Il gatto Bengala è una razza ibrida, nata dall'incrocio tra un felino domestico e un gatto leopardo. Chi non vorrebbe qualcosa di "selvatico" con sé in casa? Ecco come occuparsene.

Passaggi

  1. 1
    Nutrili con attenzione. I gatti Bengala mangiano qualunque tipo di cibo, ma sono molto cauti con i cibi dell'uomo. Non fa male dar loro i tuoi avanzi, fai solo attenzione a ciò con cui li nutri. Cerca di dare a un gatto bengala solo cibo naturale, solido o liquido. Inoltre non si dà da mangiare a un gatto grasso, quindi dagli da mangiare con moderazione. I gatti Bengala sono soggetti a un disturbo chiamato "schiena inarcata". Si tratta di una condizione per cui la loro schiena ha contrazioni e spasmi come reazione allergica al cibo. Il gatto si tirerà il pelo per tentare di porre fine alla cosa. Non vuoi rovinare l'aspetto di questo bellissimo gatto, vero? Normalmente, questo problema è causato dallla presenza di frumento o salmone nel loro cibo. Cerca di eliminare questi alimenti dalla sua dieta. Se non funziona, togli qualcosa dalla sua dieta per una settimana. Se dai degli snack, eliminali. Se la reazione allegica non si ferma, reintegra gli snack e togli i cibi liquidi. Continua a ripetere il procedimento, per una o due settimane per volta, fino a far sparire la reazione allergica e individuare il cibo che la causa. Rimuovi quel cibo dall'alimentazione del tuo gatto, e cambia marca.
  2. 2
    Fornisci dell'acqua al tuo gatto. Potresti semplicemente lasciare l'acqua in una scodella, o usare l'acqua corrente. Dato che questi gatti sono nati in natura, sono abituati a fiumi e ruscelli. Falli sentire "a casa". Puoi prendere una fontanella per gatti al negozio di animali più vicino. Se non la trovi, ordinane una online. Alcune persone potrebbero non voler comprare una fontana per gatti. Va bene lo stesso! Dà loro l'acqua in una scodella e occasionalmente apri un rubinetto in bagno e lascia che saltino sul lavello per bere!
  3. 3
    Dai al tuo gatto una lettiera coperta! Fa in modo che abbia la sua privacy. Assicurati anche di procurarti una lettiera con i bordi alti. Il gatto Bengala salta fino a tre volte la sua altezza, quindi non aver paura di dare loro un bordo un po' più alto intorno alla lettiera. L'altezza serve a evitare che orini al di fuori della lettiera. Se basta un passo per scavalcare la lettiera, potrebbe fare i suoi bisogni lungo il bordo, lasciandoti un pasticcio da pulire. Se sei una di quelle persone strane che riesce a insegnare ai gatti ad andare in bagno, il tuo lavoro è molto più facile! Tutto ciò che devi fare è tirare occasionalmente lo scarico o pulire i bordi della tazza. Se vuoi insegnare al tuo gatto a usare il bagno, documentati su come addestrare i gatti all'uso del water. Alcune compagnie hanno kit d'addestramento per gatti. Potrebbero includere piccole tavolette da montare al bagno se stai addestrando il tuo adorabile gatto Bengala.
  4. 4
    Questi piccoli e stupendi gattini non hanno un manto naturalmente perfetto! Devi anche aiutarli a tenerlo pulito. I gatti Bengala spesso amano essere spazzolati, cosa che eviterà la formazione di matasse nel loro pelo, oltre a sbarazzarsi dei peli morti. Questi gatti potrebbero cascare "morti" al sole alla prima occasione, ma c'è un gatto selvaggio in loro! Se non hai paura di ritrovarti in un pasticcio, fai la doccia o il bagno al tuo gatto. Per farlo, assicurati di andare al negozio di animali più vicino e prendere uno shampoo adatto. Cerca di prenderne uno specifico per i gatti, non uno che sia "adatto a tutti gli animali". Lo shampoo fatto apposta per i gatti darà al suo manto il look più brillante possibile. Assicurati di occuparti di tutto il suo corpo quando gli fai il bagno o la doccia. La cosa migliore da usare è una doccia staccata dal supporto in modo da poterla muovere intorno al suo corpo, andando direttamente sui punti necessari, e fai attenzione a non far finire niente nei suoi occhi. Usa acqua calda ma non bollente. Noi esseri umani amiamo fare delle belle docce bollenti, ma una cosa del genere potrebbe far male a un gatto. Tieni l'acqua a una temperatura simile a quella che avrebbe se fosse stata al sole tutto il giorno. Per asciugare il tuo gatto, prendi un asciugamano e passalo sul pelo seguendo la sua direzione naturale. Poi, il gatto farà il resto leccandosi il pelo per asciugarsi in un'ora o due. Se ti ritrovi un gatto strano a cui non piace farsi bagnare, lascia che si abitui all'acqua, prima. Questo metodo funziona meglio quando il gatto è cucciolo e si sta appena abituando alle cose. Se non si tratta di un cucciolo, fallo abituare lentamente all'acqua. Per esempio bagnati le mani e poi accarezzalo. Fai attenzione, ti resterà molto pelo sulle mani! Ma se ti piacciono davvero i gatti, non te ne importerà. Una volta che il tuo gatto smette di provare ad allontanarsi dall'acqua, potresti fargli immergere le zampette in un bicchiere d'acqua, o nella sua scodella. Fallo abituare lentamente all'acqua nel giro di un mese. Dopo un mese, è meglio fargli fare il bagno per un po', perché le docce sono veloci e rumorose. I bagni non sono una "minaccia" per un gatto Bengala a questo punto, fintanto che il tuo gatto non ha paura di bagnarsi le zampe.
  5. 5
    Giocare con il tuo gattino è sempre importante. Le persone giocano ad Angry Birds per intrattenersi, e una piuma giocattolo è l'Angry Birds per gatti. I gatti amano qualsiasi cosa si muova. Prendi una piuma legata a una corda, e falla muovere lentamente sul pavimento. Il tuo gatto Bengala penserà che sia viva e non sospetterà ancora nulla. Muovila lentamente, agitandola un po' avanti e indietro, finché il tuo gatto Bengala non salta. Da quel momento in poi, puoi far svolazzare e saltare via la tua piuma, e probabilmente il tuo gatto salterà a sua volta. Un puntatore laser funziona altrettanto bene, se non meglio. Lascia che il tuo gatto salti sulle pareti, o lo insegua quanto più veloce possibile. Potresti anche lanciare un topolino giocattolo. Se il gatto ti considera il suo "genitore", potrebbe anche riportartelo! Giocare con il tuo gatto può dare ore di intrattenimento sia a te, sia al tuo Bengala.
  6. 6
    Se il tuo gatto Bengala è ammalato, ferito o ha semplicemente bisogno di un controllo annuale, portalo dal veterinario. Assicurati che si tratti di qualcuno che si occupa anche di gatti Bengala, perché non tutti i veterinari lo fanno. Fai vaccinare il tuo gatto, per dargli protezione e assicurargli una vita lunga. Se il tuo gatto viene calpestato, inciampa o si ferisce in un qualunque altro modo, portalo dal veterinario, anche se vedi che si poggia più su una zampa che sulle altre. Oppure se zoppica, miagola o soffia ai compagni in casa. Potrebbe essere segno di qualcosa di rotto, gonfio, o di artrite.
  7. 7
    Divertiti con il tuo gatto Bengala! Vivono solo 12-18 anni in media, quindi goditi al meglio ogni giorno con il tuo gatto.
    Pubblicità

Consigli

  • Questi gatti amano le attenzioni, quindi più gliene date e meglio sarà! Amano anche dormire con i loro "genitori", quindi lasciali ranicchiare accanto a te durante la notte!
  • Ai gatti Bengala piace bere dal rubinetto, sono nati nella natura e solitamente berrebbero da fiumi o ruscelli. Apri sempre un rubinetto se il tuo gatto ha sete! Fallo sentire a casa!
  • Fai castrare o sterilizzare i tuoi gatti Bengala! A meno che tu non sia un allevatore o sia disposto a crescere 50 o più gatti, fallo castrare o sterilizzare.
  • Avere un altro gatto aiuta. I gatti Bengala giocano alla lotta con gli amici nel bel mezzo della notte, quindi se non vuoi che il gatto ti infastidisca tutta la notte, prendine un altro. Non c'è bisogno che sia un altro Bengala. Può anche essere un randagio o uno che avevi già.

Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati che sia legale tenere gatti Bengala nella tua zona prima di prenderne uno! Se non lo è e ne prendi uno, verrebbe soppresso. NON vogliamo che accada a nessun tipo di gatto.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Pettorina e guinzaglio
  • Tiragraffi per gatti
  • Spazio

wikiHow Correlati

Come

Viziare il Gatto

Come

Capire se il tuo Gatto ha i Vermi

Come

Sapere se il vostro Gatto non sta Bene

Come

Tenere Lontani i Gatti

Come

Preparare in Casa un Repellente Per Gatti

Come

Rimuovere l'Odore di Urina del Gatto

Come

Determinare il Sesso di un Gattino

Come

Liberare il Gatto dagli Acari alle Orecchie

Come

Stabilire l'Età di un Gatto

Come

Addestrare un Gatto

Come

Evitare che il Gatto usi il Giardino come Lettiera

Come

Comunicare con il vostro Gatto

Come

Calmare una Gatta in Calore

Come

Capire se una Gatta è Incinta
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 12 231 volte
Categorie: Gatti
Questa pagina è stata letta 12 231 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità