Scarica PDF Scarica PDF

I portamine sono disponibili in modelli differenti (proprio come le penne multiple che possono anche essere dotate di mine), quindi è sempre utile conservare le istruzioni in merito alla procedura per caricarli. Tuttavia, se le hai perse, sappi che i metodi per inserire le mine sono in genere standardizzati, a prescindere che sia necessario inserire una cartuccia precaricata o singoli pezzi di grafite. Ricorda però che è sempre importante scegliere la mina delle dimensioni corrette, in modo da poter utilizzare lo strumento di scrittura al meglio; per tale ragione, ricerca online le istruzioni specifiche per il modello di portamina in tuo possesso.

Parte 1 di 3:
Matite Ricaricabili

  1. 1
    Sostituisci la cartuccia. Le istruzioni specifiche variano in base al modello, ma devi in genere iniziare estraendo la gomma, cosa che ti permette di sfilare la vecchia cartuccia. Agita leggermente quest'ultima giusto per assicurarti che sia davvero vuota. In caso affermativo, infila la nuova cartuccia nell'apertura del suo alloggiamento. Quando si incastra correttamente al suo posto con un "clic", puoi inserire nuovamente la gomma dopo averla staccata dalla vecchia cartuccia.[1]
  2. 2
    Inserisci la mina dalla parte superiore. Se il modello che possiedi non usa le cartucce, cerca di staccare la gomma. Se sotto di essa trovi l'apertura del corpo della matita, inserisci al suo interno il numero consigliato di mine; al termine, rimetti la gomma al suo posto.[2]
  3. 3
    Infila la mina nella punta. Se la gomma non si stacca o non chiude l'accesso al corpo del portamina, carica quest'ultimo dal fondo. Per prima cosa, premi il tasto collegato alla gomma e mantieni la pressione. Inserisci il primo pezzo di mina nel foro della punta e spingilo delicatamente per tutta la sua lunghezza. Ripeti il procedimento con gli altri pezzi, finché non hai riempito completamente il portamina.
    • Nota che alcuni modelli fanno avanzare la mina verso la punta premendo un tasto laterale invece che la gomma.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Sostituire la Mina nelle Penne Combinate

  1. 1
    Smonta la penna. Trova il punto in cui le due metà si avvitano l'una nell'altra e ruotale per separarle. Quando la penna è aperta, trova l'alloggiamento della mina e liberala dal sistema che la tiene ferma.[3]
  2. 2
    Inserisci la mina nella penna. Per prima cosa, tieni capovolta la metà superiore, in modo che l'apertura dell'alloggiamento della mina sia rivolta verso l'alto; successivamente, infila un pezzo di mina alla volta attraverso il foro dell'alloggiamento. Ricorda di inserirne solo la quantità consigliata – in genere non più di due – a causa dello spazio limitato.[4]
  3. 3
    Monta la penna. Inserisci il meccanismo di rilascio della mina al suo posto. Avvita le due metà della penna l'una nell'altra e premi per un paio di volte il tasto del meccanismo, per avere la certezza che non si inceppi.[5]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Usare i Materiali Giusti

  1. 1
    Verifica se il portamine è dotato di cartuccia. Sappi che queste matite meccaniche possono essere ricaricate in due modi: con o senza cartuccia. La cartuccia contiene già le mine e può essere inserita direttamente nella matita come un pezzo unico, mentre nei modelli senza cartuccia devi inserire singolarmente i pezzi di grafite. Verifica le istruzioni per sapere quale metodo devi rispettare.[6]
    • I costruttori codificano in genere i modelli in base al colore, in modo da poterli riconoscere a prima vista. I portamine della linea Cross, per esempio, sono dotati di una banda nera vicino alla base della gomma quando utilizzano un sistema a cartuccia, mentre hanno una banda gialla quando devono essere ricaricati con le mine singole.
  2. 2
    Usa le mine della misura giusta.[7] Ispeziona la matita meccanica per vedere se sulla struttura esterna è indicato il diametro consigliato (che di solito è espresso in millimetri, per esempio "0,5 mm"). Nel caso non ci fosse, consulta le istruzioni oppure osserva la confezione. Evita di comprimere i meccanismi della matita con una mina troppo spessa oppure di caricarla con un pezzo troppo sottile, che potrebbe muoversi eccessivamente e incastrarsi.
  3. 3
    Non caricare troppo il portamine.[8] Se lo fai, i meccanismi potrebbero incastrarsi. Consulta sempre le istruzioni e trova il numero massimo e minimo di mine che puoi inserire nella matita; alcuni modelli ne possono accogliere solo due alla volta, mentre altri hanno una capienza che può arrivare fino a nove mine.[9] [10]
  4. 4
    Cerca aiuto, se hai dei dubbi. Se non possiedi più le istruzioni della matita, fai una ricerca online consultando il sito del produttore. Una volta trovata la pagina dell'azienda che costruisce il portamina, cerca il modello esatto in tuo possesso, trova le istruzioni dettagliate in merito alla cartuccia, alle dimensioni della mina e alla capacità della matita. Sappi che molte aziende mettono a disposizione le istruzioni per la ricarica.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Far Girare una Matita Intorno al Dito Medio
Rimuovere una Placca AntitaccheggioRimuovere una Placca Antitaccheggio
Fare uno Scaldacollo ai FerriFare uno Scaldacollo ai Ferri
Preservare le Foglie AutunnaliPreservare le Foglie Autunnali
Lavorare un Cappello Facile ai Ferri
Tingere il PoliestereTingere il Poliestere
Creare un Fiocco da un Nastro
Liberare lo Scarico della DocciaLiberare lo Scarico della Doccia
Sistemare un Letto che CigolaSistemare un Letto che Cigola
Lavorare una Sciarpa ai Ferri
Autoprodurre Argilla Polimerica
Aggiustare una Zip Inceppata
Creare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di PitagoraCreare Angoli Retti Usando la Proporzione 3 4 5 del Teorema di Pitagora
Svitare una Vite Senza Cacciavite
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 31 427 volte
Categorie: Fai da Te
Questa pagina è stata letta 31 427 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità