Come Modificare le Impostazioni della Località in Windows 8

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Modificare le Impostazioni InternazionaliModificare le Impostazioni del Profilo di ReteDisattivare i Servizi di Localizzazione6 Riferimenti

Windows 8 include un servizio di localizzazione che viene utilizzato da applicazioni, siti web e reti per risalire alle impostazioni internazionali in uso sul computer. Anche se questo servizio serve a migliorare i contenuti e la pubblicità che ti vengono offerti in base alle tue esigenze e ai tuoi gusti personali, in alcuni casi può risultare invasivo. È possibile modificare o disattivare questa impostazione direttamente dal "Pannello di controllo" di Windows. Inoltre è possibile variare il profilo utilizzato per la connessione di rete da "Pubblico" a "Privato" o viceversa.

Parte 1
Modificare le Impostazioni Internazionali

  1. 1
    Apri una finestra "Esplora file". Per farlo, devi cliccare la relativa icona caratterizzata da una cartella e posta accanto al pulsante per accedere al menu "Start".
  2. 2
    Seleziona la voce "Desktop". È situata all'interno del menu ad albero posto sulla sinistra della finestra "Esplora file" apparsa.[1]
  3. 3
    Seleziona l'opzione "Pannello di controllo" con un doppio clic del mouse. In questo modo verrà visualizzata la finestra del "Pannello di controllo" di Windows da cui è possibile modificare la maggior parte delle impostazioni di sistema.
    • In alternativa, puoi accedere al "Pannello di controllo" premendo la combinazione di tasti di scelta rapida Win+X e scegliendo la voce "Pannello di controllo" dal menu contestuale apparso.[2]
  4. 4
    Seleziona con un doppio clic del mouse l'opzione "Orologio e opzioni internazionali". All'interno di questa sezione del "Pannello di controllo" è possibile modificare le impostazioni relative a data, ora, lingua e località.[3]
  5. 5
    Seleziona il link "Cambia paese/area geografica" situato all'interno della sezione "Area geografica". Quest'ultima è posizionata nella parte inferiore della schermata "Orologio e opzioni internazionali".
  6. 6
    Accedi alla scheda "Località". Da qui è possibile modificare la località di residenza.
  7. 7
    Clicca il menu a discesa "Località di residenza". In questo modo avrai la possibilità di selezionare una nuova località fra quelle proposte. Modificare questa informazione è necessario quando ci si sposta in un'area geografica diversa dall'attuale o se non è stata impostata durante la configurazione iniziale del sistema.
  8. 8
    Seleziona la tua località di residenza attuale. Il menu a discesa che mostra le opzioni fra cui scegliere è molto ampio, quindi se non dovessi individuare immediatamente l'area geografica desiderata scorri semplicemente l'elenco apparso verso il basso.
  9. 9
    Premi il pulsante "OK" per applicare e salvare le nuove modifiche. Congratulazioni hai modificato con successo le informazioni relative alla località in cui vivi.

Parte 2
Modificare le Impostazioni del Profilo di Rete

  1. 1
    Assicurati di essere connesso alla rete Wi-Fi predefinita (quella che utilizzi normalmente). Per poter modificare le impostazioni del profilo di rete, il computer deve essere necessariamente connesso a una rete attiva.
    • Per effettuare l'accesso a una rete Wi-Fi, clicca la relativa icona posta all'interno dell'area di notifica di Windows posizionata sulla destra della barra delle applicazioni (nell'angolo inferiore destro del desktop), quindi seleziona il nome della rete a cui desideri collegarti. Molto probabilmente dovrai digitare la password di sicurezza prima di poter stabilire una connessione.
  2. 2
    Clicca l'icona che indica la connessione di rete Wi-Fi posta nell'angolo inferiore destro dello schermo. Verrà visualizzato l'elenco completo di tutte le reti wireless rilevate nell'area in cui ti trovi attualmente, in modo da poter selezionare quella a cui è connesso il computer.
  3. 3
    Seleziona la rete Wi-Fi a cui sei collegato con il tasto destro del mouse. Verrà visualizzato un menu contestuale.
  4. 4
    Scegli l'opzione "Attiva o disattiva la condivisione". Le impostazioni della condivisione di rete sono uno strumento ottimale per proteggere la propria rete da malintenzionati che vorrebbero acquisire dati personali di altri utenti.
  5. 5
    Controlla le impostazioni attuali. Quando accedi per la prima volta a una rete, il sistema operativo Windows chiede all'utente se la rete in esame è pubblica, aziendale o privata. In base alla categoria scelta verrà applicato un profilo di sicurezza specifico. Modificando le impostazioni della condivisione di rete, la configurazione iniziale viene modificata. Per esempio se per errore hai impostato come "Pubblico" l'accesso alla tua rete domestica, scegliendo l'opzione "Attiva condivisione" verrà reimpostato automaticamente un profilo di rete privato.[4]
    • Scegli l'opzione "No, non attivare la condivisione o la connessione ai dispositivi", se desideri che alla tua rete rete venga attribuito un profilo pubblico. In questo modo il sistema non sarà visibile sulla rete da parte di altri dispositivi o computer (per esempio stampanti o diffusori Bluetooth). Se scegli questa configurazione mentre sei connesso alla rete domestica, non sarai in grado di utilizzare altri dispositivi presenti sulla rete tramite il computer in uso.[5]
    • Scegli l'opzione "Sì, attiva la condivisione e la connessione ai dispositivi", se desideri che alla rete LAN attuale venga associato un profilo di sicurezza privato. In questo modo il computer sarà visibile da parte di altri dispositivi o sistemi connessi alla rete. Fai molta attenzione a utilizzare questo profilo di rete quando sei connesso in aree pubbliche (biblioteche, hotspot cittadini, internet café), dato che il computer potrebbe essere esposto al rischio di accessi non autorizzati da parte di malintenzionati.
  6. 6
    Ritorna sul desktop. Chiudi tutte le finestre di configurazione attualmente aperte e riprendi le tue normali attività.

Parte 3
Disattivare i Servizi di Localizzazione

  1. 1
    Apri una finestra "Esplora file". Per farlo, devi cliccare la relativa icona, caratterizzata da una cartella, posta accanto al pulsante per accedere al menu "Start".
  2. 2
    Seleziona la voce "Desktop". È situata all'interno del menu ad albero posto sulla sinistra della finestra "Esplora file" apparsa.
  3. 3
    Seleziona l'opzione "Pannello di controllo" con un doppio clic del mouse. In questo modo verrà visualizzata la finestra del "Pannello di controllo" di Windows da cui è possibile modificare la maggior parte delle impostazioni di sistema.
    • In alternativa puoi accedere al "Pannello di controllo" premendo la combinazione di tasti di scelta rapida Win+X e scegliendo la voce "Pannello di controllo" dal menu contestuale apparso.
  4. 4
    Seleziona con un doppio clic del mouse l'icona "Impostazioni posizione". Se non desideri che il computer condivida la posizione attuale con sorgenti o servizi di terze parti, puoi disabilitare il servizio utilizzando questa opzione.
  5. 5
    Deseleziona il pulsante di spunta "Attiva la piattaforma di localizzazione geografica di Windows". In questo modo il servizio in oggetto verrà automaticamente disattivato.[6]
    • Per attivarlo nuovamente dovrai semplicemente selezionare il relativo pulsante di spunta. Assicurati che sia presente il classico segno di spunta prima di chiudere la finestra di configurazione.
  6. 6
    Premi il pulsante "Applica" per salvare le nuove modifiche. Congratulazioni hai disabilitato con successo il servizio di localizzazione di Windows.
    • Ricorda che disattivare il servizio di localizzazione geografica avrà un impatto negativo su alcune funzionalità del sistema operativo, per esempio sulla ricezione delle news e su tutte le applicazioni e i siti web che sfruttano la posizione geografica per fornire servizi e funzionalità. Se hai la necessità di ricevere informazioni e dati basati sulla tua posizione geografica attuale, non disattivare questo servizio di Windows.

Consigli

  • Quando effettui la configurazione iniziale di Windows 8, puoi scegliere se abilitare o disabilitare l'utilizzo delle informazioni relative alla località.

Avvertenze

  • Non autorizzare mai l'accesso pubblico alla tua rete LAN domestica.
  • Se non sei certo che un determinato sito web sia sicuro e affidabile, valuta di disabilitare temporaneamente le impostazioni relative alla località prima di accedervi.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Windows

In altre lingue:

English: Change Location Settings in Windows 8, Русский: изменить параметры расположения в Windows 8, Português: Alterar as Configurações de Localização no Windows 8, Español: cambiar los ajustes de ubicación en Windows 8, Bahasa Indonesia: Mengubah Pengaturan Lokasi pada Windows 8, Deutsch: Unter Windows 8 die Standorteinstellungen ändern

Questa pagina è stata letta 1 163 volte.
Hai trovato utile questo articolo?