Durante una tipica giornata al lavoro, è facile perdere la concentrazione e distrarsi. Per evitare il problema, devi dedicare la tua completa attenzione a ciascuna mansione. Puoi mantenere la concentrazione con alcune strategie comuni, ad esempio ascoltando la musica o masticando una gomma. Se invece desideri migliorare la capacità di fare attenzione al lavoro a lungo termine, tieni in ordine la tua postazione ed evita di distrarti, limitando le pause inutili al telefono o al computer.

Metodo 1 di 4:
Concentrare la Tua Attenzione

  1. 1
    Ascolta la musica. Tieni delle cuffie sulla tua scrivania e indossale quando fai delle pause. Mentre senti un brano, cerca di liberare la mente da tutti i pensieri legati al lavoro, fai un paio di respiri profondi e ascolta. Al termine della pausa, riprendi a lavorare. Ascoltare bene la musica (di qualunque genere) aiuta a migliorare le capacità di concentrazione e ti permette anche di riprendere il tuo lavoro con maggiore attenzione.[1]
    • Se nel tuo ufficio c'è molto rumore, puoi usare le cuffie anche per isolarti. Ti basta indossarle e riprendere a lavorare.
    • A prescindere dal genere, è importante che la musica che ascolti ti piaccia. La tua opinione del brano ha un impatto diretto sulla sua utilità nell'aumento della tua produttività. Quindi scegli qualcosa che ti piace![2]
    • Alcune persone riescono a concentrarsi meglio ascoltando musica strumentale. Prova a sentire dei brani di musica classica, elettronica, new age o persino del rumor bianco mentre lavori.
  2. 2
    Prendi appunti per restare concentrato su un compito. Se ti stai distraendo durante una riunione o una conversazione, scrivi qualche riga sugli argomenti esposti da chi sta parlando, in modo da ritrovare l'attenzione. Puoi anche registrare le riunioni, poi riascoltarle come punto di riferimento.[3]
    • Se sei in riunione, porta con te un blocco note. In questo modo potrai scrivere i tuoi pensieri e gli argomenti più importanti quando hai bisogno di ricaricare le energie.
    • Anche scarabocchiare può migliorare le capacità cognitive e la concentrazione. Ti permette di essere più vigile e di distrarti del tutto a causa della noia.[4]
    • Potresti persino prendere in considerazione l'idea di lavorare insieme a un'altra persona per prendere appunti e restare concentrato. Tuttavia, se pensi che lavorare in gruppo possa farti distrarre ancora di più, continua a prendere appunti da solo.
  3. 3
    Spegni il telefono quando lavori. Quando arrivi in ufficio, metti il telefono in un cassetto chiuso. In alternativa, puoi spegnerlo e metterlo sulla scrivania con lo schermo rivolto verso il basso. Imponi la regola di controllarlo solo durante le pause. Guardare spesso il telefono è una distrazione costante, che riduce la tua produttività e peggiora la concentrazione.[5]
    • Se il telefono del tuo ufficio è una distrazione, considera se puoi metterlo silenzioso. Controlla la segreteria in orari precisi e rispondi ai messaggi solo in quel momento.
    • Se la tua famiglia usa il telefono per contattarti in caso di emergenza, informali che possono chiamare uno dei tuoi colleghi per parlare con te.
  4. 4
    Fai delle pause prestabilite di cinque minuti. Guarda l'orologio e fai cinque minuti di pausa ogni 25 minuti di lavoro con la massima concentrazione. Puoi andare in bagno, fare una passeggiata per l'ufficio, fare un rapido spuntino o semplicemente alzarti in piedi e fare stretching. Queste pause programmate ti aiutano a tenere sotto controllo i momenti in cui non lavori e a concentrarti meglio. Inoltre avrai sempre un momento di relax a cui aspirare.[6]
    • Per alcune persone è utile tenere un timer o persino una clessidra sulla scrivania in modo da tenere traccia del tempo. Se salti una pausa, assicurati di prolungare la seguente.[7]
  5. 5
    Mastica una gomma o mangia una mentina. Se senti scemare la tua concentrazione al lavoro, metti in bocca una gomma da masticare. Se non ne hai una, puoi usare una caramella. È stato dimostrato che entrambe queste soluzioni migliorano la concentrazione e i livelli di energia durante lo svolgimento di mansioni impegnative. Masticando una gomma alla menta, puoi ottenere i benefici di entrambi.[8]
    • Ricorda che i benefici delle gomme sono di breve durata: le prestazioni e la concentrazione vengono migliorate solo per un periodo di circa 20 minuti.[9]
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Padroneggiare la Gestione del Tempo

  1. 1
    Inizia con i compiti più difficili. Probabilmente avrai più energie all'inizio della giornata di lavoro, quindi dedicati subito alle mansioni che richiedono maggiore concentrazione. Concentrati sulle attività nuove o per cui hai bisogno di molta creatività. Lascia i compiti più banali e semplici per le ultime ore del giorno o per i momenti in cui ti senti meno ispirato.[10]
    • Non procrastinare e non rimandare i compiti più difficili. La tua concentrazione nel corso della giornata diminuisce se sei preoccupato da una mansione difficile che hai rimandato fino al pomeriggio.
  2. 2
    Lavora su un solo compito alla volta. Il multitasking, cioè la pratica di passare da un'attività all'altra e completarne molte contemporaneamente, prosciuga rapidamente le tue energie. Al contrario, dovresti scegliere una mansione particolare su cui concentrarti e portarla a termine. Non lasciarti ossessionare dall'idea di fare un lavoro perfetto, cerca solo di finire e penserai dopo agli ultimi dettagli. Occupandoti di una sola attività riuscirai a importi obiettivi ragionevoli e a riprendere il lavoro nonostante le interruzioni.[11]
    • Occupandoti di una sola attività, puoi suddividere un compito complesso in parti più piccole. Se devi dedicare attenzione a un grande progetto, rifletti su come separarlo in una serie di sezioni di dimensioni inferiori. A quel punto, decidi a quale parte dedicarti per prima e mettiti al lavoro.[12]
  3. 3
    Scopri quando lavori meglio. Tutti diamo il massimo in alcune ore del giorno. Per una settimana, annota i tuoi livelli di energia su una scala da 1 a 10 per tutte le ore della giornata. In seguito, rileggi quei numeri per determinare quando si verifica il tuo picco di energie e produttività. In futuro, dedica quelle ore alle attività più impegnative.[13]
    • Ad esempio, molte persone si accorgono di lavorare meglio tra le 9 e le 11, mentre sono meno produttive subito dopo pranzo. Sfrutta questa informazione riservando le attività più banali per il pomeriggio e dedicandoti a quelle più difficili di mattina.
    • Spiega chiaramente ai tuoi colleghi che non vuoi essere disturbato durante i momenti di massima produttività, se non per problemi urgenti.
  4. 4
    Imponiti delle scadenze. È probabile che il tuo capo ti dia delle scadenze a lungo termine. Tuttavia, per evitare di procrastinare e per aumentare la concentrazione, rifletti sul tuo lavoro e crea delle scadenze personali per ciascun progetto. In questo modo avrai il tempo sufficiente per completare ciascun obiettivo, considerando anche le pause. Puoi anche riservare tempo extra se ritieni che un progetto specifico possa darti dei problemi.[14]
    • Ad esempio, se il tuo capo ti fissa una scadenza per giovedì, puoi importi di terminare un terzo del progetto per lunedì, un terzo martedì e uno mercoledì, lasciando il giovedì per la correzione e la revisione.
    • Puoi anche creare delle liste di cose da fare all'inizio della giornata o alla fine di quella precedente. Ordina le voci in base alla loro importanza. Metti quelle più rilevanti all'inizio e quelle meno alla fine. Scrivi elenchi brevi, in modo da riuscire a portarli a termine senza troppe difficoltà.
    • Puoi anche giurare di non portare il lavoro a casa in modo da darti delle scadenze. Non potendo portare il lavoro a casa, sarai più motivato a restare concentrato e finire le tue mansioni, in modo da poter lasciare l'ufficio.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Creare il Giusto Ambiente

  1. 1
    Tieni pulita la tua postazione. È difficile restare concentrati e applicarsi se la tua postazione è in disordine e confusionaria. Dedica l'ultimo quarto d'ora di tutte le giornate lavorative all'organizzazione della tua zona di lavoro. Impila o archivia tutti i fogli sparsi, butta la spazzatura, chiudi le finestre aperte sul computer. Puoi persino preparare il lavoro del giorno seguente se sai di che cosa si tratta. Questo ti aiuta a iniziare ogni giorno in uno spazio accogliente e pulito.[15]
    • Se avverti la necessità irrefrenabile di pulire in mezzo alla giornata, concediti un massimo di cinque minuti per riordinare. Non lasciare che queste pause diventino una distrazione.[16]
    • Inoltre, assicurati di avere tutto quello che ti serve nella tua zona di lavoro, come fazzoletti, acqua, caffè, penne, carta, ecc.
  2. 2
    Medita su un pensiero felice. Siediti alla tua scrivania. Chiudi gli occhi e fai una serie di respiri profondi. Concentrati su un pensiero che ti rende felice, come prendere il sole su una spiaggia tranquilla o leggere un buon libro. Mantieni quel pensiero al centro della tua mente e allontana tutte le preoccupazioni per il lavoro. Ripeti per 10-20 minuti complessivi tutti i giorni.[17]
    • È stato dimostrato che meditare in ufficio migliora la concentrazione e riduce i segnali di depressione e ansia.[18]
  3. 3
    Mantieni la temperatura mite. La temperatura ideale per un ambiente di lavoro è di 21°C. Se non hai la possibilità di ottenere esattamente quel valore, cerca di impostare il termostato a 20-25°C. Se l'aria è troppo calda, puoi surriscaldarti o diventare letargico. Se invece fa troppo freddo, potresti tremare o sentirti male.[19]
  4. 4
    Siediti su una poltrona comoda. Essere seduto comodamente ti aiuta a concentrarti. Assicurati che la tua poltrona ti permetta di tenere la schiena dritta e che la sostenga. Inoltre, deve essere dell'altezza giusta per la tua scrivania.
  5. 5
    Blocca il computer quando non lo usi. Se devi completare una mansione che non richiede l'uso del computer, spegni il monitor. Riaccendilo solo quando ti serve. Quando sei al computer, limita le distrazioni imponendoti dei limiti sui browser web e sui social media, cercando di non aprire troppe schede contemporaneamente.[20]
    • Potresti anche disattivare le notifiche delle e-mail. I messaggi possono distrarti molto; non è facile resistere alla tentazione di controllarli e rispondere spesso.
  6. 6
    Decora la tua postazione con piante e fiori freschi. Metti una piccola pianta sulla scrivania o una più piccola per terra. Cerca piante che richiedono poca luce, se non hai una grande finestra nel tuo ufficio. Le piante aiutano a darti aria fresca, che può liberarti la mente.[21]
    • La presenza di una pianta può anche incoraggiarti ad aprire le finestre, esponendoti ai raggi del sole benefici.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Sviluppare Abitudini a Lungo Termine che Migliorano la Concentrazione

  1. 1
    Inizia a usare un calendario. Prendi nota di tutti i tuoi impegni in un unico posto, che si tratti di un calendario cartaceo o sul telefono. Registra le chiamate, gli appuntamenti e le riunioni, con tanto di dettagli sul tempo che impiegheranno. Osserva gli impegni per la giornata tutte le mattine, in modo da sapere che cosa ti aspetta.[22]
    • Puoi anche considerare di non partecipare ad alcune riunioni se ne hai la possibilità. Considera con attenzione se la riunione sarà produttiva e se vale il tuo tempo.[23] Ricorda che non dovresti assumerti troppi impegni. Hai il diritto di far presenti le tue esigenze personali al tuo datore di lavoro e non caricarti di più lavoro di quanto puoi gestire.
  2. 2
    Prenditi il tempo per ricaricarti. Assicurati di dedicare dei momenti al relax nel tuo tempo libero. Uscire può essere particolarmente utile se lavori in ufficio. Trova un hobby che ti piace o passa il tempo con gli amici, esci e mangia in un ristorante che adori o frequenta amici e parenti. Investire in te stesso può aiutarti a migliorare la concentrazione al lavoro.[24]
  3. 3
    Mantieni abitudini sane. Fai pasti bilanciati e salutari, in particolare la colazione. Allenati regolarmente e prenditi cura del tuo corpo; fare attività fisica di mattina può migliorare molto la tua concentrazione. Non fumare e non bere. Tutti questi consigli ti aiutano ad aumentare i livelli di endorfine, migliorando la tua produttività. Anche dormire abbastanza può migliorare i tuoi livelli di energia e la concentrazione al lavoro.[25]
    • Fai attenzione quando usi la caffeina per aumentare la produttività. Potresti aumentare il ritmo, ma rischierai di disidratati e di diventare nervoso.
    • Cerca di alzarti e muoverti durante la giornata di lavoro. Ad esempio, invece di restare seduto in poltrona tutto il giorno, svolgi parte del lavoro in piedi, oppure puoi fare una breve sessione di allenamento durante la pausa pranzo.[26]
  4. 4
    Concentrati sulle applicazioni pratiche del tuo lavoro. Con il tempo, è facile perdere la concentrazione se il tuo lavoro quotidiano sembra un processo astratto e burocratico. Tuttavia, puoi ritrovare le energie e l'attenzione pensando alle applicazioni pratiche delle mansioni che stai svolgendo. Ad esempio, se lavori nell'industria editoriale, concentrati sull'utilità che ha il materiale che contribuisci a pubblicare per le persone che lo leggono. Quando ti senti senza energie, richiama alla mente questa motivazione per andare avanti e concentrati su di essa.[27]
    • Pensa a quello che ti affascina e ti emoziona del tuo compito attuale. Ad esempio, se stai facendo un lavoro che aiuta le persone, ti potresti ripetere "Sto aiutando il prossimo".
  5. 5
    Lavora accanto a persone organizzate. Questo non sarà sempre possibile, ma quando puoi, cerca di circondarti di persone che condividono la tua etica del lavoro. Saranno loro a spronarti quando ti sentirai pigro, a rimetterti in riga quando ti rilassi e ti sentirai parte di una squadra.[28]
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi provare a usare vari aromi per aumentare la produttività. Ad esempio, è stato dimostrato che la menta migliora la concentrazione. Anche masticare una gomma alla menta può aiutare.[29]
  • Concediti un premio quando raggiungi uno dei tuoi obiettivi al lavoro. Questo può aiutarti ad andare avanti, in particolare quando devi svolgere compiti difficili o lunghi.[30]
  • Prova a svolgere attività fuori dal lavoro che mantengono il tuo cervello attivo, come leggere, fare le parole crociate o giocare.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se hai la sensazione di non riuscire proprio a concentrarti al lavoro, parlane con uno psicologo o con un medico.[31]
Pubblicità
  1. https://www.entrepreneur.com/article/225321
  2. http://verilymag.com/2015/02/tips-stop-procrastinating-improve-your-concentration
  3. https://www.psychologytoday.com/blog/hide-and-seek/201301/how-improve-your-concentration-and-memory
  4. https://www.entrepreneur.com/article/225321
  5. http://www.inc.com/john-rampton/15-ways-to-increase-productivity-at-work.html
  6. http://www.mensxp.com/work-life/balance-work-and-life/31813-next-time-you-feel-distracted-try-these-8-ways-to-improve-your-concentration-at-work.html
  7. http://www.health.com/health/gallery/0,,20709425,00.html#declutter-your-work-space-0
  8. http://www.businessinsider.com/how-to-improve-focus-concentration-2015-9/#11-learn-to-meditate-11
  9. http://www.nytimes.com/2012/12/16/opinion/sunday/the-power-of-concentration.html
  10. https://www.fastcompany.com/3050123/work-smart/8-ways-to-improve-your-focus
  11. http://verilymag.com/2015/02/tips-stop-procrastinating-improve-your-concentration
  12. http://www.menshealth.co.uk/healthy/more-energy/8-ways-to-boost-concentration-at-work
  13. https://www.entrepreneur.com/article/225321
  14. http://www.inc.com/john-rampton/15-ways-to-increase-productivity-at-work.html
  15. https://www.entrepreneur.com/article/225321
  16. https://www.psychologytoday.com/blog/hide-and-seek/201301/how-improve-your-concentration-and-memory
  17. http://www.businessinsider.com/how-to-improve-focus-concentration-2015-9/#8-work-out-8
  18. http://www.businessinsider.com/how-to-improve-focus-concentration-2015-9/#3-practice-listening-carefully-to-music-3
  19. http://www.health.com/health/gallery/0,,20709425,00.html#surround-yourself-with-organized-people-0
  20. http://verilymag.com/2015/02/tips-stop-procrastinating-improve-your-concentration
  21. http://healthland.time.com/2012/07/23/13-ways-to-beat-distractions-and-stay-focused-at-work/
  22. https://www.psychologytoday.com/blog/hide-and-seek/201301/how-improve-your-concentration-and-memory

Informazioni su questo wikiHow

Meredith Walters, MBA
Co-redatto da
Career Coach Qualificata
Questo articolo è stato co-redatto da Meredith Walters, MBA. Meredith Walters è una Career Coach Qualificata che aiuta le persone a sviluppare le competenze necessarie per trovare un lavoro significativo e gratificante. Meredith ha oltre otto anni di esperienza nel settore del career e life coaching, fra l'altro ha diretto corsi di formazione presso la Goizueta School of Business della Emory University e la Peace Corps degli Stati Uniti. È un ex membro del Consiglio di Amministrazione della ICF-Georgia (International Coach Federation). Ha conseguito le sue credenziali di coaching presso il centro New Ventures West e un Master in Business Administration presso l'Università di San Francisco. Questo articolo è stato visualizzato 2 039 volte
Categorie: Il Mondo del Lavoro
Questa pagina è stata letta 2 039 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità