Come Non Farsi Vedere Nudo

In questo Articolo:Non Farsi Vedere Nuda dal PartnerEvitare la Nudità nelle Docce ComuniSuperare la Timidezza in Merito alla Nudità

A tutte le persone di ogni età, taglia e forma del corpo può capitare di sentirsi a disagio a mostrarsi nude. Non c'è nulla di sbagliato, si tratta in fondo del proprio corpo e ognuno decide chi può vederlo. Che tu voglia coprirti per sentirti più a tuo agio con il partner sessuale oppure sei nervoso all'idea di condividere gli spazi in una doccia comune, ci sono dei modi per mantenere private le parti intime del corpo.

1
Non Farsi Vedere Nuda dal Partner

  1. 1
    Indossa della lingerie che copra i punti di cui sei maggiormente preoccupata. Ti vergogni della pancia? Prova un corsetto che stringe la vita e solleva il seno oppure un babydoll che copre le zone critiche e fornisce supporto; la cosa importante è trovare un capo di biancheria che sottolinei le tue caratteristiche fisiche migliori.[1]
    • Vai oltre gli stili classici della biancheria intima. Per i tuoi nuovi acquisti di lingerie sexy, considera dei capi ispirati al tema burlesque, quelli da "maschiaccio" e quelli prodotti da stilisti indipendenti.[2]
    • I giochi di ruolo e i costumi possono aiutarti a coprirti, pur intensificando la vita sessuale.
  2. 2
    Prendi il controllo delle luci. Per questa soluzione è utile che il partner venga a casa tua, in modo da sentirti meno ansiosa e avere un maggior controllo dell'ambiente. Sebbene tu possa semplicemente spegnere l'illuminazione, dovresti provare ad accendere alcune candele o installare un interruttore per abbassare le luci. La penombra migliora l'aspetto, tu e il partner potete vedervi, sentirvi in sintonia e in intimità.[3]
    • Installa in camera da letto delle lampadine poco potenti che emettono una luce che "dona".
    • Se stai facendo del sesso al mattino, aspetta ad aprire le persiane, le tende e lascia le luci spente; potrebbe esserci ancora abbastanza buio da farti sentire a tuo agio.
  3. 3
    Non spogliarti del tutto. Tieni il reggiseno o la maglietta; in alternativa, tieni solo la gonna e nient'altro. Potresti anche infilarti la camicia del partner; coprendoti un po', potresti sentirti abbastanza sicura per godere pienamente il momento.[4]
    • In certe attività sessuali restare vestiti va benissimo. Se vieni coinvolta in un'improvvisa e appassionata "sveltina", potresti non avere il tempo di spogliarti.
  4. 4
    Avvolgiti in una coperta o in un asciugamano quando lasci la stanza. Se ti senti in imbarazzo ad alzarti dal letto per andare in bagno, tieni una vestaglia morbida e carina a portata di mano. Se non ce l'hai, prendi un lenzuolo o una coperta e avvolgilo sotto le braccia come un asciugamano.
    • Questa è un'altra occasione in cui puoi approfittare della camicia del partner, soprattutto se è fisicamente più grande di te o ha più o meno la tua stessa taglia.

2
Evitare la Nudità nelle Docce Comuni

  1. 1
    Usa delle salviettine umidificate e disinfettanti invece di fare la doccia. Se non ti sei allenato tanto da sudare profusamente, potrebbero essere sufficienti per pulirti.[5] Alcune scuole preferiscono fornirle agli studenti dopo la lezione di educazione fisica, invece di obbligarli alla doccia. Mettine una confezione nella borsa della palestra e usale per detergere le ascelle e le altre zone che tendono a puzzare.
    • Se sei troppo timido per farlo nello spogliatoio, puoi andare in uno scompartimento del bagno.
  2. 2
    Indossa un asciugamano per entrare e uscire dalla doccia. Vai al tuo armadietto e prendi un asciugamano, avvolgilo attorno alla vita e poi togliti i pantaloni. In seguito, togli la camicia e, se desideri nascondere anche il busto, fai scorrere rapidamente il panno verso l'alto fin sotto le ascelle.
    • Puoi portare l'asciugamano in uno scompartimento dei bagni e spogliarti lì dentro, per poi uscirne con solo il panno attorno al corpo; così facendo, nessuno può vederti mentre ti cambi.
  3. 3
    Prova a fare la doccia quando ci sono poche persone. Se vai alla palestra del quartiere, evita di frequentarla nelle ore di punta. È probabile che durante la pausa pranzo e dopo il lavoro ci sia parecchia gente, gli spogliatoi e le docce sono quindi affollati. Chiedi all'istruttore o al personale del banco di ricevimento quali sono le fasce orarie più tranquille e cerca di allenarti in questi momenti.
    • Se devi frequentare la lezione di educazione fisica e stai cercando di evitare la doccia con i compagni di classe, parlane con l'insegnante e chiedi di poterti lavare quando tutti gli altri hanno finito.
    • Puoi anche provare ad aspettare che gli altri abbiano terminato, preparandoti senza fretta in modo che i tuoi compagni abbiano già finito di lavarsi prima che tu acceda alle docce.
  4. 4
    Se sei uno studente, non ti è possibile purtroppo cambiare l'orario delle lezioni per far sì che quella di educazione fisica sia l'ultima della giornata. Tuttavia, puoi provare a parlare con l'insegnante e il preside per farti esonerare dalla doccia. Se anche questa soluzione non è possibile, chiedi di poter partecipare alla lezione con un'altra classe che fa ginnastica all'ultima ora della giornata; entrambi saranno più propensi ad autorizzarti a non fare la doccia, se sanno che ti laverai non appena giunto a casa.
    • Uno dei motivi per cui le scuole impongono la doccia dopo l'attività fisica è che la pelle sporca e sudata aumenta le probabilità di trasmissione di alcune malattie gravi come la MRSA.[6] Se però vai direttamente a casa dopo l'ora di ginnastica, i rischi sono ridotti.
  5. 5
    Presenta una lettera dei tuoi genitori, se non ti senti a tuo agio. Se sei vittima di bullismo o soffri di una terribile ansia all'idea di fare la doccia a scuola, chiedi ai genitori di scrivere una lettera all'insegnante.[7] Potrebbe essere necessario fissare un appuntamento con il docente o con lo psicologo della scuola, con o senza i genitori, ma se la situazione è grave, verrai certamente scusato.

3
Superare la Timidezza in Merito alla Nudità

  1. 1
    Esercitati a restare senza vestiti. Potrebbe sembrare strano, ma se ci pensi bene, la maggior parte della gente passa solo pochi minuti completamente nuda. Non puoi sentirti a tuo agio o rilassato con qualcosa che non fai regolarmente. Chiudi a chiave la porta della camera e integra la routine del mattino con cinque minuti di completa nudità.
    • Se sei una ragazza e usi il make-up, vestiti solo dopo aver applicato il trucco.
    • Svolgi qualche attività che ti faccia sentire bene e coccolato mentre passi del tempo senza abiti; spalma una lozione profumata su tutto il corpo, spazzola i capelli oppure chiudi gli occhi e medita.[8] Devi instaurare delle connessioni positive con la nudità.
  2. 2
    Muovi il corpo in un modo che ti faccia stare bene. Ti piace danzare, nuotare, praticare lo yoga o fare escursionismo? Le persone che si allenano per divertimento migliorano sia l'immagine del proprio corpo sia il corpo stesso.[9] Se odi correre, non usare il tapis roulant! Prova le lezioni di zumba oppure pratica uno sport.
    • Concentrati per rendere il corpo forte e in grado di svolgere diverse attività e non sul suo aspetto.
  3. 3
    Cerca di ritrovare quel tempo in cui accettavi il tuo corpo. Alcune persone devono tornare indietro fino all'infanzia, ma prova a ricordare i momenti in cui non eri imbarazzato del tuo aspetto.[10] Recupera una tua fotografia di quel periodo e osservala quando hai bisogno di ricordare che non devi essere tanto critico con te stesso.
    • Anche se hai avuto un'infanzia difficile, concentrati sul fatto che sei stato abbastanza forte da sopravvivere ed essere la persona di oggi.[11]
  4. 4
    Ricorda che tu sei il tuo critico più severo. Se sei terribilmente imbarazzato all'idea che il partner possa vederti nudo perché temi che possa perdere interesse in te, ripensaci. Il tuo compagno non analizza le smagliature o la cellulite, non pensa che sei troppo grasso o magro; l'unica cosa che gli interessa è restare nudo con te!
    • Concentrati sul presente con il partner; invece di abbatterti, cerca di sentire e gioire del momento.
    • Anche il tuo compagno ha le sue insicurezze e imperfezioni, ma questo non ti impedisce di amarlo e desiderarlo. Cerca di ricordare quanto affetto e generosità provi nei suoi confronti e immagina che egli prova lo stesso per te.

Consigli

  • Rispetta le persone che scelgono la nudità in pubblico nei luoghi in cui è consentita.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Altro

In altre lingue:

English: Not Be Seen Naked, Español: evitar que te vean desnudo, Português: Evitar Ser Visto Pelado, Русский: не попасться никому на глаза голышом

Questa pagina è stata letta 2 102 volte.
Hai trovato utile questo articolo?