In tedesco, il termine muesli indica una miscela generica di avena, frutta secca e disidratata, semi, fiocchi di cereali e miele. Si tratta di una combinazione perfetta per una colazione sana e gustosa, ottima se abbinata a miele o yogurt. Se vuoi sapere come integrare creativamente il muesli nella tua alimentazione, apprendine le tecniche di base e scopri come deliziare il tuo palato in base alle tue preferenze.

Metodo 1 di 2:
Metodi di Base per Mangiare il Muesli

  1. 1
    Mangialo come faresti con una qualsiasi varietà di cereale. Il modo più semplice e comune di mangiare il muesli è proprio gustarlo come faresti con una qualsiasi coppetta di cereali, aggiungendo circa 120 ml del tuo latte preferito a un'eguale porzione di muesli.
    • Puoi sostituire il latte con dello yogurt bianco a piacere (o aromatizzato per una dolcezza extra), godendo dei benefici dei probiotici e di una consistenza e di un sapore differenti.
    • Prova a scaldare il latte, poi lascia il muesli in ammollo per qualche minuto nel latte caldo perché si ammorbidisca leggermente, diventando più simile a una crema di avena. In alternativa versa il latte freddo sul muesli contenuto in una coppetta adatta all'uso nel microonde, per poi scaldare l'intera miscela.
    • Come i cereali soffiati, il muesli è un ottimo spuntino da sgranocchiare anche da solo.
  2. 2
    Aggiungi della frutta affettata o congelata. Se vuoi ravvivare la tua porzione di muesli, prova a tagliare in piccoli pezzi circa 30 grammi di frutta fresca, in base alle tue preferenze, o aggiungi qualche frutto di bosco congelato per una delizia rinfrescante. Ognuno degli ingredienti seguenti è ottimo con il muesli:
    • Banane
    • Mirtilli, more o lamponi
    • Kiwi
    • Fragole (i piccoli semi daranno una piacevole nota croccante)
    • Ciccioli (ideali per una versione salata del piatto)
    • Mele
    • Pere
    • Mango
    • Litchi (aggiungono una gradevole nota agre)
    • Melagrana
  3. 3
    Prova anche la frutta secca. Spesso i frutti secchi o le bacche sono parte integrante delle ricette di muesli vendute già pronte, ma se vuoi aggiungerne una quantità extra, o incorporarli alla tua personale miscela, ecco alcuni suggerimenti:
    • Mirtilli rossi
    • Albicocche
    • Bacche di goji
    • Uvetta
    • Ribes
  4. 4
    Prova a lasciare il muesli in ammollo per una notte intera. Un metodo eccellente per modificarne la consistenza, consiste nel lasciarlo a bagno in un liquido a tua scelta, come latte o yogurt. In una coppetta, versa il muesli e il latte in parti uguali, copri con la pellicola per alimenti o con un coperchio e riponi in frigorifero fino al giorno seguente. Il muesli si trasformerà in una miscela simile al porridge freddo, amato da molti.[1]
    • Il latte di cocco è un ottimo liquido alternativo, in grado di donare una delicata dolcezza e un'ulteriore nota di sapore al muesli. Se il suo gusto non è tra i tuoi preferiti, puoi miscelarlo al latte vaccino.
  5. 5
    Versa un po' di muesli nel tuo frullato. Se preferisci un fresco frullato alla più classica tazza di cereali, il muesli può rivelarsi un'ottima aggiunta o decorazione, prima o in seguito all'uso del frullatore. Il muesli si miscelerà piacevolmente agli altri ingredienti e donerà una maggiore consistenza alla bevanda, rendendola inoltre ancor più nutriente. Prova a preparare la seguente semplice ricetta:
    • Una manciata di fragole congelate (o il tuo frutto preferito congelato)
    • 120 ml di yogurt o di kefir
    • 30 g di cocco grattugiato
    • 2 cucchiai da tavola di muesli
  6. 6
    Miscelalo alla salsa di mele. Se sei intollerante al lattosio, o se vuoi trasformare il tuo muesli in un'esperienza dalla consistenza o dal gusto differenti, la salsa di mele può rivelarsi una deliziosa alternativa. Cuoci delle mele troppo mature per preparare tu stesso una salsa di mele naturale e priva di zuccheri aggiunti, oppure acquistala già pronta.
  7. 7
    Cuoci il muesli per trasformarlo in un porridge. Stranamente, una delle caratteristiche che le persone apprezzano del muesli è una delle caratteristiche che altri disprezzano del muesli. A differenza di quelli cotti, i fiocchi di avena crudi regalano una consistenza e dei benefici nutrizionali differenti, ma possono comunque essere cotti e trasformati in un semplice porridge.
    • Porta a bollore la quantità di latte e acqua desiderata, poi versa una metà del muesli nella pentola. In altre parole, se vuoi gustare una porzione di muesli cotto, porta a bollore 120 ml di latte e 120 ml di acqua, poi aggiungi 50 grammi di muesli crudo.
    • Riduci la fiamma e cuoci il muesli nella pentola coperta per 10-15 minuti, mescolando occasionalmente, fin quando non raggiunge la consistenza desiderata. Non appena ti sembra appetitoso, mangialo!
  8. 8
    Prova a metterlo a bagno nel caffè o nel succo d'arancia. Sebbene possano sembrare bizzarre, altre ottime opzioni prive di lattosio sono rappresentate da succo di arancia, di mela o persino dal caffè. Immaginalo come una colazione completa. Potresti rimanere sorpreso dalla piacevolezza del suo sapore.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Preparare la Tua Propria Miscela di Muesli

  1. 1
    Prova a replicare la ricetta originale del medico svizzero Maximilian Bircher-Benner. Originariamente, fu lui l'inventore del muesli. Sebbene la maggior parte delle versioni del muesli moderne abbiano un'elevata proporzione tra avena e frutta, la ricetta originale prevedeva una più ampia quantità di frutta fresca e secca. La ricetta originale del medico, i cui scopi erano quelli di beneficiare sulla salute dei pazienti, prevedeva le seguenti proporzioni:
    • 1 cucchiaio da tavola di fiocchi di avena, messi in ammollo in 2–3 cucchiai d'acqua
    • 1 cucchiaio da tavola di succo di limone
    • 1 cucchiaio da tavola di panna
    • 1 grossa mela aspra, finemente grattugiata e miscelata al muesli direttamente prima di servirlo
    • 1 cucchiaio da tavola di nocciole e mandorle da cospargere sul muesli prima di servirlo
  2. 2
    Se necessario, dolcifica a tua scelta. Per alcune persone il muesli classico può essere un po' tenue. Se vuoi addolcirlo un po', prova ad aggiungere una piccola quantità di un ingrediente dolcificante a tuo gusto al fine di renderlo più gustoso. Qualsiasi cosa tu decida di usare, fallo con moderazione. Ecco alcuni ottimi suggerimenti per tutti coloro che vogliono apportare un'ulteriore nota di dolcezza o di gusto:
    • Miele
    • Melassa
    • Zucchero integrale
    • Cannella
    • Cocco tostato
    • Succo di limone
    • Sciroppo d'agave
    • Sciroppo d'acero
    • Noce moscata
  3. 3
    Cuoci o tosta leggermente il muesli. Se desideri che la tua miscela sia un po' più croccante, prova a distribuirla su una teglia e a cuocerla in forno a 165°C per circa 30 minuti, o fino a dorarla. Potrebbe rivelarsi utile aggiungere una piccola quantità di olio di cocco o di burro fuso per favorirne una appetitosa colorazione dorata.
  4. 4
    Prepara delle barrette di muesli. Un ottimo modo per trasportare il tuo muesli e averlo sempre a portata di mano è quello di trasformarlo in comode barrette. Miscelalo a qualche cucchiaiata di burro di arachidi, o al tuo burro di frutti secchi preferito, servirà come legante. Se lo desideri puoi incorporare anche delle ulteriori dosi di frutta disidratata, frutta secca e altri cereali.
    • Schiaccia la miscela in uno stampo, dandogli circa 1 cm di spessore, dopodiché riponilo a raffreddare in frigorifero. Taglia il composto in barrette e tienile al fresco per poi gustarle come uno spuntino veloce.
    • Anche il burro fuso e il miele possono essere utilizzati come leganti, schiacciando la miscela in uno stampo per poi attendere che si solidifichi.
  5. 5
    Incorpora il muesli all'impasto dei tuoi prodotti da forno. Il muesli può essere utilizzato come sostituto in qualsiasi ricetta che preveda l'uso dell'avena in fiocchi. Biscotti, muffin e anche pancake possono essere resi più sani e gustosi con l'aggiunta di piccole quantità di muesli. Prova a sostituire le dosi di avena previste con uguali dosi di muesli nelle ricette di:
    • Biscotti
    • Pancake
    • Torte
    • Muffin
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Attenuare la Sensazione di Bruciore Causata dal Peperoncino

Come

Essiccare la Salvia

Come

Accelerare la Lievitazione dell'Impasto

Come

Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate

Come

Aprire una Scatoletta senza Apriscatole

Come

Mangiare con le Bacchette

Come

Accendere un Barbecue a Carbonella

Come

Bollire l'Acqua con il Microonde

Come

Usare una Caffettiera Americana

Come

Mangiare i Cachi

Come

Mantenere il Pranzo Caldo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 32 118 volte
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 32 118 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità