Come Opacizzare le Finestre

In questo Articolo:Con la Pellicola StaticaCon uno Smalto AcrilicoCon un Rivestimento per MensoleCon l'IncisioneRiferimenti

In genere, il motivo che spinge a opacizzare le finestre è il bisogno di intimità e il più delle volte il lavoro riguarda quelle dei bagni. Rendere il vetro opaco garantisce la massima privacy, evitando il fastidio delle coperture tradizionali. Questa procedura permette inoltre alla luce di filtrare in maniera naturale senza però sacrificare la propria intimità. Esistono diverse opzioni che puoi mettere in atto, alcune temporanee e altre permanenti.

1
Con la Pellicola Statica

  1. 1
    Misura la superficie che devi coprire.
  2. 2
    Lavati le mani con acqua e sapone per evitare di trasferire sporcizia o grasso sulla pellicola.
  3. 3
    Metti il rotolo di pellicola su una superficie di lavoro pulita con la parte posteriore rivolta verso di te. Traccia la forma che desideri basandoti sulle misurazioni che hai rilevato e ritaglia l'area che ti interessa usando delle forbici o un taglierino.
  4. 4
    Riempi una bottiglietta a spruzzo con dell'acqua e aggiungi qualche goccia di detersivo per i piatti. Spruzza la soluzione saponata su tutta la superficie di vetro che devi coprire.
  5. 5
    Togli la carta protettiva dal retro della pellicola e posiziona quest'ultima sul vetro. Usa le mani per premerla ed eliminare le bolle d'aria, iniziando dal centro della finestra e procedendo verso i bordi.
  6. 6
    Spruzza un po' d'acqua saponata sulla parte anteriore della pellicola e usa una tessera plastificata o un tira acqua per schiacciare via le bolle d'aria.
  7. 7
    Per togliere la pellicola puoi inumidirne la superficie con l'acqua saponata e staccarla come faresti con qualunque tipo di adesivo. Puoi proteggerla nuovamente con il foglio, arrotolarla e conservarla per usi futuri.
    • Se non aderisce bene agli angoli, usa un asciugacapelli per scaldare la pellicola finché non diventa flessibile e tienila in posizione fino a quando non torna a temperatura ambiente e rimane stabile al proprio posto.

2
Con uno Smalto Acrilico

  1. 1
    Acquista uno smalto acrilico trasparente o comunque non colorato.
  2. 2
    Usa un pennello di gommapiuma per stendere uno strato di prodotto sulla superficie di vetro. Cerca di seguire linee dritte e uniformi per non lasciare strisciate visibili quando lo smalto si asciuga.
  3. 3
    Aspetta che si asciughi, quindi applica una seconda mano.
  4. 4
    Rimuovi lo smalto bagnandolo con una spugna intrisa d'acqua e raschiandolo con un tira acqua in plastica o una vecchia carta di credito.

3
Con un Rivestimento per Mensole

  1. 1
    Acquista un rotolo di carta autoadesiva per rivestire le mensole.
  2. 2
    Lava la finestra e aspetta che si asciughi.
  3. 3
    Rileva le misure della superficie da coprire e ritaglia di conseguenza un pezzo di rivestimento.
  4. 4
    Stacca la pellicola protettiva per 7-8 cm e, iniziando dall'angolo in alto a sinistra della finestra, applica il rivestimento sul vetro premendo con decisione.
  5. 5
    Occupati del bordo superiore lisciando ogni grinza prima di staccare altri 7-8 cm di pellicola dalla faccia adesiva della carta. Leviga una piccola sezione alla volta muovendoti gradualmente verso il basso finché non hai coperto tutto il vetro.
  6. 6
    Puoi togliere il rivestimento sollevandolo per un angolo e staccandolo con cura.

4
Con l'Incisione

  1. 1
    Rimuovi il vetro dal telaio della finestra, lavalo e aspetta che si asciughi.
  2. 2
    Noleggia una sabbiatrice e compra della sabbia o del materiale abrasivo presso lo stesso negozio di noleggi.
  3. 3
    Proteggi l'area di lavoro con dei teli pesanti di juta, indossa occhiali di sicurezza, guanti da lavoro e una maschera per il viso.
  4. 4
    Appoggia il vetro al centro del telo e segui le indicazioni del costruttore della sabbiatrice per opacizzare tutto il pannello.
  5. 5
    Puliscilo dalla sabbia in eccesso e riponilo al proprio posto dentro il telaio.
    • Se devi trattare grandi superfici non dovresti usare la pasta per incisione, perché sviluppa fumi potenzialmente tossici.
    • Il lavaggio mediante acidi è una tecnica alternativa, ma è meglio lasciarla ai professionisti, dato che le sostanze usate sono altamente tossiche.
    • La sabbiatura e il lavaggio con acidi sono procedure irreversibili.

Consigli

  • Sebbene sia un lavoro che va un po' oltre le capacità di un normale appassionato di bricolage, una persona abile è in grado di creare delle bellissime decorazioni con la tecnica della sabbiatura usando degli stencil e le tecniche di sovrapposizione.

Avvertenze

  • Se vivi in affitto, non usare metodi irreversibili come la sabbiatura o l'incisione senza aver prima ottenuto il permesso scritto da parte del padrone di casa.

Cose che ti Serviranno

  • Bottiglia a spruzzo
  • Sapone per i piatti
  • Pellicola statica in vinile
  • Taglierino o forbici
  • Raschietto di plastica o attrezzo simile
  • Detergente per vetri
  • Smalto acrilico
  • Pennello di gommapiuma
  • Spugna
  • Stracci
  • Teli di juta
  • Occhiali di protezione
  • Maschera
  • Guanti robusti da lavoro

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Manutenzione Domestica

In altre lingue:

English: Frost Windows, Español: escarchar ventanas, Português: Criar Efeitos Foscos em Vidros de Janelas, Français: dépolir les fenêtres, Deutsch: Fenster undurchsichtig machen

Questa pagina è stata letta 553 volte.
Hai trovato utile questo articolo?