Come Nascondere il Tuo Diario

In questo Articolo:Nascondere il Tuo DiarioCamuffare il Tuo Diario

Il diario è un posto in cui puoi esprimere liberamente le tue idee e confidare i tuoi sentimenti. Scrivere le tue sensazioni a proposito di un problema può essere davvero terapeutico. Il modo migliore per assicurarsi che nessuno trovi il tuo diario è prima di tutto assicurarsi che nessuno lo veda. Qui trovi alcuni consigli per evitare che persone ficcanaso scoprano i tuoi segreti.

1
Nascondere il Tuo Diario

  1. 1
    Nascondilo dove nessuno possa trovarlo:
    • Crea un vano segreto in un vecchio libro in modo da nasconderci il diario
    • Mettilo in una giacca appesa nell’armadio
    • Mettilo nel tuo cuscino
    • Mettilo in una vasca dove le persone non guarderebbero mai
    • Mettilo in una borsa/borsetta/vecchio zaino
    • Nascondilo dietro alla TV o al computer
    • Nascondilo sotto una pila di peluches
    • Mettilo nel tuo cassetto della biancheria intima
    • Nascondilo in un piccolo spazio sotto la tua scrivania
    • Mettilo dentro una scatola da scarpe (assicurati di tenere dentro anche le scarpe!)
    • Nascondilo dentro al tuo computer
    • Nascondilo nel trasportino per animali
    • Mettilo sotto il tuo cuscino
    • Se hai una pila di cuscini sul letto, puoi aprire una delle fodere, nascondere dentro il diario e richiuderla. Nessuno lo saprà mai! Assicurati però che nessuno ci si sieda sopra!
    • Nascondilo sotto una pila di lattine che di solito non si bevono
    • Se hai una federa che si apre, nascondi il diario all’interno sotto il cuscino
  2. 2
    Nascondi il diario dentro al computer fisso. La maggior parte dei computer ha molto spazio vuoto all’interno della case e a poche persone verrebbe in mente di guardarci dentro. Le persone, e soprattutto i genitori non sono molto esperti di tecnologia e potrebbero non sapere che la case si può aprire e che dentro c’è dello spazio. Assicurati di non metterlo in una posizione che potrebbe danneggiare il computer, provocare un incendio o bloccare il flusso di aria che serve al raffreddamento dei componenti.
  3. 3
    Metti online il tuo diario. Non usare cose come LiveJournal. Non ti assicura la stessa privacy di creare un altro indirizzo mail da cui spedirti le pagine del diario o di salvarle come bozze nella tua casella di posta.
  4. 4
    Attaccalo con lo scotch sotto a una sedia, sotto la scrivania, sotto al tavolo o all’interno di un cassetto.
  5. 5
    Nascondilo sotto un’asse mobile del pavimento di legno (ottima soluzione nelle case vecchie).
  6. 6
    Crea un vano segreto in un libro e mettici dentro il tuo diario.
  7. 7
    Comportati in modo naturale se qualcuno entra nella tua stanza, come se non avessi nulla da nascondere. In questo modo, non sarà tentato di curiosare per cercare il tuo diario!
  8. 8
    Prepara un’esca. Se qualcuno entra nella tua stanza e comincia a curiosare in giro, prendi un piccolo taccuino, scrivici sopra velocemente “Il mio diario” e lascialo cadere sul letto. Con una scusa lascia la stanza. Forse lui o lei leggerà il falso diario senza trovare niente di particolare e lascerà la stanza senza che tu abbia niente di cui preoccuparti. Aggiungi qualche evento finto come se fosse realmente accaduto, ma in modo che il ficcanaso capisca che si tratta di fantasticherie (per esempio, descrivi l’ultimo bellissimo viaggio che hai fatto, o i due anni che hai passato con la tua famiglia adottiva, o come hai salvato da un laghetto un cane che ora è diventato il tuo miglior amico). In questo modo si chiederà se le altre cose che scrivi sono vere oppure no e tu puoi dire alle persone che vorresti diventare uno scrittore e che ti stai esercitando. Più tardi, quando avrai finito con quel diario, torna indietro e metti da parte le pagine con i fatti inventati prima di nasconderlo definitivamente. La famosa scrittrice Anais Nin ha fatto così per anni!
  9. 9
    Controlla se c’è abbastanza spazio per fissare il diario dietro a una cornice attaccata al muro. Nessuno guarda dietro i quadri!
  10. 10
    Solleva un pannello del soffitto (se possibile) e metti il diario (o qualunque altra cosa tu voglia nascondere) su un pannello di fianco. Perché qualcuno dovrebbe controllare il soffitto?
  11. 11
    Infila il diario in un giornale arrotolato e metti il giornale vicino alla tua sedia, su uno scaffale o dovunque potrebbe stare normalmente ma in modo discreto. Una pessima idea è metterlo su un tavolinetto, dove sembra un invito a essere preso e sfogliato.
  12. 12
    Nascondilo sotto una cassettiera, sotto l’ultimo cassetto in basso dove c’è il pavimento. Ricordati di rimettere a posto la cassettiera. Alcune di queste hanno uno spazio tra la base e l’ultimo cassetto, ecco perché nessuno troverà il tuo diario anche se dovesse spostare i mobili.
  13. 13
    Trova una vecchia scatola di fazzoletti. Infila dentro il diario e ricopri con qualche strato di fazzoletti. L’unico problema è che qualcuno potrebbe usare i fazzoletti e trovare il tuo diario, quindi usane abbastanza per coprirlo e sostituiscili se qualcuno li usa.
  14. 14
    Nascondilo nella vecchia custodia di una Bibbia. Metti anche una tua vecchia Bibbia per coprirlo. Funziona benissimo!

2
Camuffare il Tuo Diario

  1. 1
    Camuffa il diario preparando una copertina da libro (fallo sembrare un libro davvero noioso, in modo che nessuno abbia la tentazione di leggerlo). Poi nascondilo in mezzo agli altri libri.
  2. 2
    Scrivi il diario usando un normalissimo quaderno scolastico (puoi anche scrivere qualche appunto su una materia nelle prime pagine) e mettilo insieme alle altre cose per la scuola.
  3. 3
    Prendi in considerazione altre alternative. Se proprio non trovi un posto facilmente accessibile dove nascondere il tuo diario o se il ficcanaso li ha già scoperti tutti, puoi:
    • Scrivere il diario usando delle abbreviazioni o un codice che solo tu capisci in modo che anche se qualcuno lo dovesse trovare non saprebbe come leggere quello che c’è scritto. Tieni presente che praticamente tutti i codici che non sono generati da un computer possono essere decifrati da qualcuno con abbastanza tempo e pazienza. Inoltre, se userai un codice che non assomiglia all’italiano normale, si capirà subito che hai qualcosa da nascondere. Del resto, più sarà complesso il codice, più sarà complicato usarlo per scrivere e più tempo ci vorrà per decifrarlo. Più farai pratica con il codice che hai scelto, più sarà veloce scrivere e rileggere quello che hai scritto.
    • Un’alternativa al metodo precedente è scrivere il diario in un’altra lingua, per esempio il giapponese. Il greco e il coreano sono una buona scorciatoia perché dovrai imparare solo l’alfabeto e non l’intera lingua (coreano e greco hanno caratteri differenti dall’italiano ma molti suoni in comune). Scegli una lingua che poche persone conoscono e/o che ti interessa (se qualcuno trovasse il tuo diario, potresti sempre dire che ti stai esercitando).
    • Creare una lingua tua o una variazione dell’italiano. La lingua italiana lascia molto spazio alla sintesi. Per esempio, potresti omettere l’articolo determinativo e sostituirlo con un simbolo. Per esempio usa “?” al posto di “la” e attaccalo alla fine di una parola. In questo modo “la casa” diventa “casa?”.
    • Scrivere il diario sul computer. Scrivi usando Microsoft Word o un programma simile e blocca l’apertura del documento con una password che solo tu conosci. Poi salvalo in una cartella e metti anche questa al sicuro usando un’altra password. Per nasconderlo ancora meglio, salva la cartella in una posizione sul computer dove difficilmente qualcuno andrebbe a guardare. Per esempio, salva la cartella con un nome innocuo tipo “dati3” e mettila in una directory tipo “utilità di sistema” invece di chiamarla “diario” e salvarla in “Documenti”.
  4. 4
    Potresti provare con un “Password Journals”. Si tratta di un device elettronico che si apre con il suono della tua voce o tramite un codice pin. Una volta aperto, avrai accesso a un notebook, una luce al LED, una cornice e a molte altre cose. I prezzi sono davvero contenuti per un oggetto così tecnologicamente avanzato!
  5. 5
    Nascondi il diario in una vecchia custodia per videocassette e mettilo insieme alle altre.
  6. 6
    Procurati un diario dotato di lucchetto e porta sempre con te la chiave legata al collo oppure nascondila.
  7. 7
    Al posto di un diario cartaceo, potresti pensare a un blog. Se hai una videocamera e soldi da spendere per le cassette, puoi registrare i tuoi pensieri ad alta voce.
  8. 8
    Scrivi il diario sottoforma di documento di Word e proteggilo con una password. Una volta creato il documento, per stabilire la passaword devi andare in “strumenti”, “opzioni”, cliccare sulla scheda “protezione” e digitare due volte la password nei campi di editazione che troverai. Assicurati di non chiamare il documento “il mio diario” ma di scegliere un nome anonimo come “pagina 27 compiti” o "gsdbasdbgkj."
  9. 9
    Nascondi il diario in una libreria in mezzo ai libri di racconti in modo che si confonda con questi.
  10. 10
    Nascondi il diario in un vecchio capo d’abbigliamento e mettilo nell’armadio dove nessuno va a guardare.
  11. 11
    Se hai un computer, cerca una noiosa pagina di Wikipedia, copiala e incollala sul tuo diario (dopo averlo trasformato in un documento word) e rinomina il documento con il nome di quell’articolo. Poi, basterà scrivere il diario sotto all’articolo.
  12. 12
    Il posto migliore dove nascondere un diario sul computer è nella cartella di sistema. Apri C:\Windows e scegli una cartella. Nessuno guarderà MAI in quella cartella e non saprà in quale delle centinaia che ci sono hai nascosto il tuo diario.

Consigli

  • Una persona davvero determinata guarderà dietro a ogni quadro, solleverà ogni asse del pavimento e sposterà tutti i mobili prima di arrendersi. Un codice o un linguaggio segreto sono la tua arma migliore se hai un parente così. Prepara un buon codice e non rivelarlo a NESSUNO.
  • Il momento migliore per scrivere sul diario è quando sei a casa da solo. Non correrai il rischio che qualcuno irrompa in camera tua senza che tu lo sappia perché potrai sentire la porta di ingresso aprirsi o la macchina accostare prima che qualcuno entri in casa, in modo che tu abbia tutto il tempo per nascondere il diario.
  • Se il tuo diario ha le stesse dimensioni di un libro con la copertina rigida, togli la sovracoperta del libro e mettila sul diario. Posizionalo sulla libreria dove prima stava il libro.
  • Se le persone non sanno che tieni un diario, non lo cercheranno nemmeno. Non essere troppo esplicito nello scrivere il tuo diario, né arrogante sul fatto che sia segreto, interessante e privato.
  • Se decidi di chiuderlo con un lucchetto e non vuoi portare la chiave legata al collo, attaccala con lo scotch in un posto inusuale come all’interno di una delle sponde del letto, in modo che il ficcanaso dovrà mettersi esattamente nella posizione in cui tu ti sdrai per vederla.
  • Un’altra idea grandiosa è mettere il diario dentro un cestino della spazzatura pulito (tipo quelli piccoli da camera) e mettere il sacchetto sopra. Butta un po’ di carta nel sacchetto e nessuno vedrà il tuo diario (tutti controllano sempre il cestino della spazzatura!).
  • Se usi Word o Notepad, questa è per te! Scarica il programma gratuito 7-zip che ti permetterà di crittografare i tuoi testi/foto con una crittografia AES a 256 bit…praticamente al livello dell’esercito americano! Ora sì che il tuo diario è nascosto!
  • Scrivi in terza persona in modo che se qualcuno lo dovesse scoprire penserebbe che stai scrivendo un racconto.
  • Leggi il libro "Professione? Spia!" di Louise Fitzhugh per scoprire cosa fare se qualche compagno di classe fastidioso entrasse in possesso del tuo diario. Non è una bella cosa, ma questo libro ti aiuterà ad affrontarla. Inoltre Harriet, la protagonista del libro, è bravissima a tenere un diario.
  • Se tutte queste opzioni falliscono, prova con un diario dotato di lucchetto.
  • Qualche volta il posto migliore dove tenere un diario è dove tutti lo possono vedere. I ficcanaso saranno così presi a cercare nascondigli segreti che non si accorgeranno nemmeno del libro che hanno spostato per sollevare una delle assi del pavimento!
  • Un altro ottimo posto dove mettere il tuo diario virtuale è su una chiavetta USB. Potrebbe essere più facile da nascondere rispetto a un libro.
  • Metti il diario sul tuo lettore mp3! Assicurati che sia protetto da una password!
  • Svuota la cache del tuo browser. Il ficcanaso potrebbe cercare nella cache e trovare tutti i tuoi nascondigli. Per sapere come fare leggi Come Cancellare la Cache del Tuo Browser.
  • Se hai già un computer, non è difficile trasferire i file, fare in modo che siano difficili da trovare e da aprire. Un buon posto dove nascondere i file è nella cartella di iTunes, in quella di Movie Maker o in un altro posto che non sembri un nascondiglio. Inoltre, molti adulti/genitori/ficcanaso non sono molto esperti di tecnologia, per cui sarà più difficile che riescano a trovare il tuo diario!
  • Usa dei fogli da quadernone ad anelli come quelli che useresti a scuola. Sono sottili, appaiono noiosi e sono facili da nascondere!

Avvertenze

  • Non perdere il diario. I tuoi genitori potrebbero trovarlo o potrebbe cadere nelle mani sbagliate e tu verresti preso in giro per l’eternità.
  • Non lasciare mai in giro il tuo diario solo perché ha un lucchetto. Una persona davvero determinata potrebbe riuscire a romperlo! Molti lucchetti non sono sicuri al 100% e, anche se non riuscisse a romperlo, potrebbe sbirciare e leggere comunque qualcosa.
  • Ricordati che chiunque, compresi i tuoi genitori, potrebbe trovare questa pagina attraverso la cronologia del browser e avere così un’idea più precisa di dove cercare il tuo diario, per poi prenderti in giro per l’eternità e/o rivelare al mondo i tuoi segreti. Cosa succederebbe se fosse il tuo peggior nemico?
  • Scrivi sul diario quando non c’è nessuno in giro o quando sei solo nella tua stanza. Se senti arrivare qualcuno, apri una pagina sul retro del diario e fai finta di scarabocchiare, fare i compiti o scrivere una lettera al tuo fidanzato.
  • Non portare mai il diario a scuola. Non puoi sapere chi potrebbe mettere le mani nella tua borsa e rubarlo! Molte persone potrebbero prenderti in giro anche solo perché tieni un diario.

Cose che ti Serviranno

  • Libro con un vano segreto (opzionale)
  • Diario
  • Strumenti per scrivere
  • Un computer moderno (opzionale)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 104 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Scrittura

In altre lingue:

English: Hide Your Diary, Español: esconder tu diario, Русский: спрятать дневник, Português: Esconder seu Diário, Deutsch: Dein Tagebuch verstecken, Français: cacher son journal intime

Questa pagina è stata letta 11 636 volte.
Hai trovato utile questo articolo?