Come Noleggiare un Film in Vari Modi

In questo Articolo:Guardare un Film in Diretta StreamingFilm in Streaming TVNoleggiare dei DVDRiferimenti

Nonostante una diminuzione del numero di negozi specializzati, noleggiare un film non è così complicato come sembra. Con le nuove tecnologie è ormai possibile acquistare comodamente da casa contenuti HD in streaming a prezzi ragionevoli. Se invece si vuole noleggiare una copia di un DVD, ci sono molte opzioni tra cui poter scegliere, economiche o persino gratuite. Questo articolo ti illustrerà come guardare film in diretta streaming, sia su dispositivi mobili, che computer e televisori o noleggiare copie di un DVD. Mostri marini, super-eroi, amori tragici e Pulp Fiction ti attendono.

1
Guardare un Film in Diretta Streaming

  1. 1
    Assicurati di avere la velocità di connessione Internet necessaria e di avere installato il plug-in necessario per guardare i film in streaming. Il modo più comune per guardare un film è di solito lo streaming in diretta su Internet, o noleggiare temporaneamente un film in rete. È possibile guardarli su un dispositivo mobile, computer, o collegando un Network Media Player al televisore, (pratica che verrà illustrata successivamente). Al giorno d'oggi è possibile guardare video e film in alta definizione senza nemmeno uscire di casa, a condizione che il computer sia dotato di quanto segue:
    • La velocità di 1.5 megabit al secondo è di solito necessaria per la visualizzazione normale, mentre 5.0 è la velocità necessaria per la visualizzazione di video e film in HD. Se la tua connessione Internet non ha questa velocità, prova a consultare il tuo operatore telefonico per incrementarla.
    • Il plug-in HTML5 è necessario per utilizzare Netflix o la maggior parte degli altri servizi di streaming. Questo dovrebbe essere di serie con la maggior parte dei browser più aggiornati, altrimenti, se necessario, prova ad effettuare l’aggiornamento del tuo software.
  2. 2
    Controlla i requisiti di sistema per il video. Assicurati che il computer abbia i requisiti di sistema adatti per visualizzare correttamente lo streaming di video in HD, o rischierai di riscontrare dei problemi di buffering lento ed il film sembrerà sgranato, quasi come una vecchia videocassetta. I contenuti in streaming a 1080p, utilizzati dalla maggior parte dei servizi di streaming, dovrebbero essere compatibili con iPad 3a generazione o successive e Apple TV 3a generazione o successive. I requisiti per i dispositivi Mac e PC sono invece i seguenti:
    • Requisiti Mac
      • Mac OS X v10.5 o successivo
      • iTunes 10 o successivo
      • Processore 2.0 Ghz Intel Core 2 Duo o superiore
      • Almeno 1 GB di RAM
      • Un monitori che supporta l'HDCP con una risoluzione dello schermo di almeno 1024 x 768 o superiore
    • Requisiti di Windows
      • Versione a 32 o 64 bit di Windows 7 o Windows 8; Windows XP e Vista non supportano l’HDCP
      • iTunes 10 o successivo
      • Processore 2.0 GHz Intel Core 2 Duo o superiore
      • Almeno 1 GB di RAM
      • Un driver video che supporta l’HDCP, (potrebbe essere necessario rivolgersi al produttore del dispositivo in possesso per determinare se il driver video supporta l’HDCP)
      • Un monitor che supporta l’HDCP con una risoluzione dello schermo di almeno 1024 x 768 o superiore con un collegamento digitale, (DVI, DisplayPort o HDMI).
  3. 3
    Iscriviti a un servizio di noleggio on-line di video in streaming. Noleggiare un film è un gioco da ragazzi se si è abbonati a un servizio di video in streaming con canone mensile. Molti di questi offrono una grande varietà di vecchi e nuovi contenuti e la riproduzione del video è semplicissima, in quanto basta semplicemente cliccare sul pulsante play. Per cominciare accedi alla homepage del servizio di streaming che ti interessa e crea un account. Alcuni tra i più diffusi servizi di streaming sono:
    • Netflix
    • Amazon Prime
    • Vudu
    • Hulu Plus
  4. 4
    Noleggiare film direttamente da iTunes o GooglePlay. Se hai già un account iTunes, è possibile noleggiare un film anche subito. La più grande differenza tra il noleggio da iTunes o GooglePlay e un servizio di streaming, è che potrai scaricare il contenuto per un periodo di tempo limitato e potrai guardarlo in questo intervallo, fino a quando il contenuto scomparirà. È possibile visualizzare il contenuto al computer e su altri dispositivi mobili che hai impostato in modo da essere compatibili con il servizio.
    • Se non hai un account e desideri crearne uno, vai sul sito del servizio che ti interessa e aggiungi il tuo ID e i dati di fatturazione. Per iniziare dovrai scaricare il software in questione e poi potrai finalmente scegliere tra tantissimi contenuti video e musicali.
    • Scaricare un contenuto da Internet, è generalmente la scelta migliore se si ha una connessione Internet lenta. Potrebbe impiegarci un po’per scaricare l’intero contenuto, ma sarai poi in grado di guardarlo senza dover mettere in pausa per aspettare che si carichi del tutto.
  5. 5
    Seleziona un video. Se stai utilizzando Netflix, iTunes, o qualsiasi altro servizio di noleggio in streaming o online, puoi consultare le opzioni disponibili e selezionare il video che desideri. La maggior parte dei servizi consentono di leggere una sinossi del film, nonché le relative recensioni degli altri utenti e persino sfogliare i contenuti consigliati in base alle scelte di visualizzazione precedenti e alle tue recensioni. Cerca qualcosa di interessante e, una volta deciso cosa vedere, seleziona il contenuto per farlo partire.
    • Se hai un particolare titolo in mente, è possibile cercarlo nella barra di ricerca per titolo, nome del regista o gli attori, o un genere specifico, se vuoi consultare più opzioni di scelta.
    • Se non hai un particolare titolo in mente, prova a dare un’occhiata alle opzioni popolari più recenti tra i nuovi video che probabilmente non hai ancora visto. Prenditi qualche minuto per valutare alcuni dei tuoi film preferiti, in modo che il servizio online possa selezionare automaticamente e raccomandare un classico che magari non hai mai visto.
  6. 6
    Lascia che il video si carichi, se necessario. Se stai guardando un contenuto in streaming, potrebbe essere necessario un po’di tempo per farlo caricare, a seconda della velocità della connessione Internet. In alcuni momenti della giornata, in particolare in prima serata, dato l’alto numero di utenti collegati, le connessioni Internet di base rallenteranno considerevolmente; inoltre, avere più dispositivi collegati in streaming allo stesso tempo, è un altro fattore che potrebbe rallentare considerevolmente la velocità di trasmissione. Se non sei soddisfatto della velocità di connessione della tua rete Internet, prova a consultare il tuo operatore telefonico per conoscere eventuali aggiornamenti e soluzioni, in modo da provvedere per migliorare la qualità dello streaming.
    • Prova a collegare in streaming un solo dispositivo alla volta. Metti in pausa altri eventuali download o browser online aperti in precedenza, in modo che la connessione sia più veloce per il video scelto. Se la tua connessione è comunque lenta, prova a mettere il video in pausa e ad aspettare che il contenuto si carichi.

2
Film in Streaming TV

  1. 1
    Imposta un Network Media Player per guardare i video in streaming sul televisore. I lettori multimediali di rete sono come dei conduttori che consentono di connettersi a Internet e nello stesso tempo anche al televisore, il che consente di guardare video in streaming sul grande schermo. Roku e AppleTV sono un esempio di questi dispositivi, ma anche le nuove console per videogiochi hanno questa tecnologia installata. La maggior parte di questi dispositivi sono collegati tramite cavi ethernet o in modalità wireless. Ogni tipo di dispositivo comporterà un processo di installazione leggermente diverso, a seconda del modello o marca. Esempi di lettori multimediali di rete sono:
  2. 2
    Accedi al tuo profilo del servizio di streaming a noleggio, o eventualmente creane uno nuovo. Dopo aver installato il lettore multimediale di rete, utilizza il telecomando in dotazione per passare al servizio di streaming a cui sei abbonato ed effettua il login. Se invece devi creare un nuovo account, puoi utilizzare anche lo stesso lettore di rete per farlo, inserendo i dati di fatturazione o collegandolo ad un account preesistente.
  3. 3
    Seleziona un film. Consulta le varie opzioni di scelta come fai solitamente al computer, ma questa volta utilizzando il telecomando. Dovrebbe funzionare quasi esattamente allo stesso modo del PC e dovrebbe includere le stesse informazioni di base del tuo account online quando accedi tramite computer. Se ad esempio hai lasciato un film su Netflix a metà sul tuo computer portatile, è possibile partire esattamente da dove si era interrotto e guardarlo sul televisore.
  4. 4
    In alternativa, potresti noleggiare film pay-per-view tramite il decoder digitale terrestre. Il modo classico di noleggiare un film è quello di pagarlo direttamente tramite il servizio di noleggio del televisore, o acquistare dei video on-demand tramite il digitale terrestre. Di solito è possibile visualizzare i film sullo schermo del menu, selezionarne uno per l'acquisto e sintonizzarsi immediatamente, o quando è pronto. Il pagamento può essere effettuato tramite il conto precedentemente collegato al decoder digitale terrestre.

3
Noleggiare dei DVD

  1. 1
    Crea un account per un fornitore di DVD. Se desideri una copia fisica di un DVD, il modo più comune per noleggiare un film è quello di utilizzare un servizio di distribuzione di DVD. Ad esempio, Netflix consente di selezionare una lista di film a cui si è interessati, che verranno imballati in buste e spediti direttamente a casa in pochi giorni. È possibile tenere il film per tutto il tempo che si vuole e restituirlo gratuitamente con la scatola originale intatta. È possibile utilizzare questo servizio anche in aggiunta ad un eventuale account per i film in streaming, o selezionare un solo servizio. Per iscriversi e ricevere i DVD da Netflix:
    • Seleziona l’opzione per i film in streaming o per i DVD. Vi sono una varietà di opzioni, alcune più costose di altre. Se ad esempio si desidera solo il servizio in streaming, questa è l'opzione più economica. Se si desidera il servizio in streaming e quello per i DVD occasionalmente, questa opzione sarà leggermente più costosa. Consulta Netflix per le varie opzioni e costi.
    • Una volta inserite le tue informazioni di fatturazione e l’indirizzo di spedizione, potrai cercare tra i DVD disponibili e metterli in coda per la spedizione. Ci sono molte migliaia di altri film disponibili in DVD attraverso Netflix rispetto allo streaming. Tuttavia, il servizio Netflix non è ancora disponibile in Italia, ma sono in corso delle trattative per portarlo anche nel Belpaese dal 2015.
  2. 2
    Prendi in considerazione altre alternative. Ci sono altri servizi simili a Netflix, anche se il ventaglio di DVD disponibili per la consegna può variare da compagnia a compagnia. Ad esempio in Italia si può consultare l’innovativo Filmacasa, con una logica molto simile a quella di Netflix. Esistono altre compagnie come:
    • Blockbuster
    • DVD Avenue
    • DVD Barn
    • Wal-Mart DVD Rental
  3. 3
    Trova un distributore RedBox nel tuo quartiere. Se non vuoi sostenere l'impegno di un canone mensile, potresti cercare un distributore RedBox vicino a te. Posti spesso vicino ai fast food, ai negozi di alimentari, nei centri commerciali e in altri luoghi molto frequentati, i distributori RedBoxes sono chioschi touch screen che consentono di scegliere tra una piccola varietà di film e noleggiare il DVD immediatamente pagando con carta di credito.
    • Per trovare un distributore RedBox, è possibile cercare su Google maps per trovare quello più vicino, o è possibile controllare sul sito dell’azienda inserendo il CAP e trovare una lista di distributori RedBox nella propria zona di residenza.
    • È possibile tenere il DVD noleggiato per tutto il tempo che si desiderai, ma il costo verrà maggiorato, quindi sarà a tuo vantaggio restituirlo rapidamente. È anche possibile restituire un DVD presso qualsiasi altro chiosco RedBox, non solo in quello utilizzato per noleggiarlo.
  4. 4
    Recati in una biblioteca locale per i DVD. Se vuoi un DVD senza pagare, l'opzione migliore è sicuramente la biblioteca locale. La maggior parte delle biblioteche hanno una vasta selezione di nuovi e vecchi DVD disponibili per l'affitto. Potrebbero non essere disponibili i film più recenti, ma le biblioteche sono un posto ideale per trovare vecchi classici e film stranieri finora sconosciuti. In più è gratuito. Ottimo no?
    • La maggior parte delle biblioteche consentono di noleggiare DVD per un massimo di una settimana ciascuno, e le eventuali more da pagare per la consegna in ritardo sono di solito leggermente superiori a quelle applicate sui libri. [1]
    • Se non hai una tessera della biblioteca, è solitamente necessario fornire la prova della residenza nell'area in cui questa è ubicata, ma è possibile iscriversi per procurarsene una e noleggiare almeno un film anche da subito. Recati presso la biblioteca più vicina a te che offre anche il noleggio per DVD e consulta un addetto per ulteriori informazioni.
  5. 5
    Trova negozi di noleggio nel tuo quartiere. Anche se il noleggio in streaming ha reso difficile il lavoro per le imprese di noleggio locali, si possono trovare alcuni negozi che trattano principalmente film cult e altri classici. Se i tuoi gusti sono orientati maggiormente verso i film anni 50 o ad esempio sul neorealismo italiano, potresti essere fortunato e trovare un tesoro nascosto nei vicoli della tua città.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Films

In altre lingue:

English: Rent a Movie, Español: alquilar una película, Français: louer un film, Deutsch: Einen Film ausleihen, Русский: взять фильм в прокат, Português: Alugar um Filme, Bahasa Indonesia: Menyewa Film

Questa pagina è stata letta 2 768 volte.
Hai trovato utile questo articolo?