Come Ottenere il Brevetto di Pilota Privato (Linee Guida)

Sogni di volare? Vuoi diventare un pilota? Vuoi salire nel cielo da solo o con i tuoi amici? Se desideri fino allo spasmo pilotare un aeroplano, è giunto il momento di ottenere il brevetto di volo come pilota privato o sportivo. L’addestramento necessario può cambiare da Paese a Paese e il livello dei piloti può essere organizzato in maniera differente. Questa è una guida di ordine generale per conseguire il brevetto di pilota privato.

Passaggi

  1. 1
    Determina che tipo di addestramento vuoi ricevere e che tipo di brevetto vuoi ottenere. Vuoi essere abilitato a pilotare dei bimotori o a un motore solo? Ad ala fissa o rotante? Vuoi potere atterrare sull’acqua? A meno che tu non sia interessato agli elicotteri o voglia studiare per molto tempo, ti consigliamo di iniziare con un velivolo a un motore, ad ala fissa e con atterraggio a terra.
  2. 2
    Controlla la tua situazione finanziaria per capire se sei in grado di far fronte alle spese, che sono abbastanza ingenti. Negli Stati Uniti, un preventivo realistico è fra i 4000 e 9000 dollari in base al tipo di scuola, di aeroplano e alla zona dove vivi. Fai un giro fra le varie scuole e valuta i prezzi. In Europa il costo è maggiore del 50%. Questo valore fa riferimento a un addestramento per un velivolo ad ala fissa con un solo motore. Le scuole per elicotteristi costano circa il doppio.
    • Puoi trovare il denaro risparmiando, chiedendolo ai tuoi genitori, come borsa di studio, in prestito, lavorando in cambio di lezioni di volo o con una combinazione di questi.
  3. 3
    Determina quando e dove seguire le lezioni. Devi prestare attenzione alle previsioni meteo, alla qualità dell’insegnamento, al costo delle lezioni e quali obiettivi ti sei prefissato come pilota.
  4. 4
    Comincia l’addestramento quando tutto è ben organizzato.

Consigli

  • I requisiti per il brevetto di pilota privato non sono uguali in tutto il mondo. Di solito devi completare una sessione di lezioni a terra (teoria di volo e regolamenti), accumulare un monte ore di volo con istruttore e infine di volo in solitaria. Alla fine dovrai sostenere un esame scritto e uno pratico. Negli Stati Uniti un allievo pilota per un velivolo ad ala fissa deve raggiungere come minimo 40 ore di volo per essere ammesso all’esame. Molti studenti raggiungono l’obiettivo di 70-80 ore con una sola lezione a settimana, quindi la memoria si rivela fondamentale.
  • Una buona scuola di volo è molto importante perché l’addestramento potrebbe rivelarsi più costoso o troppo “rilassato”. Come tutti gli allenatori sportivi, anche l’istruttore di volo deve spronarti a raggiungere obiettivi sempre più importanti. Assicurati che la scuola che scegli abbia abbastanza istruttori per venire incontro alle TUE esigenze organizzative, dopotutto tu sei il cliente.
  • La cosa migliore sarebbe seguire lezioni di 1-2 ore per 2-3 volte a settimana, con questo ritmo potresti ottenere il brevetto in 3-4 mesi spendendo poco. Ognuno ha una velocità di apprendimento diversa, quindi non avere fretta; tuttavia, se impari in maniera rapida e memorizzi le lezioni, il costo totale sarà inferiore e frequentare più di 4 volte a settimana è eccessivo. Non vorrai sovraccaricarti. Quindi la memoria e la capacità di interiorizzare le lezioni sono la cosa più importante, una frequenza scolastica di 1 volta a settimana ti fa rischiare di dimenticare il 50% delle informazioni prima della lezione successiva.
  • Molti aero-club accettano studenti e forniscono istruttori e mezzi a prezzi ragionevoli.

Avvertenze

  • È essenziale avere un certificato medico di terza categoria (come minino), altrimenti non ti verrà concesso di pilotare in solitaria. Puoi fare delle ricerche e trovare uno studio medico autorizzato a rilasciare questo tipo di certificato. Inoltre, prima di fare qualunque tipo di investimento, accertati di sapere cosa sarai in grado di fare. Se hai una qualunque forma di disabilità o se assumi dei farmaci per una determinata patologia, dovresti recarti da un medico prima di iscriverti in qualunque scuola di volo. Alcune condizioni fisiche potrebbero escluderti dalla schiera di aspiranti piloti ed è un’informazione che è opportuno conoscere in anticipo.
  • Se non riesci a instaurare un buon rapporto con un istruttore, parlagli, oppure richiedi un altro insegnante: ricorda che tu paghi per essere addestrato.
  • Se non capisci qualcosa durante le lezioni, CHIEDI. Non aspettare che la situazione… ehm… precipiti.
  • Se hai dei dubbi sulla tua condizione medica/fisica, fai delle ricerche per diventare "Pilota Sportivo", questo brevetto non limita il numero di passeggeri che puoi trasportare ma ha dei requisiti medici meno rigidi.

Cose che ti Serviranno

  • Il desiderio di imparare e di volare
  • Certificato medico per brevetto di Pilota Privato o Sportivo.
  • Tutti i documenti legali necessari
  • Lingua madre fluente scritta, parlata, compresa e letta
  • Mezzi economici per coprire le spese di addestramento
  • Un aeroporto

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Automobili & altri Veicoli

In altre lingue:

English: Get a Private Pilot's License (General), Español: obtener una licencia de piloto (general), Русский: получить лицензию частного пилота

Questa pagina è stata letta 1 564 volte.

Hai trovato utile questo articolo?