Scarica PDF Scarica PDF

Preparati con una pastella simile a quella dei pancake o in alcuni casi una pastella al lievito, i waffle, o gaufre, sono deliziosi a colazione o in occasione di un brunch. In Belgio, alcuni tipi di waffle sono venduti per strada e la gente li mangia con le mani. Tuttavia, la maggior parte delle cialde viene normalmente servita su un piatto, in modo che possa essere mangiata con forchetta e coltello. Provate le gaufre classiche, puoi sperimentare con diverse decorazioni, salse e guarnizioni. È infatti possibile dare libero sfogo alla propria creatività sia per servirli sia per mangiarli.

Ingredienti

Waffle

  • 2 tazze (250 g) di farina
  • 2 cucchiai (30 g) di zucchero
  • 1 cucchiaio (12 g) di lievito in polvere
  • 1 cucchiaino (6 g) di sale
  • 415 ml di latte
  • 80 ml di olio vegetale
  • 2 uova

Guarnizioni Classiche

  • Frutta fresca tagliata a fette
  • Burro
  • Sciroppo d'acero
  • Panna montata
  • Zucchero a velo

Parte 1 di 3:
Preparare i Waffle da Zero

  1. 1
    Preriscalda la piastra per waffle. La piastra o la macchina per waffle è un piccolo elettrodomestico specificamente studiato per preparare questo tipo di pietanza. Preriscaldalo a una temperatura di 185 °C, oppure regolando la manopola sul livello 3 o 4 [1] . Prepara la pastella mentre la piastra si riscalda.
    • La maggior parte delle piastre per waffle emette un bip quando raggiunge la temperatura giusta.
  2. 2
    Mescola gli ingredienti secchi. In una ciotola grande mescola farina, zucchero, lievito in polvere e sale. Sbatti gli ingredienti per rimuovere i grumi e amalgamarli bene [2] .
    • Per fare in modo che i waffle siano ancora più gustosi e abbiano delle note speziate, incorpora ½ cucchiaino (1,5 g) di cannella macinata all'interno degli ingredienti secchi.
  3. 3
    Mescola gli ingredienti umidi. Rompi un uovo alla volta in una ciotola di dimensioni medie. Aggiungi latte e olio. Sbatti gli ingredienti umidi fino ad amalgamarli bene. Le uova dovrebbero diventare soffici e leggere.
    • Per rendere i waffle ancora più corposi, usa del burro fuso al posto dell'olio [3] .
  4. 4
    Aggiungi gli ingredienti umidi a quelli secchi. Versa lentamente gli ingredienti umidi su quelli secchi. A mano a mano che li versi, mescola la pastella con un cucchiaio di legno o una spatola di gomma. Incorporati tutti gli ingredienti liquidi, amalgama solo leggermente la pastella.
    • Evita di mescolarla più del necessario, altrimenti nella farina può formarsi del glutine e questo può rendere i waffle difficili da masticare.
    • Non preoccuparti nel caso in cui rimangano dei grumi nella pastella [4] .
  5. 5
    Cuoci i waffle. Se usi una piastra priva di rivestimento antiaderente, spruzza dello spray da cucina o spennella uno strato sottile di olio sulla superficie interna. Misura 160-180 ml di pastella (a seconda delle istruzioni indicate sul manuale della piastra) e versala sulla placca inferiore della macchina dopo averla riscaldata.
    • Chiudi il coperchio, fissa la sicura e cuoci i waffle per 4-6 minuti.
    • Alcune piastre per waffle emettono un bip a preparazione ultimata. Se la tua non dovesse trillare, cuoci le cialde fino a quando dalla macchina non smetterà di fuoriuscire il vapore.
  6. 6
    Rimuovi i waffle. Cotte le cialde, sblocca la sicura e apri il coperchio. Rimuovi i waffle con una spatola di gomma o un coltello di silicone evitando di graffiare la piastra. Impiattali e servili caldi.
    • Rivesti nuovamente la piastra con dello spray da cucina e ripeti il procedimento con la pastella rimanente fino a terminarla o a ottenere la quantità di waffle desiderata.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Mangiare i Waffle in Maniera Tradizionale

  1. 1
    Guarnisci il waffle come preferisci. Le cialde possono essere guarnite in svariati modi, ma in linea di massima si usano soprattutto burro, sciroppo d'acero, frutta fresca, panna montata e zucchero a velo [5] . Mescola come desideri questi ingredienti per guarnire i waffle. Ecco alcune delle varianti più diffuse:
    • Spalma del burro sul waffle caldo, quindi versaci dello sciroppo d'acero fino a farlo scorrere sui bordi della gaufre [6] .
    • Cospargi una manciata di fragole o banane tagliate a fette sul waffle, quindi ricopri la frutta con una spruzzata generosa di panna montata.
    • Guarnisci il waffle con della frutta fresca e cospargici una spolverata di zucchero a velo.
  2. 2
    Mangia il waffle con forchetta e coltello. In molti posti i waffle vengono serviti e mangiati con forchetta e coltello. Infilza la forchetta in un angolo del dolce e taglia un pezzettino con il coltello. Sollevalo con la forchetta e portalo alla bocca. Masticalo e ingeriscilo prima di tagliarne un altro.
    • Se lo sciroppo dovesse colare mentre sollevi il waffle con la forchetta, intingi il pezzettino di guafre nello sciroppo che è caduto sul piatto prima di mangiarlo.
    • Se il waffle è stato guarnito con frutta e panna montata, accompagna ogni boccone infilzando un pezzetto di frutta e raccogliendo della panna.
  3. 3
    In alternativa, prova il tradizionale metodo di degustazione belga. Questo metodo è preferibile per i waffle che non sono stati guarniti con frutta, panna, sciroppo o altri ingredienti che possono cadere facilmente. Lascia il waffle semplice o guarniscilo con dello zucchero a velo. Avvolgilo con un tovagliolo o un pezzo di carta cerata e mangialo a piccoli bocconi.
    • In Belgio esistono 2 tipologie principali di waffle: il waffle di Bruxelles e quello di Liegi. Il primo viene mangiato con forchetta e coltello, mentre il secondo quasi sempre con le mani.
    • Il waffle di Liegi viene venduto per strada e, contrariamente ad altre cialde, non è guarnito. Vengono infatti inseriti dei cristalli di zucchero nella pastella, i quali si sciolgono e si cristallizzano durante la cottura dei waffle [7] .
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Sperimentare con Decorazioni e Guarnizioni

  1. 1
    Guarnisci il waffle con una glassa a base di formaggio spalmabile. Essendo estremamente versatili, i waffle possono essere guarniti come si desidera, per esempio con una glassa fatta in casa a base di formaggio spalmabile. Basta cospargerla sulla gaufre al posto dello sciroppo. Per prepararla, sbatti i seguenti ingredienti in una ciotola [8] :
    • 4 cucchiai (60 g) di burro;
    • 60 g di formaggio spalmabile;
    • 95 g di zucchero a velo;
    • ½ cucchiaino (2,5 ml) di estratto di vaniglia.
  2. 2
    Prova il pollo con waffle. Il pollo con waffle è un piatto tipico americano che combina un classico da colazione dolce (il waffle) e un cibo salato (il pollo). La gaufre viene generalmente servita con burro e sciroppo, mentre il pollo viene fritto e servito con 1-2 salsine.
    • Quando ti viene servito il pollo con waffle, puoi decidere di mangiare separatamente i 2 componenti della pietanza, ma puoi anche mescolarli a ogni boccone.
  3. 3
    Prepara un sandwich con i waffle. Non è obbligatorio mangiarli solo ed esclusivamente a colazione. I waffle possono essere abbinati a diverse guarnizioni salate, come formaggio, carne e verdure. È infatti possibile preparare un panino (per esempio a base di prosciutto e formaggio) imbottendo 2 waffle. Come fare? Imburra i waffle e prepara il sandwich usando [9] :
    • Senape di Digione;
    • Prosciutto e tacchino tagliati in fette sottili o altri affettati;
    • Un paio di fette di emmental o un altro formaggio;
    • Marmellata di ribes rosso;
    • Una spolverata di zucchero a velo.
  4. 4
    Prepara un bread pudding usando i waffle. Il bread pudding è un dessert goloso conosciuto in tutto il mondo. Usando dei waffle al posto del pane, è possibile realizzare una variante diversa dal solito. Dato che questa ricetta prevede solitamente l'utilizzo di pane raffermo, puoi replicarla lasciando i waffle esposti all'aria per 1-2 giorni senza coprirli [10] .
    • Per fare in modo che il bread pudding sia più simile a un waffle classico, sostituisci lo zucchero con lo sciroppo d'acero e usa della heavy cream al posto del latte per riprodurre la panna montata.
  5. 5
    Trasformalo in una pizza. I waffle sono un'alternativa originale al classico impasto della pizza. È possibile preparare una pizza waffle personalizzata con tutte le guarnizioni che si preferiscono. Basta distribuire gli ingredienti su un waffle precotto e infornarlo. Ecco alcune delle guarnizioni più indicate [11] :
    • Formaggio;
    • Salsa di pomodoro;
    • Olive;
    • Spinaci;
    • Salame.
  6. 6
    Farcisci i waffle. I waffle farciti sono una squisita alternativa alla versione originale. Come prepararli? Invece di usare le guarnizioni per decorare la superficie del waffle, utilizzale per farcirlo. Versa la pastella sulla piastra, aggiungi le guarnizioni che preferisci, chiudi il coperchio della macchina e fai cuocere i waffle. Ecco alcuni ingredienti da provare [12] :
    • Burro d'arachidi e marmellata;
    • Caramello o salsa di cioccolato;
    • Frutta fresca o composto di frutta;
    • Crema spalmabile a base di cioccolato e nocciole.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Stabilizzare la Panna Montata
Preparare un Semplice Sciroppo di Zucchero
Preparare Biscotti alla MarijuanaPreparare Biscotti alla Marijuana
Preparare la Glassa senza Usare lo Zucchero a VeloPreparare la Glassa senza Usare lo Zucchero a Velo
Congelare la PannaCongelare la Panna
Conservare una Torta Decorata con Pasta di ZuccheroConservare una Torta Decorata con Pasta di Zucchero
Creare una Tasca da Pasticcere
Preparare la Panna Montata con il Latte
Conservare i MacaronConservare i Macaron
Congelare una TortaCongelare una Torta
Rimediare se la Torta si Attacca alla TegliaRimediare se la Torta si Attacca alla Teglia
Addensare il GelatoAddensare il Gelato
Mangiare i PancakeMangiare i Pancake
Fare i Riccioli di Cioccolato
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 3 873 volte
Categorie: Dolci | Ricette
Questa pagina è stata letta 3 873 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità