Scarica PDF Scarica PDF

Fra cioccolato, menta e frutta, i gusti di gelato sono praticamente illimitati e tutti deliziosi. Mangiare il gelato è un'esperienza molto piacevole per il palato, ma è possibile impiegare alcune tecniche per rendere ancora più interessante il processo di degustazione. Questo articolo spiega i passi basilari da realizzare per mangiare e godersi un gelato.

Parte 1 di 3:
Servire il Gelato

  1. 1
    Compra il gelato. Se vivi con i tuoi genitori e ancora non hai l'indipendenza necessaria per andare a comprare un gelato da solo, chiedi a tua madre o a tuo padre di acquistarlo. Nel reparto gelati del supermercato è possibile comprare, fra gli altri prodotti disponibili, gelati in barattolo o vaschetta, gelati con biscotto e coni confezionati. Puoi anche andare in gelateria per ordinare un gelato ed eventuali guarnizioni.
  2. 2
    Rimuovi l'involucro dai gelati confezionati, come cornetti, gelati con biscotto e tutti gli altri gelati che presentano una confezione. Al momento di aprirli, presta attenzione per evitare di farli cadere. Getta l'involucro nel bidone dell'immondizia.
  3. 3
    Servi il gelato in una ciotola o una cialda (a forma di coppetta o cono). Questo passaggio è necessario se hai comprato un barattolo o una vaschetta. Preleva una pallina di gelato alla volta usando un cucchiaio robusto o un apposito porzionatore e collocala nel cono o nella coppetta. Se usi un cono, chiedi a qualcuno di tenerlo fermo mentre esegui la procedura.
    • Prima di prelevare il gelato, metti il cucchiaio o il porzionatore sotto il getto dell'acqua calda per facilitare il procedimento.
    • Fai attenzione: se eserciti una forte pressione con il cucchiaio, rischi di farlo piegare.
    • Spingi delicatamente la superficie del gelato all'interno del cono per fargli spazio e aggiungerne maggiori quantità.
  4. 4
    Aggiungi delle guarnizioni. I brownie spezzettati, le fragole o le banane tagliate in fettine sottili, la frutta secca tritata, i biscotti sbriciolati e persino gli orsetti gommosi sono tutte guarnizioni perfette per il gelato.
  5. 5
    Metti gli avanzi di gelato nel congelatore. Conserva il gelato prima che cominci a sciogliersi per mantenerlo fresco più a lungo.
  6. 6
    Prendi un cucchiaio se vuoi servirlo in una coppetta (normale o di cialda). Il cucchiaio può essere usato anche per un cono, ma considera che questa tipologia di cialda è stata creata per essere mangiata con le mani.
  7. 7
    Avvolgi un tovagliolo intorno alla base del cono. Se hai deciso di mangiare un cono, ti servirà un tovagliolo perché il gelato sciolto tende a colare in fondo alla cialda. Avvolgendo un tovagliolo o un pezzetto di carta stagnola intorno alla base, eviterai che il prodotto si sciolga velocemente e ti coli addosso.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Mangiare il Gelato

  1. 1
    Siediti in un posto dove tu possa assaporare il gelato in pace. Assicurati che sia un luogo sicuro e a prova di incidenti. Andando in giro con un gelato in mano, potresti farlo cadere o sbattere contro qualcuno.
  2. 2
    Lecca il gelato se dovesse sgocciolare. Non sprecarne nemmeno una goccia! Se il cono dovesse avere perdite sul fondo, di tanto in tanto puoi succhiarlo per evitare che sgoccioli.
    • Se mangi un sandwich gelato, leccalo sui bordi.
    • Non ti piace il gelato sciolto? Rimuovilo con un tovagliolo anziché con la lingua.
  3. 3
    Mangia il cono realizzando una serie di leccate. Lecca il gelato che si trova in cima al cono procedendo dalla parte superiore al bordo in cui inizia la cialda. Poi, comincia a sgranocchiare il cono. Aiutandoti con la lingua, spingi delicatamente la parte superiore del gelato nel cono per riempirlo ed evitare che coli all'esterno [1] . Sposta il tovagliolo a mano a mano che mangi il gelato.
    • Mai iniziare a mangiare il gelato dalla base del cono.
    • Sgranocchiando il cono, apparirà del nuovo gelato, quindi alterna fra morsi alla cialda e leccate al gelato.
    • Quando ti sarà rimasta solo la punta del cono, potrai mangiarla in un solo boccone.
    • Ad alcune persone piace mordere il gelato, ma potrebbe causare una sensazione spiacevole, soprattutto in caso di denti sensibili.
  4. 4
    Mangia il gelato servito in una ciotola o una cialda a forma di coppetta usando un cucchiaio. Ad alcune persone piace infilare il cucchiaio in bocca capovolgendolo per fare in modo che il gelato ricada direttamente sulla lingua. Altre preferiscono i cucchiai di plastica a quelli di metallo, in quanto non diventano altrettanto freddi [2] . Prova diversi metodi per capire quale preferisci!
  5. 5
    Dai dei piccoli morsi quando lo desideri. Per esempio, i sandwich di gelato vanno morsi, non basta leccarli. Anche i coni possono essere morsi anziché mangiucchiati. Cerca solo di mangiare a piccoli bocconi per prevenire una possibile emicrania da gelato.
  6. 6
    Finito il gelato, pulisci mani e bocca con un tovagliolo. Se hai le mani appiccicose e il viso sporco, lavati con acqua e sapone.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Idee Originali per Mangiare il Gelato

  1. 1
    Prepara un sandwich di gelato. Prendi 2 biscotti che ti piacciono, preleva una pallina di gelato e schiacciala fra di essi. Gustarsi un buon sandwich di gelato è uno dei piaceri più semplici della vita, ma anche uno dei più golosi. Per facilitare la preparazione, congela i biscotti per 15-30 minuti prima di fare il sandwich, in modo che siano ben freddi e non causino lo scioglimento del gelato. Ecco alcune idee per fare un sandwich di gelato:
    • Torta gelato con biscotti;
    • Sandwich di gelato con biscotti digestive;
    • Sandwich di gelato a tema natalizio;
    • Sandwich di gelato con biscotti all'avena.
    • Al posto dei biscotti puoi usare anche altri ingredienti, fra cui waffle, pancake o gallette di riso [3] .
  2. 2
    Prepara un ice cream float. Tipica degli Stati Uniti, questa bevanda dalla consistenza vellutata viene preparata con gelato e acqua gassata. È possibile usare svariati ingredienti per realizzarla. Come fare? Versa dell'acqua gassata in un bicchiere riempiendolo di ¾, quindi aggiungi una pallina di gelato e finisci di riempire il bicchiere con l'acqua gassata. Le ricette sono innumerevoli. Per esempio, in occasione di San Patrizio puoi usare del gelato alla menta con gocce di cioccolato e sostituire l'acqua gassata con la Sprite. Ecco altre idee:
    • Coca Cola Float;
    • Coffee Coke Float (float a base di caffè e Coca Cola);
    • Puoi anche provare a usare della birra Guinness e del gelato al cioccolato per preparare un dessert alcolico [4] .
  3. 3
    Prepara una torta gelato. Sei in cerca di una ricetta un po' più elaborata? Allora è arrivato il momento di metterti alla prova e preparare un dessert freddo da leccarsi i baffi. Esistono numerose varianti, fra cui:
    • Torta gelato Algida;
    • Torta gelato a tre strati;
    • Muffin di gelato.
  4. 4
    Prepara un milkshake. I milkshake sono pratici da bere e rinfrescanti. Puoi prepararli usando tutti gli ingredienti e le guarnizioni che desideri (gocce di cioccolato, biscotti, frutta, ecc.). Tutto quello che ti serve è un frullatore. Poi non devi fare altro che mescolare il latte e il gelato che preferisci in parti uguali, frullare il tutto e servire la bevanda.
  5. 5
    Servi il gelato con brownie, torte e frutta grigliata per preparare un dessert á la mode. Non lasciarti ingannare da questa espressione sofisticata: non devi fare altro che aggiungere una pallina di gelato a un dolce. È un dessert semplicissimo, ma anche delizioso. Prova a usare il gelato per accompagnare:
    • Pesche, ananas e pere grigliate;
    • Brownie, biscotti e torte;
    • Crostate alla frutta;
    • Patate fritte e salsa di cioccolato (fidati!) [5] ;
    • Puoi anche versare caffè o cioccolata calda sulle palline di gelato per preparare un affogato.
  6. 6
    Prepara il gelato in casa. Il gelato fatto in casa è inimitabile. Sebbene sia necessario usare una gelatiera per ottenere un buon risultato e una consistenza perfetta, la lista degli ingredienti è veramente breve e la macchina fa quasi tutto il lavoro.
  7. 7
    Clicca qui per dare un'occhiata alla raccolta di ricette di wikiHow dedicate a dolci e gelati. Alcune delle migliori puoi trovarle in questo articolo, ma esistono centinaia di modi per gustarsi un gelato. Puoi mangiarlo da solo o usarlo per preparare un dessert elaborato. Qualunque metodo tu preferisca, sicuramente troverai la ricetta che fa al caso tuo.
    Pubblicità

Consigli

  • Non mangiare troppo velocemente, altrimenti rischi un'emicrania da gelato [6] !
  • Se dovessi avere un'emicrania da gelato, smetti di mangiarlo e colloca la lingua sul palato, oppure bevi qualcosa di caldo [7] .
  • Tieni sempre un tovagliolo a portata di mano quando mangi un gelato. Il rischio che coli è sempre dietro l'angolo.
  • Mangiare il cono prima del gelato può farlo sciogliere e sgocciolare in continuazione.
  • Assapora lentamente il gelato per poterlo gustare più a lungo (ma considera che potrebbe iniziare a sciogliersi e sgocciolare).
  • Prova a fare una semplice coulis di lamponi per guarnire il gelato.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Gelato
  • Un cucchiaio (facoltativo)
  • Tovaglioli
  • Guarnizioni (facoltative)
  • Una coppetta, una cialda o un cono

wikiHow Correlati

Preparare i Pancake per una PersonaPreparare i Pancake per una Persona
Preparare Biscotti alla MarijuanaPreparare Biscotti alla Marijuana
Preparare la Glassa senza Usare lo Zucchero a VeloPreparare la Glassa senza Usare lo Zucchero a Velo
Stabilizzare la Panna MontataStabilizzare la Panna Montata
Congelare la PannaCongelare la Panna
Creare una Tasca da Pasticcere
Rimediare se la Torta si Attacca alla TegliaRimediare se la Torta si Attacca alla Teglia
Preparare i Popcorn DolciPreparare i Popcorn Dolci
Conservare una Torta Decorata con Pasta di ZuccheroConservare una Torta Decorata con Pasta di Zucchero
Congelare una TortaCongelare una Torta
Preparare un Semplice Sciroppo di Zucchero
Conservare i MacaronConservare i Macaron
Mangiare i PancakeMangiare i Pancake
Cuocere le Cupcake Senza Stampo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 95 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 2 914 volte
Categorie: Dolci
Questa pagina è stata letta 2 914 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità