Come Nascondere le Vene sulle Gambe

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Le vene sulle gambe possono talvolta gonfiarsi a causa della cattiva circolazione o per ragioni genetiche. Quando sono particolarmente visibili, possono diventare uno spiacevole inestetismo. Se ti mette a disagio, indossare shorts o costumi da bagno può essere un vero problema. Per fortuna, è possibile nasconderle temporaneamente usando un fondotinta specifico per il corpo. Potresti anche provare dei rimedi naturali e fare attività fisica per migliorare la circolazione, rendendole meno evidenti.

Metodo 1 di 3:
Usare Cosmetici per il Corpo

  1. 1
    Prima di iniziare, assicurati che le gambe siano pulite ed esfoliate. Se la pelle non presenta residui di sporco, sebo e pelle morta, il trucco sarà più facile da applicare e durerà più a lungo. Fai una doccia, poi asciuga bene le gambe. Massaggia delicatamente la pelle con una spugna o una spazzola esfoliante. Esegui un movimento circolare per rimuovere le cellule morte. A questo punto, risciacquati sotto la doccia [1].
  2. 2
    Compra un correttore studiato per nascondere le vene. Molte marche che vendono prodotti per la cura della pelle e make-up offrono cosmetici specificamente pensati per coprire le vene sulle gambe. Cercali in profumeria o nei negozi di cosmetici.
    • Questi correttori presentano generalmente tonalità giallognole o aranciate efficaci per contrastare le sfumature blu che caratterizzano le vene [2].
    • È consigliabile acquistare un correttore resistente all'acqua, soprattutto a chi ha intenzione di andare al mare [3].
  3. 3
    Applica il correttore solo sui punti in cui le vene sono visibili. Questo aiuta a uniformare il colore delle gambe. La maggior parte dei correttori è disponibile in forma liquida e può essere applicata con un pennello morbido.
    • Applicalo direttamente sulla vena, quindi sfumalo leggermente con il pennello per evitare che si crei un contrasto visibile sui bordi [4].
    • Il correttore può essere applicato anche con le dita, ma in questo caso può essere difficile sfumarlo [5].
  4. 4
    Applica un fondotinta per il corpo sulla zona trattata con il correttore e sul resto delle gambe. Per fare in modo che il correttore non si veda, stendi un velo di fondotinta sulle gambe. Il prodotto verrà così sfumato meglio, creando un risultato finale liscio e uniforme [6].
    • Scegli un fondotinta che si adatti alla carnagione delle gambe anziché a quella del viso, che potrebbe essere più scura [7].
  5. 5
    A fine giornata, pulisci le gambe usando uno struccante. Come si consiglia con il make-up per il viso, è meglio non lasciare alcun residuo di trucco sulle gambe prima di andare a dormire. Rischi altrimenti di ostruire i pori e irritare la pelle nel tempo [8].
    • Usa un detergente cremoso studiato per rimuovere trucchi pesanti. L'acqua e il sapone non basteranno per struccare bene la pelle [9].
  6. 6
    Prova una lozione autoabbronzante per ottenere un effetto duraturo. Se desideri che le vene siano meno visibili, ma preferisci evitare di usare cosmetici tutti i giorni, considera un prodotto autoabbronzante. Sulle pelli scure le vene si notano di meno. Scegli una lozione autoabbronzante idratante per avere una pelle bella e sana [10].
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Migliorare la Circolazione per Minimizzare le Vene

  1. 1
    Fai regolarmente attività fisica per migliorare la circolazione. Camminare, pedalare e fare esercizi specifici per le gambe sono tutti metodi efficaci per tenerle regolarmente in movimento. L'attività fisica fa bene alla salute in generale e riduce visibilmente le vene [11].
  2. 2
    Tieni le gambe sollevate quando riposi. Se possibile, solleva leggermente le gambe mentre dormi o quando rimani seduta a lungo. Di notte, puoi farlo mettendo uno o due cuscini sotto le gambe. Inoltre, usa un poggiapiedi ogni volta che ne hai la possibilità [12].
    • I piedi andrebbero elevati al di sopra del livello del cuore.
  3. 3
    Evita di rimanere seduta o di stare in piedi a lungo. Quando le gambe rimangono inattive per intervalli di tempo prolungati, la circolazione del sangue ne risente. Questo può peggiorare la situazione, rendendo le vene ancora più visibili. Cerca di muoverti per favorire una corretta circolazione [13].
    • Se svolgi un lavoro sedentario, prova a sederti su una palla da fitness anziché su una sedia. In questo modo terrai le gambe in movimento [14].
  4. 4
    Indossa delle calze a compressione durante la giornata. Rivolgiti al tuo medico per sapere quale taglia e grado di compressione usare. Chiedigli anche per quanto tempo dovresti portarle. Comprane almeno due paia, in modo da averne uno a disposizione mentre lavi l'altro [15].
    • Indossa le calze ogni giorno per tutto il tempo che ti viene indicato e toglile di sera.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Usare Rimedi Naturali

  1. 1
    Spruzza dell'aceto di mele sulle gambe per migliorare la circolazione. Versa dell'aceto di mele non diluito in un flacone spray, quindi spruzzalo sulla pelle e massaggialo delicatamente. Ripeti la procedura due volte al giorno per qualche mese. Questo trattamento favorisce una corretta circolazione e dovrebbe rendere meno visibili le vene [16].
  2. 2
    Massaggia le gambe con l'olio di cocco. Regalarsi regolarmente degli auto-massaggi è un metodo efficace per migliorare la circolazione, inoltre può alleviare l'indolenzimento. Riscalda l'olio di cocco fino a ottenere una consistenza simile a quello dell'olio d'oliva, quindi massaggialo sulle gambe eseguendo movimenti delicati verso l'alto [17].
    • Le gambe vanno massaggiate almeno una volta al giorno. Puoi eseguire la procedura ogni volta che le senti indolenzite.
    • Fai attenzione a non esercitare una pressione diretta sulle vene sporgenti.
  3. 3
    Applica del gel di aloe vera sulle gambe. Se hai una pianta di aloe vera, puoi spezzare la punta di un gambo ed estrarre il succo che contiene. Massaggia delicatamente il gel sui punti in cui le vene sono visibili per migliorare la circolazione [18].
    • Il gel di aloe vera è reperibile in erboristeria e al supermercato.
    Pubblicità

Avvertenze

  • In caso di vene ingrossate o particolarmente evidenti, rivolgiti a un medico [19].
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Questa pagina è stata letta 2 630 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità