Come Mettere e Fissare un "Do Rag"



Chiamalo do rag, do-rag, doo-rag, du-rag, durag... In ogni caso ti stupirai di quante poche persone siano in grado di metterne uno. Ecco come mettere e fissare un do-rag.

Metodo 1 di 2:
Do-Rag Piccolo

  1. 1
    Confronta la dimensione della tua testa con quella del do-rag.
  2. 2
    Se la tua testa è medio-piccola e il do-rag tutt'altro che piccolo, passa alla sezione "Do-Rag Grande". Se la tua testa è grande e il tuo do-rag è medio-piccolo, fai così:
  3. 3
    Fai un nodo stretto a un angolo del do-rag; più stretto è il nodo e più riesci a farlo vicino all'angolo, meglio è.
  4. 4
    Distendi il do-rag su una superficie piana, e fagli assumere una forma a stella, con l'angolo annodato davanti a te, l'altro angolo a sinistra, e l'altro a destra.
  5. 5
    Afferra saldamente l'angolo destro con la mano destra e quello sinistro con la mano sinistra, tenendoli stretti mentre apri le mani e le alzi sopra la testa.
  6. 6
    China la testa, e piega leggermente le spalle in avanti.

  7. 7
    Sempre tenendo saldamente la stoffa, posiziona il nodo in cima alla testa, vicino al punto dove comincia la fronte. Abbassa un po' le mani finché il do-rag non ti attraversa la fronte. Porta le mani parallele alle orecchie, e posizionale subito dietro alle stesse, sempre tenendo stretta la stoffa.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Do-Rag Grande

  1. 1
    Distendi il do-rag su una superficie piana, e fagli assumere una forma a stella, con l'angolo annodato davanti a te, l'altro angolo a sinistra, e l'altro a destra.

  2. 2
    Ripiega l'angolo inferiore vicino a te verso l'angolo superiore. Puoi far coincidere completamente i due lembi, oppure puoi fermarti a metà strada. Potrebbe essere necessario fare vari esperimenti prima di individuare l'angolo giusto per la tua testa (e per i tuoi capelli, se li hai), perché le dimensioni della testa e del fazzoletto possono essere le più svariate.

  3. 3
    China la testa, e piega leggermente le spalle in avanti.

  4. 4
    Sempre tenendo saldamente il do-rag, appoggialo piegato sulla fronte. Abbassa un po' le mani finché il do-rag non si posiziona sulla fronte. Le mani sono parallele alle orecchie, e si trovano subito dietro alle stesse. Continua a tenere stretta la stoffa.

  5. 5
    Butta dietro la testa e raddrizzala, continuando a tenere stretto il do-rag perché non ti scivoli dalla fronte.

  6. 6
    Mentre ti raddrizzi (o riporti la testa indietro), assicurati che l'angolo rimasto sciolto si capovolga al di sopra della tua testa.

  7. 7
    Riporta le mani intorno alla nuca, in modo che il do-rag ti copra parzialmente le orecchie.

  8. 8
    Annoda il do-rag in uno di questi due modi: in cima alla stoffa che ti ricopre la testa, oppure alla base della nuca sotto i capelli, se hai i capelli lunghi e questo è il look a cui tendi.

  9. 9
    Sistemalo nel modo migliore che puoi, ad esempio fai scorrere il do-rag dietro le orecchie e aderente alla testa, se questo è il look che ti piace.

    Pubblicità

Consigli

  • Per fare un nodo più saldo, fai un nodo semplice, e poi fai un altro giro con un capo del do-rag nel punto dove lo vuoi fissare. In questo modo stringere il nodo sarà più difficile, ma, una volta che l'avrai stretto, non si scioglierà subito.
  • Il nodo alla base della nuca che tiene insieme le due estremità può essere un nodo semplice.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se hai i capelli lunghi, attenzione a non incastrarli nel nodo: fa male!
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Accessori | Gioventù
Questa pagina è stata letta 2 966 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità