Come Mangiare l'Amla (Uva Spina Indiana)

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Nell'ambito dei superfood, l'amla (o uva spina indiana) ha tonnellate di proprietà ed è uno dei frutti con il maggior contenuto di vitamina C. La si può mangiare in diverse forme ed è considerata un elemento chiave dell'ayurveda, una pratica olistica utilizzata in India fin dai tempi antichi. L'amla è ottima da sola, ma può anche essere incorporata in tanti piatti deliziosi o usata in polvere, aggiunta per esempio a un succo di frutta o a un frullato.

Metodo 1 di 2:
Usare l'Amla Fresca

  1. 1
    Affettala e cospargila con il sale per accentuarne il gusto. Distribuisci un pizzico di sale marino o di sale rosa dell'Himalaya sulle fette di amla per esaltarne la dolcezza e il sapore. Il sale serve anche a mascherare l'intensa acidità del frutto.[1]
    • Non è necessario pelare l'amla prima di affettarla e mangiarla.
    • Puoi acquistare l'amla negli alimentari multietnici della tua città. La stagione dell'amla inizia a dicembre e dura fino ad aprile.

    Come Scegliere i Frutti Maturi

    Seleziona i frutti sodi. L'amla dovrebbe essere leggermente più soda dell'uva.

    Seleziona i frutti rotondi e paffuti. Quelli che hanno una forma irregolare tendono a essere acerbi e meno saporiti.

    Seleziona i frutti di colore verde-giallo fluo. Se sono completamente verdi, significa che non sono ancora maturi.

    Scarta i frutti ammaccati o macchiati. I frutti danneggiati potrebbero fare la muffa o essere già ammuffiti internamente.

  2. 2
    Fai essiccare le fette di amla al sole per mangiarle come snack. L'amla è un superfood che puoi mangiare anche all'ora dell'aperitivo. Affetta i frutti, mettili in un piatto, condiscili con sale e succo di limone e lasciali essiccare al sole per qualche giorno, finché non sono completamente disidratati.[2]
    • Più le fette sono sottili e più si disidrateranno velocemente.
    • In alternativa, puoi disidratarle nell'essiccatore.
  3. 3
    Fai bollire l'amla con sale e curcuma per ridurne l'acidità. Metti a bollire l'acqua in un pentolino, aggiungi l'amla, un pizzico di curcuma e sale a piacere. Lasciala cuocere finché non diventa morbida e poi scolala.[3]
    • Pratica dei piccoli tagli sulla buccia prima di mettere a cuocere l'amla per fare penetrare il sale e la curcuma all'interno della polpa.
    • Se preferisci che il frutto rimanga più sodo, cuocilo per meno tempo.
  4. 4
    Conserva l'amla sottaceto per farla durare fino a un anno. La salinità del liquido di conservazione neutralizzerà parte del gusto amaro del frutto. Metti l'amla sottaceto e conservala in frigorifero. Assicurati che rimanga completamente sommersa per evitare che vada a male.[4]
    • Servi l'amla sottaceto sopra il riso o il dal di lenticchie (un piatto tipico della cucina indiana).
    • L'amla sottaceto ha le stesse proprietà disintossicanti del kimchi (cavolo fermentato). Favorisce la digestione e l'espulsione di scorie e tossine dall'organismo.

    Ricetta per Mettere l'Amla Sottaceto

    Ingredienti:

    250 ml di aceto

    250 ml di acqua

    1 cucchiaio (15 g) di sale marino

    Versa tutti gli ingredienti in un pentolino e porta l'acqua a ebollizione. Mescola finché il sale non si è sciolto completamente. Metti l'amla in un barattolo di vetro, versaci sopra la miscela di acqua, aceto e sale e avvita saldamente il coperchio.[5]

  5. 5
    Usa il chutney per insaporire i tuoi piatti in modo sano. Generalmente il chutney di amla contiene ingredienti come coriandolo, peperoncini verdi, zenzero, aglio e sale marino. Usalo come se fosse una salsa per condire le verdure, la carne, il tofu o il riso. Puoi acquistare il chutney già pronto o prepararlo in casa.[6]
    • Cerca un prodotto senza conservanti o additivi chimici.
    • Spesso il chutney viene abbinato ad alcuni piatti tipicamente indiani, come idli, dosa e kebab.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Usare l'Amla in Polvere

  1. 1
    Bevi il succo di amla al mattino per migliorare la digestione. Grazie alle sue proprietà antinfiammatorie aiuta il corpo a digerire meglio il cibo durante il giorno. Sciogli l'amla in polvere in un bicchiere d'acqua e bevi il succo appena sveglio a stomaco vuoto.[7]
    • Puoi aggiungere miele e succo di limone per renderlo più gradevole al palato.
    • Puoi comprare il succo di amla confezionato. Tuttavia, è probabile che contenga zuccheri e altri additivi aggiunti.
  2. 2
    Cospargi la frutta con l'amla in polvere per assicurarti una dose extra di antiossidanti. Puoi distribuire l'amla sulle fette di banana, mela o melone per mascherarne il tipico gusto amaro. La frutta fresca fornirà al corpo anche un'ampia dose di fibre e vitamine.[8]
    • Non abbinare l'amla agli agrumi o ai frutti ricchi di acidi, come l'ananas, dato che sono entrambi aspri.
  3. 3
    Miscela l'amla in polvere con il miele se non ti piace il suo gusto amaro. L'amla ha molteplici effetti benefici, ma non si può dire che abbia un buon sapore. Per mascherarne il gusto amaro, miscela un cucchiaino (5 g) di amla in polvere e un cucchiaino (5 g) di miele. La dolcezza del miele coprirà il gusto amaro del frutto.[9]
    • Questa combinazione è nota anche come rimedio per alleviare il raffreddore e la congestione nasale.
    • Usa il miele grezzo che non essendo pastorizzato apporta maggiori benefici.
  4. 4
    Aggiungi l'amla a un frullato di frutta e verdura. Uno dei modi più semplici per mascherarne il gusto acidulo è quello di inserire la polvere in un frullato. Inizia con ingredienti abituali, come banane, latte di mandorle, spinaci e ghiaccio, poi aggiungi un pizzico di amla in polvere prima di iniziare a frullare.[10]
    • La tendenza del momento è quella di servire il frullato in una ciotola e decorarlo per esempio con frutta fresca, scaglie di cocco e granola.
    • L'amla darà una tonalità marrone al frullato.

    Ricetta per un Frullato Semplice e Sano

    Ingredienti:

    250 ml di latte (vegetale o non)

    Una manciata di foglie di spinaci

    Una manciata di foglie di cavolo

    Una banana

    475 g di frutti di bosco

    Un paio di datteri

    Un pizzico di cannella

    Un cucchiaio (15 g) di amla in polvere

    Frulla gli ingredienti elencati finché non sono ben amalgamati. Versa il frullato nel bicchiere e fai il pieno di gusto e salute.[11]

    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Frutta & Verdura
In altre lingue
Questa pagina è stata letta 535 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità