Desideri ottenere i benefici di Bumble Premium senza dover pagare? Al momento di creare un account, avrai la possibilità di iscriverti a una prova gratuita dalla durata di 14 giorni, che è l'unico metodo con cui poter ottenere gratuitamente le funzionalità premium di Bumble. Questo articolo spiega come usufruire dei benefici di Bumble Premium a costo zero registrandosi al periodo di prova gratuito.

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Ottenere una Prova Gratuita su Bumble Premium

  1. 1
    Apri Bumble sul tuo dispositivo. L'icona dell'applicazione raffigura un alveare su sfondo giallo. Se usi un computer, puoi visitare il sito https://bumble.com.
    • I periodi di prova gratuiti sono solitamente disponibili solo per gli account freschi di registrazione. Se ne hai già uno e hai saltato il periodo di prova, dovrai aspettare fino a quando Bumble non farà questa offerta agli utenti che non ne hanno mai usufruito in precedenza. Nel momento in cui verrà lanciata un'offerta di questo tipo, riceverai una notifica sull'app o sul sito.
  2. 2
    Clicca o premi su Registrati. A questo punto potrai selezionare il metodo di login che preferisci, come usare il tuo account Facebook o il tuo numero di telefono, per creare un account.
    • Se decidi di usare il tuo numero di telefono, riceverai un codice via SMS che dovrai inserire all'interno dell'app per continuare.
  3. 3
    Crea una password (se richiesto). Se usi un telefono o un tablet, è possibile che non ti venga richiesto di inserire una password.
  4. 4
    Carica delle immagini e crea un profilo. Dovrai aggiungere foto che rispettino le linee guida di Bumble, in modo da evitare l'intervento dei moderatori. Usa le tue immagini migliori e completa con cura il profilo.
  5. 5
    Accetta l'offerta del periodo di prova gratuito di Bumble Premium. Se Bumble non ti offre un periodo di prova gratis prima di mostrarti il tuo primo match, prova a chiudere e a riaprire l'app o il sito. Alcuni utenti hanno riportato che può volerci qualche giorno prima che appaia questa offerta.
    • A condizione che cancelli l'abbonamento prima che finisca il periodo di prova, non ti verrà addebitato alcun costo per l'uso di Bumble Premium.[1]
    • Considera che non riceverai alcun addebito, a meno che tu non decida di continuare a usare il servizio.
    • Se decidi di continuare a usare Bumble Premium, potrai annullare l'iscrizione in qualunque momento desideri.
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Bumble Premium vale quello che costa?

  1. 1
    La versione gratuita di Bumble dispone di molte funzionalità. È possibile creare collegamenti, inviare messaggi, usare semplici filtri, scorrere i profili e anche estendere un collegamento al giorno senza pagare un centesimo.[2] Se usi questa versione, ciò non significa che non troverai l'amore!
  2. 2
    Bumble Premium può fare in modo che il tuo profilo goda di una maggiore esposizione. Spotlight (o "Riflettori") è una funzionalità premium che consente di mettere il proprio profilo in pole position, aumentandone la visibilità agli altri membri.[3] Con la versione premium, otterrai un "Riflettore" alla settimana (con la versione gratis, questo non accade in maniera ricorrente).
    • Anche con la versione gratuita è possibile acquistare un "Riflettore" a parte ogni volta che si desidera usarlo. Questo permette di utilizzare la funzionalità quando se ne ha voglia, senza la necessità di iscriversi alla versione premium.
  3. 3
    L'iscrizione premium ti consente di vedere le persone a cui piaci. Con un account gratuito, non potrai vedere la sezione "A chi piaci", in quanto le foto degli utenti appariranno sfocate. Se vuoi sapere a quali membri piaci prima di esprimere un potenziale interesse, la versione premium è l'upgrade che fa al caso tuo.
    • Premium è la versione consigliata anche per chi desidera accedere a più SuperSwipe, "Riflettori", tempo prolungato per rispondere ai match e nuovi collegamenti.
  4. 4
    I filtri avanzati della versione premium sono utili per le aree densamente popolate. Se nella tua zona Bumble è usato da molte persone, i filtri avanzati e gli swipe illimitati possono aiutarti a fare una selezione ad hoc tra la valanga di potenziali collegamenti, in modo da trovare persone che siano effettivamente di tuo gradimento.
  5. 5
    La modalità Travel è fondamentale per chi desidera frequentare qualcuno a distanza. Se vuoi conoscere persone fuori dalle immediate vicinanze, la versione Premium ti tornerà utile, in quanto la modalità Travel consente di trovare collegamenti in qualsiasi zona.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Aggiungere Emoji alle ImmaginiAggiungere Emoji alle Immagini
Eliminare i Video su TwitchEliminare i Video su Twitch
Bloccare un Utente su TinderBloccare un Utente su Tinder
Creare un Bot su DiscordCreare un Bot su Discord
Vedere i Video che Ti Sono Piaciuti su YouTubeVedere i Video che Ti Sono Piaciuti su YouTube
Ridurre il Delay dello Streaming su Twitch (PC o Mac)Ridurre il Delay dello Streaming su Twitch (PC o Mac)
Aggiungere Amici su DiscordAggiungere Amici su Discord
Trovare Canali di Telegram su un iPhone o un iPadTrovare Canali di Telegram su un iPhone o un iPad
Usare TwitterUsare Twitter
Creare un Account su VKCreare un Account su VK
Cercare Tweet per Data sull'AppCercare Tweet per Data sull'App
Unirsi a un Canale su Discord (PC o Mac)Unirsi a un Canale su Discord (PC o Mac)
Caricare un Video su TwitchCaricare un Video su Twitch
Guardare Contemporaneamente Molteplici Trasmissioni Live su Twitch Usando un PC o un MacGuardare Contemporaneamente Molteplici Trasmissioni Live su Twitch Usando un PC o un Mac
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Darlene Antonelli, MA
Co-redatto da:
Scrittrice ed Editor Specializzata in Tecnologia
Questo articolo è stato co-redatto da Darlene Antonelli, MA. Darlene Antonelli è una Scrittrice ed Editor Esperta di Tecnologia che collabora con wikiHow. Darlene ha esperienza nell'insegnamento di corsi universitari, scrittura di articoli relativi alla tecnologia e lavoro sul campo nel settore della tecnologia. Ha conseguito una Laurea Specialistica in Scrittura presso la Rowan University nel 2012 con una tesi sulle comunità online e sulle personalità curate in tali comunità.
Categorie: Social Network
Questa pagina è stata letta 150 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità