Come Misurare la Pressione Arteriosa

In questo Articolo:Preparazione per il Monitoraggio della Pressione ArteriosaMonitoraggio Pressorio= Come Usare un Dispositivo Digitale= Come Usare uno Sfingomanometro Anaeroide

La pressione alta, (nota come ipertensione), è una patologia diffusa, che, se non monitorata, può portare a gravi conseguenze per la tua salute. Secondo le linee guida, una persitente ipertensione può causare un danno vascolare (portando a rotture dei vasi, dette aneurismi), lesioni vascolari, coaguli e placche (che sono la causa principale di embolie, responsabili dell'infarto), e danno d'organo. Se sei un paziente a rischio, il tuo medico ti indicherà come monitorare regolarmente la pressione arteriosa. Esistono diverse metodiche per farlo - per iniziare, leggi la prima parte dei passaggi.

Parte 1
Preparazione per il Monitoraggio della Pressione Arteriosa

  1. 1
    Comprendi lo scopo del monitoraggio della pressione sanguigna. Oltre a sottoporti a misurazione della pressione nell'ambulatorio medico, i medici raccomandano ai pazienti ipertesi di monitorare da casa (automisurazione) la pressione arteriosa. Che ci creda o meno l'automisurazione della pressione arteriosa presenta diversi vantaggi rispetto al monitoraggio presso un ambulatorio medico. Vantaggi che comprendono:
    • L'eliminazione di false letture. Molte persone soffrono di ansia da camice bianco - è del tutto naturale. Tuttavia, il nervosismo può incrementare la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa, che può portare a letture falsate (noto come "l'effetto da camice bianco".). Se misuri la pressione a casa ti sentirai più rilassato.
    • La creazione di una curva dati a lungo termine. Senza andare ogni giorno presso l'ambulatorio medico per il monitoraggio pressorio, le letture effettuate dal medico producono dei dati isolati rispetto a una serie omogenea di rilevazioni ottenute attraverso un'automisurazione. Effettuare automisurazioni ti permette un monitoraggio più frequente (che segue le tue esigenze), che ti fornisce dati più completi che ti permettono di ottenere conclusioni a lungo termine.
    • Intervenire alle prime avvisaglie. Monitorare frequentemente la pressione da casa implica che potrai registrare sbalzi di pressione prima di arrivare dal medico. Questo è particolarmente utile se, per esempio, stai assumendo un nuovo farmaco che potrebbe causare sbalzi di pressione.
  2. 2
    Valuta quando il monitoraggio pressorio effettuato da casa è appropriato. Monitorare la pressione arteriosa da casa non è sempre necessario - se hai dubbi rivolgiti al tuo medico. Secondo le linee guida, il tuo medico ti consiglierà un monitoraggio pressorio da casa se rientri in una delle seguenti casistiche:
    • Hai recentemente iniziato un trattamento antipertensivo e ne vuoi valutare l'efficacia.
    • Hai una patologia che richiede un frequente monitoraggio (problemi cardiaci, diabete, ecc.)
    • Talvolta è necessario durante la gravidanza.
    • Il medico ha registrato alti valori pressori (per stabilire la possibilità di ipertensione da camice bianco)
    • Sei anziano
    • Si sospetta che tu abbia una ipertensione mascherata (in pratica l'opposto dell'effetto da camice bianco; in altre parole, si registrano bassi valori pressori presso l'ambulatorio medico.
  3. 3
    Impara a misurare la pressione sanguigna. Gli sfingomanometri forniscono due misurazioni: la sistolica (detta anche "massima") e la diastolica (detta anche "minima"). Gli sfingomanometri sono formati da un manicotto (un bracciale avvolto intorno all'avambraccio) che interrompe momentaneamente il flusso sanguigno. Uno stetoscopio (o un dispositivo elettronico) monitora il "rumore" del flusso sanguigno. Quando il flusso sanguigno è percepibile (sottoforma di pulsazione), il bracciale si sgonfia gradualmente e il flusso arterioso riprende. In base alla lettura della pressione sul manicotto e all'intervallo di tempo in cui il flusso sanguigno è auscultabile, vengono determinate rispettivamente la pressione sistolica e diastolica. La pressione arteriosa è misurata in mm Hg ("millimetri di mercurio"). Per maggiori informazioni:
    • La pressione sistolica è quella registrata quando l'apparecchio avverte il primo battito - in altre parole, il picco di pressione registrato.
    • La pressione diastolica è quella letta sul monitor nel momento in cui la pressione arteriosa non può più essere avvertita.
  4. 4
    Scegli lo sfingomanometro più adatto alle tue esigenze. Esistono in commercio due dispositivi medicali: quello manuale (anaeroide) e quelli automatici. Entrambi sfruttano gli stessi principi per determinare i valori pressori. La tua scelta dovrà essere in funzione dei consigli del tuo medico e delle tue personali preferenze.
    • Un apparecchio digitale presenta un manicotto gonfiabile automaticamente (in alcuni casi manualmente) connesso con un monitor che mostra i valori pressori registrati. Se il monitor digitale è completamente automatico, basta infilare il braccio nel manicotto e premere il pulsante di accensione localizzato sul monitor. Gli apparecchi digitali rappresentano un'ottima opzione per la loro convenienza e praticità.
    • Lo sfingomanometro anaeroide è il dispositivo spesso utilizzato dai medici. L'apparecchio ha un manometro (con una lancetta che percorre una scala graduata) connesso al manicotto gonfiabile. Infila il manicotto nell'avambraccio e premi la pompetta di gomma per gonfiare il bracciale, poi effettua l'auscultazione delle pulsazioni con uno stetoscopio per registrare i valori pressori. Gli sfingomanometri anaeroidi sono leggermente più complicati rispetto a quelli digitali, ma dopo una breve pratica sono anch'essi semplici da usare.
    • In rare occasioni, il medico può prescrivere il monitoraggio pressorio utilizzando un apparecchio holter. Questo dispositivo resta applicato al braccio (di solito per 1-2 giorni) e registra valori pressori ad intervalli regolari. Considerando che questi dispositivi vengono usati raramente e non richiedono particolari precauzioni questa guida non include istruzioni per il loro utilizzo.
  5. 5
    Preparati a misurare la pressione arteriosa. Qualsiasi dispositivo tu stia utilizzando, è necessario seguire alcuni semplici passaggi per assicurarti di essere rilassato e quindi la pressione rilevata sia la più bassa possibile. Prima di effettuare una misurazione pressoria:
    • Interrompi ogni attività fisica almeno 30 minuti prima di effettuare la misurazione.
    • Non mangiare o bere almeno fino ad 1 ora prima. Il cibo può attivare il tuo metabolismo e l'acqua fredda potrebbe diminuire la temperatura corporea, fornendo valori falsati.
    • Svuota la vescica. Una vescica piena potrebbe generare tensione.
    • Siedi su una sedia accanto ad un tavolino. Stai con la schiena dritta sullo schienale e non incrociare le gambe.
    • Posiziona l'avambraccio sul tavolo all'altezza del cuore con il palmo della mano rivolto verso l'alto.
    • Il braccio dovrebbe essere scoperto. Puoi arrocciare la manica della camicia, ma togliti gli indumenti se stringono troppo il braccio.

Parte 2
Monitoraggio Pressorio

3
= Come Usare un Dispositivo Digitale

=

  1. 1
    Posiziona il bracciale sull'arteria brachiale. Questa arteria è localizzata nell'incavo del braccio dalla parte opposta del gomito, proprio sotto al bicipite.
  2. 2
    Accendi il dispositivo digitale e gonfia il manicotto. In alcuni apparecchi il bracciale si gonfia automaticamente, in altri casi devi premere il pulsante di accensione. Alcuni modelli sono provvisti di una pompetta per gonfiare manualmente il bracciale.
  3. 3
    Rimani in attesa. L'apparecchio registrerà elettronicamente le tue pulsazioni per un'accurata misurazione pressoria. Rimani fermo e in silenzio mentre il dispositivo riduce la pressione e registra i valori pressori. La pressione sistolica e diastolica appariranno sul display.
  4. 4
    Una volta terminata la lettura finisci di sgonfiare il manicotto. Alcuni apparecchi digitali effettuano questa operazione in automatico al termine della rilevazione pressoria. In altri casi devi premere un bottone o aprire una piccola valvola posta sul corpo della pompetta per far defluire l'aria ancora presente nel manicotto. Una volta terminata questa procedura, rimuovi il bracciale.
  5. 5
    Prendi nota dei valori pressori ottenuti. Lo scopo di un monitoraggio pressorio casalingo è ottenere un ampio range di dati che possono aiutarti a determinare un andamento globale della tua pressione arteriosa. Usa un taccuino o registra i dati nel pc in modo da confrontarli facilmente.

4
= Come Usare uno Sfingomanometro Anaeroide

=

  1. 1
    Posiziona il manicotto sul braccio scoperto. La maggior parte degli strumenti manuali hanno una fascia a strappo in velcro per la chiusura del bracciale. Assicurati che il manicotto sia stretto, ma non troppo.
  2. 2
    Indossa uno stetoscopio. Infila l'archetto dello strumento con le olivette terminali posizionate nelle orecchie, poggia delicatamente la testina sulla pelle al di sotto del bracciale. Se necessario, gira la testa dello stetoscopio nella posizione di avvio.
  3. 3
    Gonfia il bracciale. Schiaccia rapidamente la pompetta di gomma gonfiando il manicotto finchè il display indica una pressione di gonfiaggio superiore di circa 40 punti rispetto all'ultimo valore sistolico registrato. Dovrai sentire il manicotto stringere il tuo braccio.
  4. 4
    Sgonfia gradualmente il manicotto mentre ausculti attentamente. Usando la valvola di rilascio, sgonfia il bracciale ad una velocità non superiore a 3 mm/Hg al secondo. Fermati quando senti il primo battito cardiaco. Questo è il valore della tua pressione sistolica.
  5. 5
    Continua a sgonfiare il manicotto. Quando non senti più il tuo battito cardiaco fermati di nuovo. Questo è il valore della tua pressione diastolica. La misurazione è terminata - ora puoi sgonfiare completamente il bracciale e rimuoverlo.
  6. 6
    Prendi nota dei valori pressori registrati. Come detto prima, usa un taccuino o registra i dati in un file per poterli confrontare e consultare rapidamente.

Avvertenze

  • Non svolgere attività fisica, non fumare, non sottoporti a stress, non assumere caffeina, non esporti al freddo e non assumere medicinali fino a 30 minuti prima del monitoraggio pressorio. Questi fattori potrebbero influenzare temporaneamente i valori pressori.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Salute

In altre lingue:

English: Monitor Blood Pressure, Español: medir la presión arterial, Deutsch: Blutdruck kontrollieren, 中文: 监测血压, Русский: следить за давлением, العربية: قياس ضغط الدم, 한국어: 혈압 관찰하는 방법

Questa pagina è stata letta 6 724 volte.
Hai trovato utile questo articolo?