Come Nascondere il Piercing al Naso ai Tuoi Genitori

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Usare un Retainer per Nascondere il PiercingNascondere il Piercing con il Trucco o con un CerottoScegliere un Anello da Piercing Finto9 Riferimenti

Vuoi farti il piercing al naso, ma non te lo permettono? Esistono dei sistemi per minimizzarlo e per renderlo meno visibile quando i tuoi genitori sono in circolazione. Gli stessi metodi valgono per chi vuole farlo passare inosservato sul posto di lavoro.

1
Usare un Retainer per Nascondere il Piercing

  1. 1
    Compra un retainer per piercing al naso. Sono congegni di plastica ad alta tecnologia, studiati appositamente per nascondere gli anelli da naso. [1]
    • Nascondi il piercing sotto un retainer acrilico color carne. Esistono in commercio delle piccole cupole o delle palline di materiale acrilico color carne, che puoi usare per coprire il piercing al naso. A volte sono fatte di uno speciale materiale plastico trasparente chiamato Lucite. [2]
    • Eventualmente, puoi camuffare il piercing anche sotto un minuscolo dischetto piatto, dopo averne pitturato la superficie con dello smalto per unghie color carne. Per nascondere l'anello puoi usare anche un orecchino da naso trasparente, di vetro o di quarzo. Per chi ha la pelle particolarmente sensibile, però, è meglio il materiale plastico.
  2. 2
    Metti il retainer. I retainer per piercing al naso sono studiati appositamente per nasconderlo completamente. In questo modo può sembrare un neo o un brufolo. In alcuni casi può diventare addirittura invisibile (l'obiettivo è questo).
    • Devi inserire l'estremità della pallina nel piercing, in modo che il cono rimanga all'esterno. Il cono sembrerà una piccola escrescenza della pelle.
    • Ci sono dei retainer che sono molto comodi da indossare. Sono di dimensioni così ridotte che è il caso di comprarne qualcuno in più, così, se ne perdi uno, ne hai un altro di scorta. [3]
    • Si trovano in commercio anche dei retainer fatti apposta per i bilancieri ricurvi o per gli orecchini da naso. Alcuni sono dotati di una decorazione all'estremità, da usarsi però solo intendi esibire il piercing e non camuffarlo. [4][5]
  3. 3
    Infila il piercing nel naso. Inumidiscilo prima con dell'acqua. Afferra il piercing e tiralo fuori dall'altra parte.
    • Segui questa procedura se si tratta di un piercing a ferro di cavallo per il setto nasale. Non farlo se lo hai appena messo, perché devi prima aspettare che guarisca.
    • Ovviamente non seguire questa procedura se si tratta di un piercing alle narici, perché funziona solo se si tratta di nascondere un anello da setto nasale. [6]

2
Nascondere il Piercing con il Trucco o con un Cerotto

  1. 1
    Metti il solito fondotinta. Metti anche un po' di cipria o di terra. Usa un correttore molto concentrato e applicalo con un pennello per correttore.
    • Applica il correttore in corrispondenza del piercing. Stendilo bene su tutta la zona. Scegli una tonalità simile a quella della tua pelle.
    • Con una spugnetta sfuma il trucco per farlo sembrare naturale.
  2. 2
    Metti un cerotto. Usa la parte esterna del cerotto. Tagliane una strisciolina con un paio di forbici. Applica la strisciolina sul viso in corrispondenza dell'anello da naso.
    • Premila con le pinzette mentre la attacchi, poi rifiniscila con le forbici per farla corrispondere all'anello. Taglia i bordi cercando di darle una forma il più possibile circolare.
    • Prendi poi del cerotto liquido e stendine due strati sopra il pezzettino di cerotto. Dovresti poterlo trovare facilmente ai grandi magazzini. Ha lo stesso odore dello smalto per unghie. Mettilo sul cerottino che hai applicato sul piercing. Stendine due o tre strati e lascialo asciugare. [7]
    • Completa la procedura stendendo uno strato di fondotinta con una spugnetta da makeup.
  3. 3
    Attenzione a non farti male. Il piercing al naso di solito ci mette più tempo a guarire di quello all'orecchio. Il motivo è che il tessuto del padiglione auricolare è più molle di quello del naso.
    • Non usare un bilanciere o un anello troppo grandi per il tuo naso, per non incorrere nella formazione di tessuto cicatriziale. Cerca di toccare il piercing il meno possibile. Non dare strattoni, perché anche questo può provocare la formazione di cicatrici.
    • Puoi indossare un retainer anche mentre il naso sta guarendo da un piercing recente. Devi solo fare attenzione a lavorare in condizioni igieniche scrupolosamente sterili, tenendo pulito il piercing mentre lo sostituisci.

3
Scegliere un Anello da Piercing Finto

  1. 1
    Procurati un anello da piercing finto. Se hai paura di metterti nei guai ad indossare un anello da naso, o se i tuoi genitori non ti permettono di portarne uno, cosa ne dici di provare con uno finto?
    • Farsi il piercing è una decisione importante. Uno finto al naso ti darà modo di testare il tuo look senza rischiare di pentirtene. [8]
    • Il piercing al naso fa male. Perché affrontare il dolore quando puoi averne uno finto che sembra vero? Prova con un anello magnetico o con uno a molla. Sembrano proprio veri e non c'è bisogno di bucare la pelle. Un altro aspetto positivo è che non rischi di ritrovarti con delle cicatrici.
  2. 2
    Scegli il tipo di anello da piercing finto che preferisci. Ne esistono parecchie varietà, quindi fai degli esperimenti per capire quale ti sta meglio e con quale ti senti più a tuo agio.
    • Ci sono degli anelli da naso fatti come orecchini a clip con delle piccole calamite da mettere all'interno del naso. L'anello appare come un piccolo montante attratto dalla calamita.
    • Gli anelli da naso a molla funzionano in modo un po' diverso. Sono dotati di una piccola molla simile a un disco. La molla fa sì che l'anello si agganci al naso. Questi finti piercing sembrano quasi sempre veri.
  3. 3
    Acquista un anello da piercing trasparente. Si trovano in tutti i più forniti negozi di accessori. Prendi una piastra per capelli e sciogli la pallina fino ad appiattirla, in modo da poterla semplicemente appoggiare alla pelle.
    • Estrai il tuo anello da piercing vero. Prendi della vaselina. Sarà più facile inserire nel naso quello trasparente. Mettilo sul punto esatto in cui hai il piercing.
    • Metti della vaselina sull'anello. Inseriscilo nel naso. Pulisci le tracce di vaselina. [9]

Consigli

  • Fai finta di niente, o i tuoi genitori se ne accorgeranno.
  • Non toccare il piercing davanti ai tuoi genitori. Attireresti la loro attenzione su di esso.
  • Cura bene il piercing per evitare infezioni: in questo caso lo noterebbero di certo.
  • Scegline uno piccolo o di una tonalità di colore simile a quella della tua pelle.
  • Per nascondere il piercing, un retainer con un montante piccolo e piatto è la soluzione ideale.
  • Prendi in considerazione l'idea di dirlo ai tuoi genitori. Magari capiscono! Mentire non è mai una buona cosa.

Avvertenze

  • Subito dopo aver fatto il piercing può essere necessario indossarlo per 2-4 settimane di seguito. Mentre aspetti che guarisca, è preferibile tenere su l'originale.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Gioventù | Tatuaggi & Piercing

In altre lingue:

English: Hide a Nose Piercing from your Parents, Español: esconder una perforación en la nariz de tus padres, Português: Esconder Um Piercing de Nariz dos Seus Pais, Русский: скрыть пирсинг в носу от родителей, Français: cacher un piercing au nez à ses parents, Deutsch: Ein Nasenpiercing vor deinen Eltern verstecken, Bahasa Indonesia: Menyembunyikan Tindik Hidung dari Orang Tua, Nederlands: Een neuspiercing verbergen voor je ouders

Questa pagina è stata letta 13 680 volte.
Hai trovato utile questo articolo?