Come Organizzare un Matrimonio in 6 Mesi

5 Metodi:Le Prime DecisioniI Vestiti e gli AnelliGli InvitiFotografie, Fiori e MenùCelebrazione, Festeggiamento e Luna di Miele

Pianificare un matrimonio è difficile se si hanno a disposizione anni, figuriamoci sei mesi. Ma questo articolo ti aiuterà a renderlo possibile!

1
Le Prime Decisioni

  1. 1
    Preparati mentalmente ad essere flessibile, a impegnarti e a rispondere bene agli imprevisti. Non strutturare in maniera fissa le tue idee, altrimenti ti sentirai delusa se le cose dovessero andare diversamente. Preparati a cambiare i piani. Inoltre, dovrai disporre della quantità necessaria di soldi. Non programmare troppo e non lasciarti ossessionare. Prendi tutto con umorismo.
  2. 2
    Attieniti al budget stabilito. Organizzare un matrimonio in uno o due anni ti consente di distribuire diversamente le spese, mentre in sei mesi dovrai fare più sacrifici per poter pagare tutto. Forse dovresti abbassare le tue aspettative. Sicuramente non vuoi iniziare la tua vita matrimoniale da indebitata. In effetti, la causa principale che conduce al divorzio le giovani coppie è lo stress economico.
  3. 3
    Compra un'agenda, o creala tu. Dovrà avere un calendario e delle tasche per conservare le brochure, i campioni dei tessuti e le fotografie dei fiori. Così, potrai organizzare le tue idee e tenere tutti i dati di contatto dei negozi in un posto solo. Annota tutti gli appuntamenti.

    • Inizia a pianificare non appena decidete la data! Se ti prendi cura di tutto sin dal principio, avrai più tempo per godere del fidanzamento e per focalizzarti sui dettagli minori (come il colore del carattere sugli inviti).
  4. 4
    Scrivi la lista delle cose da fare e ordinale per data. Avrai più difficoltà se decidi di sposarti in primavera o in estate, giacché i fiorai, i fotografi, i negozi di vestiti e i ristoranti saranno già stati assaliti e prenotati dalle altre future spose. Prendi la maggior parte delle decisioni durante il primo mese, occupati dei dettagli e dei cambiamenti di programma durante quelli successivi.
  5. 5
    Perché non sposarti in uno di quei resort che offrono pacchetti nuziali? Ti costerà di meno e potrai programmare tutti gli eventi che vorrai, anche con scarso preavviso.

    • Il viaggio ti aiuterà a filtrare la lista degli ospiti e ad invitare solo i vostri migliori amici e familiari più stretti.
    • I resort organizzano il matrimonio, la cerimonia e la luna di miele.
    • I fiori e la torta sono spesso inclusi nel prezzo.
    • Potresti sposarti a Las Vegas (anche se non è detto che sarete dichiarati marito e moglie dall'imitatore di Elvis!).
    • Se hai intenzione di andare oltreconfine, avvisa tutti in tempo affinché possano fare il passaporto.
  6. 6
    Organizza un matrimonio dal tema informale per essere creativa e divertirti. Pensa in maniera diversa dal solito per non impazzire a causa degli impegni e pianificare una cerimonia più indimenticabile di una che ti avrebbe generato solo stress.
    • Sposati allo zoo o su un elefante. I tuoi parenti e i tuoi amici potrebbero fare un giro e chiedere curiosità sugli animali ai custodi. Indossa un vestito bianco semplice e metti un fiore esotico tra i capelli. Lo sposo potrà anche restare in jeans.
    • Sposati ad Halloween e organizza una festa in maschera, magari ispirata ad una coppia famosa.
    • Sposati sulla spiaggia al mattino e ricevi gli ospiti in un ristorante locale per un brunch in una sala privata.
    • Sposati in montagna, magari indossando la tuta da sci. Potrai organizzare la festa nello stabilimento sciistico.
    • Sposati su una barca, sulla quale organizzerai anche la cerimonia, offrendo una grigliata di pesce (potreste anche raggiungere il ristorante navigando).
  7. 7
    Stabilisci la data ufficiale ed una alternativa. Chiedi al posto nel quale si terrà la cerimonia se è possibile. In questo modo, prenoterai per non restare a mani vuote. Se trovi un luogo disponibile e abbordabile, non esitare e riservalo subito.
    • Se il posto che adori è già stato prenotato, informati se è possibile riservarlo per un'altra data. Magari, scegli un giorno della settimana meno usuale, come il venerdì.
    • Potresti anche sposarti di pomeriggio se per la mattina e per l'ora di pranzo è tutto occupato.
    • Sii realista. Un matrimonio il giorno di San Valentino è impossibile da organizzare in sei mesi, a meno che tu non sia veramente creativa. Inoltre, i prezzi sono salatissimi.
    • Chiedi qual è la politica di rimborso o di cancellazione se prenoti con breve preavviso, o potresti perdere il deposito.
  8. 8
    Fai una ricerca delle strutture di ricevimento disponibili per il tuo budget. Puoi anche considerare gli edifici antichi, i musei, i vigneti, le gallerie d'arte, i giardini botanici e gli hotel storici.
    • Chiedi se questo posto è disponibile il giorno del tuo matrimonio per pianificare meglio e avere una grande preoccupazione in meno. Però, assicurati che gli invitati possano arrivarci da soli, altrimenti dovrai pensare anche al trasporto e pagare un ulteriore deposito.
    • Per trovare il ristorante adatto a te, ricerca su internet o chiedi ad un'impresa di catering o ad amici e conoscenti.
    • In occasione delle maggiori festività, le chiese e i ristoranti potrebbero essere già decorati.
    • Se gli invitati sono pochi, potrai festeggiare ovunque. Nel giardino di una casa antica, in un sito storico, sulla spiaggia, in un paese di campagna o in un parco.
  9. 9
    Decidi se sposarti solo al comune o se aggiungere anche il rito religioso. Alcune religioni prevedono un incontro preliminare con la persona che condurrà la cerimonia.

2
I Vestiti e gli Anelli

  1. 1
    Vai a comprare il vestito! In alcuni negozi potrebbe essere necessario aspettare quattro-sei mesi per riceverne uno e, dopo averlo acquistato, magari dovrai apportare delle modifiche dal sarto. Invece di rivolgerti ad una boutique di questo tipo, compralo direttamente in un punto vendita che abbia abiti da sposa pronti. Quando lo provi, non dimenticare che non avrai molto tempo per cambiarlo e quel vestito che ti è sembrato così bello in negozio potrebbe rivelarsi un incubo il giorno del matrimonio.
    • I vestiti che si allacciano sulla schiena sono più facili da portare e richiedono meno sedute dal sarto.
    • Nelle città più grandi, avrai più opzioni. Fai shopping con una persona paziente. Portati dietro le scarpe per valutare la lunghezza. Scatta una foto con il vestito addosso se puoi.
    • Scegli l'abito in base a dove festeggerai il matrimonio. Se prevedi una cerimonia informale, non strafare.
    • Puoi anche acquistarlo su internet: avrai più scelta e potrai modificarlo subito dalla sarta.
    • Chiedi a tua madre, a tua nonna o a tua zia di prestarti il suo abito. I vestiti vintage sono speciali e farai sentire onorato un membro della tua famiglia. Tentar non nuoce.
    • Incoraggia il tuo futuro marito ad andare a scegliere il suo completo. Potrà anche noleggiarlo.
      • Accompagnalo se non ha idea di come sceglierne uno. Faglielo provare bene e vai dal sarto per eventualmente sistemarlo.
      • Comprate anche le scarpe.
    • Scegliete gli anelli dal gioielliere.
    • Non sarà obbligatorio acquistare anche il vestito per le damigelle d'onore, ma, se proprio vuoi farlo, procuratelo quando compri l'abito da sposa, così poi ci sarà tempo per modificarlo. Opta per un abito che nasconda gli eventuali difetti fisici e che abbia dei lacci al posto delle cerniere: la fattura del sarto sarà molto più bassa.
      • Puoi fare un giro al centro commerciale o in un negozio di abiti da sposa o di vestiti da cerimonia, dove potrebbero anche occuparsi delle modifiche. Naturalmente, vai a comprarlo con le damigelle d'onore.
      • Se le damigelle sono varie, i vestiti non dovranno essere tutti uguali, quello che conta è che siano dello stesso colore e che tu prenda in considerazione il fisico di ogni donna.

3
Gli Inviti

  1. 1
    Decidi chi invitare.
    • Magari, evita un tradizionale festeggiamento in grande. Scegliete solo due testimoni, anche se i candidati sono vari. Non avrai bisogno di una persona che porti gli anelli e di quattro damigelle d'onore. Dovrà essere tutto estremamente semplice.
    • Più persone inviti, più costoso sarà organizzare il matrimonio.
    • Non dovrai invitare tutti i tuoi amici. A dire il vero, molti ti saranno segretamente grati per non aver ricevuto il tuo invito: andare ad un matrimonio richiede tempo e denaro per tutti. Organizza una cena per gli amici che non hai invitato quando torni dalla luna di miele.
    • Se inviterai gente che proviene da lontano, manda gli inviti in anticipo.
    • Circondati di persone positive e volenterose di dare una mano. Taglia fuori le regine del dramma e i vampiri delle emozioni.
  2. 2
    Scrivi la lista degli invitati in base al tuo budget e al tipo di matrimonio che vuoi. Vai a comprare gli inviti. Se non hai tempo, scegli quelli più semplici.
    • Se hai più tempo, ordina degli inviti personalizzati.
    • Altrimenti, stampa gli inviti in copisteria. Puoi crearli tu stessa.
    • Fai la lista nozze.
      • Se il tuo matrimonio sarà semplice e modesto, la lista dovrà rispettare il tono generale, dunque concentrati su oggetti essenziali, come asciugamani, piatti, pentole, ecc.
      • Se disponi di un budget maggiore, puoi scegliere regali più costosi, come servizi di porcellana, di cristallo o d'argento.
      • Indica uno o due negozi convenienti per i tuoi invitati.
      • Compra biglietti di ringraziamento e francobolli e mandali subito dopo aver scartato i regali.

4
Fotografie, Fiori e Menù

  1. 1
    Prendi appuntamento con diversi fotografi. La maggior parte di essi è occupata e ha orari limitati, ma se inizi presto ne troverai uno bravo e disponibile. Oppure, chiedi ad un'amica appassionata di fotografia. Forse dovrai sacrificare le foto in posa, che richiedono delle prove.
    • Un professionista realizzerà scatti di alta qualità, indipendentemente dalle condizioni atmosferiche e dalle circostanze fortuite.
    • Chiedi al negozio di fotografia della tua città se è possibile darti il numero di un fotografo specializzato in scatti di matrimoni alle prime armi: potrebbero conoscere qualcuno non presente sull'elenco telefonico.
    • Domanda se è possibile vedere un suo album di matrimonio.
    • Compara il costo con la qualità. Considera tutte le attrezzature usate e il tipo di foto scattate. Fai domande al professionista: meglio scegliere una persona con la quale sia facile comunicare.
    • Puoi farti dare solo il CD con le foto e poi stamparle tu.
    • Ricorda che i fotografi possiedono il copyright sugli scatti, dunque assicurati che la loro riproduzione sia consentita dal professionista.
    • Metti delle macchine fotografiche usa e getta sui tavoli degli ospiti e lascia una nota dicendo loro di fare qualche scatto. Scrivi anche che non sono giocattoli per bambini.
  2. 2
    Vai dal fioraio e proponigli il bouquet e le decorazioni floreali viste sulle riviste per le future spose. Stampa immagini da internet e conservale nell'agenda dedicata al matrimonio.
    • Non tutti i fiori sono disponibili tutto l'anno. Se non è la stagione di fioritura dei tuoi favoriti, sostituiscili con fiori simili.
    • Chiedi al fioraio qualche idea per risparmiare.
    • Opta per le decorazioni semplici. Dopotutto i fiori il giorno dopo si saranno appassiti.
    • Non trovi un fioraio disponibile? Calmati e giungi ad un compromesso.
      • Richiamali tutti e chiedi se è possibile affittare delle piante e avere un bouquet d'emergenza. Compra i fiori disponibili il giorno prima.
      • Chiedi loro se hanno dei fiori resistenti da avvolgere con un nastro per realizzare il bouquet (comprali il giorno prima e conservali nell'acqua).
      • Il fioraio ti aiuterà perché guadagnerà comunque pur non dovendo occuparsi direttamente delle decorazioni.
  3. 3
    Decidi il menù di nozze e valuta i costi dei cibi che servirai.
    • Opta per un pasto completo da seduti o per un buffet.
    • Scegli le bevande: acqua, bibite gassate, vino e champagne.
    • Pensa anche al caffè, ai dolci e alla torta.
    • Conserva gli avanzi e congelali per consumarli a casa.
    • Chiedi quando dovrai decidere definitivamente il menù e se è possibile cambiarlo, così potrai modificarlo qualora il budget non fosse sufficiente.
    • Il tavolo dei dessert e le torte formate da cupcake stanno sostituendo la classica torta.
      Ordina la torta in pasticceria.

5
Celebrazione, Festeggiamento e Luna di Miele

  1. 1
    Puoi anche festeggiare due volte. Celebra un matrimonio intimo con la tua famiglia e i tuoi amici e poi organizza una festa più grande dopo qualche mese o in occasione del primo anniversario. In questo modo, avrai tempo per progettarlo. Tra gli altri benefici:
    • Puoi festeggiarlo di venerdì sera, senza pensare ai classici orari da cerimonia.
    • Non ti stresserai e potrai divertirti.
    • Non dovrai partire subito per la luna di miele.
    • Potrai indossare ancora una volta l'abito da sposa o comprare un vestito nuovo.
    • Puoi festeggiare due volte.
    • Puoi sposarti in una meta paradisiaca in intimità e poi festeggiare con la famiglia e gli amici al ritorno.
  2. 2
    Mettiti in contatto con una band o con un DJ. Se hai poco tempo, meglio optare per un DJ, che è più conveniente e flessibile. Chiedi raccomandazioni in giro. Prendi appuntamento con lui per discutere delle canzoni.
    • Se sarà una cerimonia intima, non dovrai pensare in grande.
    • Se hai un amico musicista, chiedigli di suonare qualcosa.
    • Se sarete in pochi, la musica non sarà necessaria.
  3. 3
    Controlla l'andamento dell'organizzazione. Se i tempi sono stretti, non dare nulla per scontato.
  4. 4
    Fate la richiesta di matrimonio e poi sposatevi in comune. Procuratevi tutti i documenti necessari.
  5. 5
    Pensa al tuo make up e ai capelli e a quelli delle mamme e delle damigelle d'onore. Puoi assumere una truccatrice ed una parrucchiera o occupartene da sola se ci sai fare.
  6. 6
    Fai una lista delle cose che ti serviranno il giorno del matrimonio e mettila nell'agenda. Non appena ti viene qualcosa in mente, aggiungilo. Discutine con le damigelle d'onore e chiedi loro di tenere d'occhio le tue cose.
    • Ecco cosa inserire nella borsa che ti porterai dietro:
      • Nastro adesivo: potrebbe rompersi qualcosa. Le super modelle e i wedding planner se lo portano sempre dietro.
      • Specchio illuminato per truccarti.
      • Ventilatore piccolo.
      • Farmaci di base.
      • Trucchi.
      • Pantofole o scarpe comode.
      • Talco per bambini per coprire le macchie sul vestito.
      • Forcine, lacca e ferro per capelli.
      • Deodorante e profumo.
      • Mini kit per il cucito.
  7. 7
    Pensa alla luna di miele e procurati il passaporto se andrai al di fuori dell'Unione Europea.
  8. 8
    Congratulazioni! Il tuo matrimonio sarà bellissimo, soprattutto se penserai alla tua felicità!

Consigli

  • Ridi degli imprevisti e sii flessibile. Le delusioni ci saranno, ma non farti rovinare la festa.
  • Compra in tempo i regali per i testimoni. Aspettare fino all'ultimo minuto è rischioso.
  • Prima del grande giorno, delega certi compiti alle persone delle quali ti fidi e non pensarci più! Non comandare né cercare di controllare tutto da sola. Rilassati e sposa l'uomo dei tuoi sogni!
  • Se ti sposerai in un resort raggiungibile in aereo, non invitare le famiglie con bambini: i costi potrebbero essere proibitivi. Non metterli in difficoltà.
  • I matrimoni semplici vengono ricordati meglio di quelli sfarzosi, che alla lunga annoiano le persone. E poi non potrai godere della compagnia di tutti.
  • Quando qualcosa va storto, pensa che, in fin dei conti, è solo una celebrazione. Pensa a stare bene con le persone a te care.
  • Se ordini l'abito da sposa, per sicurezza raddoppia i tempi di attesa che ti comunicano nel negozio, pensa alle eventuali modifiche al vestito e determina un piano B.
  • I matrimoni celebrati nei resort non devono necessariamente avvenire su un'isola esotica o troppo lontano. Puoi anche organizzarlo in una meta a te vicina che ancora non conosci.
  • Se lavorerai con un wedding planner, informati sulla sua reputazione e chiedi se sta organizzando un altro matrimonio previsto il tuo stesso giorno. Se è troppo impegnato, meglio sceglierne un altro.
  • Se passi a prendere le piante e i fiori il giorno prima del matrimonio, chiedi al fioraio come prendertene cura affinché non appassiscano né muoiano.

Avvertenze

  • Non attendere fino all'ultimo minuto.
  • Calcola bene ogni spesa e i depositi lasciati in giro.
  • Leggi le clausole scritte in piccolo di tutti i contratti per conoscere la politica di rimborso e di cancellazione. Se hai dubbi, chiedi per evitare di perdere soldi.
  • I documenti dei venditori dovranno rispettare il contratto. Le garanzie verbali vanno messe nero su bianco e incluse nell'accordo, così non avrai problemi se, per esempio, dovessi ricevere l'ordine sbagliato.
  • La politica di ogni persona assunta dovrà essere chiara. Siccome prenoti tardi, potresti non aver diritto ad un rimborso qualora volessi cambiare la data.
  • Invita le persone che ti vogliono bene e che desiderano il meglio per te, non le malelingue.
  • Conserva le copie di tutti i contratti, le ricevute, gli assegni, gli ordini, i depositi, ecc.
  • Occhio alle spese nascoste. Parla in maniera chiara con tutta la gente con la quale fai affari.
  • Fai scrivere tutto dai venditori e chiamali per confermare ogni due o tre settimane.

Cose che ti Serviranno

  • Vestito
  • Menù
  • Posto in cui celebrare la cerimonia e posto in cui ricevere gli invitati
  • Documenti necessari per sposarti
  • Anelli

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Matrimonio

In altre lingue:

English: Plan a Wedding in Six Months, Français: organiser un mariage en six mois, Español: planificar una boda en seis meses, Português: Planejar um Casamento em Seis Meses, Русский: спланировать свадьбу за полгода, Deutsch: Eine Hochzeit in sechs Monaten planen, 中文: 用半年时间筹备一场难忘的婚礼(带照片), Bahasa Indonesia: Merencanakan sebuah Pernikahan dalam Enam Bulan

Questa pagina è stata letta 8 847 volte.

Hai trovato utile questo articolo?