Come Modificare un Documento Usando la Funzione Microsoft Ricerca e Sostituzione Parola

Se hai un documento, compito o tesi e ne vuoi correggere il contenuto, la funzione Microsoft Ricerca e Sostituzione Parola è un'eccellente opzione. Puoi evidenziare le sostituzioni in modo che l'autore può decidere se accettare o meno la modifica. Così controllando completamente il contenuto del testo.

Passaggi

  1. 1
    Abilita la funzione Ricerca Sostituzione Parola e salva il documento con un altro nome. Apri il documento da modificare in Microsoft Word (versione 2007 o 2010), seleziona la scheda menù Revisione nella barra degli strumenti e dopo abilità la funzione Ricerca Sostituzione cliccando la scheda per evidenziarla. Dopodiché, salva il documento con un altro nome, ad esempio nomedelfile1.docx, così avrai 2 copie (il documento originale nomedelfile.docx come fonte e nomedelfile1.docx da modificare).
  2. 2
    Modifica il documento inserendo o cancellando le lettere, le parole e la punteggiatura, ecc. I caratteri inseriti verranno evidenziati e sottolineati, mentre i caratteri eliminati verranno evidenziati e tagliati orizzontalmente. I commenti possono essere aggiunti evidenziando la parola o il testo con il cursore (mantieni premuto il tasto sinistro del mouse e seleziona trascina) nel posto in cui vuoi usare il suggerimento e selezionando dopo, la scheda Nuovo Commento in Revisione nella barra dei menù. Una finestra di commento apparirà dove puoi scrivere delle note specifiche sul testo.
  3. 3
    Dopo aver completato la modifica, salva il documento (nomedelfile1.docx) un'altra volta, poi seleziona la scheda Accetta in Revisione nella barra degli strumenti e clicca Seleziona Tutti i Cambiamenti nel Documento. Adesso il testo evidenziato verrà accettato, le parole cancellate scompariranno e le inserzioni verranno accettate. Restano solo i commenti da cancellare dall'autore dopo averli rivisti (clicca con il tasto destro sul riquadro del commento e seleziona Cancella Commento). Adesso, molto importante (!!) Vai in File e seleziona Salva con Nome. Dopo salva il file come NUOVO DOCUMENTO con tutti le modifiche accettate usando come nome nomedelfile2.docx Adesso hai ottenuto 3 documenti. Nomedelfile.docx (il documento originale intatto), nomedelfile1.docx (il documento con le modifiche evidenziate) e nomedelfile3docx (il documento modificato con tutti i cambiamenti apportati).
    Pubblicità

Consigli

  • Le modifiche individuali possono essere accettate o rifiutate evidenziando l'area di testo e selezionando Accetta Cambiamento / Rifiuta Cambiamento in Revisione nella barra degli strumenti.
  • Visita i link sotto per maggiori dettagli.

Pubblicità

Avvertenze

  • Fai attenzione quando salvi il file completo con il nome nomedelfile2.docx E' facile sovrascrivere il file originale per sbaglio. Considera una copia di back up del documento nomedelfile.docx in un'altra cartella.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Office
Questa pagina è stata letta 5 590 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità