L'autismo è una sindrome molto complessa che colpisce la persona nei primi anni del suo sviluppo. Sebbene ogni individuo affetto da questo disturbo sia unico, ci sono delle caratteristiche comuni, che si possono trovare nella maggior parte degli autistici. L'esercizio fisico è importante per le persone autistiche, anche se spesso esse sono reticenti a fare questa attività. L'attività fisica porta beneficio a chiunque, ma per gli autistici è un'esperienza che dona loro particolari benefici. E' molto importante cercare di motivare la persona autistica a fare esercizio fisico, per mantenersi sana e per migliorare potenzialmente le proprie capacità sociali.

Parte 1 di 3:
Motivare Teenagers e Adulti Autistici a Fare Esercizio

  1. 1
    Assicurati che l'ambiente circostante sia calmo e rilassante. Durante gli esercizi non ci dovrebbero essere rumori o altre forme di disturbo e distrazione. Inoltre, il luogo dove si fanno gli esercizi dovrebbe essere piacevole e rilassante.
    • Non devono esserci altre persone vicino, perché questo renderebbe la persona autistica confusa e preoccupata.
    • Un ambiente naturale, con alberi, piante e aria fresca è la scelta migliore.
  2. 2
    Cerca di dare istruzioni visuali, per facilitare l'apprendimento. Invece di dare istruzioni parlando, usa metodi di visualizzazione, come fotografie, disegni, video. Molte persone autistiche si confondono quando ricevono delle direzioni verbalmente. Possono comunque capire chiaramente le istruzioni verbali se accompagnate da immagini.
    • Per esempio, se vuoi insegnare ad un autistico a giocare a pallacanestro, mostragli dei programmi televisivi o video di squadre che giocano.
  3. 3
    Trasmetti un forte incoraggiamento, in grado di creare il giusto supporto. L'incoraggiamento sarà la parte più importante del tuo lavoro. Dovrai incoraggiare e trasmettere entusiasmo alla persona autistica. Il miglior modo per farlo è fare gli esercizi tu stesso, mostrandole come si fa e mettendoci tutta la gioia e l'entusiasmo possibile.
    • Non sarebbe corretto spingere la persona autistica a fare esercizio con impegno, mentre tu te ne stai lì solo a guardare e a impartire istruzioni.
    • Partecipa agli esercizi, mostrando quanto ti diverti.
    • Dimostrando il tuo personale entusiasmo e incoraggiamento è un buon inizio.
  4. 4
    Cerca di capire quali sono le sue passioni, per rendere le attività più piacevoli. Scopri quale attività fisica gli interessa. Molte persone autistiche mostreranno entusiasmo per le attività fisiche che gli interessano, e forse potrai trovare un modo per coinvolgerle iniziando con le attività che più gli interessano.
    • Se gli piace guardare lo sport alla televisione, potresti coinvolgere il teenager autistico in una versione sportiva del programma più sicura e che non implichi il contatto fisico.
    • Alcuni esercizi fisici o sport possono incrementare i loro interessi per l'attività motoria, portandoli con il tempo a sviluppare altre forme di esercizio.
  5. 5
    Assicurati di fornire un'immediata feedback, per garantire un senso di conseguimento. La feedback immediata è importante per le persone autistiche. Se l'attività è prontamente ricompensata, le possibilità che venga ripetuta dalla persona autistica aumentano, perché il centro responsabile della sensazione di soddisfazione sarà stato attivato.
    • Similmente, se l'esercizio è stato fatto in modo sbagliato, mostra con gentilezza il modo corretto di farlo.
  6. 6
    Prova a coinvolgere l'autistico nei Giochi Paralimpici, per fornire un input competitivo all'attività. Molte persone hanno esposto gli autistici di cui si stavano prendendo cura alle Paraolimpiadi come modo effettivo per incoraggiarli a perseguire un'attività fisica con regolarità. Se la persona autistica trova uno sport che gli piace, potrebbe portare l'interesse ad un livello competitivo.
    • Coinvolgere la persona autistica nei Giochi Paralimpici gli mostra che esistono persone simili che sono anche atleti di successo.
    • Se ammirano un atleta in particolare, potrebbero sviluppare interesse a praticare lo sport che l'atleta pratica.
  7. 7
    Adatta un regime di educazione fisica al programma scolastico in casa. Se il teenager studia a casa, includi l'esercizio fisico nel programma giornaliero. Questi esercizi devono essere divertenti ed eccitanti per poter coinvolgere il teenager.
    • Potresti anche coinvolgere l'intera famiglia, organizzando un'escursione di gruppo.
    • La gita può diventare parte di una lezione di scienze, studiando la natura in loco mentre si cammina con tutta la famiglia.
  8. 8
    Incoraggia l'attività fisica con la musica. Molte persone autistiche amano la musica, e ballare al ritmo delle loro canzoni preferite è un modo divertente per fare esercizio fisico. Ci sono svariati modi con cui introdurre la musica al tuo famigliare.
    • Wii Fit fornisce diversi giochi d'attività che si possono svolgere in casa. Con questo sistema, si può fare esercizio fisico con sicurezza, in un ambiente familiare.
    • 'Just Dance' è un gioco molto popolare e può essere un divertente modo per fare attività fisica.
    • Anche con i giochi di Dance Dance Revolution ci si può divertire con il ballo interattivo.
  9. 9
    Allevia l'esitazione della persona autistica, rendendo l'attività piacevole e divertente. Fai sembrare gli esercizi facili, e l'adulto o il teenager sarà meno reclutante a partecipare. Ci sono molti modi per rendere l'attività fisica divertente.
    • Trasforma gli esercizi in giochi, assicurandoti prima che la persona sia appassionata e interessata.
    • Potresti anche mettere un video e mostrarti coinvolto. Un video che mostra esercizi, accompagnato da una bella musica, li farà sembrare meno gravosi.
  10. 10
    Prova le arti marziali, incoraggiando così un'attività fisica che promuove disciplina e concentrazione. Molte persone autistiche amano le arti marziali. Questa attività richiede il seguire precise regole, consistenza, e disciplina. Attraverso questo sport le persone autistiche possono costruire autostima.
    • L'ambiente e le regole hanno un significativo impatto sulla buona riuscita della loro performace.
  11. 11
    Non accendere il computer o la televisione fino a quando la sessione di esercizi non è completata. Fai fare al teenager almeno mezz'ora di esercizi prima di permettergli di guardare la televisione o giocare al computer. Puoi usare anche questi strumenti per coinvolgere la persona autistica nell'attività fisica.
  12. 12
    Insegna alcune azioni con una tecnica di assistenza e autonomia. Se la persona autistica ha delle abilità verbali poco sviluppate, dovrai usare questa tecnica per insegnare gli esercizi. Questo è un metodo di apprendimento a passaggi, dove tu insegni un'attività fisica assistendo interamente il movimento e poi gradualmente riducendo l'accompagnamento, fino a quando il movimento viene svolto in completa autonomia.
    • Per esempio, per aiutare qualcuno ad imparare a prendere una palla, dovrai tenergli le mani nelle tue mani e assisterlo nel prendere la palla. In seguito, dovrai tenergli i polsi e assisterlo di nuovo nel movimento, poi passerai alle braccia e infine alle spalle. L'autonomia sarà raggiunta quando non assisterai più con le tue mani nessuna parte del corpo dell'altra persona.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Capire Perché le Persone Autistiche Potrebbero Esitare a Fare Esercizio Fisico

  1. 1
    Devi capire che le persone autistiche hanno interessi limitati. Spesso si concentrano solo su una serie ristretta di interessi e attività. Se un'attività non rientra nella serie dei loro interessi, potrebbe essere molto difficile coinvolgerli. E' importante capire la loro esitazione prima di iniziare a motivarli.
    • Non forzare troppo la cosa, o appariresti prepotente e questo farebbe chiudere in se stessa la persona autistica.
  2. 2
    Sii consapevole dei limiti motori della persona autistica. Non è una cosa rara per gli autistici avere alcune abilità motorie ridotte. Certi problemi motori, per esempio, possono inabilitare una persona a lanciare una palla.
    • La persona autistica potrebbe sentirsi a disagio a non riuscire a partecipare con successo in certe attività fisiche.
    • L'inabilità a partecipare con successo nelle attività può essere molto scoraggiante, perciò assicurati di fornire moltissimi esercizi alternativi.
  3. 3
    Prendi nota delle sensibilità sensoriali. Le persone autistiche possono essere altamente sensibili a certi stimoli sensoriali. Questa sensibilità può compromettere la loro capacità a prendere parte a certe attività e persino renderle insopportabili.
    • Le luci forti di una palestra o di un campo da calcio possono essere sgradevoli o persino dolorose per un autistico.
    • Prendi in considerazione la sensibilità sensoriale non apparente quando inizi a motivare il teenager o adulto autistico.
  4. 4
    Cerca di capire che l'avere difficoltà a pianificare può essere una cosa scoraggiante. Le persone autistiche fanno fatica a formare un programma di esercizi. Senza assistenza, non sono in grado di pianificare e seguire da soli un regime di attività fisica. Aiutale creando una routine e tenendo un registro delle ore spese a fare ginnastica.
    • Registrare i traguardi raggiunti durante il programma di esercizi può essere un buon modo per incrementare la motivazione e guadagnare confidenza nell'esecuzione degli esercizi.
  5. 5
    Sii consapevole dell'handicap sociale. Molte attività fisiche comportano il gioco di squadra, che ad un certo livello richiederà interazione sociale. Questo può portare la persona autistica ad aver paura degli sport di squadra.
    • Trova forme di attività fisica individuali, come la corsa, la bicicletta, lo yoga, il nuoto.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Sapere Come gli Autistici Possono Beneficiare dall'Attività Fisica

  1. 1
    L'esercizio fisico aiuta le persone autistiche a mantenere un peso forma. L'obesità è diventata un'epidemia in America e un serio problema in altre parti del mondo. In US il 15% dei bambini è sovrappeso, e la mancanza di esercizio fisico e una dieta sbagliata sono aspetti preoccupanti, soprattutto se a soffrirne sono bambini autistici, perché per loro il rischio di obesità risulta maggiore.
    • Circa il 19% dei bambini autistici è sovrappeso, e il 36% è a rischio.
    • Essere sovrappeso durante l'infanzia aumenta i rischi di problemi di salute nell'età adulta.
    • L'attività motoria contrasterà i problemi associati all'obesità.
  2. 2
    L'esercizio fisico porta benefici sociali. Lo sport e le attività fisiche forniranno alle persone autistiche l'opportunità di lavorare sulle loro capacità sociali. Ci sono molti sport che sono basati sul gioco di squadra, ma nello stesso tempo si focalizzano anche sul successo individuale. Questo tipo di attività sportive sono sia un'opportunità sociale, che la possibilità di raggiungere un successo personale.
    • Forniscono le occasioni per interagire socialmente senza l'enfasi sulla comunicazione verbale.
    • Questo è evidente in attività come la corsa, il nuoto ecc.
    • Iniziare con una squadra di pallacanestro potrebbe essere troppo per un autistico, perché la persona potrebbe non essere pronta per quel tipo di ambiente sociale.
  3. 3
    L'esercizio fisico può diminuire il comportamento ripetitivo. Fare attività motoria ha un effetto positivo sul comportamento ripetitivo tipico degli autistici. E' stato dimostrato che attività come l'aerobica e la corsa diminuiscono questo tipo di comportamento ripetitivo.
    • Per esempio, nuotare incorpora comportamenti ripetitivi che possono far diminuire il comportamento ripetitivo fuori dalla piscina.
  4. 4
    L'esercizio fisico può alleviare gli effetti collaterali delle medicine. Se una persona autistica è sotto terapia farmaceutica, potrebbe soffrire dei suoi effetti collaterali. Per esempio, gli antipsicotici comunemente usati per trattare i disturbi seri possono far aumentare di peso, e l'esercizio fisico può contrastare questo aspetto.
  5. 5
    Prendi in considerazione il fatto che l'attività motoria aiuta a promuovere l'autostima. L'autostima è essenziale per il nostro benessere interiore. Essere coinvolto in attività fisiche può aiutare una persona autistica a migliorare il modo di vedersi, soprattutto se è un'attività in cui la persona eccelle.
    • Questo avrà un effetto positivo sulla sua autostima.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Somministrare un'Iniezione di Vaccino Antinfluenzale

Come

Far Crescere più Velocemente il Seno

Come

Usare un Preservativo

Come

Crescere In Altezza

Come

Distinguere il Dolore Renale dal Dolore Lombare

Come

Riconoscere il Cancro allo Stomaco

Come

Fumare una Sigaretta

Come

Farsi un Clistere

Come

Far Abbassare Velocemente la Pressione del Sangue

Come

Diventare Più Alti Naturalmente

Come

Determinare il tuo Gruppo Sanguigno

Come

Fare Sesso Durante il Ciclo

Come

Capire se il Dolore al Braccio Sinistro è Correlato al Cuore

Come

Far Durare il Sesso Più a Lungo
Pubblicità

Riferimenti

  1. Comer, J. R. (2008). “Abnormal psychology”. (7th Ed.) Princeton University Press.
  2. Fred, Luthans. (2002). “Organizational Behavior”. (9th Ed.). Mc Graw Hill.
  3. American Psychiatric Association, DSM-5 Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, Raffaello Cortina, 2014

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 733 volte
Categorie: Salute
Questa pagina è stata letta 3 733 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità