Lasciami guardare nella tua dispensa e ti dirò chi sei! Hai una dispensa ben organizzata o una dispensa disordinata? Sei una persona ordinata con il motto "ogni cosa al suo posto" o butti tutto a caso e speri di trovarlo nel momento in cui ti servirà? Se sei quest'ultimo tipo di persona, continua a leggere per capire come organizzarti meglio!

Passaggi

  1. 1
    Togli tutto ciò che c'è dentro alla tua dispensa e puliscila. Metti tutto sul tavolo della cucina. Butta via tutto ciò che è scaduto o le bottigliette che hanno meno di qualche ml di liquido al loro interno.
  2. 2
    Ora organizza bene ciò che è rimasto sul tavolo. Metti assieme tutto ciò che serve per cucinare. Spezie, olii ed utensili vari: queste cose andranno in una mensola una vicino all'altra.
  3. 3
    Metti assieme i barattolini di sughi in scatola, cercando di metterli l'uno accanto all'altro o uno sopra all'altro quelli uguali. Ora fai lo stesso con i sughi e le zuppe confezionate. Sullo stesso ripiano poi metti i vegetali in scatola, il tonno in scatola, la carne, il burro d'arachidi, la gelatina e gli oggetti che si usano spesso per mangiare. Metti i sacchettini di patatine, di cracker e di cereali sullo stesso ripiano se c'è spazio, o altrimenti sul ripiano sottostante o su quello direttamente sopra, nella stessa zona.
  4. 4
    Organizza tutte le tue bottigliette e mettile nella stessa zona. Il luogo esatto dipenderà dalla grandezza della tua dispensa. Se è grande, potrai metterle tutte su un ripiano, altrimenti nella stessa zona ma magari in due ripiani differenti, anche se vicini.
  5. 5
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • Una dispensa ben organizzata ti permetterà di trovare e raggiungere facilmente tutto ciò che ti serve in ogni momento.
  • Metti ciò che usi poco nei ripiani più alti e ciò che usi di più in ripiani più facilmente raggiungibili.
  • Assicurati che non ci sia nulla di appiccicoso nella parte esterna delle confezioni o scatolette e, se c'è, pulisci, in modo da non sporcare la tua dispensa e, nel peggiore dei casi, da non far nascere muffa.
  • Tieni assieme gli stessi tipi di prodotti. Tutti i cereali vicini, i pacchetti di cioccolata vicino ai biscotti e alle merendine, le zuppe confezionate vicino ai sughi in barattolo e ai noodles, e i vari tipi di pasta tutti assieme.

Pubblicità

Avvertenze

  • Getta via tutto ciò che è scaduto!
  • Controlla bene le date di scadenza, così potrai usare prima ciò che sta per scadere e poi ciò che scade dopo.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Scongelare i Gamberi Surgelati

Come

Cuocere le Lenticchie Rosse Decorticate

Come

Accelerare la Lievitazione dell'Impasto

Come

Utilizzare Utensili in Vetro per la Cottura in Forno

Come

Servire il Foie Gras

Come

Usare una Pietra Refrattaria

Come

Mangiare il Burro di Arachidi

Come

Congelare i Gamberi

Come

Liberarsi della Calandra del Grano (Insetto della Farina)

Come

Piegare un Tovagliolo di Stoffa

Come

Bollire l'Acqua con il Microonde

Come

Usare una Caffettiera Americana

Come

Sostituire il Bicarbonato di Sodio

Come

Affilare un Coltello
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 900 volte
Categorie: Cucina
Questa pagina è stata letta 1 900 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità