Come Mettere il Nastro alla tua Stecca da Hockey

3 Parti:Mettere il Nastro sulla SpatolaApplicare il Nastro sulla Parte Alta della SteccaFine del Lavoro

Mettere il nastro alla stecca prima di una partita è spesso un rituale molto preciso per i giocatori di hockey. Anche se ogni giocatore ha il proprio metodo, imparare le basi della corretta applicazione del nastro può assicurarti di ottenere il massimo dalla tua stecca. Leggi questo articolo per ulteriori informazioni.

Parte 1
Mettere il Nastro sulla Spatola

I giocatori di hockey applicano il nastro sulle stecche in legno per proteggere la colla che tiene insieme gli strati e, di conseguenza, aumentare la durata della stecca. In ogni caso, molti giocatori preferiscono la sensazione della spatola con il nastro, che dà al disco più spinta, attrito e un maggiore controllo. Alcuni giocatori applicano il nastro sull'intera spatola, mentre altri giocatori utilizzano il nastro solo nella parte centrale della spatola, che colpisce più frequentemente il disco.

  1. 1
    Raccogli i materiali necessari per fare un buon lavoro. Naturalmente ti servirà la tua stecca, destra o sinistra, o una stecca da portiere. Il processo è praticamente lo stesso. Inoltre, ti serviranno:
    • Nastro telato
    • Forbici o taglierino
    • Cera da hockey, da surf o una vecchia candela
  2. 2
    Scegli il colore giusto per il nastro. Alcuni giocatori pensano che il colore e lo stile del nastro sulla stecca sia importante sia a scopi identificativi che pratici. Il nastro giusto può renderti immediatamente identificabile e i tuoi compagni di squadra potranno riconoscerti subito.
    • Usa del nastro nero per mascherare il puck. Gli altri giocatori avranno più difficoltà a capire se hai il disco se hai usato del nastro nero. Alcuni giocatori, viceversa, preferiscono del nastro bianco per migliorare il proprio controllo del disco, dato che così è più semplice vederlo. Se vuoi aiutare i tuoi compagni, usa un nastro con il colore della vostra squadra per farti vedere subito.[1]
  3. 3
    Taglia una striscia sottile di nastro e applicala nella parte inferiore della spatola. Prima di avvolgere la spatola, applica un po' di nastro sul bordo inferiore che viene trascinato sul ghiaccio. Tieni il nastro centrato sul bordo della spatola. Più avanti applicherai altro nastro su questa zona.[2]
    • Alcuni giocatori ripassano questo bordo con una lima per rimuovere crepe o trucioli di legno che si sono formati nel tempo. Controlla che il legno sia liscio e intervieni se ci sono problemi.
  4. 4
    Inizia dall'estremità anteriore o posteriore della spatola. Alcuni giocatori iniziano dalla parte anteriore, mentre altri preferiscono il metodo più tradizionale: dalla parte posteriore alla parte anteriore. Scegli da dove partire e inizia ad avvolgere la spatola spostando il nastro in diagonale. Sovrapponi il nastro su quello del passaggio precedente per non più di mezzo centimetro.
    • Solitamente si applica il nastro dalla parte posteriore verso quella anteriore, perché ciò dà più rotazione al disco, anche se analisi recenti dei tiri più veloci hanno dimostrato che tale rotazione produce un tiro meno veloce. A seconda del tuo stile di gioco puoi applicare il nastro nella direzione che preferisci.
    • Se vuoi un rilascio del tiro più veloce, applica il nastro dalla parte anteriore alla posteriore. Se invece preferisci una rotazione maggiore, procedi in direzione opposta. Anche se la rotazione rallenta il disco, rende più difficile parare con i gambali, perché la rotazione del puck ne rende più difficile il controllo da parte del portiere.

Parte 2
Applicare il Nastro sulla Parte Alta della Stecca

I giocatori di hockey creano anche un pomello nella parte superiore della stecca per mantenere la mano al suo posto e riconoscere immediatamente la parte superiore della stecca con il tatto, senza dover guardare. Lo spessore del nastro può anche aiutare a impugnare meglio la stecca in certi casi. Sono disponibili anche pomelli removibili, che rendono questo processo non necessario.

  1. 1
    Per fare il pomello, inizia con un tovagliolo. Può sembrare strano, ma prendere un piccolo pezzo di carta (come un tovagliolo) può aiutare con la presa iniziale.
    • Inizia ad applicare il nastro dalla parte immediatamente inferiore al pomello, passando più volte il nastro per tenerlo bene a posto.
  2. 2
    Taglia una striscia di nastro lunga circa quanto il tuo avambraccio. Utilizza il gomito come guida e crea una sorta di corda in nastro. Avvolgila intorno alla parte alta della stecca, con spostamenti diagonali.
    • Inizia dalla parte piatta del nastro e continua ad avvolgere per assicurarti che tenga bene, poi taglia.
  3. 3
    Cerca di usare poco nastro. Utilizzare molto nastro può aggiungere peso alla stecca e questo alla lunga può stancarti.
    • Una volta che hai effettuato un buon lavoro, misura il nastro quando lo togli dopo la partita. Ricordati quanto nastro hai usato e taglia solo questa quantità la prossima volta. In questo modo risparmierai tempo e non sprecherai nastro.
  4. 4
    Fai degli esperimenti. Il tuo stile dipende dalle tue preferenze personali. Prova diversi tipi di nastro per vedere con quale ti trovi meglio. Non ci sono metodi giusti per applicare il nastro, i giocatori hanno solitamente metodi diversi a seconda del proprio stile di gioco. Stai cercando di adattare la stecca al tuo modo di giocare, quindi cerca il modo in cui ti trovi meglio durante la partita.

Parte 3
Fine del Lavoro

  1. 1
    Rimuovi le eventuali bolle con un puck. Inizia dalla parte posteriore e premi verso la parte interiore. Sfrega il disco lungo il nastro per eliminare le bolle, che possono rovinare il nastro a contatto con il ghiaccio. L'attrito del disco permette al nastro di aderire meglio alla spatola.
  2. 2
    Applica la cera. Prendi un po' di cera e applicala su tutte le aree della spatola coperte dal nastro. Ciò consente di evitare gli effetti dell'umidità, aumentando la longevità del nastro e diminuendo l'attrito della parte inferiore della spatola sul ghiaccio. Questo è molto utile se tiri molto frequentemente il disco.
    • Per i migliori risultati, utilizza una cera da hockey e non della cera aspecifica. Della buona cera è disponibile nei migliori negozi di attrezzatura da hockey. In casi disperati, però, può funzionare anche un po' di cera di candela.
    • Assicurati che la pista dove giochi permetta l'uso della cera. Alcune piste che non rinnovano regolarmente il ghiaccio o che usano le attrezzature a scopi commerciali possono non permettere questa pratica.
  3. 3
    Considera altre possibilità. Alcuni giocatori hanno routine molto elaborate, aggiungono del nastro colorato per scopi pratici o personali. Impara dagli altri giocatori e cerca di adattare questa pratica al tuo stile.
    • Alcuni giocatori aggiungono un po' di nastro a metà della stecca per aiutare la presa con i guanti.

Consigli

  • L'applicazione del nastro sulla parte superiore di una stecca in kevlar circa 30 centimetri al di sopra di dove la spatola si inserisce nell'asta aiuta ad evitare danni che possono risultare nella rottura della stecca.
  • Spesso nella parte superiore della stecca si usa nastro bianco per danneggiare meno i guanti.
  • Se vuoi usare nastro nero nella parte alta, utilizza un normale nastro telato e NON il nastro che solitamente si applica sulla spatola. Questo tipo di nastro rovina troppo i guanti.

Cose che ti Serviranno

  • Stecca da hockey - Deve arrivarti al naso se indossi le scarpe, al mento se indossi i pattini.
  • Nastro - Solitamente nero per la spatola e bianco per il resto della stecca.
  • Forbici - Per tagliare il nastro extra sulla spatola o se il nastro non si strappa facilmente a mano.
  • Cera - Per aumentare la longevità del nastro, eliminare gli effetti negativi dell'umidità e avere un miglior controllo del disco.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Sport di Squadra

In altre lingue:

English: Wrap a Hockey Stick, Español: envolver un bastón de hockey, Deutsch: Einen Eishockeyschläger tapen, Русский: обмотать хоккейную клюшку, Português: Enfaixar Um Bastão de Hóquei, Bahasa Indonesia: Membalut Stik Hoki

Questa pagina è stata letta 3 134 volte.

Hai trovato utile questo articolo?