Scarica PDF Scarica PDF

Questo articolo spiega come raccogliere i baccelli di piselli ed ottenere i semi. Potrai utilizzarlo sia per le piante di pisello annuali che per quelle perenni.

Metodo 1 di 2:
Raccogliere i Baccelli

  1. 1
    Lascia appassire, sbiadire e cadere i fiori in modo naturale.
  2. 2
    Nel punto in cui il fiore era attaccato alla pianta rampicante, si formerà un baccello allungato per contenere i semi.
  3. 3
    Attendi che i colori cambino.
    • Inizialmente il baccello assumerà un colore brillante, in una tonalità media del verde. Maturando, si gonfierà a causa della crescita dei semi interni.
    • Il colore del baccello varierà verso un color giallo-verde opaco, e quando i semi saranno completamente maturi, assumerà i toni chiari del marrone. (Il colore finale sarà simile a quello di un sacchetto di carta per il pane.)
    • Raggiunto il colore finale, i baccelli potranno essere raccolti dalla pianta. Disponili su un piatto e lasciali seccare al chiuso per diversi giorni. (Il tempo necessario varierà in base all'umidità dell'ambiente.)
  4. 4
    Favorisci l'apertura dei baccelli. Seccandosi i baccelli inizieranno a lacerarsi in prossimità delle strozzature. Potrai incoraggiarli ad aprirsi facendo scorrere le dita lungo le aperture, per poi espanderli e rivelarne i semi.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Essiccare Completamente i Semi

Consigli

  • Conserva i semi in un luogo fresco ed asciutto fino al momento della semina.
  • I semi di pisello essiccati sono di forma rotonda, grandi circa 3 mm e di colore marrone chiaro o verde opaco.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 807 volte
Categorie: Il Tuo Orto
Questa pagina è stata letta 6 807 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità