Come Ottenere un Makeup Perfetto

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 25 Riferimenti

In questo Articolo:Dare un Aspetto Fresco e Luminoso al VisoMettere in Risalto i Tratti del VisoTestare Diversi Prodotti

Chiunque può avere un makeup, perfetto se ha a disposizione i prodotti giusti. Per prima cosa, è importante preparare la pelle usando un detergente e una crema idratante. Di seguito, fondotinta e cipria ti aiuteranno a coprire le imperfezioni e a uniformare l'incarnato. Infine, potrai esaltare e definire alcune parti del tuo viso usando blush, ombretti, mascara e matite.

Parte 1
Dare un Aspetto Fresco e Luminoso al Viso

  1. 1
    Lavati il viso. Prima di iniziare a truccarti, devi rimuovere gli eventuali residui di cosmetici e il sebo in eccesso. Usa un detergente delicato, con un pH simile a quello della pelle, per non rischiare che la renda secca o irritata.[1] Esistono dei prodotti formulati per ogni specifico tipo di pelle, per esempio:
    • Se hai la pelle secca, scegli un detergente ad azione idratante.
    • Se hai la pelle normale, scegli un detergente delicato, privo di elementi o sostanze esfolianti.
    • Se hai la pelle grassa, scegli un detergente a base oleosa. In questo modo la pelle ridurrà automaticamente la produzione quotidiana di sebo.
  2. 2
    Idrata la pelle. Dovresti prendere la buona abitudine di idratare sempre la pelle del viso dopo averla pulita. In commercio esistono decine e decine di creme e lozioni idratanti. Se trascorri molto tempo all'aperto, è meglio scegliere un prodotto dotato di fattore solare protettivo per proteggerti dai raggi nocivi del sole. Sono disponibili prodotti per ogni esigenza, per esempio:
    • Se hai la pelle grassa, scegli un prodotto idratante in gel privo di sostanze oleose. La tua pelle risulterà soffice e rivitalizzata e non correrai il rischio di stimolare ulteriormente la produzione di sebo.
    • Se hai la pelle secca, scegli una crema con una consistenza leggera.[2]
    • Se soffri di acne, è meglio scegliere una crema idratante che contenga acido salicilico.
  3. 3
    Applica il primer. Il primer è un prodotto cosmetico che serve a uniformare l'incarnato, mascherare i pori dilatati e far durare più a lungo il fondotinta e gli altri prodotti di makeup. Per applicarlo nel modo corretto, mettine una piccola quantità direttamente sulle guance, sulla fronte e sul mento, quindi spalmalo in modo uniforme con le dita o con un pennello da fondotinta.[3] Esistono anche dei primer colorati, molto utili per correggere eventuali lievi discromie della pelle. Per esempio:
    • Se hai un colorito spento, usa un primer rosato per dare alla pelle un aspetto più sano.
    • Se hai un colorito giallognolo, usa un primer sui toni del lilla per neutralizzarlo.
    • I primer di colore verde servono a mascherare gli arrossamenti cutanei, come quelli causati dall'acne.[4]
  4. 4
    Applica uno strato di fondotinta. Il suo compito è quello di uniformare i toni della pelle dandole un aspetto più salutare e radioso. Per applicarlo correttamente, mettine una piccola quantità direttamente sulle guance, sulla fronte, sul mento e sulla parte superiore del naso. Per ottenere una coprenza leggera, puoi stenderlo semplicemente con le dita verso i lati del viso. Per una coprenza maggiore, è meglio stenderlo usando un'apposita spugnetta lievemente inumidita.[5]
    • È essenziale scegliere un fondotinta del colore giusto. La tonalità ideale è quella che risulta invisibile sul mento e sul collo alla luce naturale.[6]
    • Se la tonalità della pelle del viso differisce da quella del collo, è meglio scegliere un fondotinta uguale al colore di quest'ultimo, altrimenti rischierai il temuto effetto "mascherone"![7]
  5. 5
    Nascondi le imperfezioni con il correttore. Puoi usarlo per coprire i segni dell'acne, le macchie rosse e le occhiaie. Se cerchi un prodotto molto coprente, è meglio sceglierlo in forma liquida e applicarlo con un pennello piatto di piccole dimensioni.[8] Se invece è sufficiente una coprenza leggera, puoi usare un correttore in stick. In entrambi i casi, applicane solo poco alla volta, e solo dove serve, quindi sfumalo lateralmente per uniformarlo al fondotinta e rendere il viso omogeneo e armonioso.
    • Puoi sfumare il correttore con le dita, con un cotton fioc o con un pennellino piatto.[9]
    • Usa un correttore della stessa tonalità del fondotinta. Se possibile, sceglili di un unico brand per avere la certezza che siano di un colore simile.
  6. 6
    Fissa il trucco con una cipria semitrasparente. La cipria è pressoché indispensabile per fissare al meglio il fondotinta e il resto della base in generale; inoltre, grazie alla sua azione opacizzante, assorbe il sebo in eccesso prevenendo che la pelle diventi lucida nell'arco della giornata. Applicane solo un velo su tutto il viso usando un pennello largo dalle setole morbide, avendo l'accortezza di non prelevare troppo prodotto dalla confezione. Ricordati di sfumarla nell'area intorno agli occhi e intorno alla bocca.
    • Scegli una cipria poco compatta, se è sufficiente una coprenza leggera.[10]

Parte 2
Mettere in Risalto i Tratti del Viso

  1. 1
    Definisci le sopracciglia. Se hai la fortuna di averle già scure e ben disegnate, puoi saltare questo passaggio. In caso contrario, usa una matita per sopracciglia del loro stesso colore per riempire gli spazi dove i peli sono più radi. Traccia delle corte linee sottili per imitare la presenza dei peletti. Al termine, spazzolale delicatamente con un apposito spazzolino o con uno scovolino pulito per sfumare il colore e amalgamarlo ai peli naturali.[11]
    • Dopo averle definite e spazzolate, fissale con un apposito mascara colorato, con un gel trasparente o con una piccola quantità di cera per sopracciglia.[12]
    • In commercio esistono dei kit per le sopracciglia di diversi colori, da abbinare al loro colore naturale e a quello dei capelli. Generalmente sono composti da una matita, uno spazzolino e un prodotto fissante in gel o in cera.
  2. 2
    Usa il blush. Applicalo sulle guance con un pennello specifico, quindi sfumalo verso le tempie con movimenti lunghi e delicati. Sfumare al meglio il colore ti consente di ottenere un risultato raffinato e naturale. Scegli un blush adatto alla tonalità della tua pelle, per esempio:
    • Se hai la pelle chiara, opta per un blush color pesca o rosa confetto.
    • Se hai la pelle di una tonalità media, scegli un color albicocca o malva.
    • Se hai la pelle olivastra, è meglio usare un blush color lampone o sui toni dell'arancione. In alternativa, puoi usare una terra abbronzante.
    • Se hai la pelle scura, dovresti optare per un color malva, rosso fuoco o magenta.[13]
  3. 3
    Passa all'ombretto. Per un look naturale, applica un velo di ombretto color marrone chiaro lungo la parte finale della palpebra, concentrandoti in particolar modo lungo la piega dell'occhio, quindi sfumalo verso l'esterno. Dopodiché, usa un ombretto più chiaro e perlato al centro della palpebra mobile.[14] Usa degli ombretti di qualità, che durino tutto il giorno. Al momento dell'acquisto, cerca di scegliere delle tonalità che sappiano far risaltare il colore naturale dei tuoi occhi e della tua pelle. Per esempio:
    • Se hai gli occhi azzurri, è meglio optare per i toni del rosa e del corallo. Le tonalità del rosso che tendono al marrone o all'albicocca esaltano magnificamente gli occhi verdi. Se hai gli occhi castani hai la fortuna di poter usare qualunque colore, ma otterrai un risultato davvero eccellente con le diverse sfumature del viola.
    • Anche in questo caso, è importante scegliere delle tonalità adatte al colore della tua pelle. I toni freddi sono ideali per chi ha la pelle chiara, mentre quelli caldi si abbinano meglio alle pelli medie o mediterranee.[15]
  4. 4
    Esalta ulteriormente gli occhi con la matita o con l'eyeliner. In entrambi i casi, assicurati che siano di alta qualità, che non sbavino e che durino tutta la giornata. Inizia con un tratto leggero e assicurati che il risultato sia uguale per entrambi gli occhi. Inspessisci o scurisci il tratto solo dove serve.[16] Le matite per occhi, così come l'eyeliner, possono essere applicate in diversi modi, per esempio:
    • Puoi disegnare una linea sottile lungo la rima superiore o inferiore esterna, per dare più definizione al bordo dell'occhio e maggiore intensità allo sguardo.
    • Puoi usare un eyeliner liquido per ottenere un "look cat eye".[17]
    • Puoi usare una matita di un color verde brillante o un eyeliner color oro per creare un trucco perfetto per la sera o per le giornate di festa.
  5. 5
    Applica il mascara. Inclina leggermente la testa all'indietro, quindi rivolgi lo sguardo in avanti per allontanare le ciglia dalla palpebra. Posiziona lo scovolino alla base delle ciglia, quindi inizia a muoverlo da un lato all'altro strofinando le setole contro i peli. Dopo qualche istante muovilo verso l'alto, premendolo sempre delicatamente contro le ciglia.[18]
    • Per un look naturale è meglio usare un mascara marrone scuro. Se invece hai optato per uno smokey o se vuoi far risaltare al massimo gli occhi, scegli un mascara di un colore nero intenso.
    • Attendi che il mascara sia asciutto, quindi effettua una seconda passata per definire ulteriormente le ciglia.
  6. 6
    Applica un rossetto o un lucidalabbra. L'obiettivo è far risaltare le labbra, quindi scegli un colore brillante che ti aiuti a metterle in evidenza. Per una coprenza elevata, magari per un look da sera, è meglio optare per un rossetto, mentre per un risultato più naturale o romantico puoi scegliere un lucidalabbra luminoso. Se temi che il prodotto selezionato possa sbavare, definisci per prima cosa il contorno labbra con una matita.
    • Per evitare che il rossetto finisca sui denti, succhiati delicatamente il dito indice. In questo modo, eliminerai il colore in eccesso dalla parte interna delle labbra.
    • Usa un pennello per applicare il rossetto. Il colore durerà più a lungo e il contorno labbra avrà un aspetto più definito.[19]

Parte 3
Testare Diversi Prodotti

  1. 1
    Usa un fondotinta minerale. Se la tua pelle tende a seccarsi o è incline all'acne, potresti temere che un normale fondotinta tenda a peggiorarne le condizioni. In tal caso, un fondotinta minerale può essere una valida alternativa, dato che ha una formula più delicata e non rischia di occludere i pori. Ricorda che devi sfumarlo accuratamente con un pennello da fondotinta, altrimenti apparirà polveroso causando un effetto "mascherone".
    • Sfumalo con attenzione compiendo dei piccoli movimenti circolari.
    • I fondotinta minerali liquidi sono ottimi per chi ha la pelle secca. Per le pelli grasse, è meglio usare un fondotinta minerale in polvere.[20]
  2. 2
    Usa una BB cream. Si tratta di un cosmetico che racchiude molteplici funzioni in un unico prodotto: agisce infatti come crema idratante, primer e fondotinta, riducendo di fatto il tempo che devi dedicare al trucco.[21] Inoltre, grazie alla sua consistenza leggera, garantisce un effetto più naturale di molti fondotinta. Lo svantaggio è che generalmente non è abbastanza coprente per nascondere eventuali macchie o imperfezioni.
    • Alcune donne preferiscono usarla al posto del primer, prima di applicare un normale fondotinta, per favorire una maggiore coprenza delle cicatrici e dell'acne.[22]
  3. 3
    Sperimenta con la tecnica del contouring. Si tratta di un metodo che serve a ingannare l'occhio in modo che la forma del viso sembri leggermente alterata. Si tratta di creare un gioco di luci e ombre, seguendo delle regole ben precise, per camuffare alcuni lievi difetti (per esempio un naso a patata) e dare maggiore tridimensionalità al viso. Generalmente richiede diversi minuti, quindi è meglio riservarlo alle occasioni in cui si vuole sfoggiare un trucco più elaborato, dato che spesso al mattino non si ha tanto tempo da trascorrere davanti allo specchio.
    • Se hai il desiderio di assomigliare a una particolare celebrità, esistono diversi tutorial online che possono aiutarti a replicarne il look.
    • In commercio ci sono diverse palette che contengono tutti i prodotti necessari per realizzare il contouring (come blush, terra e illuminante).
  4. 4
    Usa la terra abbronzante (o bronzer). Una volta applicata sulle guance, sembrerà che siano state baciate dal sole. A seconda della forma del tuo viso, puoi usarla anche per mettere in risalto gli zigomi e farli apparire più alti. Generalmente è meglio applicare la terra abbronzante usando un classico pennello da cipria o da blush, quindi mediamente grande e con setole morbide e flessibili.
    • Le terre abbronzanti sono disponibili sia in polvere sia in una formula più compatta.
    • L'ideale è scegliere una terra di una o due tonalità più scure dell'incarnato naturale.[23]
  5. 5
    Usa un illuminante in polvere. Come dice la parola stessa, si tratta di un cosmetico che serve a rendere la pelle più luminosa, per darle un aspetto più sano e mettere in risalto alcuni tratti del viso. La maggior parte delle donne lo applica sugli zigomi per farli apparire più alti, definiti e luminosi. Può essere applicato anche sul dorso e sulla punta del naso, in special modo per farlo apparire più sottile, sopra al labbro superiore (al centro), nell'angolo interno dell'occhio, sull'arcata delle sopracciglia e sul mento.
    • Usa un pennello di grandezza media con le setole morbide e applicane solo poco alla volta per scolpire gradualmente il viso.
    • Scegli un illuminante che doni un riflesso dorato alla pelle, anziché argentato. Otterrai un risultato più naturale.[24]
  6. 6
    Finito.

Consigli

  • Truccati in un'area della casa ben illuminata dalla luce naturale. Gli eventuali errori risulteranno più evidenti e sarà più facile correggerli.

Riferimenti

  1. http://greatist.com/grow/how-to-wash-face
  2. https://www.birchbox.com/guide/article/how-to-identify-your-skin-type-and-moisturize-accordingly
  3. http://www.makeup.com/tutorial-how-to-apply-primer-like-a-pro
  4. http://www.allure.com/gallery/primer-tricks-youve-never-heard-before
  5. http://www.marieclaire.com/beauty/news/a14852/foundation-how-to-apply/
  6. http://www.glamour.com/story/beauty-tips-how-to-do-foundation-like-a-pro-2011-02
  7. http://www.byrdie.com/how-to-shop-for-foundation/slide3
  8. http://www.glamour.com/story/beauty-tips-how-to-do-foundation-like-a-pro-2011-02
  9. http://www.more.com/beauty/makeup/face-makeup/how-and-where-apply-concealer
Mostra altro ... (16)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Truccarsi

In altre lingue:

English: Do Your Makeup Flawlessly, Español: maquillarse impecablemente, Deutsch: Makelloses Makeup auftragen, Русский: нанести безупречный макияж, Français: avoir un maquillage parfait, 中文: 化出完美无瑕的妆容, Nederlands: Make up foutloos aanbrengen, Čeština: Jak se bezchybně nalíčit, Bahasa Indonesia: Merias Wajah dengan Sempurna, Tiếng Việt: Trang điểm không tì vết, العربية: وضع المكياج بطريقة مثالية, 한국어: 완벽한 메이크업 하는 방법, ไทย: แต่งหน้าสวยใสไร้ที่ติ, 日本語: メイクの仕上がりを美しくする

Questa pagina è stata letta 64 673 volte.
Hai trovato utile questo articolo?