Come Negoziare il Prezzo quando Affitti un Appartamento

Quando sei alla ricerca di un appartamento da affittare, vedrai che la maggior parte degli annunci presenta un affitto stabilito che è quello che ci si aspetta che pagherai. Però, nel momento in cui trovi il posto che fa per te ma non te lo puoi permettere, puoi provare a spuntare un prezzo più basso prima di firmare il contratto. La tua capacità di influenzare il prezzo dipenderà da quanto tempo l’appartamento è sul mercato, dalle referenze personali che puoi portare, dalla tua solvibilità e dalle caratteristiche degli altri appartamenti in affitto nel quartiere. Contratta il prezzo facendo alcune ricerche e promuovendo ciò che puoi mettere sul tavolo come affittuario.

Passaggi

  1. 1
    Fai delle ricerche sul mercato degli affitti.
    • Individua l’affitto medio nel quartiere e nella città in cui vuoi affittare l’appartamento.
    • Parla con gli altri affittuari dello stabile per sapere quanto pagano al mese, poi chiedi anche in altri stabili della zona. Controlla gli annunci relativi a quell'area per sapere quanto viene chiesto.
  2. 2
    Cerca di sapere da quanto tempo l’appartamento è sul mercato. Se è già qualche mese che è sfitto, il proprietario potrebbe essere preoccupato per il mancato introito ed essere più disponibile a venire incontro alle tue richieste.
  3. 3
    Preparati mentalmente. Se sei una persona che esita nelle discussioni o che chiede le cose con gentilezza, avrai difficoltà a negoziare sul prezzo.
    • Convinciti che ti meriti quello che stai chiedendo, soprattutto se dalle tue ricerche è emerso che puoi pagare meno di quello che ti è chiesto.
    • Fai pratica di contrattazione. Chiedi a un amico o a un collega più esperto di te di aiutarti. Se riesci a trattare sul prezzo per una cornice usata, potrai sicuramente vedertela con il proprietario dell’appartamento.
  4. 4
    Venditi bene come affittuario. Dimostra che sei un favoloso inquilino e che affittare l’appartamento a te ricompenserà i pochi euro in meno al mese.
    • Porta con te delle referenze quando incontri il padrone di casa: buste paga, saldi bancari, rapporti di credito. Suggerisci di fare una verifica con la tua banca e con il tuo datore di lavoro.
  5. 5
    Ricorda che hai altre possibilità. Se il padrone di casa sa che stai prendendo in considerazione altre case a un prezzo inferiore, avrai un’opportunità in più di ottenere quello che vuoi.
  6. 6
    Cerca di essere flessibile. Se l’affitto è 1000 euro e tu ne offri 800, devi essere disposto a trovare un compromesso.
    • Se non riesci ad abbassare l’affitto, punta su altre cose. Per esempio, chiedi che le utenze siano comprese, di abbassare il deposito cauzionale, se puoi avere un posto auto in più ecc.
  7. 7
    Prendi in considerazione anche il periodo in cui cerchi una casa in affitto. Avrai maggiori possibilità di successo in periodi in cui è difficile trovare degli affittuari.
    • Non aspettare che il tuo precedente contratto scada per negoziarne uno nuovo. Concediti almeno 2-3 mesi di tempo per gestire la cosa.
  8. 8
    Proponi un contratto di affitto più lungo in cambio di un affitto più basso. Per il padrone di casa è ci sono dei costi ogni volta che un affittuario se ne va e ne arriva uno nuovo. Se proponi un affitto di 3 anni, il proprietario sarà più tranquillo e potrebbe accettare quello che gli chiedi.
  9. 9
    Finito.

Consigli

  • Un accordo verbale può essere più lusinghiero, ma assicurati che il nuovo costo dell’affitto sia scritto nel contratto.
  • Valuta se rivolgerti a un agente immobiliare. Se non hai tempo per le negoziazioni o non sei particolarmente bravo a negoziare, un agente lo può fare al tuo posto. In molte città è il proprietario che si rivolge all’agente e non l’affittuario.
  • Ricorda che puoi negoziare sull’affitto anche quando sei già nell’appartamento. Non sono solo i nuovi inquilini che trattano sul prezzo. Se sei stato un buon inquilino per un anno o più, avanza la tua richiesta per un affitto più basso, facendo notare al proprietario che hai sempre pagato regolarmente o che i vicini di casa non si sono mai lamentati di te da quando abiti lì.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Gestione del Denaro

In altre lingue:

English: Negotiate Price When Renting an Apartment, Español: negociar el precio de renta de un apartamento, Русский: договориться о стоимости аренды квартиры, Português: Negociar o Preço ao Alugar um Apartamento, Bahasa Indonesia: Negosiasi Harga Ketika Menyewa Apartemen, Français: négocier un loyer au moment de louer un appartement, Tiếng Việt: Thương lượng giá cả khi thuê căn hộ

Questa pagina è stata letta 6 882 volte.
Hai trovato utile questo articolo?