Scarica PDF Scarica PDF

Il compost è una ricca miscela di sostanze nutritive derivanti dalla materia organica, usato da giardinieri e agricoltori per coltivare in modo forte e sano piante e fiori. Oltre a fornire nutrienti che aiutano a migliorare il suolo impoverito senza alcun costo aggiuntivo, i cumuli di compost hanno anche il vantaggio di riciclare molti scarti del prato e i rifiuti domestici che vengono comunemente prodotti, che altrimenti finirebbero in discarica. Anche se il tempo di decomposizione iniziale può essere lungo, una volta che un cumulo di compost è attivo, mantenerlo in funzione è facile. Questo articolo ti spiega come fare.

Passaggi

  1. 1
    Disponi il compost in modo che rimanga una depressione sulla parte superiore del mucchio per contenere l'acqua. Spruzza l’acqua nel foro con un tubo da giardino, quando il mucchio inizia a sembrare asciutto. È importante mantenerlo sempre umido, ma non inzuppato, perché gli organismi benefici che permettono al compost di decomporsi correttamente non possono sopravvivere in un ambiente troppo bagnato.
  2. 2
    Gira il compost regolarmente per garantire una corretta circolazione dell'aria e accelerare il processo di decomposizione, incoraggiando i batteri benefici e la crescita dei funghi. Smuoverlo più spesso ti aiuta, se devi accelerare il processo o se il cumulo ha un forte odore.
  3. 3
    Strappa o comunque taglia i materiali in piccoli pezzi prima di aggiungerli al mucchio, se puoi. I pezzi più piccoli si decompongono più rapidamente.
  4. 4
    Sappi quali elementi possono essere compostati. Più riesci ad aggiungerne al cumulo, e più il compost è in grado di svilupparsi. Tra quelli comunemente disponibili ci sono molti rifiuti organici di cucina, l’erba tagliata in strati sottili, foglie pacciamate, piante senza malattie e senza parassiti (purché non siano erbacce) e carta straccia.
  5. 5
    Aggiungi paglia, aghi di pino, erba tagliata o talee se senti un odore sgradevole. Fai aerare bene il cumulo.
  6. 6
    Aggiungi delle foglie tritate o pacciame secco o pezzetti di carta per assorbire l'acqua in eccesso, se noti che il cumulo diventa molliccio. Assicurati di arieggiarlo bene.
  7. 7
    Tieni un contenitore con coperchio e maniglia sotto il lavello o in frigorifero. Trita o taglia i grossi pezzi di rifiuti di cucina prima di aggiungerli al contenitore. Quando è pieno, svuotalo nel mucchio del compost. Se non produci grandi quantità di rifiuti di cucina regolarmente, acquista i sacchetti biodegradabili da mettere nel secchio, che possono essere gettati assieme al compost e mantengono più facilmente il contenitore pulito.
  8. 8
    Copri eventuali pezzi esposti di rifiuti con 2,5-5 cm di erba per scoraggiare gli insetti volanti.
    Pubblicità

Consigli

  • Se il cumulo di compost è umido e solo il centro è caldo, significa che probabilmente è troppo piccolo. Aggiungi altro materiale.
  • Tieni delle foglie secche in sacchi o borse accanto al cumulo di compost. Quando aggiungi gli avanzi di cucina e altri materiali verdi, gettane uno strato in cima per mantenere un certo equilibrio. Assicurati di ruotare il cumulo ogni volta che aggiungi nuovo materiale.
  • Al termine, il compost deve essere scuro e friabile con un odore terroso, non marcio o ammuffito.
  • Puoi aggiungere degli attivatori di compost per accelerare il processo di decomposizione. Oltre a procurarteli al supermercato, puoi prendere i tagli di erba, le erbacce giovani e il letame di pollo che funzionano perfettamente per decomporre il materiale organico.
  • Non aggiungere il letame degli animali domestici al compost, se pensi di usarlo sugli ortaggi che verranno consumati.
  • Se hai una quantità di foglie maggiore rispetto a quella che la tua compostiera è in grado di gestire, impostane un'altra separata, specifica per quelle. Il cumulo deve essere di almeno 1,2 m di larghezza e 1 m di altezza, con uno strato di detriti ogni 35 cm di foglie. Assicurati che rimanga sempre umido.
  • Non aggiungere carne, ossa o pesce.
  • Il compost deve essere usato come additivo per il terreno. Non lo sostituisce completamente.
  • Le erbacce e le piante malate non dovrebbero essere compostate, perché possono diffondersi su altre piante quando il compost viene aggiunto al suolo.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Tubo da giardino
  • Forcone
  • Contenitore con coperchio e maniglia per trasportare i rifiuti dalla cucina al cumulo di compost

wikiHow Correlati

Piantare un Albero di Avocado
Coltivare un Albero di GiadaColtivare un Albero di Giada
Raccogliere il BasilicoRaccogliere il Basilico
Togliere le Spine dei CactusTogliere le Spine dei Cactus
Ravvivare un'Orchidea che non FiorisceRavvivare un'Orchidea che non Fiorisce
Innaffiare le OrchideeInnaffiare le Orchidee
Ottenere una Pianta di Aloe da una Foglia
Fare Talee di RosaFare Talee di Rosa
Rinvigorire una Pianta di Aloe Vera AppassitaRinvigorire una Pianta di Aloe Vera Appassita
Fare un Irrigatore a Goccia con una Bottiglia di Plastica
Raccogliere i Semi di GirasoleRaccogliere i Semi di Girasole
Coltivare il Bamboo della FortunaColtivare il Bamboo della Fortuna
Rimuovere le Punte Marroni delle Foglie delle Piante d'AppartamentoRimuovere le Punte Marroni delle Foglie delle Piante d'Appartamento
Coltivare la Bella di NotteColtivare la Bella di Notte
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Artemisia Nursery
Co-redatto da:
Vivaio e Negozio di Giardinaggio
Questo articolo è stato co-redatto da Artemisia Nursery. Artemisia Nursery è un vivaio che vende al dettaglio. Si trova nella zona nord-est di Los Angeles e si specializza in piante native della California. Artemisia Nursery è una piccola azienda di proprietà dei lavoratori che ha intenzione di diventare una cooperativa di proprietà dei dipendenti. Oltre alle piante autoctone della California, Artemisia Nursery offre una selezione di piante grasse, piante antiche, piante per la casa, ceramica, strumenti e forniture per il giardinaggio. Attingendo alle conoscenze dei fondatori, offre anche consulenze, design e installazioni. Questo articolo è stato visualizzato 4 410 volte
Categorie: Giardinaggio
Questa pagina è stata letta 4 410 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità