Come Organizzare una Festa per Adolescenti

Organizzare una festa per degli adolescenti può sembrare difficile e sconfortante, ma se pianifichi tutto nei dettagli, può essere un gran successo! Ecco alcuni consigli fondamentali per organizzare una festa che tuo figlio e i suoi amici ricorderanno per sempre!

Metodo 1 di 2:
Prima Parte: Pianificare la Festa

  1. 1
    Prendi in considerazione l'idea di avere un secondo accompagnatore. Controllare una festa di adolescenti senza rovinare l'atmosfera richiede un atteggiamento equilibrato e positivo. Un altro paio d'occhi sono utili per evitare di apparire agitata; inoltre, insieme potrete controllare meglio la situazione senza dare nell'occhio. Se si tratta di una festa mista, potrebbe essere utile avere un accompagnatore di un altro sesso per gestire meglio eventuali situazioni problematiche.
    • Se conosci un adolescente più grande degli altri o un ventenne di cui ti fidi, reclutalo come secondo accompagnatore. Spiega le regole ai festaioli, poi vai al piano di sopra o in una stanza lontana dalla festa. Torna a controllare ogni tanto, con la scusa di prendere qualcosa dal frigorifero.
  2. 2
    Stabilisci un budget per la festa. Pianifica tutto con tuo figlio, cosicché si senta coinvolto. Il lato positivo è che i cibi preferiti dagli adolescenti (come patatine, bibite gassate, panini e pizza) non gravano troppo sul portafoglio.
    • Quanto dovresti spendere per il cibo? E per le decorazioni? E per le attività? Pianifica ogni spesa nel dettaglio per evitare che il tuo budget venga stravolto.
    • Fortunatamente, le feste a tema non vanno più di moda tra gli adolescenti, perciò potrai organizzare un evento normalissimo a meno che tuo figlio non abbia richieste diverse.
  3. 3
    Trova il posto giusto per la festa. Se tuo figlio preferisce una festa per pochi intimi, la tua abitazione dovrebbe andare bene. Se invece vuole dare una grande festa, potresti portare dei tavoli da picnic e dei barbecue al parco (per un evento all'aperto), oppure affitta la sala di un locale (per una festa più formale).
    • Non farti trovare impreparato dal brutto tempo. Se organizzi la festa all'aria aperta (al parco, nel giardino o nel cortile dietro casa), assicurati che ci sia un gazebo nel caso in cui piovesse. Altrimenti, dovrai portare gli invitati a casa tua.
  4. 4
    Stila la lista degli invitati. Quanti adolescenti vorrebbe invitare tuo figlio? Quanti ne potresti gestire senza difficoltà? Trovate un compromesso e discutete in modo approfondito per decidere in anticipo le regole fondamentali della festa, così avrai meno problemi nel gestire gli eventuali guastafeste.
    • Preparati ad un paio di ospiti extra, o dell'ultimo momento. La notizia di una festa, soprattutto tra gli adolescenti, passa di bocca in bocca, ed il numero degli invitati potrebbe lentamente lievitare. Fatti trovare pronto e prepara un piano di emergenza.
    • Non devi considerare solo il numero degli invitati, ma anche la disponibilità di parcheggio. Se il tuo cortile può ospitare 20 persone, non è detto che il vialetto sia abbastanza ampio per altrettante macchine.
    • Non permettere a tuo figlio di invitare qualcuno che ti mette a disagio.
  5. 5
    Decidi la data e gli orari della festa. Stabilendo un orario per l'inizio, ma anche uno per la fine, dell'evento, sarà più semplice sbarazzarsi degli ultimi invitati.
    • Imposta due diverse tipologie di orario: uno flessibile ed uno rigido. Allo scoccare dell'orario flessibile tuo figlio, od il secondo accompagnatore, dovrà iniziare a raccogliere gli ospiti, invitandoli con gentilezza a lasciare la festa, mentre allo scoccare dell'orario rigido, il party dovrà essere definitivamente terminato.
    • Cerca di organizzare la festa all'inizio del weekend oppure durante le vacanze, in modo che gli invitati non debbano preoccuparsi di alzarsi presto per andare a scuola il giorno successivo.
    • Inoltre, cerca di scoprire se altri amici, o compagni di scuola di tuo figlio, stanno programmando una festa per la stessa data; sarebbe spiacevole se, a causa di un evento concomitante, nessuno si presentasse alla festa di tuo figlio.
    • Informa i vicini in anticipo. In questo modo, dovrebbero essere più comprensivi se ci sarà molto baccano.
  6. 6
    Lascia che sia tuo figlio a fare gli inviti. Il classico invito su carta non è molto apprezzato tra gli adolescenti, soprattutto se arriva da parte di un genitore. Permetti a tuo figlio di invitare i suoi amici tramite sms, e-mail, Facebook ecc. Devi soltanto assicurarti che siano inviti personali, in modo che non si imbuchi chiunque alla festa. Richiedi una conferma della partecipazione per avere un'idea abbastanza chiara di quante persone si presenteranno.
    • Sii comprensivo e adattati alla situazione. Gli adolescenti non sono famosi per la puntualità o la coerenza, perciò non sorprenderti se si presenteranno troppe o poche persone rispetto a quelle previste.
  7. 7
    Nascondi tutti gli oggetti di valore. Se organizzi una grande festa, togli tutti gli oggetti fragili e costosi dall'ambiente in cui avrà luogo l'evento. Generalmente, gli adolescenti non creano troppi problemi, ma le precauzioni non sono mai troppe: nascondi tutti gli oggetti di valore per evitare che si rompano o vengano rubati.
  8. 8
    Prepara l'ambiente della festa. Teoricamente, dovresti predisporre una zona per ballare, una per bere e mangiare ed una per le attività ricreative, come ping-pong, videogiochi, Wii e Guitar Hero. Se hai predisposto un barbecue all'esterno, perché non trasformarlo in un'attività alternativa? Gli invitati avranno la possibilità di cuocere in autonomia i propri wurstel, divertendosi tutti insieme. I consigli di tuo figlio saranno fondamentali per organizzare questa postazione, perché conoscerà esattamente le preferenze degli invitati.
    • Se tuo figlio ti desse il via libera per le decorazioni, cerca qualche soluzione economica nei negozi dell'usato e nei negozi "Tutto a Un Euro", dato che generalmente gli addobbi sono piuttosto costosi.
    • Posiziona dei contenitori per rifiuti abbastanza ampi ed in posti ben visibili, e fai in modo che siano ben chiare le indicazioni per la raccolta differenziata. In questo modo, avranno meno scuse per creare disordine.
    • Acquista un varialuce per regolare l'intensità dell'illuminazione. I ragazzi che ballano, in presenza della luce, tendono a nascondersi come degli scarafaggi. Per evitare di doverle tenere spente, con le conseguenze che potrebbero derivarne, utilizza un utile variatore di intensità per venire incontro ad ogni esigenza.
  9. 9
    Un impianto stereo è indispensabile. Avrai bisogno soltanto di altoparlanti decenti e di un lettore mp3. Non provare a improvvisarti DJ: qualsiasi ragazzino avrà centinaia (se non migliaia) di canzoni nel proprio iPod o nel cellulare; inoltre, a nessuno piacerebbe sentire le tue improvvisazioni.
  10. 10
    Allestisci i tavoli con il cibo. Gli adolescenti adorano gironzolare, perciò un buffet li renderà felici: potranno mangiare restando in movimento e scegliendo le pietanze che preferiscono. Patatine, salse e salatini sono perfetti per i buffet, ma assicurati di preparare anche qualche intingolo o pietanze a base di verdure per gli atleti e per chi tiene alla linea. Ricorda di inserire nel buffet anche dei dessert, come caramelle, torte e cioccolata.
    • Usa piatti, bicchieri e tovaglioli monouso, così sarà più facile fare le pulizie al termine della festa.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Seconda Parte: Durante e Dopo la Festa

  1. 1
    Mantieni la calma durante la festa. Preparati a chiasso, bibite versate, oggetti rotti e litigate. Anche se una festa di adolescenti deve essere sempre controllata dagli adulti, evita di immischiarti troppo. Lascia che si divertano senza sentirsi in imbarazzo.
    • Fai in modo che i tuoi ragazzi vengano da te in caso di necessità. Dai loro la responsabilità di avvertirti nel caso qualcosa non andasse nel verso giusto.
    • C'è sempre la possibilità che qualcuno porti alcolici o droghe a una festa. Se ti fidi di tuo figlio e sai che frequenta adolescenti rispettabili e responsabili, probabilmente non avrai problemi di questo tipo. Se dovesse accadere, non devi dare per forza la colpa a tuo figlio: osserva la situazione e se noti droghe o alcolici che non approvi, mantieni la calma, chiedendo gentilmente ai responsabili di andarsene. Se opponessero resistenza, chiama la polizia.
  2. 2
    Durante la festa, evita di mettere in mostra il tuo affetto verso i tuoi ragazzi. Osservarli mentre si divertono ed interagiscono con i loro amici potrebbe portarti ad essere sentimentalista, ma metti da parte ogni tipo di sdolcinata smanceria. Baci, abbracci e nomignoli potrebbero minare il loro senso di indipendenza. Smorzali il più possibile.
  3. 3
    Evita le sorprese. Probabilmente i tuoi figli hanno un'idea ben chiara riguardo a come vogliono che si svolga la festa, quindi non tentare di sorprenderli con mimi e quant'altro. Tra l'altro, con buona probabilità, non considereranno eccitanti le sorprese organizzate dagli adulti.
  4. 4
    Lascia che sia tuo figlio a fare le pulizie. Sarà il prezzo da pagare per avere una festa eccezionale. Se possibile, rendi le operazioni divertenti.
    • Ripulire la stanza a ritmo di musica, con un film in sottofondo o con un affiatato gruppo di amici sarà sicuramente meno noioso. Inoltre, sei/otto mani sono sempre meglio di due.
  5. 5
    Incentiva tuo figlio a comportarsi bene. Fagli sapere che sarai felice di farlo partecipare al prossimo party, o di concedergli maggiori responsabilità, se dimostrerà un atteggiamento maturo. La vita è fatta di rischi e ricompense, pur non essendo un economista, tuo figlio ne è pienamente consapevole.
    Pubblicità

Consigli

  • Fai in modo che i bambini più piccoli stiano lontani dalla festa. Tuo figlio adolescente non ha alcuna intenzione di badare ai propri fratellini mentre cerca di divertirsi con gli amici.
  • Assicurati di non restare senza cibo!
  • Fidati di tuo figlio e ricorda che anche tu sei stato giovane un tempo. In ogni caso, considera che questa è una nuova generazione ed è molto diversa dalle precedenti.
  • Le feste non vanno sempre come ci si aspetta. Ricordalo!
  • Se vuoi ravvivare il giardino, metti qualche lanterna per interni ed esterni, oppure delle luci alimentate a energia solare.
  • Ricorda che sei responsabile degli eventuali problemi causati dagli invitati.
  • Deve esserci almeno un accompagnatore alla festa. Gli adolescenti potrebbero scatenarsi all'improvviso, perciò cerca di essere nei paraggi senza farti notare troppo, a meno che non ci sia un problema.
  • Se scoppiasse un litigio, resta calmo. Ascolta le versioni di tutti i ragazzi coinvolti e cerca di trovare una soluzione. Se la lite continuasse, chiama i loro genitori.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non pretendere che la festa abbia un orario preciso. Può essere utile stabilire degli orari, ma lascia che i ragazzi facciano come preferiscono. Non hanno bisogno di regole precise per divertirsi. Troveranno qualcosa da fare in ogni caso. Se la festa si protraesse troppo, puoi invitare gentilmente i ragazzi ad andarsene.
  • Consiglio per gli adolescenti: se iniziasse un litigio, spiega gentilmente ai litiganti che stanno rovinando la tua festa e devono smetterla. Se non funzionasse, chiama i tuoi genitori.
  • Se ci sarà un pigiama party dopo la festa, devi stabilire con tuo figlio il numero di persone che si tratterranno, l'ora in cui i genitori torneranno a prenderli e tutti gli altri dettagli.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 66 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 50 096 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità