La marinatura della carne è un processo che viene utilizzato per renderla più tenera e saporita. Durante la fase di riposo in frigorifero il sapore dolce e salato della marinata si fonde perfettamente con quello della carne. Anche dopo la cottura la carne risulterà molto succosa e fragrante. Continua nella lettura di questa guida per scoprire come marinare una bistecca usando tre ricette differenti.

Parte 1 di 2:
Marinare una Bistecca

  1. 1
    Scegli il pezzo di carne che preferisci. I tagli più adatti alla marinatura sono quelli un po' duri, oppure poco grassi come il fianco, la bistecca di controfiletto, il taglio di pancia o del collo, il doppio filetto, i tagli di grilletto, fesa e scamone. La marinata penetrerà nella carne aggiungendo sapore e rendendola più tenera.
    • Non serve rovinare delle bistecche di qualità con la marinata, perché i vari tagli del costato e della lombata (fiorentina, filetto, eccetera.) sono ottimi da gustare al naturale.
    • Per ulteriori informazioni, leggi questo articolo.
  2. 2
    Taglia la carne a fettine sottili. Le sostanze acide contenute nella marinata ammorbidiscono i tessuti, sebbene sia un procedimento piuttosto lento. Se il pezzo di carne che hai scelto è troppo spesso, ci vorrà molto tempo prima che la marinata penetri in tutta la bistecca e, alla fine, la parte esterna potrebbe risultare troppo aspra al palato.
    • In generale, maggiore sarà la superficie di carne esposta alla marinata migliore sarà il risultato finale.
  3. 3
    Prepara la tua marinata. Il metodo più semplice prevede l'utilizzo di un liquido acido (che renderà i tessuti morbidi), olio e altri aromi, come dolcificanti, erbe e spezie. Prova a usare i tuoi ingredienti preferiti per aromatizzare la tua marinata a piacere. Scegline una già pronta o usa una delle ricette di questo articolo per prepararla con le tue mani.
    • La maggior parte delle marinate contiene uno dei seguenti liquidi acidi: vino, aceto o succo di limone. In ogni caso, non esagerare con le dosi; anche se le marinate acide slegano i legami proteici, lasciando la bistecca in una marinata acida (pH 5 o inferiore) per più di due ore otterresti il risultato opposto: i legami proteici si rinforzerebbero, espellendo i liquidi e rendendo la carne più dura.
    • Alcuni alimenti contengono degli enzimi che rendono la carne più tenera, come lo zenzero, il kiwi, la papaya e l'ananas. Anche in questo caso non bisognerebbe esagerare, altrimenti la carne potrebbe ridursi in poltiglia.
    • Anche i latticini, come lo yogurt greco e il latticello, riescono ad ammorbidire la carne, sebbene il procedimento non sia ancora del tutto chiaro. Probabilmente, l'effetto è dovuto all'acido lattico contenuto in questi liquidi.
  4. 4
    Metti la carne in un contenitore e aggiungi la marinata. Puoi usare qualsiasi tipo di contenitore alimentare in plastica o in ceramica. Assicurati di versare una quantità di marinata sufficiente a ricoprire completamente la carne. Non ti preoccupare di aggiungerne troppa.
    • Marinare una fetta di carne usando un sacchetto per alimenti dotato di chiusura ermetica è la soluzione migliore perché permette di usare la minor quantità di marinata possibile per ricoprire l'intera superficie della carne.
    • Se sei a corto di tempo, puoi massaggiare la carne con la marinata, favorendo un assorbimento più rapido. In caso contrario tutto il lavoro lo farà il tempo.
  5. 5
    Metti il contenitore nel frigorifero per almeno due ore, fino a un massimo di 24 ore, in base all'acidità della marinata.
  6. 6
    Cuoci la carne. Elimina l'eccesso di marinata, lascia che la carne arrivi a temperatura ambiente, dopodiché cuocila sulla griglia, in padella o seguendo il metodo di cottura previsto dalla tua ricetta.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Preparare diversi tipi di Marinata

  1. 1
    Prepara una marinata balsamica. Si tratta di una classica marinata che esalta i sapori naturali della carne. La combinazione di sapori agrodolce, ti farà venire l'acquolina in bocca. Mescola insieme i seguenti ingredienti:
    • 2 scalogni medi, tritati
    • 1 cucchiaio di timo essiccato
    • 3 cucchiai di zucchero di canna
    • 1/4 di tazza di salsa di soia
    • 3 cucchiai di salsa Worcestershire
    • 2 cucchiai di aceto balsamico
    • 1/3 di tazza di olio di oliva
  2. 2
    Prova una marinata piccante. Marinare la carne usando una miscela di sale e pepe, farà in modo che i sapori penetrino in profondità. In questo modo potrai assaporare il gusto della carne in ogni singolo boccone. Ecco gli ingredienti necessari per questa marinata:
    • 1 cucchiaio e mezzo di sale
    • 2 cucchiaini di pepe macinato fresco
    • 1 cucchiaino di aglio
    • 1/4 di tazza d'acqua
    • 1/4 di tazza di olio extravergine di oliva
    • 2 cucchiai di aceto bianco
  3. 3
    Marinata italiana al miele. Questo tipo di marinata è perfetta per una bistecca di manzo, ma puoi benissimo usarla anche con la carne di pollo o maiale. La preparazione è molto semplice, miscela con cura tutti gli ingredienti dopodiché versa la marinata sulla carne:
    • 1 tazza e mezzo di fondo bruno
    • 1 cucchiaio di salsa di soia
    • 1/3 di condimento italiano per insalate
    • 1/3 di tazza di miele
    • mezzo cucchiaino di aglio in polvere
    Pubblicità

Consigli

  • Per marinare la tua carne puoi usare un contenitore ermetico in plastica. In questo modo potrai ottenere risultati più rapidamente, riducendo i tempi della marinatura del 75%.
  • Se volessi utilizzare la marinata rimasta come se fosse una salsa, devi prima bollirla per evitare un'intossicazione alimentare.
  • Il segreto per marinare perfettamente la carne consiste nel ricoprirla completamente con la marinata. Una sacca a chiusura ermetica ti permette di immergere completamente la bistecca nella marinata, soprattutto eliminando tutta l'aria dalla busta. Altrimenti, puoi mettere la bistecca in una busta, per poi posizionarla in una ciotola, facendo sì che la carne sia completamente immersa nel liquido. Puoi anche usare delle biglie (al di fuori della busta) per mantenere la bistecca distesa.

Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Cuocere una Bistecca al Grill

Come

Grigliare una Bistecca

Come

Rendere Tenera la Carne

Come

Cuocere un Hamburger in Padella

Come

Capire se il Pollo è Andato a Male

Come

Riconoscere la Carne Andata a Male

Come

Riconoscere la Carne di Manzo Macinata Andata a Male

Come

Cucinare le Braciole di Maiale in Padella

Come

Scongelare la Carne

Come

Marinare la Carne di Maiale

Come

Cucinare una Bistecca in Padella

Come

Preparare la Carne Essiccata

Come

Cucinare in Maniera Sicura il Pollo Congelato

Come

Scongelare un Pollo
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 124 601 volte
Categorie: Carne
Questa pagina è stata letta 124 601 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità