Scarica PDF Scarica PDF

I riflessi sono il modo in cui il corpo reagisce quando deve muoversi senza pensare. Possono essere naturali (come ritirare in fretta la mano quando tocchi qualcosa di troppo caldo) o acquisiti (come non far cadere quella tazza preziosa perché è troppo importante). Puoi allenare con successo i tuoi riflessi grazie alla ripetizione continua di un movimento. Durante questo processo, l'azione continua di alcuni stimoli sarà convertita in azioni mosse dall'inconscio (i riflessi).

Passaggi

  1. 1
    Fai una lista degli attacchi contro i quali vuoi migliorare le tue reazioni.
  2. 2
    Trova un compagno di allenamento.
  3. 3
    Chiedi al tuo compagno di eseguire l'attacco lentamente. Quando arriva il colpo, cerca di schivarlo o bloccarlo. Ricorda che alcuni attacchi non possono essere bloccati: fermare un pugno, per esempio, servirà solo a essere colpito dal pugno e dalla tua stessa mano. Puoi anche allenare un contrattacco immediato dopo avere schivato con successo l'attacco di partenza.
  4. 4
    Ripeti lo stesso attacco e la stessa difesa. Se pensi di reagire nel modo giusto, inizia ad aumentare la velocità dell'attacco e della difesa. Ripeti l'esercizio per 10-15 minuti. Il corpo imparerà a reagire a questa situazione particolare.
  5. 5
    Passa a un altro attacco o un'altra difesa (o entrambi). Continua ad allenarti per circa 10-15 minuti. Il corpo imparerà a reagire a una situazione diversa. Fino ad ora, però, ti aspettavi sempre l'attacco.
  6. 6
    Continua a cambiare movimenti finché non ne avrai imparati con successo 3 o 4.
  7. 7
    Chiedi al tuo compagno di eseguire uno degli attacchi a cui ti sei allenato in precedenza, scegliendolo a caso. Anche in questo caso, inizia lentamente e continua ad aumentare la velocità gradualmente. Il corpo adesso inizierà a riconoscere gli attacchi velocemente e a reagire di conseguenza.
  8. 8
    Ripeti tutto l'allenamento. La ripetizione è l'unico modo per allenare i riflessi.
  9. 9
    Trova più compagni o trova almeno dei metodi per usare attacchi diversi. Vuoi migliorare i tuoi riflessi in combattimento e non i tuoi riflessi quando qualcuno ti colpisce in modo particolare.
  10. 10
    Quando padroneggi questo addestramento, trova altre due persone. Chiedi loro di disporsi una di fronte e due sui lati ed eseguire gli attacchi in ordine casuale (è meglio chiedere alle persone di stabilire un ordine, perché evitino di attaccarti tutte insieme).
    Pubblicità

Consigli

  • Iscriviti a una scuola di arti marziali. Ti sottoporrai allo stesso addestramento descritto qui, con la differenza che sarai aiutato da "professionisti" che ti insegneranno i metodi migliori per schivare gli attacchi, contrattaccare e via dicendo.
  • Alla fine la tua memoria muscolare imparerà i movimenti e i riflessi diventeranno naturali. È meglio trovare alcune mosse adatte a te e che ti riescono bene. Non c'è un solo modo per negare un attacco: sperimenta e trova quello migliore.
  • Divertiti in quello che fai. Non allenarti se sei arrabbiato o se pensi a qualche tipo di vendetta, perché assocerai l'allenamento con un'esperienza negativa e il corpo cercherà di rifiutare questo stimolo. Se invece ti diverti durante l'addestramento, il corpo imparerà più velocemente.
  • Cerca di non ferire te stesso o il tuo compagno. Ricorda però che gli infortuni accidentali capitano.
Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati che le persone con cui ti alleni non ti facciano male sul serio. Se pensi che potrebbero farlo, trova un altro compagno con cui allenarti.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Stendere Qualcuno con un Colpo SoloStendere Qualcuno con un Colpo Solo
Vincere una Rissa da StradaVincere una Rissa da Strada
Battere un Avversario più Alto e più Robusto in una Rissa da StradaBattere un Avversario più Alto e più Robusto in una Rissa da Strada
Difenderti da un AttaccoDifenderti da un Attacco
Riconoscere le Cinture del KarateRiconoscere le Cinture del Karate
Vincere una Combattimento a Mani NudeVincere una Combattimento a Mani Nude
Combattere Rapidamente
Diventare Bravo a Fare a PugniDiventare Bravo a Fare a Pugni
Mettere Qualcuno al TappetoMettere Qualcuno al Tappeto
Comprendere le Basi del KarateComprendere le Basi del Karate
Tirare un Pugno
Nascondersi da un AssassinoNascondersi da un Assassino
Prevenire un Potenziale StuproPrevenire un Potenziale Stupro
Sventare un Tentativo di RapimentoSventare un Tentativo di Rapimento
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 17 988 volte
Categorie: Autodifesa
Questa pagina è stata letta 17 988 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità