Come Organizzare una Sfilata di Moda

Che tu stia pensando a una sfilata professionale, a un evento studentesco, o che tu voglia solo divertirti provando una cosa nuova, ecco alcuni consigli per organizzarti al meglio. Leggi questi passaggi e parti con i preparativi della tua sfilata di moda.

Passaggi

  1. 1
    Realizza una collezione di abiti pensata da te, oppure cerca degli stilisti locali che possano fornirti i capi per la sfilata.
  2. 2
    Scegli il luogo in cui si terrà l’evento. È importante decidere per tempo dove si terrà la sfilata, in modo da prenotare la sala. Senza una location appropriata non può avere luogo la sfilata – e non puoi mettere in piedi ovunque un evento di questo tipo. Pensa a un luogo che sia abbastanza grande da ospitare sia gli invitati che gli addetti ai lavori, e ovviamente l’attrezzatura e il materiale di cui avrai bisogno. Controlla anche che ci siano dei bagni disponibili e delle uscite d’emergenza.
  3. 3
    Prepara una piantina per organizzare lo spazio in modo ordinato, decidi dove si siederanno gli ospiti, quale sarà la posizione del bar (se scegli di includerlo), dove metterai degli stuzzichini a buffet o come gestirai il servizio delle tartine. Visualizzare nei dettagli la divisione dello spazio ti aiuterà a utilizzarlo al meglio, e non dimenticarti di pensare al luogo dove allestire la passerella. Trova l’ispirazione dalle sfilate di celebri case di moda, ricerca video su YouTube e osserva anche le soluzioni più originali: alcuni stilisti hanno allestito delle sfilate in gallerie d’arte chiedendo ai modelli di posare come statue.
  4. 4
    Pensa alle decorazioni. Vuoi che ci siano dei fiori? Se sì, di che tipo? Vorresti drappeggiare dei tessuti? Quale sarà il colore portante? Quale sensazione vorresti dare ai tuoi ospiti? Queste domande potranno farti riflettere su come visualizzare il tuo show. Cerca di non esagerare, spesso la sobrietà è la decisione migliore. Per facilitarti nella scelta dovresti creare una tua cartella con appunti e schizzi sui materiali scelti e in grado di rappresentare il tuo stile, come tessuti, illuminazioni, il cibo che verrà servito, ecc. Non tralasciare niente.
  5. 5
    Prepara gli inviti e distribuiscili. Stabilisci una data (ma fai in modo di avere il tempo necessario per organizzare tutto, soprattutto se lavori da solo). Affidati a un esperto di Photoshop o a un grafico professionista per la realizzazione degli inviti, oppure a uno dei tuoi amici che si occupa di grafica! Una volta che li avrai preparati, fai una lista delle persone che vorresti invitare alla sfilata. Hai bisogno di pubblicità? Se sei uno stilista emergente avrai bisogno di catturare l’attenzione della stampa, manda inviti alle testate giornalistiche specializzate in moda e nuovi talenti, a bloggers, fotografi, modelli, ecc.
  6. 6
    Se sei a corto di fondi, cerca dei finanziatori. Alcune compagnie potrebbero offrirti dei gadget da distribuire, o potresti cercare online delle agenzie di public relations. Manda delle email ai possibili finanziatori, oppure passa direttamente tu e chiedi del direttore, non lasciarlo detto ai dipendenti, perché probabilmente non glielo diranno mai. Sii professionale e tenace!
  7. 7
    Seleziona i modelli attraverso un casting. È un compito divertente e può essere svolto in diversi modi. Potresti pubblicare degli annunci e decidere un luogo e un’ora per presentarsi al colloquio. Se scegli questa soluzione, fai in modo di essere disponibile per l’orario fissato, non c’è niente di più sgradevole che presentarsi a un casting e non trovare gli organizzatori, finirai per sprecare il tempo dei possibili candidati e perdere credibilità. Se vuoi ingaggiare modelli professionisti preparati a pagarli a tariffa giornaliera; se invece vuoi degli aspiranti modelli, o dei volti nuovi, potresti cercare degli annunci in siti web specializzati in inserzioni di questo tipo. Prepara per ognuno dei candidati una scheda nella quale siano incluse le misure, le loro informazioni personali, i contatti, il numero di scarpe e una foto che potrai scattare il giorno stesso del colloquio. Cerca su Google degli esempi di schede per un model casting.
  8. 8
    Prenota un parrucchiere, un truccatore e dei fotografi per il giorno dello show. Prova a contattare un salone di bellezza della zona e chiedi se possono offrirti dei servizi gratuiti in cambio di pubblicità, per esempio la stampa del loro logo negli inviti. Se contatti dei parrucchieri e dei truccatori da una scuola probabilmente saranno disposti a collaborare gratis per fare esperienze che li facciano crescere professionalmente. Prima di ingaggiarli, chiedi loro di mostrarti un book fotografico delle loro realizzazioni. Mostra loro quali idee hai in mente e quale sarà lo stile della serata: potrebbero darti dei consigli da esperti e suggerirti qualcosa di nuovo. Fai attenzione però a non lasciare che alterino le tue idee: possono consigliarti ma tieni in mente che si tratta della TUA sfilata di moda. Pensa a quali tipi di acconciature e trucco si abbineranno meglio alle tue creazioni: se gli abiti sono stravaganti allora non dovrai esagerare con tutto il resto. Pensa a come si indossano alcuni capi, se devono essere infilati dalla testa scegli una pettinatura che non si rovini facilmente. Dovrai ingaggiare almeno due fotografi per l’occasione: chiedi loro di scattare sia foto della sfilata che del backstage, e se vuoi registrare un filmato avrai bisogno almeno di due addetti alle riprese, delle illuminazioni giuste e un esperto di montaggio.

Consigli

  • Divertiti!
  • Cerca su Google i video delle sfilate.

Avvertenze

  • Non c’è bisogno di stressarti, goditi il momento!

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Fashion

In altre lingue:

English: Run a Fashion Show, Español: dirigir un desfile de modas, Português: Fazer um Show de Moda, Русский: организовать показ мод

Questa pagina è stata letta 15 377 volte.

Hai trovato utile questo articolo?