Le etichette di Gmail permettono di organizzare meglio la propria corrispondenza elettronica suddividendole in diverse categorie, per esempio "Personale", "Lavoro" e così via. Dopo aver creato una struttura di etichette, esistono diversi modi con cui è possibile riorganizzare le varie etichette in modo diverso. In questo articolo vengono spiegate alcune tecniche che si possono utilizzare per riorganizzare le etichette di Gmail, nasconderne alcune o renderle nuovamente visibili oppure annidarle l'una dentro l'altra creando delle sotto-etichette. Inoltre, viene spiegato anche come spostare i messaggi di un'etichetta in un'altra.

1
Riordinare le etichette rinominandole.

  1. Le etichette di Gmail vengono ordinate in base al nome in ordine alfabetico (vengono prese in considerazione prima le lettere e poi i numeri). Questo significa che non è possibile riordinarle semplicemente trascinandole con il mouse, ma occorre rinominarle. Accedi alla tua casella di posta elettronica di Gmail usando un browser internet su computer, quindi sposta il cursore del mouse sul nome dell'etichetta che vuoi rinominare. Clicca sul pulsante raffigurante una freccia rivolta verso il basso o sul pulsante che appare accanto all'etichetta selezionata. A questo punto scegli l'opzione Modifica dal menu a discesa apparso. Adesso puoi rinominare l'etichetta in oggetto in base alle tue esigenze. Al termine delle modifiche clicca sul pulsante Salva.[1]
    • Per esempio, se hai la necessità di avere più etichette "Lavoro", puoi rinominarle nel seguente modo "Lavoro1", "Lavoro2", "Lavoro3" e così via. In alternativa puoi aggiungere un prefisso al nome usando una lettera in modo che le etichette vengano visualizzate ordinate come desideri, per esempio "A-Lavoro", "B-Personale", "C-Assicurazione" e così via.
    Pubblicità

2
Trascina le etichette che usi con meno frequenza all'interno della sezione Altro del menu di Gmail.

  1. In questo modo eviterai che l'elenco delle tue etichette appaia disordinato e confuso. Per spostare un'etichetta nella sezione Altro, accedi alla tua casella di posta elettronica di Gmail usando un browser internet su computer, quindi clicca sul nome dell'etichetta che vuoi spostare senza rilasciare il tasto sinistro del mouse. Adesso trascina l'etichetta selezionata verso il basso sotto alla voce Altro del menu di Gmail (in alternativa spostala sotto alla scheda Meno, se la sezione "Altro" non è visibile).

3
Raggruppa le etichette sfruttando la funzione "Nidifica".

  1. Questa funzionalità di Gmail permette di creare delle sotto-etichette che hanno una funzione simile a quella delle sottocartelle. Per creare etichette annidate accedi a Gmail usando il browser internet, quindi clicca sull'icona Impostazioni visibile nell'angolo superiore destro della pagina e seleziona l'opzione Visualizza tutte le impostazioni. A questo punto, clicca sulla scheda Etichette del menu "Impostazioni". Adesso scorri la pagina verso il basso e clicca sul pulsante Crea nuova etichetta, digita il nome che vuoi assegnare alla nuova etichetta, quindi seleziona il pulsante di spunta Nidifica etichetta in: e scegli in quale etichetta esistente annidare quella nuova usando il menu a discesa apposito.[3]
    • L'etichetta che hai appena creato verrà visualizzata annidata all'interno di quella che funge da etichetta principale visibile nel menu laterale di Gmail visualizzato sul lato sinistro della pagina. Nel caso di etichette nidificate, puoi espandere ogni sezione del menu per visualizzare o nascondere le sotto-etichette di ciascuna etichetta.
    • Se hai la necessità di trasformare un'etichetta già esistente in una sotto-etichetta annidandola all'interno di un'altra, sposta il cursore del mouse sull'etichetta da annidare, quindi clicca sul pulsante corrispondente. A questo punto, seleziona la voce Modifica dal menu apparso, seleziona il pulsante di spunta Nidifica etichetta in:, quindi scegli l'etichetta principale in cui nidificare quella in esame.
    • Il menu a tendina che appare quando clicchi sul pulsante posto accanto al nome di un'etichetta ti dà anche la possibilità di aggiungere direttamente una sotto cartella a una cartella esistente. In questo caso, clicca sull'opzione Aggiungi sotto-etichetta visualizzata nella parte inferiore del menu contestuale dell'etichetta principale che hai selezionato; quindi, assegna un nome alla nuova sotto-etichetta e clicca sul pulsante Crea.
    Pubblicità

4
Trascina i messaggi di posta elettronica per assegnarli all'etichetta desiderata.

  1. Puoi eseguire questa operazione anche usando il pulsante "Etichette" visibile nella barra degli strumenti di ogni messaggio di posta elettronica. Per prima cosa accedi alla casella di Gmail usando un browser internet. Adesso clicca sul messaggio che vuoi spostare senza rilasciare il tasto del mouse e trascinalo sul nome dell'etichetta che vuoi assegnargli elencato nel menu laterale di Gmail visibile lungo il lato sinistro della pagina.[4]

5
Apri un messaggio per cambiare l'etichetta corrente.

  1. In ogni momento puoi modificare l'etichetta corrente di un messaggio assegnandone un'altra. Se stai usando un computer, accedi alla casella di Gmail usando un browser internet e clicca sul messaggio a cui vuoi assegnare una nuova etichetta. Dopo aver aperto il messaggio in esame, clicca sull'icona raffigurante un'etichetta visualizzata nella parte superiore della pagina, deseleziona il pulsante di spunta dell'etichetta o delle etichette attuali e seleziona quello di quella nuova che desideri applicare, quindi clicca sul pulsante Applica. A questo punto, il messaggio verrà visualizzato all'interno della scheda della nuova etichetta.[5]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Scaricare i Video da PinterestScaricare i Video da Pinterest
Iniziare una Conversazione OnlineIniziare una Conversazione Online
Sapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo ProfiloSapere se Qualcuno ti ha Bloccato su Facebook o ha Disattivato il Suo Profilo
Risolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito WebRisolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito Web
Scoprire se sei nella Lista Restrizioni su FacebookScoprire se sei nella Lista Restrizioni su Facebook
Disattivare il Filtro Safesearch di GoogleDisattivare il Filtro Safesearch di Google
Parlare con le Ragazze su TinderParlare con le Ragazze su Tinder
Riconoscere Spam e Truffe su TinderRiconoscere Spam e Truffe su Tinder
Chattare Solo con le Ragazze su OmegleChattare Solo con le Ragazze su Omegle
Chattare su TinderChattare su Tinder
Contattare InstagramContattare Instagram
Fare Colpo su una Ragazza su WhatsAppFare Colpo su una Ragazza su WhatsApp
Vedere Chi ha Condiviso il Tuo Post su FacebookVedere Chi ha Condiviso il Tuo Post su Facebook
Cancellare la Cronologia del RouterCancellare la Cronologia del Router
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Luigi Oppido
Co-redatto da:
Tecnico Riparatore Computer e Titolare di Pleasure Point Computers
Questo articolo è stato co-redatto da Luigi Oppido. Luigi Oppido è Titolare e Gestore di Pleasure Point Computers a Santa Cruz, in California. Ha oltre 16 anni di esperienza in riparazioni generali di computer, recupero dati, rimozione virus e aggiornamenti. Va particolarmente fiero del suo servizio clienti e della sua politica dei prezzi trasparente.
Categorie: Internet
Questa pagina è stata letta 93 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità