Come Mangiare il Burro di Arachidi

4 Parti:Scegliere un Buon Burro di ArachidiUsi Tipici del Burro di ArachidiPreparare dei Tramezzini al Burro di ArachidiCucinare con il Burro di Noccioline

Arachide, nocciolina americana, spagnoletta, arachis hypogaea... comunque tu voglia chiamarlo, questo legume è sicuramente ottimo quando viene macinato fino a renderlo burro. Si tratta di un prodotto delizioso, versatile e perfetto nella sua semplicità; il burro di noccioline rappresenta una buona fetta delle esportazioni statunitensi, dove è molto diffuso. Viene normalmente associato a George Washington Carver per il suo lavoro sulla coltivazione delle arachidi e la sua opera di informazione in merito al benefici nutrizionali di questo legume e dei suoi derivati. Già fra gli Aztechi il burro di noccioline si ricavava dalla macinazione delle arachidi per ottenerne una pasta alimentare. Impara come scegliere un buon burro di arachidi per farcire dei semplici panini, aggiungerlo nelle preparazioni o incorporarlo in ricette più elaborate.

Parte 1
Scegliere un Buon Burro di Arachidi

  1. 1
    Sceglilo liscio o a pezzetti. Proprio come ci sono i fan di Elvis e quelli dei Beatles, ci sono due tipi di persone al mondo: coloro che amano il burro di arachidi liscio e quelli che lo amano a pezzetti. La decisione più importante è anche la più divertente: preferisci un burro croccante o liscio e cremoso? Non c’è una risposta sbagliata.
    • Alcuni studi hanno dimostrato che, negli Stati Uniti, le donne che vivono sulla costa orientale sono più propense ad acquistare la versione cremosa, mentre i californiani (e in generale chi abita sulla West Coast) preferiscono quello croccante.
  2. 2
    Leggi l’etichetta degli ingredienti. Un buon burro dovrebbe contenere solo due ingredienti: arachidi, sale e, al massimo, un dolcificante come il miele o lo zucchero. Se ci sono grassi idrogenati, evitalo. Il burro di arachidi naturale è più costoso perché contiene solo olio di arachidi, che affiorerà sulla superficie del barattolo e che dovrai mescolare prima di ogni uso.
    • La parte più importante è proprio l’olio, che le grandi compagnie estraggono dalla macinazione delle arachidi mentre le trasformano in burro per poi sostituirlo con olio di girasole. Quindi, anche se puoi pensare di acquistare un barattolo di burro di noccioline puro, stai molto attento perché potresti ritrovarti con un macinato di arachidi e olio di altri semi più economici.
  3. 3
    Evita le versioni “a basso contenuto di grassi”. Sebbene possa sembrare una versione più sana, il burro di arachidi “magro” di solito è pieno di oli idrogenati e zucchero che forniscono le stesse calorie ma che compensano la mancanza di grassi. Questo è uno stratagemma di marketing che non tiene in considerazione che i grassi sani del burro di arachidi sono una fonte migliore di grassi. Le versioni “magre” sostituiscono i grassi "sani" saturi con zucchero raffinato e carboidrati che causano picchi glicemici. Nulla di buono.
  4. 4
    Valuta di macinare da solo le arachidi. Se sei un mangiatore assiduo di burro di noccioline, potresti preparare tu stesso la tua delizia modificando e perfezionando la ricetta. Prendi le arachidi che ti piacciono di più, lavorale in un frullatore, aggiungi un po’ di sale o miele, a piacere. Man mano che macini, dovresti aggiungere un poco di olio. Controlla sia la consistenza che il sapore del burro che stai preparando.
    • Ricordati di sbucciare le noccioline prima di macinarle ad alta velocità, e aggiungi dell’olio, se necessario. Usa la varietà di arachidi che preferisci, Valencia, Virginia, Spagnola e Runner sono tutte ottime per preparare il burro. Molti preferiscono la varietà Spagnola perché ha un contenuto di olio leggermente più alto. Puoi usare anche le arachidi crude, ma avranno un sapore leggermente diverso rispetto a quelle classiche tostate. Se vuoi preparare una golosità, utilizza le arachidi tostate al miele.
    • In alcuni negozi di alimenti biologici è disponibile un servizio di macinatura, proprio come accade per il caffè. Si tratta di macinini molto rapidi che ti danno un burro appena preparato. Si tratta di una soluzione rapida e molto comoda. Trovane uno vicino a casa tua e provalo!
  5. 5
    Valuta altri tipi di burro di noci. Quello di arachidi è ovviamente un classico, ma se stai cercando qualcosa di diverso puoi provare con noci esotiche. Solitamente sono prodotti più costosi ma hanno delle caratteristiche di sapore completamente diverse. Le creme spalmabili e i burri più diffusi sono:
    • Mandorle
    • Anacardi
    • Semi di girasole
    • Nocciole
    • Le arachidi sono dei legumi, il che significa che se hai un’allergia dovresti trovarti meglio con la frutta a guscio, in base alla gravità del tuo problema. Trova delle alternative che possono andare bene per te.
  6. 6
    Prova dei prodotti già miscelati. Perché comprare la marmellata a parte? Puoi acquistare del burro di arachidi che sia già mescolato a qualche gelatina, alla Nutella o alla crema di marshmallow, o magari alla marmellata d’uva. È troppo bello per essere vero! Sebbene queste aggiunte possano rendere il burro più duro e meno spalmabile, si tratta di alternative molto divertenti, soprattutto per i bambini.

Parte 2
Usi Tipici del Burro di Arachidi

  1. 1
    Spalmalo su un toast. Una colazione completa, rapida ma nutriente, include una fetta di pane integrale tostato con un cucchiaio o due di burro di arachidi. Del pane caldo, dei muffin inglesi o i pancake rendono il burro caldo, morbido e delizioso, oltre che sano. Inizia la tua giornata con una carica di proteine e sarai concentrato ed energico per tutta la mattina, avvierai il tuo metabolismo e avrai tutto il “carburante” che ti servirà. È anche un ottimo spuntino.
    • Una porzione di burro di arachidi, di solito, è composta da due cucchiai che contengono 180-190 calorie, 8 grammi di proteine e il 7-10% della razione giornaliera di fibre. Il burro di arachidi è ottimo per costruire i tessuti e rafforzare il sistema immunitario.
  2. 2
    Spalmalo sulla frutta. Comincia la tua giornata con una porzione di frutta, mele o banana, per risvegliare il metabolismo, ma aggiungi una porzione di burro di arachidi. In alternativa puoi intingere direttamente la frutta nel barattolo, la tua colazione si trasformerà da buona a ottima! Grazie alle proteine fornite dal burro di noccioline, la frutta diventerà una colazione completa invece di essere un semplice snack. C’è apporto di fibra, vitamine e proteine: è difficile immaginare una colazione più rapida, gustosa e semplice.
  3. 3
    Aggiungilo ai frullati e alla farina di avena per avere un apporto maggiore di proteine. Ci sono altri alimenti tipici della colazione che ben si sposano con il burro di arachidi, sia per la sua consistenza densa che per il sapore dolce-salato. Aggiungine un cucchiaio alla farina di avena cotta per vivacizzarne il sapore senza usare lo zucchero, oppure usalo come addensante per un frullato del mattino.
    • Se vuoi un frullato semplice e nutriente, aggiungi mezza tazza di yogurt greco in un frullatore, una banana, una tazza di frutti di bosco freschi o surgelati e un cucchiaio di burro di noccioline. Avvia il frullatore per omogeneizzare il tutto. Se desideri che sia leggermente più dolce, aggiungi del miele, degli integratori come le proteine del siero del latte o la spirulina. Se è troppo denso, puoi aggiungere del succo di arancia o del miele.
  4. 4
    Prepara uno spuntino sano. Un classico snack sano, che le mamme americane preparano per i loro figli, consiste in un gambo di sedano ricoperto di burro di noccioline sopra il quale vengono incorporati dei chicchi di uvetta. Tutto questo fa assomigliare lo snack a un “tronco con le formiche” che diverte molto i bambini. La combinazione di diverse consistenze è amata da tutti, è uno spuntino sano e fresco che ti consente di far mangiare un po’ di verdura ai bambini anche più recalcitranti.
  5. 5
    Mangialo direttamente dal barattolo. Perché perdere del tempo per mettere il burro su qualcosa o nel piatto? Gli studenti di tutto il mondo sanno che delle cucchiaiate di burro di arachidi sono sostituti perfetti di un pasto. Ci sono cose ben peggiori che puoi mangiare tanto velocemente come il burro di noccioline, come ad esempio la marmellata.

Parte 3
Preparare dei Tramezzini al Burro di Arachidi

  1. 1
    Prepara il classico tramezzino. Cosa c’è di meglio della buona vecchia fetta di pane con burro di arachidi e marmellata? Dai ciclisti professionisti agli scapoli troppo pigri per cucinare, pane, marmellata e burro di noccioline è un elemento comune per tutta la civiltà occidentale perché è praticamente perfetto. E all’interno di tale perfezione, c’è la possibilità di sbizzarrirsi con una miriade di varianti e opzioni, rendendo questo spuntino semplice e allo stesso tempo senza limiti.
    • Il classico tramezzino prevede due fette di pane bianco tipo pan carré. Spalma un sottile strato di burro su ciascuna fetta e poi aggiungi uno strato di marmellata d’uva su una delle due. Chiudi il panino lasciando all’interno le facce ricoperte di burro, in modo che la gelatina possa impregnare il pane. Taglialo a metà e goditelo con un bicchiere di latte.
  2. 2
    Aggiungi della frutta. Comincia con due fette di pane integrale tostato. Spalma un sottile strato di burro di arachidi naturale e croccante su entrambe le fette di pane. Su una di esse disponi delle fette di banana, un po' di miele – o nutella se vuoi essere davvero super-goloso. Servilo con una tazza di caffè, certamente non hai mai mangiato nulla di meglio.
  3. 3
    Con i marshmallow. Inizia con il pane che preferisci, se bianco è meglio. Spalma una fetta con del burro di arachidi cremoso mentre sull’altra metti della crema di marshmallow. È un panino molto diffuso nel New England, ed è il panino non ufficiale del Massachusetts. Accompagnalo con una tazza di cioccolata calda al peperoncino.
  4. 4
    Prova qualcosa di stravagante, come con le patate. Spalma del burro di noccioline croccante sul tuo pane preferito, aggiungi della salsa piccante (quella che ti piace di più). Infine imbottisci il panino con delle patatine chips aromatizzate al barbecue o anche lisce. Accompagnalo con una bella birra ma non dirlo alla mamma!
  5. 5
    Prova il panino di Elvis! Il panino preferito dal Re del Rock è epico tanto quanto il personaggio. Prendi un tipico panino, non quello in cassetta né quello da tagliare a fette come il pugliese. Elimina la mollica in eccesso e aggiungi uno spesso strato di burro di arachidi, una generosa quantità di marmellata d’uva e una banana a fette. Il tocco finale sono alcune striscioline di bacon fritto e croccante. Chiudi il panino e friggilo nel grasso del bacon. Gustalo con una bibita all’uva. È una cosa strepitosa!

Parte 4
Cucinare con il Burro di Noccioline

  1. 1
    Prepara una salsa thai. La salsa di arachidi è ottima per guarnire sia come intingolo che per una ampia varietà di piatti, fra cui i fritti, gli spaghetti di riso, gli spiedini di maiale e altra carne grigliata. Gli ingredienti di base sono tutti già disponibili nella tua dispensa e puoi preparare al volo una cena tailandese con una spesa minima.
    • Mescola 2-3 cucchiai del tuo burro di arachidi preferito in una ciotola con dello zucchero di canna, un cucchiaino di salsa di soia, olio di semi di sesamo, aceto di riso, zenzero grattugiato e salsa chili dolce a piacere. Aggiungi una piccola quantità di acqua bollente per diluire la consistenza della salsa. Regola con le spezie a piacere. Servila con gli spaghetti di riso o con una frittura, decora con delle noccioline tritate, della cipolla verde e del prezzemolo.
  2. 2
    Prepara una insalata di cavolo. Se hai degli avanzi di salsa di burro di noccioline, mescolali a una insalata fredda e speziata di cavolo, aggiungi carote, cipolla, peperoni, prezzemolo e noccioline tritate.
  3. 3
    Prepara una zuppa di arachidi. Sebbene agli americani piaccia rivendicare la paternità del burro di arachidi, la cucina africana ha scoperto questo legume centinaia di anni prima. Una delle applicazioni più diffuse delle arachidi è un brodo aromatico con carne. È delizioso e semplice da preparare.
    • Per cucinare la tua versione di questa zuppa porta a bollore 1,5 kg di arrosto di pollo in brodo di pollo con aglio, cipolla, due pomodori tritati e del pepe nero. Quando gli ingredienti iniziano a bollire, riduci il fuoco e lascia sobbollire. In un tegame, scalda a fuoco basso un paio di cucchiai di burro di noccioline croccante e acqua bollente fino a creare una salsa liquida. Condisci con concentrato di peperoncino, zenzero tritato, zucchero di canna e salsa di soia. Quando l’olio inizia a dividersi dalla salsa di arachidi, aggiungilo alla pentola con il brodo, il pollo e le verdure. Cuoci per 30 minuti.
  4. 4
    Prepara un “sushi” con frutta e burro di arachidi. Un ottimo snack per la merenda a scuola è un semplice rotolino di pan carré, frutta e burro di noccioline. Prendi una fetta di pane per tramezzini e spalma un sottile strato di burro. Sul bordo, disponi delle piccole fettine di mela, pera, carota o altri frutti sempre parallelamente al bordo del pane. Avvolgi il tutto in un rotolino ben stretto e poi affettalo proprio come il sushi. Disponi i pezzetti su un pane e servili con della salsa al caramello invece di quella di soia. I bambini li ameranno.
  5. 5
    Prodotti da forno. Ovviamente non c’è nulla di meglio del burro di arachidi per un dessert dolce. È un ottimo complemento per arricchire le torte al cioccolato, è versatile come golosità dopo cena e per la colazione. Ecco qualche dolce tipico:

Consigli

  • Fra gli usi creativi del burro di arachidi ricordiamo: trattare il singhiozzo, togliere la gomma da masticare dai capelli e come alternativa alla crema da barba.

Avvertenze

  • Stai attento alle allergie alla frutta secca. Sappi che le arachidi sono fra gli allergeni più comuni che si trovano.




Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cucina

In altre lingue:

English: Eat Peanut Butter, Deutsch: Erdnussbutter essen, Português: Comer Manteiga de Amendoim, Français: manger du beurre de cacahouète, Русский: кушать арахисовое масло, Español: comer mantequilla de maní, Bahasa Indonesia: Memakan Selai Kacang

Questa pagina è stata letta 88 032 volte.

Hai trovato utile questo articolo?