Come Manipolare gli Altri

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Affinare le proprie Abilità ManipolatorieUsare Diverse Tecniche di ManipolazioneManipolare Chiunque nella Tua Vita

Manipolare gli altri è un buon modo per ottenere quello che vuoi – sia che tu voglia farti dare un aumento dal tuo capo o farti portare dal tuo ragazzo in un posto romantico per le vacanze. Qualunque sia la ragione, se vuoi giocare bene le tue carte, sperimenta diverse tecniche di manipolazione e impara come agire in diverse situazioni. Se vuoi imparare a manipolare gli altri più in fretta di quanto tu possa impiegare a versare delle lacrime finte, allora segui questi passaggi.

Parte 1
Affinare le proprie Abilità Manipolatorie

  1. 1
    Fai un corso di recitazione. La base della manipolazione è imparare come simulare le emozioni e far credere agli altri che i tuoi sentimenti falsi siano genuini. Se vuoi sembrare più stressato di quanto tu non sia in realtà, oppure usare una serie di altre tecniche emozionali per ottenere quello che vuoi, allora un corso di recitazione è quello che ti serve per migliorare il tuo potere di persuasione.
    • Non dire agli altri che stai facendo un corso di recitazione se lo fai solo per imparare a manipolare le persone. Altrimenti sospetteranno ancora di più delle tue tattiche.
  2. 2
    Fai un corso per imparare a parlare in pubblico. Mentre il corso di recitazione può aiutarti a governare le tue emozioni e convincere gli altri che sarai molto stressato se non ottieni quello che vuoi, un corso di oratoria può insegnarti a convincere le persone a darti quello che vuoi in modo calmo e razionale. Non solo imparerai a organizzare e presentare i tuoi pensieri in modo più costruttivo, ma ti verranno insegnate delle tecniche per rendere i tuoi bisogni ancora più reali e convincenti.
  3. 3
    Quando parli con qualcuno, prova a imitare il suo linguaggio del corpo, l'intonazione della voce e così via.
    • Il metodo calmo e persuasivo è perfetto per convincere capo o colleghi a fare qualcosa. Essere emotivo potrebbe non funzionare in un contesto lavorativo.
  4. 4
    Sii carismatico. Le persone carismatiche hanno la tendenza naturale di ottenere quello che vogliono. Se vuoi manipolare le persone, allora lavora sul tuo carisma. Dovresti essere in grado di sorridere e illuminare una stanza, avere un linguaggio del corpo che comunichi disponibilità e faccia in modo che la gente voglia parlare con te ed essere in grado di avere una conversazione con chiunque, dal tuo cuginetto di nove anni al tuo insegnante di storia. Ecco altri modi per essere carismatico:
    • Fai sentire speciali le persone. Guardale negli occhi quando parli con loro, e fai delle domande sui loro sentimenti e interessi. Mostra loro che ci tieni a conoscerle meglio – anche se non è vero.
    • Trasuda sicurezza. Le persone carismatiche amano ciò che sono e quello che fanno. Se credi in te stesso, le persone allora ti prenderanno sul serio e ti daranno quello di cui hai bisogno.
    • Esprimiti con convinzione quando dici qualcosa, che sia vera o di fantasia. Parla con nonchalance mentre conversi con la persona in questione.
  5. 5
    Impara dai maestri. Se hai un amico, familiare, o anche un nemico che è un manipolatore provetto, dovresti studiare questa persona e addirittura prendere appunti per capire come riesca sempre a ottenere quello che vuole. Questo ti darà una nuova prospettiva su come manipolare le persone, anche se tu stesso ne fossi vittima.
    • Se vuoi davvero imparare a manipolare la gente, allora potresti anche scoprire di avere le capacità di manipolare una delle persone che stai osservando.
  6. 6
    Impara a leggere le persone. Ogni persona ha un diverso sistema emotivo e psicologico e quindi può essere manipolato per ragioni diverse. Prima di pianificare il tuo prossimo attacco, prenditi il tempo di osservare la tua vittima per capire cosa la fa scattare e trovare l'approccio giusto per farla piegare al tuo volere. Ecco alcune cose che potresti scoprire mentre leggi le persone:
    • Molte persone sono suscettibili a reazioni emotive. Loro stesse sono emotive, piangono durante i film, amano i cuccioli e sono molto comprensive ed empatiche. Per ottenere quello che vuoi da loro, dovrai giocare con le loro emozioni fino a quando non si sentiranno in colpa e ti daranno quello che vuoi.
    • Altre persone sono suscettibili al senso di colpa. Alcune vengono cresciute in una casa con regole molto strette e venivano punite per ogni sbaglio e adesso si sentono in colpa praticamente per qualsiasi cosa facciano. Con queste persone la risposta è ovvia: falle sentire in colpa perché non ti danno quello che vuoi fino a quando non cedono.
    • Alcune persone sono più ricettive all'approccio razionale. Se un tuo amico ha una mente logica, legge spesso i giornali e ha sempre bisogno di fatti e prove di prendere una decisione, allora dovrai usare tutto il tuo potere persuasivo per ottenere quello che vuoi invece di usare le tue emozioni per manipolarlo.

Parte 2
Usare Diverse Tecniche di Manipolazione

  1. 1
    Dopo una richiesta irragionevole, fanne una più razionale. Questa è una tecnica collaudata per ottenere quello che vuoi davvero. È semplice. Se vuoi manipolare qualcuno, prima devi fare una richiesta assurda, aspettare che ti dica di no, e poi farne una più ragionevole. Suonerà più interessante per la tua vittima paragonata alla prima richiesta.
    • Per esempio, se vuoi che un tuo dipendente arrivi prima il giorno dopo, prova a dire “Vorresti essere tu il coordinatore del nuovo progetto? Dovrai solo venire al lavoro due ore prima per i prossimi mesi”. Quando il tuo dipendente annuisce, replica “Perfetto. Ti dispiacerebbe arrivare prima domani mattina per aiutarmi a finire questo report?”. Sarà molto più ricettivo dopo la prima richiesta.
  2. 2
    Fai una richiesta insolita prima di quella reale. Un altro modo per chiedere a qualcuno di fare qualcosa per te è fare una richiesta fuori dal normale che spiazzi la persona al punto che non potrà rifiutare. Se chiedi la solita cosa subito – soldi, un passaggio, un aiuto con i compiti – la gente probabilmente si rifiuterà di farlo perché la loro mente è condizionata per evitare quelle mansioni.
    • Per esempio, se vuoi chiedere a qualcuno per strada di firmare una petizione, potresti prima chiedergli di aiutarti ad allacciare la scarpa perché hai la schiena bloccata e non puoi piegarti. Questo stabilirà un contatto con la persona in questione e difficilmente si rifiuterà di firmare la petizione quando glielo chiederai.
  3. 3
    Ispira paura, poi sollievo. Se vuoi ottenere quello che vuoi, potresti far temere alla vittima il peggio, poi farle tirare un sospiro di sollievo e renderla abbastanza felice da garantirti quello che vuoi. È un colpo basso, ma ti darà dei risultati.
    • Per esempio, potresti dire a un tuo amico "Sai, mentre guidavo la tua macchina ho sentito un rumore terribile ed ero convinto che il motore fosse andato. Ma poi mi sono accorto che era la radio – divertente no?". Fai una pausa e aspetta che il tuo amico si riprenda prima di aggiungere "A proposito, mi presteresti ancora la macchina il prossimo weekend?".
  4. 4
    Fai in modo che la persona si senta in colpa. Il senso di colpa è un'altra tattica eccellente per ottenere quello che vuoi se stai manipolando la persona giusta. Prima, scegli qualcuno che sia incline al senso di colpa. Poi falla sentire in colpa perché è un pessimo genitore, amico, o fidanzato dal momento che non ti dà quello che vuoi, non importa quanto sia ridicolo.
    • Se vuoi che uno dei tuoi genitori si senta in colpa, fagli credere che stai avendo un'infanzia terribile perché non ti sta permettendo di fare esperienze.
    • Se vuoi far sentire in colpa un amico, ricordagli tutte le cose che hai fatto per lui, o di quando ti abbia deluso.
    • Se vuoi che il tuo ragazzo si senta in colpa, ti basterà dire "Va bene, me lo aspettavo", insinuando che lui ti delude sempre.
  5. 5
    Usa la corruzione. La corruzione è un altro ottimo sistema per ottenere quello che vuoi. Non devi ricattare qualcuno usando questa tecnica per arrivare al tuo obiettivo. Puoi anche corrompere qualcuno con una ricompensa nemmeno troppo interessante, o con qualcosa che faresti comunque. Per esempio, potresti chiedere a un amico di aiutarti a studiare per la verifica di matematica e offrirgli un passaggio in cambio, anche se lo hai già fatto prima e quindi non ti sforzerai più di tanto.
    • Cerca di capire che cosa vuole l'altra persona e dagliela. Se una tua amica ha una cotta per lo studente nuovo, promettile che le farai avere il suo numero se fa quello che vuoi tu.
    • Non fare capire all'altro che stai cercando di corromperlo. Fallo sembrare un atto di gentilezza che farai per ricambiare la persona in questione.
  6. 6
    Fai la vittima. Fare la vittima è una tecnica perfetta per ottenere quello che vuoi, basta non esagerare. Va usata di rado, ma arriverà dritto al cuore della tua vittima se usata nel modo giusto. Comportati come se fossi una persona fantastica e altruista, e tutto il male del mondo ti è improvvisamente caduto addosso.
    • Fai lo stupido. Prova a dire "Non so davvero dove continuo a sbagliare". Cerca di suonare il più confuso possibile, come se davvero non capissi perché ti va tutto storto.
    • Prova a dire "Va bene, ci sono abituato". Fai sentire in colpa la gente, come se fossi circondato da persone che non ti aiutano mai.
    • Sii patetico. Se il tuo amico non vuole darti un passaggio dall'altra parte della città, digli "Va bene. Andrò a piedi. Un po' di esercizio non mi farà male".
  7. 7
    Usa la logica. Per le persone razionali della tua vita, la logica è una grande tecnica persuasiva. Arriva armato di almeno tre ragioni per cui la cosa che desideri non solo porterà vantaggi a te, ma anche alla persona a cui la stai chiedendo. Parla con calma e razionalmente mentre presenti il caso e non perdere la pazienza. Per riuscire con una persona razionale, devi tenere fuori dal gioco le tue emozioni o non otterrai quello che vuoi.
    • Comportati come se fosse l'unica cosa logica da fare. Fai sentire la persona ridicola per non vederla nello stesso modo senza dirlo apertamente.
  8. 8
    Non uscire dal personaggio. Qualsiasi metodo usi, se il tuo amico, collega, o fidanzato ti scopre e ti accusa di volerlo manipolare o di fingerti più triste di quello che sei, nega sempre. Invece, fingiti ancora più ferito e digli "Non posso credere che tu possa anche solo pensare una cosa del genere", cosa che farà sentire la tua vittima ancora più in colpa e dispiaciuta per te.
    • Se ammetti di usare tattiche manipolatorie, sarà molto difficile manipolare di nuovo la stessa persona.

Parte 3
Manipolare Chiunque nella Tua Vita

  1. 1
    Manipolare gli amici. Manipolare gli amici può essere rischioso perché ti conoscono abbastanza bene da sapere quando bluffi se le tue abilità di manipolatore non sono più che affinate. Ma non preoccuparti, puoi ancora ottenere quello che vuoi. Prima di tutto, devi lavorarti la tua vittima. La settimana prima di chiederle un grosso favore, sii gentile, falle dei piccoli favori, e ricordale che è una grande amica. Fai qualsiasi cosa serva per trasformarti nell'amico ideale, senza esagerare.
    • Usa le tue emozioni. I tuoi amici ti vogliono bene, e non vogliono vederti triste. Usa quello che hai imparato al corso di recitazione per sembrare più triste di quello che sei.
    • Ricorda alla tua amica che sei un amico favoloso. Prepara degli esempi di volte in cui hai fatto cose favolose in nome della vostra amicizia.
    • Fai leva sul senso di colpa. Non devi giocare la carta del "pessimo amico", ma puoi citare casualmente delle occasioni in cui la persona in questione ti ha deluso. Fallo suonare come se fossi abituato a questo atteggiamento insensibile senza essere troppo accusatorio.
  2. 2
    Manipolare la tua dolce metà. Manipolare il tuo partner per ottenere quello che vuoi non dovrebbe essere difficile. La cosa più ovvia da fare è eccitarlo e poi chiedergli il favore, facendogli capire che non farete sesso se non ti dà quello che vuoi. Ma se non vuoi usare questo metodo estremo, ci sono diverte tecniche più sottili per manipolarlo.
    • Qualunque approccio tu scelga di usare, cerca di essere sexy quando farai la tua richiesta. Avrai più possibilità di ottenere quello che vuoi se il tuo ragazzo vede quanto sei carina o sexy.
  3. 3
    La facilità con cui tu riesca a manipolare una persona dipende dall'impressione che ha di te. Cerca di essere rapida e flessibile in merito all'immagine che proietti.
    • Usa le tue emozioni. Il tuo ragazzo non ama vederti piangere o molto triste? Certo che no.
    • Se vuoi davvero ottenere quello che vuoi, usa la tecnica del piagnisteo in pubblico. Esattamente come un genitore cede quando un bambino fa una scenata in pubblico, il tuo ragazzo farà lo stesso se ti metti a piangere in mezzo alla gente. Non usare questa tecnica troppo spesso, però.
    • Usa piccole “mazzette”. Se vuoi che il tuo ragazzo ti porti a fare un picnic romantico, offriti di andare con lui alla partita di calcio il giorno dopo. Poi questo potrebbe trasformarsi da manipolazione a ordinario compromesso.
  4. 4
    Manipolare il tuo capo. Usa un approccio logico e razionale con il tuo capo, funzionerà meglio. Se ti presenti nel suo ufficio piangendo parlando dei tuoi problemi personali, è più probabile che ti licenzi e che non ti dia quello che vuoi. Invece, sii logica e decisa, dandogli delle ragioni concrete per cui lui debba accontentarti.
    • Cerca di essere un'impiegata modello la settimana prima di fare la tua richiesta. Fai delle ore di straordinario, sorridi sempre e magari porta brioches o pasticcini al mattino "senza un ragione".
    • Chiedilo in modo disinvolto. Esprimi la tua richiesta come se non fosse una gran cosa, e proponilo con tranquillità invece di esordire con: "C'è una cosa molto importante che vorrei chiederle". In questo modo lui capirà che ciò che chiedi per te è davvero importante.
    • Cerca di chiederglielo a fine giornata o durante la pausa. Non parlargliene a inizio giornata, quando è stressato perché pensa a tutto il lavoro che ha da fare. Chiediglielo invece quando sta per andare a pranzo o a casa a fine giornata – hai più possibilità che ti dia quello che vuoi per non perdere tempo a discuterne.
  5. 5
    Manipolare il tuo insegnante. Per manipolare il tuo insegnante, devi mescolare professionalità con un pizzico di emozioni. Il giorno in cui fai la tua richiesta, cerca di essere uno studente modello. Arriva presto in classe, dimostra che hai fatto i compiti, e partecipa attivamente alle attività durante la lezione.
    • Digli quanto è favoloso senza adularlo troppo. Prova a dire quanto sia fonte di ispirazione per te o quanto ti piace la materia che insegna.
    • Lasciagli credere che "stanno succedendo parecchie cose a casa". Questo renderà tutto molto strano e il tuo insegnante sarà dispiaciuto per te senza voler sapere di più.
    • Mentre continui a parlare della tua vita privata, aspetta che il tuo insegnante sia a disagio e ti proponga una deroga per la consegna di una relazione o addirittura di poterla rifare. Se non succede, parti in negativo. Prova a dire “So che di solito non concede deroghe…” e affievolisci la voce mentre ti vengono gli occhi lucidi e fai perdere lo sguardo fuori dalla finestra.
    • Se non funziona neanche questo, punta al dramma. Inizia a piangere restando vago sulle cose "che stanno succedendo a casa" e aspetta che il tuo insegnante sia talmente a disagio da non avere altra scelta se non darti quello che vuoi.
  6. 6
    Manipolare i tuoi genitori. I tuoi genitori in teoria ti amano incondizionatamente e quindi a volte sono più facili da manipolare. Se hai una base di amore e supporto, allora tutto quello che devi fare è essere un figlio modello per un po' prima di fare la tua richiesta. Rispetta il coprifuoco, studia, e aiuta più che puoi in casa. Poi, parti all'attacco.
    • Fai la tua richiesta come se fosse assolutamente ragionevole. Se vuoi andare a un concerto, ma il giorno dopo c'è scuola, chiedilo con disinvoltura invece di farli sedere attorno a un tavolo e fare un discorsone. Deve sembrare che sia quasi impossibile per loro dirti di no.
    • Puoi anche chiederlo mentre pieghi la biancheria o fai i piatti. Questo ricorderà ai tuoi genitori che hanno una figlia o un figlio davvero fantastico.
    • Parla di come tutti i tuoi amici faranno questa cosa, e che i loro genitori non hanno niente da ridire. Ma non farne un dramma.
    • Falli sentire in colpa. Se volevi andare ad un concerto, dici solo "Non è un problema. Chiederò ai miei amici di prendermi una maglietta o qualcos'altro dopo il concerto". Falli sentire come se ti stessero impedendo di vivere un evento sociale importante o un altro tipo di esperienza. Non dire "Mi state rovinando la vita!". Se giochi bene le tue carte, arriveranno a questa conclusione da soli.

Consigli

  • Fai un corso di recitazione per imparare a mascherare le tue emozioni.

Avvertenze

  • Manipolare sempre gli altri per ottenere quello che vuoi può farti perdere degli amici, e anche il rispetto di insegnanti, datori di lavoro o colleghi.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Interazioni Sociali

In altre lingue:

English: Manipulate People, Español: manipular a otros, Français: manipuler les autres, Русский: манипулировать людьми, Português: Manipular Pessoas, Deutsch: Menschen manipulieren, 中文: 操纵他人, Čeština: Jak manipulovat s lidmi, Bahasa Indonesia: Memanipulasi Orang Lain, Nederlands: Mensen manipuleren, العربية: الحصول على ما تريده من الآخرين, ไทย: ชักใยผู้อื่น, हिन्दी: लोगों को नियंत्रित करें, Tiếng Việt: Chi phối Người khác, Türkçe: İnsanlar Nasıl Manipüle Edilir

Questa pagina è stata letta 78 270 volte.
Hai trovato utile questo articolo?