Come Motivare Studenti della Scuola Superiore

Motivare uno studente delle superiori non è di certo un compito facile, a prescindere dal proprio ruolo di genitore, tutore o insegnante. Per prima cosa bisogna essere molto creativi. Inoltre, non basta seguire semplicemente un metodo per ottenere dagli studenti la massima partecipazione e un buon rendimento. Se stai cercando nuove idee efficaci, valuta le proposte elencate in questo articolo.

Passaggi

  1. 1
    Lascia agli studenti la libertà di scegliere. Questo li aiuterà a sentirsi più indipendenti e non costantemente influenzati dal proprio insegnante. Ad esempio puoi assegnare dei temi diversi, lasciandoli liberi di scegliere quello che più li interessa.
  2. 2
    Sii d’ispirazione e coinvolgili, proponendo delle attività con cui possano relazionarsi. Potresti includere nel programma di insegnamento alcuni temi o aspetti della cultura popolare. Trattandosi di temi che li coinvolgono direttamente, gli studenti saranno più stimolati e resteranno attenti durante la lezione.
  3. 3
    Mettili alla prova. Se la lezione o i compiti assegnati sono troppo facili per loro, presto inizieranno ad annoiarsi. Cerca di alzare un po’ il livello e lancia nuove sfide, ma non esagerare se non vuoi ottenere l’effetto contrario, mettendoli in difficoltà e scoraggiandoli con qualcosa di troppo difficile. Aumenta le tue aspettative con moderazione, stimolali a raggiungere un livello maggiore rispetto alle loro capacità.
  4. 4
    Invita alle lezioni delle persone alle quali i tuoi studenti possano ispirarsi. Delle figure da prendere come esempio, autori, imprenditori o filantropi. Invitali a pensare di poter raggiungere, nel loro futuro, gli obiettivi che si sono prefissati.
  5. 5
    Sii disponibile con gli studenti, falli sentire a proprio agio e fai in modo che ti interpellino per qualsiasi dubbio o problema. Sii sempre aperto nei loro confronti, fagli capire che non esistono delle affermazioni ridicole o sbagliate; in questo modo non avranno più timore di confrontarsi con te e di dirti magari che trovano difficili o poco interessanti alcune tue lezioni. Ogni volta che succederà, sarai tu a dover superare una nuova sfida, cercando un nuovo modo per motivarli.
  6. 6
    Ascoltali e aiutali, mostrati dalla loro parte. Questi consigli potranno aiutarli ad aprirsi con te ed essere ispirati a fare di più. Apprezza il loro impegno e i miglioramenti, dì loro: “ben fatto” oppure “questo ti riesce molto bene”. Mostrati interessato e disponibile ad ascoltarli, partecipa emotivamente e lascia la porta aperta ad un confronto.
  7. 7
    Rivolgiti agli studenti meno motivati e che incontrano maggiori difficoltà, chiedi loro cos'è che li blocca. Puoi spiegare che ogni persona ha un modo diverso di imparare e che esistono tecniche, come lo sviluppo della memoria visiva, per aumentare la capacità di apprendimento. Chiedi quale approccio potrebbe portarli a dei miglioramenti. Valuta diversi metodi di studio per sviluppare nel tempo le capacità organizzative di alcuni studenti in difficoltà, così che possano essere più efficienti e motivati.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Istruzione & Comunicazione

In altre lingue:

English: Motivate High School Students, Español: motivar a los estudiantes de preparatoria, Русский: мотивировать старшеклассников, Português: Motivar Alunos do Ensino Médio, Deutsch: Motivier Schüler in der Oberstufe, Français: motiver des élèves du secondaire, Bahasa Indonesia: Memotivasi Murid SMU

Questa pagina è stata letta 1 518 volte.
Hai trovato utile questo articolo?