Come Negoziare uno Stipendio

In questo Articolo:Negoziare lo Stipendio per un Nuovo LavoroNegoziare un Aumento di Stipendio

Quando si tratta di fare più soldi, puoi pensare che tutto quello che devi fare sia chiedere. Non necessariamente. Negoziare lo stipendio o un aumento di paga richiede qualche ricerca pratica preliminare se si vuole avere successo. Se sei preparato e organizzato, non c'è alcun motivo per agitarti nell’esporre la famigerata richiesta.

1
Negoziare lo Stipendio per un Nuovo Lavoro

  1. 1
    Fai ricerche sulla posizione per cui ti candidi. Adatta il tuo curriculum e la tua intervista per evidenziare quelle competenze che possiedi di cui il datore di lavoro ha bisogno. Far capire al datore di lavoro che sei il candidato perfetto per il lavoro è il primo passo.
  2. 2
    Devi essere consapevole del tuo valore. Inizia a cercare i dati più recenti sullo stipendio per quella posizione di lavoro, in quel luogo e con quell’esperienza.
    • Troverai queste informazioni online presso siti come Vault, PayScale e Glassdoor. Ricerca posizioni analoghe nella tua zona, con il tuo livello di esperienza.
    • Per avere un'idea di che cosa vali a livello regionale, è possibile accedere ai sondaggi di occupazione da una biblioteca locale o guardare le cifre del Ministero del Lavoro.
    • È anche possibile ottenere dati in prima persona dai contatti che hai nelle organizzazioni professionali o da coetanei che lavorano nello stesso campo. Non chiedere loro direttamente quanto prendono: potresti passare da maleducato. Chiedi invece qualcosa sulla falsariga di "Quanto pensi che possa guadagnare, in media, qualcuno con le tue competenze?"
  3. 3
    Scopri come va finanziariamente l'azienda. Le imprese pubbliche devono pubblicare i loro bilanci, così è possibile cercare con facilità queste informazioni. Accedi alle notizie sulla società attraverso gli archivi dei giornali.
    • Sappi che le aziende che stanno andando relativamente bene probabilmente saranno in una posizione migliore per negoziare rispetto alle società che non stanno andando altrettanto bene. Utilizza queste informazioni a tuo vantaggio.
  4. 4
    Devi conoscere i tuoi limiti e mirare un po’ più in alto. Dovresti avere un'idea di una gamma di stipendio che potrebbe soddisfare le tue esigenze. Pensa idealmente ad una cifra che vorresti ottenere e poi pensa al minimo assoluto che saresti disposto a prendere. Per darti un po’ di spazio di manovra, devi pensare di chiedere un po' di più della tua cifra ideale per iniziare la negoziazione.
  5. 5
    Durante l'intervista, se richiesto, chiarisci che lo stipendio è per te negoziabile. Non discutere di un determinato stipendio fino a quando non ti viene formalmente offerto il lavoro.
  6. 6
    Se il tuo potenziale datore di lavoro ti chiede quanto guadagnavi durante il tuo precedente lavoro, non fornirgli una cifra fissa. Non fornendogli una cifra costante, lo metterai in condizione di indovinare quanto pensa che tu valga; spesso, questo produrrà uno stipendio iniziale più alto rispetto a quello che otterresti se gli avessi riferito una cifra fissa.
    • Se ti chiedono quanto guadagnavi, devi dire qualcosa del tipo: "Il mio compenso era competitivo nel mercato e in linea con le mie competenze, con quanto producevo e con la mia esperienza. Confido che anche in questa società potrà essere così”.
  7. 7
    Una volta che hai ottenuto il lavoro e che ti è stato offerto un salario, fai una proposta iniziale. Se lo stipendio con cui il tuo potenziale datore di lavoro ha iniziato la trattativa è inferiore a quello previsto, aggiungi un piccolo extra al tuo stipendio ideale per creare un intervallo di compromesso. Dovrai probabilmente abbassare la tua pretesa durante la negoziazione, quindi preparati a scendere un po' dalla tua offerta iniziale.
    • Devi dire qualcosa come: "Ho apprezzato l'offerta di 38.500 euro, ma credo che la mia abilità, le mie prestazioni nel tempo e il mio profilo competitivo meritino qualcosa di più, attorno ai 45.000 euro. È possibile avvicinarsi ad uno stipendio di 45.000 euro per questa posizione?"
  8. 8
    Aspetta una controproposta. La persona con cui stai negoziando può ribattere con la sua offerta originale. Se lo fa, devi educatamente ribadire quanto pensi di valere: "Credo davvero che 45.000 euro siano una cifra più ragionevole, viste le responsabilità di lavoro e la mia comprovata esperienza".
    • L’interlocutore o continuerà ad allinearsi all'offerta iniziale o arriverà ad un compromesso, con qualche cifra tra il tuo massimo e il suo minimo. A questo punto, hai due opzioni:
      • Non smuoverti fino a quando non ottieni esattamente lo stipendio che desideri. Ribadisci che cosa pensi di valere. Questo è pericoloso: se il tuo potenziale datore di lavoro non può permetterselo, si può perdere l’offerta di lavoro.
      • Accettare la cifra di compromesso. Poiché quella che hai chiesto era più alta, questa cifra dovrebbe essere vicino a quanto vorresti idealmente. E’ una gran cosa aver negoziato con successo il tuo stipendio!
  9. 9
    Se i negoziati per lo stipendio vanno in stallo, diventa creativo. Pensa ad altri benefici che puoi ritenere equivalenti ad una somma in denaro: un'indennità di chilometraggio, un veicolo dell'azienda, giorni di ferie extra o azioni della società.
  10. 10
    Una volta raggiunto un accordo con il tuo nuovo datore di lavoro, mettetelo per iscritto. Ottenere l'offerta per iscritto può evitare qualche amnesia in merito. Assicurati di rivedere il documento attentamente, prima di firmare. Puoi sempre rinegoziare se noti errori eclatanti.

2
Negoziare un Aumento di Stipendio

  1. 1
    Acquisisci familiarità con la politica di produttività della tua azienda. Scopri se il rendimento del tuo lavoro viene valutato regolarmente e, se è così, quando. L'azienda potrebbe far valere un rilancio massimo; potrebbe anche alzare il premio a tutti in un momento particolare o basarsi sul merito.
  2. 2
    Prima della valutazione delle tue prestazioni di lavoro, pianifica una riunione con il tuo diretto supervisore o con il capo. Sii disposto a discutere delle tue realizzazioni specifiche e degli obiettivi raggiunti dall'anno precedente.
    • Valuta il tuo valore ancora una volta. Il mercato ha variato il salario del tuo particolare lavoro ? Hai fatto qualcosa al di fuori delle mansioni del tuo lavoro e hai avuto delle incombenze ulteriori? Parla di queste cose durante la riunione.
    • Metti in pratica quello che dici. Non concentrarti sul perché hai bisogno di soldi, ma sul perché ti meriti un pagamento supplementare.
  3. 3
    Aumenta la tua ascendenza finanziaria trovandoti un altro lavoro con uno stipendio maggiore. Dapprima non devi essere intenzionato ad accettarlo, ma l’avere un'altra offerta di lavoro, con paga più alta, a cui poter far riferimento durante le trattative di stipendio è un’arma potente da sfruttare a tuo vantaggio. È sempre meglio cercare un lavoro, quando hai già un lavoro e non diversamente.
    • Se ti avvii alla ricerca di un lavoro diverso, potresti trovare un ambiente e un'offerta che sono più adatti a te. Stare all'allerta aiuta sempre. Non devi accettare l'offerta, ma potresti trovare un'offerta così allettante da non potertela lasciar sfuggire.
  4. 4
    Esponi la tua tesi. Descrivi le ragioni specifiche di lavoro per le quali meriti un aumento. È perché sei sottopagato rispetto al resto del mercato? È perché il rendimento è superiore alla media e contribuisci significativamente alla linea di fondo della società? Qualunque cosa sia, esponi le tue ragioni con un linguaggio semplice da seguire, che sia persistente, ma anche convincente.
  5. 5
    Stai con i piedi per terra. Se ti viene negato un aumento, chiedi perché e come ti puoi garantire un aumento in futuro. Suggerisci un'alternativa, come ad esempio un bonus o un qualche tipo di incentivo o gratifica. Chiedi se c'è denaro per ulteriore formazione per dimostrare che sei ancora attaccato al lavoro.
  6. 6
    Se tutto fallisce, continua a sorridere e ringrazia il tuo supervisore per il suo tempo. Non è mai d’aiuto inacidirsi o diventare aggressivi quando le cose non vanno per il verso giusto. Se ritieni che i tuoi servizi siano sottovalutati, è nel tuo interesse iniziare seriamente a cercarti un nuovo lavoro, dove la paga sia più in linea con la tua produttività e la produttività venga apprezzata dal resto della società.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Il Mondo del Lavoro

In altre lingue:

English: Negotiate Pay, Español: negociar el salario, Português: Negociar um Pagamento, Deutsch: Gehaltsverhandlungen führen, Русский: договориться о зарплате, 中文: 洽谈工资, Nederlands: Onderhandelen over je salaris, Bahasa Indonesia: Menegosiasikan Gaji

Questa pagina è stata letta 24 609 volte.
Hai trovato utile questo articolo?