La maggior parte degli utenti non ha la necessità di modificare i file DLL. Tuttavia, se sei un programmatore, potresti avere tale esigenza per capire come funziona un determinato programma di cui non hai a disposizione il codice sorgente, estrarre un'icona, hackerare un software o semplicemente capire la funzione specifica un'applicazione. Microsoft Visual Studio permette di aprire e modificare alcune sezioni dei file DLL. Se hai la necessità di modificare il codice di una DLL, avrai bisogno di usare un decompilatore per ricostruire il codice sorgente della DLL. Questo articolo spiega come aprire un file DLL e come modificarlo usando Visual Studio.

Metodo 1
Metodo 1 di 10:
È possibile modificare i file DLL usando Visual Studio?

Metodo 2
Metodo 2 di 10:
È possibile usare Visual Studio per modificare il codice di una DLL?

  1. 1
    Nella maggior parte dei casi no. La maggior parte dei file DLL non contiene il codice sorgente, quindi non può essere modificata. Il codice contenuto nella maggior parte dei file DLL è il risultato della compilazione del codice sorgente e normalmente rappresenta una sequenza di codice binario o linguaggio macchina.
    • Se all'interno del file DLL in oggetto è contenuta una qualsiasi tipologia di linguaggio intermedio (IL), allora sarai in grado di esaminare tale codice usando un apposito decompilatore che è integrato in Visual Studio. È anche possibile usare un decompilatore CIL per visualizzare il codice scritto in linguaggio intermedio comune (dall'inglese Common Intermediate Language) presente in una DLL. In Visual Studio non è integrato un disassemblatore CIL, ma esiste il CIL Disassembler di Microsoft e si tratta di uno strumento gratuito scaricabile direttamente dal Microsoft Store.
    • Se il file DLL in esame non funziona correttamente e hai la necessità di modificarlo per risolvere il problema, puoi farlo modificando il codice sorgente originale che è stato utilizzato per creare la DLL. Il codice sorgente di una DLL è memorizzato in un file separato. Avendo a disposizione tale file potrai modificare il codice sorgente e creare una nuova versione della DLL che poi userai per sostituire quella attuale che non funziona.

Metodo 3
Metodo 3 di 10:
Che cosa si può fare se non si ha accesso al codice sorgente della DLL?

  1. 1
    Puoi provare a ricostruirlo partendo dalla DLL usando un decompilatore. Si tratta di un programma che, analizzando il codice compilato presente nella DLL, è in grado di risalire al relativo codice sorgente scritto in un linguaggio di alto livello, come C++ o C#.
    • Attenzione: qualsiasi codice estratto da un file DLL usando un decompilatore è una ricostruzione. Questo significa che non esiste alcuna garanzia che corrisponda effettivamente al codice sorgente usato per creare la DLL. Se stai cercando di sostituire una DLL esistente usando il codice creato da un decompilatore, è molto probabile che dovrai eseguire moltissimi test e controlli per essere certo che tutti i programmi che usano tale DLL continuino a funzionare correttamente.
    Pubblicità

Metodo 4
Metodo 4 di 10:
Come si apre una DLL usando Visual Studio?

  1. 1
    Puoi eseguire questo passaggio seguendo la medesima procedura che usi per aprire qualsiasi altro file all'interno di Visual Studio. Clicca sul menu File, posizionato sulla barra dei menu posta nella parte superiore della finestra, e scegli l'opzione Apri. A questo punto clicca sulla voce File, scegli il file DLL che vuoi aprire, quindi clicca sul pulsante Apri. Il contenuto della DLL verrà visualizzato all'interno di una nuova scheda. In alternativa, puoi seguire queste istruzioni per aprire una DLL in Visual Studio:[2]
    • Assicurati che Visual Studio sia installato sul PC;
    • Premi la combinazione di tasti Win + E per aprire la finestra Esplora file;
    • Accedi alla cartella che contiene la directory in cui è memorizzata la DLL che vuoi aprire;
    • Clicca con il tasto destro del mouse sulla cartella che contiene la DLL e scegli l'opzione Apri con Visual Studio dal menu che apparirà;
    • Espandi la cartella visualizzata nel pannello "Esplora Soluzioni" visibile sul lato destro della finestra di Visual Studio;
    • Fai doppio clic sul file DLL che vuoi aprire.

Metodo 5
Metodo 5 di 10:
Come si inserisce una nuova risorsa all'interno di una DLL?

  1. 1
    Puoi aggiungere una nuova risorsa a una DLL in modo semplice usando Visual Studio. Una risorsa può essere una combinazione di tasti di scelta rapida per eseguire una determinata funzione, un'immagine bitmap, puntatori, icone, finestre di dialogo, menu, file HTML, file audio (WAV), tabelle di stringhe (string table) e numerazione della versione. Segui queste istruzioni per aggiungere una risorsa a una DLL esistente:
    • Apri il file DLL usando Visual Studio;
    • Clicca con il tasto destro sulla cartella in cui vuoi aggiungere la risorsa;
    • Clicca sull'opzione Aggiungi risorsa dal menu contestuale apparso;
    • Fai doppio clic sul tipo di risorsa da aggiungere o clicca sul pulsante Importa per usare un file esistente;
    • Clicca sul menu File;
    • Clicca sull'opzione Salva [nome_file].dll se vuoi sovrascrivere il file esistente oppure clicca sulla voce Salva [nome_file].dll con nome se vuoi creare una nuova DLL.
    Pubblicità

Metodo 6
Metodo 6 di 10:
Come si cancella una risorsa da una DLL?

  1. 1
    Puoi farlo in modo semplice e veloce usando Visual Studio. Attenzione: modificare o eliminare il contenuto di una DLL può avere un impatto negativo sul funzionamento di altri programmi che dipendono da tale DLL. Prima di eseguire qualsiasi modifica assicurati di creare una copia di backup del file DLL. Segui queste istruzioni per eliminare una risorsa da un file DLL:
    • Apri il file DLL usando Visual Studio;
    • Espandi la cartella, visualizzata nella scheda di Visual Studio, che contiene la risorsa della DLL che vuoi eliminare;
    • Clicca sulla risorsa in esame con il tasto destro del mouse e seleziona l'opzione Elimina;
    • Clicca sul menu File;
    • Clicca sull'opzione Salva [nome_file].dll se vuoi sovrascrivere il file DLL esistente oppure clicca sulla voce Salva [nome_file].dll con nome se vuoi creare una nuova DLL.

Metodo 7
Metodo 7 di 10:
Come si crea una DLL usando Visual Studio?

  1. 1
    È possibile usare gli strumenti messi a disposizione da Visual Studio per creare una nuova DLL in modo semplice e veloce. È possibile creare una DLL usando il proprio codice sorgente oppure usando il codice estratto da una DLL esistente mediante l'uso di un decompilatore. Segui queste istruzioni per creare una nuova DLL con Visual Studio:[3]
    • Avvia Visual Studio;
    • Clicca sul pulsante Crea un nuovo progetto;
    • Digita la parola chiave class all'interno della barra di ricerca posta nella parte superiore della finestra di dialogo apparsa;
    • Scorri l'elenco dei risultati verso il basso per poter selezionare la tipologia di progetto Libreria di classi (.NET Framework) e clicca sul pulsante Avanti;
    • Assegna un nome al progetto e clicca sul pulsante Crea;
    • Inserisci il codice sorgente della DLL;
    • Clicca sul menu Compilazione visualizzato nella parte superiore della finestra di Visual Studio;
    • Clicca sull'opzione Compila soluzione per creare una nuova DLL;
    • Controlla il contenuto della finestra di dialogo "Output" ancorata nella parte inferiore dell'interfaccia di Visual Studio per controllare lo stato della compilazione e dove è memorizzato il file DLL.
    Pubblicità

Metodo 8
Metodo 8 di 10:
Come si apre una DLL usando il programma IL Disassembler?

  1. 1
    È possibile farlo usando la console dei comandi "Prompt dei comandi per gli sviluppatori". L'IL Disassembler permette di esaminare il linguaggio intermedio (IL) e il codice scritto in assembly presente all'interno di un file DLL. L'IL Disassembler è integrato all'interno di Visual Studio. Segui queste istruzioni per aprire una DLL usando l'IL Disassembler:
    • Clicca sul menu Start di Windows;
    • Digita le parole chiave Developer command prompt;
    • Clicca sull'app Developer Command Prompt for VS 2019 (o per la versione di Visual Studio che stai usando);
    • Digita il comando ILDASM.EXE e premi il tasto Invio;
    • Trascina il file DLL che vuoi aprire all'interno della finestra dell'IL Disassembler;
    • Espandi la scheda denominata con il nome del file che trovi sotto alla chiave "MANIFEST";
    • Clicca sulla classe o sulla funzione di cui vuoi esaminare il codice assembly.

Metodo 9
Metodo 9 di 10:
Come si decompila un file DLL?

  1. 1
    Occorre usare un programma di terze parti non incluso in Visual Studio. Questo tipo di programmi sono in grado di convertire il codice macchina nel codice sorgente corrispondente scritto con un linguaggio di alto livello, per esempio C++ o C#. Attenzione: il codice estratto da un file DLL usando un decompilatore è una ricostruzione. Questo significa che non esiste alcuna garanzia che corrisponda effettivamente al codice sorgente usato per creare la DLL stessa. Segui queste istruzioni per decompilare una DLL:[4]
    • Scarica e installa un decompilatore. Alcuni dei più famosi e usati includono Reflector, dotPeek e JustDecompile;
    • Avvia il decompilatore che hai installato;
    • Trascina il file DLL all'interno della finestra del decompilatore;
    • Espandi la scheda denominata con il nome del programma o del file DLL visualizzato nel pannello destro;
    • Espandi il nome del programma posto accanto alle icone raffiguranti delle parentesi graffe;
    • Clicca sulla classe o sulla funzione di cui vuoi esaminare il codice sorgente;
    • Copia il codice all'interno della finestra di Visual Studio oppure clicca sul menu File e scegli l'opzione Export to Project.
    Pubblicità

Metodo 10
Metodo 10 di 10:
Come si registra una DLL in Windows?

  1. 1
    Alcuni file DLL devono essere registrati prima di poter essere utilizzati. È possibile registrare una DLL usando la finestra "Esegui" di Windows. Segui queste istruzioni per registrare una DLL in Windows 10:[5]
    • Premi la combinazione di tasti Win + R per aprire la finestra "Esegui";
    • Digita il comando regsvr32 all'interno del campo "Apri";
    • Trascina il file DLL all'interno del campo "Apri" della finestra "Esegui" per inserire automaticamente il relativo percorso;
    • A questo punto, racchiudi fra virgolette (" ") il percorso del file DLL;
    • Clicca sul pulsante Ok.

wikiHow Correlati

Creare un Rientro Sporgente in Google PresentazioniCome creare un rientro sporgente in Google Presentazioni La guida completa
Usare la Maschera di Ritaglio di Adobe IllustratorCome inserire un'immagine in una forma usando la maschera di ritaglio di Adobe Illustrator
Installare i Predefiniti di Animazione in After EffectsCome installare i modelli predefiniti delle animazioni in After Effects. La guida passo per passo
Tracciare l'Installazione di un'App iOS con Google AdsÈ possibile tracciare il numero di installazioni di un'app iOS con Google Ads? La guida completa
Tracciare le Installazioni delle App iOSCome tracciare il numero di installazioni di un'applicazione iOS usando Google Firebase
Usare la Funzione Annulla dell'App Note6 Metodi per annullare un'azione o modifica quando si usa l'app Note di Apple
Disabilitare la Funzionalità AirPlayCome disattivare la funzionalità AirPlay La guida completa
Creare un Documento d'Identità FintoCreare un Documento d'Identità Finto
Installare AltStoreInstallare AltStore
Aprire i File EMLAprire i File EML
Identificare la Scheda MadreIdentificare la Scheda Madre
Rimuovere lo Sfondo Bianco di un'Immagine Usando Microsoft PaintRimuovere lo Sfondo Bianco di un'Immagine Usando Microsoft Paint
Rimuovere lo Sfondo con Adobe IllustratorRimuovere lo Sfondo con Adobe Illustrator
Aggiungere Font in IllustratorAggiungere Font in Illustrator
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità.
Categorie: Software
Questa pagina è stata letta 275 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità