Come Migliorare il Servizio a Tennis

Ti sei mai arrabbiato con te stesso durante un match per l’inefficacia del tuo servizio? Beh, probabilmente commetti degli errori d’impostazione e tecnica, ma possiamo aggiustare tutto con alcuni semplici passaggi. Il servizio è una delle parti più difficili del tennis, ma affinandolo nel modo giusto, diventerà l’asso nella manica della tua carriera e sarà l’ago della bilancia nelle tue partite.

Passaggi

  1. 1
    Sappi come prepararti al servizio. Il servizio è una parte fondamentale del tennis, e se non riuscirai a battere, la tua partita ne sarà molto compromessa. Questo di solito causa nervosismo ed eccessiva pressione nel giocatore riguardo al proprio servizio. Far rimbalzare la pallina e inspirare/espirare un paio di volte ti aiuterà a placare i nervi e a farti concentrare maggiormente sul servizio.
  2. 2
    Impara la presa adatta al servizio. Il modo in cui tieni la racchetta è un fattore-chiave che determina la potenza, la rotazione e la precisione del servizio. Di norma, il battitore preferisce una “presa continentale”, ovvero una presa in cui le nocche della mano destra si allineano col bordo destro della racchetta e fanno sì che la racchetta diventi tutt’uno col tuo braccio. Questo dovrebbe permetterti di battere con precisione e potenza.
  3. 3
    Conosci il tuo stile di gioco. Conoscere il proprio stile di gioco e i propri tiri preferiti rispetto agli altri ti darà le basi per decidere quale servizio utilizzare. Un servizio forte ti consentirà di attuare il cosiddetto “serve & volley”, che è quando chi batte corre a rete dopo aver servito. Altri, giocatori standard, potrebbero sentirsi più a proprio agio a ricevere dopo un rimbalzo, piuttosto che accanirsi a rete, e potrebbero essere più propensi a un servizio top-spin, o più delicato. Se il tuo stile di gioco non rispecchierà quello del tuo servizio, sarai in difficoltà e sarai messo all’angolo in una partita a senso unico.
  4. 4
    Renditi conto del tipo di servizio che preferisci e attieniti a quello. È un grosso problema per molti tennisti di oggi. Magari un giorno sentono di voler imparare un servizio teso, mentre il giorno dopo vogliono imparare un top-spin. Un giocatore dovrebbe concentrarsi al massimo su un servizio alla volta. Se lavori su più di un servizio alla volta, è probabile che tu non riesca ad allenare al meglio nessuno di essi, e ti ritroverai solo con servizi deboli.
  5. 5
    Mantieni l’impostazione. Servendo a lungo, uno potrebbe sviluppare una propria impostazione. Ma dopo un paio di settimane di pausa, è possibile che la si dimentichi. Questo renderà più difficile il tuo servizio: non solo cambieranno la precisione e la potenza, ma anche la tua concentrazione in partita.
  6. 6
    Salto e colpo improvviso. Saltare durante il servizio ti consente di sfruttare l’altezza e aumentare ulteriormente le tue probabilità di mandare la pallina nel campo avversario. Il colpo improvviso a contatto con la pallina ti permette di creare una rotazione potente e molta velocità alla pallina, rendendo più ardua la ricezione.
  7. 7
    Posizione prona. È una tecnica complessa usata da molti per ottenere un buon servizio. Questa tecnica richiede che il tuo polso sia rivolto verso il basso nel momento del contatto con la pallina. Questo aggiungerà ulteriore rotazione e potenza alla pallina, aumentando le probabilità che vada dove vuoi tu.
  8. 8
    Servi. Il servizio più importante nel tennis non è il primo, ma il secondo. Il primo servizio è solitamente il punto di partenza e imposta il tono del punto, ma il secondo servizio è generalmente quello di riserva, che spesso ha l’80-90% di probabilità di successo. Dopo aver fallito il primo servizio, non farti intimidire dal non aver fatto un “ace” contro il tuo avversario. Devi capire che il secondo servizio richiede più forza e velocità nel movimento della racchetta, perché colpendola in questo modo la pallina ruoterà meglio, aumentando le probabilità di successo.
  9. 9
    Preparazione e allenamento. I giocatori con un solido servizio normalmente richiedono molta energia per essere affrontati in partita. Per evitare di perdere energie durante un match, dovresti allenarti quotidianamente, ed esercitarti nel servizio ancora e ancora per assicurarti di non cedere alla stanchezza o all’affaticamento.
  10. 10
    Migliora la tua concentrazione. Fallire il primo servizio non è niente di che: molti giocatori non capiscono che un errore nel primo servizio comporta una seconda possibilità. Quando un giocatore inizia a dubitare della propria capacità di battere, è il momento in cui inizia a sbagliare – e continua a sbagliare finché non comprende il problema. Restare ottimista in battuta è una delle cose più importanti da ricordare durante una partita. Perdere una partita per colpa dei dubbi è inaccettabile.

Consigli

  • Mantieni la calma. Una volta che t’arrabbi, tanto vale lasciar perdere la partita e scordarti di poter vincere a tennis.
  • Abbi fede. Continua ad allenarti.
  • Non dimenticare che il servizio non ha a che fare solo con la forza del braccio: la potenza di un servizio deriva dallo spostamento di peso dalle gambe e dalla posizione del polso.
  • Controlla la tua presa ogni tanto, e accertati che non sia cambiata.
  • Servi sapendo già che tipo di giocata intendi fare. Avere un piano ti permette di gestire al meglio il nervosismo.
  • Preparati in modo da non essere già stanco dopo il primo turno di servizio.
  • Esercitati a servire con le ginocchia a terra. Quando riuscirai, sarai in grado di effettuare un servizio top-spin.
  • Ricorda sempre di far rimbalzare la pallina un paio di volte prima di battere.
  • Usare una “presa continentale” è la chiave per un servizio accurato – ma dopo un po’ di pratica ovviamente!
  • Provare con circa 100-150 servizi al giorno può aiutarti ad aumentare la tua precisione.

Avvertenze

  • Scaldati prima dei servizi, per evitare di stirarti un muscolo.
  • Tieni il cesto delle palline a circa 2 metri di distanza, quando servi.
  • Allenati solo in un luogo ben illuminato.
  • Tieni la racchetta in modo che non voli via.
  • Non allenarti subito dopo aver mangiato.
  • Controlla sempre che non ci sia qualcuno sulla traiettoria del servizio.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Sport Individuali

In altre lingue:

English: Improve a Tennis Serve, Español: mejorar el servicio en el tenis, Português: Melhorar seu Saque no Tênis, Русский: улучшить подачу в теннисе

Questa pagina è stata letta 25 267 volte.
Hai trovato utile questo articolo?