Come Modificare l'Origine dei Dati di una Tabella Pivot di Excel

Il programma di Microsoft Excel è pensato per permettere agli utenti di ordinare e interpretare dei dati usando funzionalità avanzate come tabelle pivot, formule e macro. Può capitare che un utente voglia modificare i dati in ingresso per svolgere delle valutazioni sui risultati. Cambiare l'origine di una tabella pivot può non essere un'operazione semplice, perché i dati di origine si trovano spesso su un foglio separato, ma è possibile farlo senza perdere la formattazione della tua tabella.

Passaggi

  1. 1
    Apri Microsoft Excel.
    • Puoi usare l'icona sul desktop, cercarlo tra i Programmi nel menu di Start o l'icona nella barra di Avvio rapido, secondo la configurazione del tuo computer.
  2. 2
    Apri il file che contiene la tabella pivot e i dati.
  3. 3
    Fai le modifiche necessarie ai dati di origine.
    • Potresti dover inserire o eliminare colonne e righe.
    • Assicurati che tutte le colonne che hai inserito abbiano un titolo che le descriva.
  4. 4
    Seleziona il foglio che contiene la tabella pivot facendo click sulla scheda appropriata.
  5. 5
    Fai click all'interno della tabella pivot per aprire il menu degli strumenti della tabella pivot.
    • Su Excel 2007 e 2010, comparirà il menu Strumenti tabella pivot, evidenziato in rosso, sopra le schede Opzioni e Stile nel ribbon.
    • Su Excel 2003, seleziona "Tabella pivot e rapporti dei grafici pivot" dal menu Dati.
  6. 6
    Modifica l'intervallo di origine della tua tabella pivot.
    • Su Excel 2007 e 2010, seleziona "Modifica origine dati" dal gruppo di opzioni Dati.
    • Su Excel 2003, avvia l'utilità guidata facendo click destro all'interno della tabella pivot e selezionando "Procedura guidata" dal menu che compare. Fai click sul pulsante "Avanti" fino alla schermata con l'intervallo di origine dei dati.
    • In tutte le versioni di Excel, dopo aver selezionato l'intervallo dei dati di origine, fai click e trascina per seleziona il nuovo intervallo per i tuoi dati.
    • Puoi modificare l'intervallo per includere più colonne e righe.
  7. 7
    Aggiorna la tabella pivot facendo click sul pulsante "Aggiorna".
    • Questo pulsante potrebbe riportare un punto esclamativo rosso, l'icona verde di riciclo o semplicemente la parola "Aggiorna" secondo la versione e la configurazione della tua copia di Excel.
    Pubblicità

Consigli

  • Non puoi modificare i dati manipolando la tabella pivot. Tutte le modifiche devono essere effettuate nei dati di origine e poi la tabella dovrà essere aggiornata.
  • Assicurati di aggiornare la tua tabella pivot ogni volta che fai delle modifiche ai dati di origine. Le modifiche altrimenti non saranno visualizzate nella tabella pivot.
  • Per cambiare i dati di origine di un grafico pivot, il metodo da seguire è il medesimo. Ricorda di modificare i dati di origine e poi aggiornare il grafico.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Office
Questa pagina è stata letta 21 416 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità