Organizzare il capanno degli attrezzi non sarà l'attività più divertente che ci sia, ma è indubbiamente necessaria. Uno spazio ordinato ti permette di trovare facilmente gli utensili, e, soprattutto, ti aiuta a conservarli accuratamente per prolungare la loro vita utile e prevenire infortuni accidentali. È inoltre importante riporre in un posto sicuro le sostanze chimiche o infiammabili che sei solito usare e controllare regolarmente i flaconi. Infine, ti tornerà utile svuotare occasionalmente il capanno per esaminarne la struttura e individuare danni o infiltrazioni d'acqua.

Metodo 1 di 3:
Preparare il Capanno

  1. 1
    Svuota il capanno per verificare la presenza di danni alla struttura o al contenuto. Porta tutto fuori e procedi con l'organizzazione dello spazio quando è bel tempo.
  2. 2
    Butta via tutto quello che non ti serve per fare spazio. Dovresti esaminare ogni articolo del capanno e disfarti di tutte le cose inutili o che hanno smesso di essere funzionali. Se non sai bene come ordinare, segui queste semplici regole:
    • Tanto per iniziare, non conservare attrezzi rotti ripromettendoti di ripararli se sai che non lo farai.
    • In seguito, sbarazzati di tutte le cose rotte.
    • Liberati in maniera sicura delle sostanze chimiche scadute.
    • Sbarazzati di tutto quello che non usi da due anni.
    • Se sei abbastanza fortunato da avere doppioni di articoli utili, sii generoso e donali a persone che ne avrebbero bisogno.
  3. 3
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Immagazzinare Efficientemente gli Attrezzi

  1. 1
    Raccogli le cose disseminate sul pavimento per ottimizzare lo spazio. Se il capanno è disordinato, questo probabilmente è dovuto a soluzioni di immagazzinaggio limitate e sfruttate male. Considera le seguenti idee per migliorarlo e raccogli gli oggetti dal suolo:

  2. 2
    Conserva gli attrezzi con manico affilati in un contenitore rigido. Potresti usare vecchie scatole resistenti o casse di legno robuste per mettere da parte gli articoli affilati.
    • Puoi anche conservarli in verticale in un contenitore di plastica rigido, come un vecchio secchio dell'immondizia. Ciò previene eventuali contatti con la lama.
    • È meglio non conservare alla rinfusa gli attrezzi che hanno una lama per evitare che perdano il filo.
  3. 3
    Modifica i muri del capanno: creerai più spazio per conservare attrezzi. Oltre alle mensole, ci sono altre soluzioni per utilizzare le pareti. Considera le seguenti:
    • Puoi fissare con un chiodo delle strisce di velcro e usarle per appendere gli attrezzi direttamente al muro.
    • Appendi qualche gancio al muro del capanno a un'altezza che superi leggermente il tuo ginocchio. Prendi delle corde elastiche o delle cinghie con cricchetto provviste di ganci sull'estremità; fissale ai ganci precedentemente appesi alla parete esercitando una tensione considerevole. In questo modo, creerai uno spazio di immagazzinamento elastico sul muro, e gli attrezzi rimarranno al proprio posto.
    • I pannelli forati sono utili per appendere utensili alle pareti. Procurati qualche gancio per disporre gli attrezzi su questa superficie. Puoi anche appendere delle scatoline per conservare articoli più piccoli, come le viti.
  4. 4
    Approfitta del soffitto del capanno per conservare cose. Non trascurare questo spazio di immagazzinamento. Ecco alcune idee per usarlo al meglio:

  5. 5
    Usa vasetti e barattoli per conservare diversi articoli. I capanni solitamente sono pieni di tanti oggetti utili che superano qualsiasi categorizzazione: accessori per tubi da giardino, diversi tipi di viti e semi per piante.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Conservare Sostanze Chimiche

  1. 1
    Cerca di capire i pericoli derivanti dall'immagazzinamento di sostanze chimiche nel capanno. Magari hai l'abitudine di conservare erbicidi, pesticidi o acquaragia.
    • Magari conservi anche benzina, gasolio, olio o pitture: sono tutte sostanze tossiche.
    • Alcune di queste sostanze sono infiammabili; altre, come la benzina, possono emettere esalazioni molto dannose, specialmente in uno spazio chiuso come quello di un capanno.
    • È molto importante che nessuna di queste sostanze chimiche contamini l'acqua o il terreno.
  2. 2
    Conserva accuratamente le sostanze chimiche per stare tranquillo. Se hai uno dei prodotti nominati poco fa nel capanno, puoi seguire alcuni passaggi per assicurarti che vengano immagazzinati correttamente. Ecco alcuni suggerimenti di base per farlo:
    • Tieni sempre le sostanze chimiche nei contenitori originali.
    • Conserva sostanze come la benzina in flaconi adatti a questo scopo. La benzina è corrosiva e può logorare i contenitori non appositi; finirebbe per contaminare acqua e terreno e comportare più di un pericolo.
    • Tieni le sostanze chimiche lontane dalla portata di bambini e animali domestici, in un posto fresco e asciutto. Non vanno esposte alla luce del sole.
    • Compra solo quello che ti serve per un anno.
    • Le sostanze chimiche in polvere dovrebbero essere conservate in un posto diverso dai liquidi o al di sopra di essi per evitare sgocciolamenti e perdite: possono provocare reazioni chimiche.
    • Butta le sostanze chimiche dopo la data di scadenza.
    • Sbarazzati in tutta sicurezza di questi prodotti, mai versarli in un tubo di scarico o nell'acqua.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Vivere Senza Elettricità

Come

Scassinare una Serratura con una Forcina

Come

Ritrovare degli Oggetti Smarriti

Come

Prenderti Cura di una Dracena Marginata

Come

Controllare un Motore Elettrico

Come

Eliminare il Troncone di un Albero

Come

Accendere il Fuoco nel Caminetto

Come

Prendersi Cura degli Spatifilli

Come

Potare un Olivo

Come

Rimuovere la Ruggine dall'Acciaio Inossidabile

Come

Misurare l'Amperaggio

Come

Togliere le Macchie dagli Indumenti Bianchi

Come

Riscaldare una Stanza

Come

Salvare un Cactus Morente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 4 311 volte
Categorie: Casa & Giardino
Questa pagina è stata letta 4 311 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità