Come Modificare il Colore di un'Immagine Utilizzando Gimp

Questo articolo spiega come modificare il colore di un'area o di un dettaglio di un'immagine usando GIMP e un computer. GIMP è un editor di immagini open-source e gratuito disponibile per computer. Questo programma permette di creare più livelli di un'immagine e di modificare il colore o la tonalità di un oggetto o di un'area usando gli strumenti "Riempimento di colore" o "Pennello".

Parte 1 di 5:
Aprire un'Immagine

  1. 1
    Avvia GIMP sul computer. L'icona di GIMP è caratterizzata dalla testa di un animale in stile cartoon con un pennello in bocca. È collocata all'interno del menu "Start" su Windows o nella cartella "Applicazioni" su Mac.
  2. 2
    Seleziona il menu File collocato nell'angolo superiore sinistro della finestra (su Windows) o dello schermo (su Mac). Verrà visualizzato un elenco di opzioni.
  3. 3
    Clicca sulla voce Apri del menu "File". Verrà visualizzata una nuova finestra di pop-up che potrai usare per selezionare l'immagine da aprire.
  4. 4
    Seleziona l'immagine che vuoi modificare. Individua l'icona del file quindi clicca sul nome corrispondente per selezionarlo.
    • Nella parte destra della finestra verrà visualizzata l'anteprima dell'immagine che hai scelto.
  5. 5
    Clicca sul pulsante Apri. L'immagine selezionata verrà aperta all'interno di GIMP.
    • Se ti viene chiesto di convertire la scala dei colori usata dall'immagine in un formato compatibile con GIMP, clicca sul pulsante Converti.
    Pubblicità

Parte 2 di 5:
Creare un Nuovo Livello

  1. 1
    Clicca sul menu Livelli visualizzato nella parte superiore della finestra (su Windows) o dello schermo (su Mac).
  2. 2
    Clicca sull'opzione Nuovo livello del menu "Livello". In questo modo avrai la possibilità di creare un nuovo livello per l'immagine in esame. Utilizzerai questo nuovo livello per apportare tutte le modifiche ai colori dell'immagine che desideri.
    • Verrà visualizzata la nuova finestra di pop-up "Crea un nuovo livello".
  3. 3
    Seleziona la voce Trasparenza della sezione "Tipo di riempimento livello". È collocata nella parte inferiore della finestra "Crea un nuovo livello".
    • Usando alcune versioni di GIMP la sezione della finestra "Crea un nuovo livello" potrebbe essere indicata con la dicitura "Tipo di riempimento livello", anziché con "Riempi con".
    • Se è presente l'opzione "Tipo livello", impostala sul valore "Normale".
  4. 4
    Clicca sul pulsante OK della finestra "Crea un nuovo livello". Verrà creato un nuovo livello trasparente sull'intera superficie dell'immagine.
    Pubblicità

Parte 3 di 5:
Modifica il Colore di un'Area dell'Immagine

  1. 1
    Clicca sull'icona "Selezione a mano libera" presente nella barra degli strumenti di GIMP. È caratterizzata da un lazo ed è collocata nella parte superiore sinistra del pannello degli strumenti. Questo strumento permette di selezionare un'area dell'immagine.
  2. 2
    Seleziona il pulsante di spunta Margini sfumati collocato nel pannello "Opzioni strumento". Quest'ultimo dovrebbe essere ancorato nella parte inferiore sinistra della finestra del programma.
    • In questo modo gli angoli dell'area di selezione risulteranno arrotondati.
    • Puoi incrementare il valore della voce Raggio apparsa sotto al pulsante di spunta "Margini sfumati" per arrotondare maggiormente gli angoli dell'area di selezione.
  3. 3
    Seleziona il contorno dell'area dell'immagine che vuoi modificare. Usa lo strumento "Selezione a mano libera" con il mouse per disegnare il contorno dell'intera area dell'immagine di cui vuoi modificare il colore.
    • Prima di iniziare, assicurati che sia selezionato il nuovo livello che hai appena creato e non quello originale dell'immagine.
    • Dopo aver tracciato tutto il contorno di un'area dell'immagine verrà visualizzata una linea tratteggiata animata.
  4. 4
    Clicca sull'icona dello strumento "Riempimento di colore". È caratterizzata da un barattolo di vernice ed è collocata nella parte superiore sinistra della barra degli strumenti.
  5. 5
    Clicca sull'icona del colore di primo piano collocata nella parte inferiore della barra degli strumenti di GIMP. Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Cambia il colore di primo piano".
  6. 6
    Seleziona il nuovo colore che vuoi usare. Puoi scegliere uno qualsiasi dei colori presenti nella finestra apparsa.
  7. 7
    Clicca sull'area di selezione che hai disegnato nei passaggi precedenti. Verrà riempita con il colore a tinta unita che hai scelto.
    • Anche in questo caso assicurati che sia selezionato il nuovo livello trasparente che hai creato e non quello originale dell'immagine.
  8. 8
    Clicca sul menu a discesa Modalità collocato nella parte superiore del pannello "Livelli". All'interno di questo pannello sono elencati tutti i livelli che compongono l'immagine.
    • Per impostazione predefinita, la modalità del livello è impostata sul valore "Normale".
  9. 9
    Seleziona l'opzione Colore dal menu a discesa "Modalità". In questo modo la modalità del livello trasparente che hai creato nei passaggi precedenti verrà impostata sul valore "Colore". La colorazione dell'area selezionata verrà modificata.
  10. 10
    Seleziona lo strumento "Cancellino" della barra degli strumenti. È caratterizzato da un'icona rettangolare a forma di gomma da cancellare. È collocato nella parte superiore sinistra della barra degli strumenti.
  11. 11
    Elimina le sbavature di colore presenti lungo i bordi dell'area che hai modificato. Puoi usare lo strumento "Cancellino" per eliminare le eventuali sbavature di colore presenti lungo i margini dell'area di selezione che hai tracciato nei passaggi precedenti.
    Pubblicità

Parte 4 di 5:
Usare lo Strumento Pennello

  1. 1
    Crea un nuovo livello trasparente. Segui le istruzioni indicate nella seconda parte dell'articolo per creare un nuovo livello completamente trasparente che si sovrapporrà all'immagine originale.
    • Assicurati che sia un livello diverso da quello che hai usato in modalità "Colore" in abbinamento allo strumento "Riempimento di colore", come indicato nella sezione precedente dell'articolo.
  2. 2
    Seleziona lo strumento "Pennello" della barra degli strumenti. È caratterizzato da un'icona a forma di pennello ed è collocata nella parte superiore sinistra della barra degli strumenti.
    • Questo strumento ti permette di colorare manualmente un'immagine.
    • Se lo desideri, puoi modificare la dimensione, l'angolo, l'opacità e altre caratteristiche del tratto dello strumento "Pennello" usando il pannello "Opzioni strumento".
  3. 3
    Clicca sull'icona del colore di primo piano collocata nella parte inferiore della barra degli strumenti. Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Cambia il colore di primo piano".
  4. 4
    Seleziona il colore che vuoi usare in abbinamento con lo strumento "Pennello". Puoi scegliere un colore qualsiasi tra quelli elencati nella finestra "Cambia colore di primo piano". In alternativa, puoi creare un colore nuovo inserendo i dati corrispondenti in notazione RGB o HTML.
  5. 5
    Clicca sul menu a discesa Modalità collocato nella parte superiore del pannello "Livelli". All'interno di questo pannello sono elencati tutti i livelli che compongono l'immagine. Per impostazione predefinita, la modalità del livello è impostata sul valore "Normale".
    • Assicurati che sia selezionato il nuovo livello che hai appena creato e non quello originale dell'immagine.
  6. 6
    Seleziona l'opzione Tonalità del menu a discesa "Modalità". In questo modo avrai la possibilità di modificare la tonalità dei colore delle aree che andrai a colorare con lo strumento "Pennello".
  7. 7
    Colora l'immagine come desideri. Usa il mouse per colorare le aree dell'immagine di cui vuoi modificare il colore.
    • Anche in questo caso, prima di iniziare, assicurati di aver selezionato il nuovo livello trasparente in modalità "Tonalità" e non quello originale dell'immagine.
    Pubblicità

Parte 5 di 5:
Esportare un'Immagine

  1. 1
    Seleziona il livello originale dell'immagine, elencato nel pannello "Livelli", con il tasto destro del mouse. Il pannello "Livelli" è collocato nella parte destra della finestra del programma.
    • Verrà visualizzato un menu contestuale.
  2. 2
    Seleziona la voce Appiattisci immagine dal menu contestuale apparso. È elencata nella parte superiore o inferiore del menu apparso.
    • In questo modo tutti i livelli dell'immagine verranno uniti fra loro per creare un unico livello che conterrà tutte le modifiche che hai apportato all'immagine.
  3. 3
    Clicca sul menu File visualizzato nella parte superiore sinistra della finestra (in Windows) o dello schermo (su Mac).
  4. 4
    Seleziona l'opzione Esporta come del menu "File". Verrà visualizzata una nuova finestra di dialogo che ti permetterà di salvare la nova immagine sul computer in un file separato da quello originale.
  5. 5
    Seleziona la cartella in cui memorizzare la nuova immagine. Individua e clicca sul nome della cartella da usare utilizzando la finestra di dialogo "Esporta immagine".
  6. 6
    Clicca sul menu a discesa Seleziona tipo di file collocato nella parte inferiore della finestra di dialogo. Verrà visualizzata la lista di tutti i formati di file che puoi usare per esportare la nuova immagine.
  7. 7
    Seleziona uno dei formati di file dal menu apparso. Puoi scegliere uno dei formati più usati per salvare un'immagine, come il formato JPEG, TIFF o PNG.
  8. 8
    Clicca sul pulsante Esporta. È collocato nell'angolo inferiore destro della finestra "Esporta immagine". L'immagine verrà salvata nella cartella selezionata nel formato indicato.
    • Alcuni formati di immagini, come il formato JPEG, permettono di selezionare anche il livello di qualità dell'immagine tramite una finestra di pop-up. In questo caso modifica le impostazioni in base alle tue necessità e clicca sul pulsante Esporta per completare il processo di esportazione.
    Pubblicità

Consigli

  • Per scoprire i nomi di tutti gli strumenti elencati nella barra degli strumenti di Gimp, posiziona il cursore del mouse su ciascuna icona per far comparire una piccola finestra di pop-up in cui è visualizzato il nome.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Software
Questa pagina è stata letta 3 422 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità