Come Noleggiare una Macchina senza Carta di Credito

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Usare una Carta di DebitoPagare in ContantiNoleggiare un’Auto con una Carta Altrui

Hai bisogno di noleggiare una macchina senza usare una carta di credito? Oggi è possibile, anche se utilizzarne una rimane sempre il modo più facile e veloce; molte società di noleggio ti permetteranno di pagare con metodi alternativi, ad esempio con una carta di debito, ma il procedimento sarà più lungo e dovrai verificare la tua identità fornendo una documentazione più estensiva.

1
Usare una Carta di Debito

  1. 1
    Presenta la carta di debito. Se hai un conto corrente ma non una carta di credito, probabilmente ti sarà stato fornito questo diverso metodo elettronico di pagamento (anche chiamato, impropriamente, Bancomat). La maggioranza delle compagnie accetta queste carte, ma al prezzo di un processo di noleggio più lungo.
    • Le carte di debito funzionano in maniera molto simile a quelle di credito, con l’unica differenza che l’addebito delle spese avviene nel momento della transazione e non successivamente (non è la banca ad anticipare il denaro, per cui non c’è “credito” verso il titolare del conto); è a causa di ciò che le compagnie di noleggio tendono a complicare le procedure.
    • Controlla quali sono i circuiti di pagamento accettati. In alcuni casi potrai usare carte di debito solamente appartenenti ad alcuni circuiti particolari; i più diffusi sono PagoBancomat, Visa e MasterCard.
    • Non tutti i tipi di carta vengono accettati: le prepagate (o carte non collegate a un conto corrente bancario) vengono spesso rifiutate.
  2. 2
    Fornisci documenti aggiuntivi. Per evitare perdite di tempo, sarebbe meglio avere già pronta una documentazione più estensiva, dato che potrebbe essere necessario qualche documento in più per riuscire a pagare con una carta di debito; dovresti già prepararti a quando ti chiederanno di confermare la tua identità in vari modi.
    • Probabilmente dovrai mostrare i dati dell’assicurazione dell’auto, i biglietti dell’aereo o una bolletta recente di casa tua; aspettati che ti chiedano più di qualcuno di questi documenti.
    • Il titolare della documentazione aggiuntiva dovrai sempre essere tu.
    • Forse non otterrai una delle macchine migliori senza una carta di credito: probabilmente non ti permetteranno di noleggiare un’auto di lusso o un SUV.
  3. 3
    Aspettati che controllino il tuo punteggio di credito. Molte società accettano questo metodo di pagamento, ma solo dopo avere effettuato dei controlli sul tuo comportamento nel caso di prestiti e mutui passati: se non sei stato puntuale nei pagamenti o hai avuto problemi finanziari, potrebbero rifiutarti il noleggio.
    • Questo significa che controlleranno il tuo punteggio e la tua storia di credito, senza permetterti di prendere a noleggio un’auto se questi non soddisferanno i loro parametri minimi; le società infatti hanno bisogno della sicurezza di poter recuperare le spese, nel caso ci fosse qualche problema costoso con la macchina che stanno per affidarti.
    • Alcune compagnie ti permetteranno di pagare al termine del contratto usando una carta di debito, anche se il tuo punteggio di credito è basso; ad ogni modo, richiederanno anche una carta di credito per concederti l’auto.
    • Se la tua storia di credito è buona non dovresti avere problemi, anche se il tuo punteggio potrebbe peggiorare dopo il rapporto della compagnia.
  4. 4
    Preparati ad affrontare ulteriori ostacoli. Potrebbero essere necessari alcuni passaggi aggiuntivi, per cui metti in conto di impiegare più tempo del normale per finalizzare il contratto e il pagamento.
    • La società potrebbe chiederti di acquistare un’assicurazione aggiuntiva fornita da loro.
    • Il processo di pagamento potrebbe avere una durata maggiore, dato che dovranno controllare il tuo saldo disponibile, l’assicurazione e i tuoi dati personali.
    • Le compagnie di noleggio preferiscono trattare con clienti che hanno una carta di credito, per cui tendono a rendere più intricato il procedimento con altri metodi; potrebbero domandarti di confermare la tua identità, a volte anche richiedendo varie prove diverse.
  5. 5
    Aspettati che richiedano una preautorizzazione. La compagnia potrebbe accettare una carta di debito ma procedere comunque con alcune verifiche, chiedendo conferma della presenza di una certa cifra nel tuo conto corrente e bloccandola fino alla fine del contratto: assicurati di avere una buona disponibilità economica.
    • Questo deposito (che potrebbe essere superiore ai 200€) rimarrà bloccato fino a che non riconsegnerai l’auto; per tutto questo tempo non potrai utilizzare in alcun modo quei soldi.
    • Il blocco per la preautorizzazione potrebbe durare fino a 14 giorni, per cui dovrai avere abbastanza denaro rimanente da coprire sia il costo del noleggio che l’ammontare della cifra bloccata.
    • In alcuni uffici molto frequentati le compagnie potrebbero non accettare affatto le carte di debito; altre società accetteranno questo metodo di pagamento solo presso altre agenzie meno centrali.
  6. 6
    Usa una carta ricaricabile, un assegno o un Money Order (vaglia postale internazionale). A volte, ma non sempre, potrai usare una prepagata e non solo una carta collegata a un conto corrente.
    • In alcuni casi le compagnie accettano una prepagata solo per il pagamento finale, mentre richiedono una carta di credito o di debito “tradizionale” per stipulare il contratto.
    • Potresti anche avere la possibilità di usare un assegno al momento della riconsegna della macchina; alcune società, inoltre, accettano un vaglia postale. Sono comunque casi rari, quindi controlla in anticipo.
    • Certe compagnie ti chiederanno una caparra in contanti prima di accettare la tua carta di debito.

2
Pagare in Contanti

  1. 1
    Paga il noleggio in contanti. Dovrai chiedere informazioni prima di partire, dato che questo pagamento non è accettato in tutti i casi, mentre altre volte potrai usare i contanti solo per il saldo finale, versando la caparra con una carta elettronica.
    • Potrai comunque trovare dei noleggi indipendenti, o società che si rivolgono proprio a questo tipo di clientela, che accettano i contanti.
    • Ad esempio, Italia Rent fornisce il servizio con una cauzione in contanti.
    • Cerca altre società locali che offrono un servizio simile, in quanto spesso si tratta di uffici indipendenti e non collegati a grandi catene.
  2. 2
    Prova la tua identità. Se vorrai pagare in contanti dovrai prepararti a confermare i tuoi dati, perché probabilmente ti verranno richiesti vari documenti: le società di noleggio avranno bisogno di una buona documentazione, prima di fornirti un’auto.
    • Potrebbero esserti richiesti certificati della tua assicurazione, l’itinerario del viaggio e vari documenti di conferma della tua identità, ad esempio la patente di guida.
    • Potrebbe accadere che i modelli di auto disponibili per te siano in un numero più ristretto e che, in molti casi, non ci sia la possibilità di autorizzare più di un guidatore.
    • Alcune compagnie ti chiederanno di mostrare una bolletta domestica dove siano presenti il tuo nome, il tuo indirizzo e il tuo numero di telefono; in altri casi dovrai comunque presentare una carta di credito o di debito come garanzia.
  3. 3
    Paga la caparra. Ti sarà necessario avere dei fondi aggiuntivi a disposizione, perché molto probabilmente dovrai versare una caparra più sostanziosa.
    • Spesso viene richiesto un deposito di garanzia ulteriore e, a volte, potrebbe essere necessaria una verifica dello storico del tuo credito.
    • La caparra può arrivare anche a cifre superiori ai 300€; chiedi informazioni più precise alla compagnia a cui intendi rivolgerti, perché non ci sono regole generali.
    • La caparra ti sarà restituita quando riconsegnerai la macchina senza alcun danno, spesso tramite un assegno non trasferibile che ti verrà spedito a casa.

3
Noleggiare un’Auto con una Carta Altrui

  1. 1
    Usa la carta di credito di un’altra persona. Alcune compagnie ti permetteranno di pagare con la stessa carta (non tua) che hai usato per confermare la prenotazione, ma non tutte. Potresti chiedere in prestito la carta di un tuo amico o di un familiare, restituendo loro le spese in contanti.
    • Alcune compagnie richiedono sempre che l’intestatario della carta sia la stessa persona che stipula il contratto di noleggio.
    • Chiaramente dovrai avere il permesso del titolare della carta prima di procedere, per cui potresti chiedere aiuto a una persona di fiducia e impegnarti a ripagare immediatamente il debito.
  2. 2
    Conduci delle ricerche. Non tutte le società permettono di agire in questo modo, per cui dovrai cercare un’azienda che ti dia la possibilità di usare una carta altrui per prendere a nolo un veicolo, senza richiedere che sia la stessa persona a prendere possesso della macchina. Agenzie locali più piccole o rivolte a una fascia inferiore del mercato potrebbero avere regolamenti meno rigidi, per cui cerca qualcuno che ti offra questa possibilità.
    • Non pensare che tutte le società si comportino allo stesso modo; controlla i termini di servizio, telefona e chiedi informazioni.
    • Potresti trovare una piccola agenzia che accetta contanti o carte di credito di altre persone; le grandi società difficilmente ti permettono di pagare in questo modo, per cui cerca a fondo.
  3. 3
    Rinuncia e richiedi una tua carta di credito. Alcune persone hanno la possibilità di ottenere una carta, ma non lo fanno per non incorrere in spese di concessione aggiuntive; se hai in programma di noleggiare un’automobile, comunque, avere una tua carta di credito semplificherà notevolmente il processo.
    • Puoi sempre accantonare un po’ di soldi per pagare immediatamente le spese aggiuntive; la maggior parte delle società ti chiederà sempre una carta, che sia di debito o di credito, prima di concederti una macchina.
    • Considera il loro punto di vista: stai chiedendo che ti lascino guidare una delle loro auto, che sono tutte piuttosto costose, per cui vogliono avere la sicurezza che tu la riporti intatta (o almeno sapere chi tu sia, nel caso in cui non lo faccia).
    • Migliora il tuo punteggio di credito; magari hai un punteggio troppo basso per avere una carta, o forse la possiedi già ma non viene accettata per questo: ripaga i debiti e assicurati di non accumularne troppi in futuro.

Consigli

  • Assicurati sempre di avere abbastanza denaro nel tuo conto corrente, in modo da riuscire a coprire il blocco per la preautorizzazione mantenendo una buona riserva da cui attingere, nel caso di necessità impreviste.
  • Alcune società richiedono una copertura assicurativa totale a chi vuole noleggiare un’auto senza fornire la carta di credito.
  • Se hai una carta di credito sarà meglio tenerla sempre a portata di mano nel caso ti serva, per esempio se dovessi avere un rapporto di credito troppo sfavorevole per usare altri metodi.
  • In alcuni Paesi potrebbe essere impossibile prendere a noleggio una macchina con pagamenti alternativi.
  • Anche se alcune compagnie permettono ai clienti di pagare in contanti, spesso questo sarà possibile solo per il saldo finale, al momento della riconsegna del veicolo; una carta di credito o di debito potrebbe essere comunque necessaria per prenotare e prendere possesso della macchina.

Avvertenze

  • Nella maggior parte dei casi non potrai usare una carta di un’altra persona, pur avendo il suo permesso.
  • Probabilmente non ti sarà possibile noleggiare un SUV o un veicolo speciale senza fornire una carta di credito.


Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Automobili

In altre lingue:

English: Rent a Car Without a Credit Card, Español: alquilar un automóvil sin tarjeta de crédito, Português: Alugar um Carro Sem Cartão de Crédito, Русский: арендовать автомобиль без кредитной карточки, Deutsch: Ohne Kreditkarte ein Auto mieten, Bahasa Indonesia: Menyewa Mobil tanpa Kartu Kredit, Français: louer une voiture sans carte de crédit

Questa pagina è stata letta 78 912 volte.
Hai trovato utile questo articolo?