Scarica PDF Scarica PDF

La pera è un frutto ricco di fibre, potassio e vitamine A,C e K. [1] In natura la trovate con forme e varietà diverse, ma resta sempre un alimento prezioso per il nostro organismo.

Metodo 1 di 2:
Parte 1: Mangiare una Pera

  1. 1
    Scegli il tuo tipo di pera. Ciascun tipo possiede un sapore, colore, forma e satgione ben distinti. Nessuno è migliore dell'altro, devi semplicemente decidere quale tipo preferisci, anche in base alla disponibilità. Ecco alcuni dei più comuni tipo di pera:
    • Pera Anjou: dal colore verde oro, consistenza burrosa e sapore dolce. Disponibile a ottobre e maggio.
    • Pera Asiatica: gialla, a forma di mela e dal gusto a metà tra un cocomero e una patata.
    • Pera Bartlett o Williams: è un frutto estivo, dal colore giallo con riflessi versi. Tende ad ammaccarsi facilmente. Quando è acerba ha un colore verde; esiste una varietà detta Bartlett Rossa, che si differenzia solo per il colore.
    • Pera Bosc: è una varietà dalla buccia dorata e dal sapore speziato e aromatico.
    • Pera Comice: è una pera dalla buccia spessa, verde e succosa.
    • Pera Seckel: piccola, rossa e verde ideale per spuntini.[2]
  2. 2
    Far maturare una pera. Di solito, quando acquisti una pera in negozio, non è ancora del tutto matura. Per questo motivo dovrai attendere fino a quando non avrà raggiunto la giusta consistenza. Contrariamente a quanto si è tenuti a pensare, bisogna avviare il processo di maturazione in frigorifero (da 1-2 giorni per le Williams, fino a 2-6 settimane per le Anjou, Bosc o Comice) per avere dei risultati ottimali. Una volta tolte dal frigo, devono essere conservate a 18-20 gradi per 4-10 giorni fino a maturazione completa.[3]
    • Per velocizzare il processo, una volta tolte dal frigo, riponi le pere in un sacchetto di carta o in prossimità di una mela matura o una banana.
  3. 3
    Puoi mangiarla come preferisci, con la buccia e tutto il resto. Proprio come mangeresti una mela, rosicchiandola attorno al torsolo. Se non ti piace il gusto della buccia, perchè lo trovi troppo amaro, puoi rimuoverla con un coltello. In questo modo la pera sarà più succosa, ma difficile da mangiare intera. Converrà dividerla a fette e mangiarla successivamente. (vedi il passaggio successivo).
  4. 4
    Affetta la pera prima di mangiarla. Per prima cosa dovrai sbucciarla, specialmente se ha una buccia spessa, per enfatizzarne il sapore. Poi tagliala a metà, rimuovendo il torsolo da entrambi i lati con un coltello. Infine, taglia la pera a fette dello spessore che preferisci.
  5. 5
    Pera bollita. Tutto ciò che occorre è un po' di zucchero, acqua bollente ed essenza di vaniglia.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Parte 2: Utilizzare la Pera nelle Ricette

  1. 1
    Pere sciroppate. Fai bollire le pere con un condimento di cannella, spezie, miele e aceto e poi fai riposare il composto in una garza per tutta la notte. Tutto quello che devi fare ora è mettere le pere in un barattolo e versare lo sciroppo.
  2. 2
    Torta di pere. Avrai bisogno di pasta sfoglia, zucchero, farina, burro e pochi altri ingredienti chiave. Inforna a 232ºC per 10 minuti e poi a 176ºC per altri 30-40 minuti.
  3. 3
    Insalata di pere asiatiche con noci pecan. Per realizzare questa insalata gustosa, hai bisogno di vari ingredienti, come pere Asiatiche, noci pecan, aceto, olio di oliva, senape e formaggio gorgonzola. Mischia bene gli ingredienti e il gioco è fatto.
  4. 4
    Croccante di pere, mele e rabarbaro. Questo delizioso dessert è composto da gambi di rabarbaro a fette, pere e mele. Metti tutto in una pirofila e ricopri con fiocchi di burro, avena e cannella. Poi inforna a 180° e cuoci per 50 minuti.
    Pubblicità

Consigli

  • Alcune pere sono più buone cotte al forno, altre invece si gustano meglio al naturale.
  • Mangiale col miele per uno spuntino dolce.
Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati che le pere non siano troppo ammaccate
  • Cerca di non mangiare il gambo
  • Attenzione ai graffi sulla buccia
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pera/e
  • Coltello
  • Piatto

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 16 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 5 215 volte
Categorie: Frutta & Verdura
In altre lingue
Questa pagina è stata letta 5 215 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità