Scarica PDF Scarica PDF

Il Waves 360 è noto anche come il taglio "360", "le onde", o "spinnas." Questo look unico ed accattivante è stato reso famoso dal rapper Nelly ed è uno stile popolare tra gli uomini afro-americani. I 360 ti mettono le onde nei capelli, qual che sia la loro consistenza naturale. Se desideri metterti in testa questo look sexy ed accattivante, ecco alcuni suggerimenti.

Parte 1
Parte 1 di 3:
Preparare i Capelli

  1. 1
    Assicurati che i tuoi capelli e il tuo cuoio capelluto siano in buone condizioni. Il tipo di capelli non è un problema, ma più i tuoi capelli sono inclini ad arricciarsi, più ti verrà facile creare le onde.[1] Se i tuoi capelli sono abbastanza lunghi da ottenere dei ricci, saranno abbastanza lunghi anche per creare le onde. Assicurarti che i tuoi capelli siano sani, così da poter ricrescere belli e lunghi.
    • Se hai problemi di cuoio capelluto, o hai difficoltà a liberarti della forfora, poni rimedio a quei problemi prima di provare a farti le onde, usando dello shampoo apposito per il cuoio capelluto.
  2. 2
    Prendi appuntamento con il barbiere o il parrucchiere per farti fare un taglio di capelli. Esistono diversi tipi di tagli da usare come base per questo stile:
    • Fatti tagliare i capelli con un pettine guida da 0,8cm, tagliando nella direzione in cui crescono.
    • Fatteli rasare. I capelli devono creare una linea orizzontale con la tua fronte.
    • Fatti fare un taglio tradizionale alla Cesare.[2]
  3. 3
    Acquista alcuni rifornimenti. Da questo momento, dovrai prenderti cura dei tuoi capelli tutti i giorni e la toelettatura richiede gli strumenti giusti. Ecco alcuni prodotti che potrebbero servirti:
    • Una spazzola da uomo. In altre parole, una spazzola senza maniglia, ch'è stata progettata per spazzolare i capelli lunghi.[3] Questo tipo di spazzola ti dà il controllo necessario.
    • Shampoo e balsamo per capelli ondulati. Questo renderà i tuoi capelli morbidi quanto basta per domarli. Se non disponi di balsamo per capelli ondulati, quello tradizionale andrà bene comunque.
    • Lozione per capelli. Molti uomini utilizzano le lozioni della Lush per ammorbidire i loro capelli. Altre lozioni per capelli possono funzionare ugualmente.
    • Pomata. La pomata aiuterà a fissare le onde sul cuoio capelluto.
    • Una cuffia di nylon o fibra elastica sintetica oppure una calza maglia. La cuffia deve stringere la testa. Ciò è necessario per fissare i capelli e per proteggerli durante il sonno.
  4. 4
    Sii pronto a dedicare del tempo ai tuoi capelli. Dovrai "addestrare" i tuoi capelli e questo richiederà tempo e fatica da parte tua per risistemare i capelli quotidianamente. Se sei capace a guardare la tivù ed ascoltare la radio contemporaneamente, potresti accorgerti che questo è un modo piacevole per passare il tempo.
    • Quello che stai facendo, in realtà, è allungare i riccioli naturali dei tuoi capelli, che poi andranno a formare le onde. Pensa ai tuoi capelli come ad una molla o una striscia che viene attorcigliata; quando la lasci andare la striscia avrà comunque un aspetto ricurvo. Questo è quanto andrai a fare con i tuoi capelli.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 3:
Domare le Onde

  1. 1
    Lavati i capelli con dello shampoo per capelli ondulati. Sono disponibili in commercio shampoo specifici realizzati per uomini che vogliano ottenere questo stile di capelli. Se non vuoi usare uno shampoo per capelli ondulati, puoi utilizzare dello shampoo normale, o anche del sapone. Ottenere le onde è possibile anche senza degli shampoo speciali.
  2. 2
    Spazzolati regolarmente. Dopo esserti fatto la doccia e dopo aver lavato i capelli e messo il balsamo, applica lozioni e pomate, appena sufficienti per coprire i capelli e spazzolali verso il basso, a partire dalla cima della testa.
    • Dovresti anche spazzolare i capelli sulla nuca in avanti, verso gli occhi e spazzolare i capelli lungo i fianchi in avanti ma verso il basso, in direzione del mento.
    • Iniziando dalla cima, spazzola i capelli sulla parte posteriore della testa verso il basso, in direzione del collo. Immagina un piccolo cerchio in cima alla tua testa. Girando intorno a questo cerchio, spazzola verso l'esterno fino ad aver spazzolato tutta la testa.
  3. 3
    Spazzolati uniformemente. Un sacco di ragazzi dicono di riuscire a creare le onde solo sulla parte anteriore e non su quella posteriore della testa. Ciò significa che non hanno spazzolato i capelli abbastanza nella parte di dietro.
  4. 4
    Indossa la cuffia una volta spazzolati i capelli. Questo aiuterà a tenere le onde ben fissate. Assicurarti che stringa, ma che non sia troppo stretta. Lasciati la cuffia in testa per almeno 30 minuti.
    • Ricordati di indossare la cuffia prima di andare a dormire.
    Consiglio dell'Esperto
    Courtney Foster

    Courtney Foster

    Cosmetologa Qualificata
    Courtney Foster è una Cosmetologa Qualificata, Certified Hair Loss Practitioner (specialista in perdita capelli qualificata) e Docente di Cosmetologia che vive a New York. Courtney gestisce il centro estetico Courtney Foster Beauty, LLC e del suo lavoro si è parlato in vari programmi televisivi e su diverse riviste, come The Wendy Williams Show, Good Morning America, The Today Show, The Late Show with David Letterman e EastWest Magazine. Ha ricevuto la Qualifica di Cosmetologa dallo Stato di New York dopo essersi formata alla Empire Beauty School – Manhattan.
    Courtney Foster
    Courtney Foster
    Cosmetologa Qualificata

    Usa la tecnica del "wolfing" per preparare i tuoi capelli. Per procedere correttamente, è necessario farli crescere prima di tagliarli. Smetti di pettinarli e acconciarli e lascia che si compattino. Indossa una cuffia per qualche settimana prima di radere i capelli per creare questo tipo di acconciatura.

    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 3:
Manutenzione

  1. 1
    Fatti tagliare i capelli spesso. Ricordati di farlo almeno ogni 2-4 settimane, ma tieni i capelli abbastanza lunghi, in modo che i riccioli possano formarsi. Parlane con il tuo barbiere e spiegagli quello che hai fatto, assicurandoti che i tuoi capelli non vadano tagliati "controcorrente", quindi in senso opposto alla direzione in cui li pettini.
  2. 2
    Non lasciare che i tuoi capelli si secchino. Tenere i capelli idratati è il segreto per ottenere onde di grande impatto. La cuffia ti aiuterà in tal senso, quindi vedi di inumidirla con l'acqua prima di mettertela. Mantieniti idratato bevendo molti liquidi.
  3. 3
    Continua a spazzolarti i capelli e ad indossare una cuffia o un berrettino prima di andare a letto. Questo protegge i capelli dallo sfregarsi contro il cuscino e la federa durante la notte, che potrebbe annullare tutti i tuoi duri sforzi.
    • Spazzolati i capelli per cinque volte su ogni lato almeno tre volte al giorno. Spazzolarli è la cosa che fissa il tuo capello dove deve stare.
    • Non lavare ma limitati a risciacquare i capelli, mentre le tue onde andranno a formarsi. Lavati i capelli ogni settimana con shampoo e balsamo per capelli ondulati.
    • Potresti anche bagnare un asciugamano pulito e metterlo nel microonde per qualche secondo. Avvolgi quindi l'asciugamano caldo intorno ai capelli per qualche minuto per farli ammorbidire prima di spazzolarli.
  4. 4
    Finisci il lavoro. Il tuo 360 dovrebbe completarsi dopo diversi mesi di spazzolatura più volte al giorno. Il tuo capello potrebbe essere più lungo di quello al quale sei abituato, a questo punto. Ma ciò significa che le onde saranno più profonde.
    • Se hai difficoltà a crearti le onde, potrebbe essere necessario spazzolare di più.
    Pubblicità

Consigli

  • Se usi la pomata, assicurati di metterti un asciugamano caldo in testa al fine di consentire alla pomata di penetrare in profondità nei capelli.
  • Più sono spessi i tuoi capelli, più dura dovrà essere la spazzola; più morbidi o più dritti i capelli, più morbida la spazzola.
  • Quando ti fai tagliare i capelli la prima volta, utilizza una spazzola morbida perché il cuoio capelluto sarà esposto. Entro la terza settimana potrai passare ad una spazzola con setole dure.
  • Se i tuoi capelli non sono ricci, dovresti indossare la cuffia o il berrettino per almeno 12 ore al giorno.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Capelli sani
  • Shampoo e balsamo per capelli ondulati
  • Una cuffia o un berrettino
  • Una Spazzola
  • Pomata
  • Lozione idratante

wikiHow Correlati

Fare un Taglio ScalatoFare un Taglio Scalato
Far Crescere i Capelli in una SettimanaFar Crescere i Capelli in una Settimana
Fare la Treccia alla Francese
Fare la Doppia Treccia Francese
Fare una Treccia con i Capelli
Applicare l'Olio di Ricino sui CapelliApplicare l'Olio di Ricino sui Capelli
Schiarirsi i Capelli con l'Acqua OssigenataSchiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata
Prendersi Cura dei Capelli con la PermanentePrendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Scegliere lo Stile di Capelli più AdattoScegliere lo Stile di Capelli più Adatto
Farsi un Taglio di Capelli Scalato da Soli
Sfilare i Capelli
Fare Ricrescere l'Attaccatura dei CapelliFare Ricrescere l'Attaccatura dei Capelli
Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al BiancoDecolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco
Tingere i Capelli
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Courtney Foster
Co-redatto da:
Cosmetologa Qualificata
Questo articolo è stato co-redatto da Courtney Foster. Courtney Foster è una Cosmetologa Qualificata, Certified Hair Loss Practitioner (specialista in perdita capelli qualificata) e Docente di Cosmetologia che vive a New York. Courtney gestisce il centro estetico Courtney Foster Beauty, LLC e del suo lavoro si è parlato in vari programmi televisivi e su diverse riviste, come The Wendy Williams Show, Good Morning America, The Today Show, The Late Show with David Letterman e EastWest Magazine. Ha ricevuto la Qualifica di Cosmetologa dallo Stato di New York dopo essersi formata alla Empire Beauty School – Manhattan. Questo articolo è stato visualizzato 19 469 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 19 469 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità