Come Ottenere una Pelle Sana

Scritto in collaborazione con: Luba Lee, FNP-BC

In questo Articolo:Detergere e IdratareSeguire una Sana AlimentazionePrendersi Cura del Proprio CorpoPrendersi Cura della Pelle Matura

La pelle è un elemento estremamente importante per la nostra salute perché, essendo l'organo più esteso del corpo, lo protegge dall'attacco di germi e agenti infettivi. Anche se spesso si desidera avere una pelle sana perché conferisce un aspetto radioso, la sua vitalità è anche sinonimo di benessere generale, quindi per avere una pelle sana occorre avere un corpo sano. I prodotti di bellezza e antinvecchiamento fanno parte di un'industria gigantesca, ma la cura della pelle dipende anche dal modo in cui trattiamo il corpo, quello che introduciamo al suo interno e quello che applichiamo all'esterno.

Parte 1
Detergere e Idratare

  1. 1
    Lavati regolarmente, ma non troppo spesso. La pelle è coperta da uno strato di cellule morte, sebo e batteri buoni che fungono da barriera contro l'attacco di sostanze nocive. La doccia elimina questo strato.[1] È importante detergere la pelle per una buona igiene personale, ma non è necessario lavarsi troppo spesso, perché ciò può impedire alla cute di proteggere l'organismo da agenti contaminanti e infettivi.
    • In genere è consigliabile fare la doccia ogni 2-3 giorni, non di più.[2] Probabilmente sei costretto a lavarti con maggiore frequenza se lavori a contatto con il pubblico o con persone malate, prendi i mezzi di trasporto tutti i giorni o svolgi un lavoro che comporta sforzi fisici.
  2. 2
    Non stare a lungo sotto la doccia o nella vasca. Se fai il bagno con l'acqua calda per troppo tempo potresti alterare lo strato protettivo di sebo che ricopre la pelle,[3] aggravando alcune malattie dermatologiche, come la rosacea e l'eczema.[4]
  3. 3
    Usa un detergente ipoallergenico delicato. Come l'acqua calda, anche i saponi aggressivi rimuovono il sebo, favorendo una sensazione di secchezza.[5] Pertanto, quando ti lavi, scegli un detergente delicato che non sia composto con fragranze artificiali. Cerca prodotti che:
    • Contengono ingredienti lenitivi e idratanti, come l'aloe, l'amamelide e oli vegetali, ma anche erbe o sostanze botaniche, come la camomilla, la lavanda, il rosmarino e la menta.[6]
    • Sono privi di laurilsolfato di sodio o alcol, perché possono inaridire la pelle.[7]
    • Sono adatti al tuo tipo di pelle. Per esempio, se hai la pelle secca cerca un detergente ad azione idratante, mentre se hai la pelle sensibile opta per un sapone senza profumo e ipoallergenico.
    • Puliscono la pelle senza distruggere lo strato protettivo di sebo.[8]
  4. 4
    Tampona la pelle quando l'asciughi. Quando hai finito di fare il bagno, invece di strofinarla con un asciugamano tamponala delicatamente e lascia che l'umidità residua si asciughi all'aria.[9] In questo modo preserverai lo strato di sebo che ti aiuta a mantenere la pelle idratata e prevenire la secchezza.
  5. 5
    Usa l'esfoliante 1-2 volte a settimana. Ti permetterà di rimuovere lo strato superiore composto da cellule morte e mostrare una pelle fresca, nuova e luminosa dall'aspetto sano e radioso. Evita di applicare sostanze acide (come il succo di limone o pomodoro) soprattutto sul viso, perché possono distruggere il sebo e renderlo più sensibile al sole. Tuttavia i prodotti a base di alfa-idrossiacidi, considerati un vero toccasana per la pelle, hanno un'azione esfoliante delicata ma efficace.
    • Per stimolare la circolazione sanguigna e rinvigorire la pelle, prova il "dry brushing" (che consiste nello sfregare una spazzola di setole naturali sulla pelle asciutta).
    • Pulendo, esfoliando e idratando regolarmente la cute preverrai la comparsa di brufoli e imperfezioni e la aiuterai a mantenersi giovane e sana.
    • Se hai la pelle secca, opta per un esfoliante a base di sostanze idratanti, ma privo di agenti detergenti aggressivi (ma solo delicati). Se hai la pelle grassa, scegline uno riequilibrante che garantisca una pulizia profonda.[10]
  6. 6
    Idratala regolarmente. Le creme idratanti non solo le impediscono di inaridirsi, ma la proteggono migliorandone tono ed elasticità.[11] Considera di usare una crema idratante con filtro solare per offrirle un'ulteriore protezione contro i raggi nocivi del sole.
    • Grazie alle sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie l'olio d'oliva è un ottimo prodotto da applicare localmente per idratare la pelle in maniera naturale. Anche l'olio di mandorle dolci, cocco, jojoba e argan hanno un'azione idratante, come il burro il karitè e il burro di cacao. Puoi utilizzare queste sostanze così come sono o comprare prodotti che le contengono.
    • Nota che l'olio di cocco, l'olio d'oliva e il burro di karitè e cocco possono essere comedogenici, quindi se ne sconsiglia l'uso sul viso delle persone con tendenza acneica o soggetto alla comparsa di comedoni.
    • Se hai la pelle grassa scegli una lozione o un gel al posto della crema, mentre se hai la pelle secca opta per un'idratante sotto forma di crema.
    • Se hai la pelle con tendenza acneica cerca un idratante a base di acido salicilico. Tuttavia, se è sensibile, scegli un prodotto con ingredienti lenitivi, come tè verde, vitamina C e aloe.[12]

Parte 2
Seguire una Sana Alimentazione

  1. 1
    Mangia frutta e verdura. Una dieta a base di alimenti che rappresentano tutti i colori dell'arcobaleno assicura i nutrienti, le vitamine e i minerali necessari per mantenersi in salute. La frutta e le verdure contribuiscono al benessere della pelle perché innanzitutto fanno bene alla salute fisica. Inoltre, nutrendosi in questo modo è possibile ridurre il rischio di malattie cardiache, ictus e ipertensione arteriosa, regolarizzare la glicemia, tenere sotto controllo il peso e favorire la digestione.[13]
    • Consuma verdure a foglia verde scura.
    • Opta per le pietanze di colore arancione, blu, giallo, rosso e viola.
    • Per esempio, i pomodori sono ottimi per la pelle perché aiutano a proteggerla dai danni del sole, la rendono più liscia e aumentano il collagene.
  2. 2
    Scegli alimenti che fanno bene alla pelle. Gli alimenti ricchi di antiossidanti, selenio, coenzima Q10 e flavonoidi promuovono un corpo sano e una pelle luminosa. Gli antiossidanti e il selenio prevengono i danni causati dai radicali liberi, che contribuiscono alla comparsa di rughe, al deterioramento dei tessuti e alla secchezza cutanea.[14] Il coenzima Q10 è un antiossidante prodotto dall'organismo. I flavonoidi, infine, sono composti chimici secondari delle piante e possiedono proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.
    • Tra gli alimenti ad alto contenuto di antiossidanti considera i cereali integrali,[15] i frutti di bosco, le albicocche, le barbabietole, le zucchine, le patate dolci, i mandarini, i fagioli[16] e l'olio di oliva.
    • I cibi ricchi selenio includono la pasta integrale, le noci del Brasile, i funghi champignon, la carne di manzo e tacchino, le ostriche, i gamberi, i granchi, il dentice, il merluzzo e altre specie ittiche.[17]
    • Il coenzima Q10 si trova nei cereali integrali, nel pesce, nelle interiora degli animali, nella soia, nell'olio di colza e nell'olio di sesamo.[18]
    • I flavonoidi sono presenti nel cioccolato fondente e nel tè verde.[19]
  3. 3
    Consuma cibi ricchi di vitamine A, C ed E. Queste vitamine apportano numerosi benefici, ma ognuna di loro promuove la salute della pelle. La vitamina C migliora la sintesi del collagene e dell'elastina, prevenendo le rughe, i segni del tempo e il rilassamento cutaneo.[20] La vitamina A aiuta a mantenere la pelle fresca e luminosa prevenendo la secchezza, riducendo le macchie scure e levigando le rughe. La vitamina E è un antiossidante che combatte i danni causati dai radicali liberi.[21]
    • Tra gli alimenti ricchi di vitamina C considera i peperoni, gli agrumi, le verdure di colore verde scuro, la papaia e i kiwi.[22] Per aumentare l'apporto di questa sostanza, che inibisce la comparsa delle rughe, puoi anche provare le fragole, la zucca e il melograno.[23]
    • Gli alimenti ad alto contenuto di vitamina A sono le verdure a foglia di colore verde scuro, le arance, le carote, il melone e le uova.
    • La vitamina E si trova nella frutta a guscio e nei semi, nelle olive, nelle verdure a foglia verde e negli oli vegetali.[24]
  4. 4
    Soddisfa il fabbisogno di acidi grassi. I grassi sono necessari per la salute della pelle, soprattutto gli acidi grassi omega-3 e omega-6. Mantengono la pelle luminosa e idratata e prevengono secchezza e imperfezioni.[25] Ottime fonti di questi nutrienti includono:
    • Frutta a guscio.[26]
    • Olio di oliva e olio di colza.
    • Semi di lino.
    • Sardine, sgombro e salmone.
  5. 5
    Bevi molta acqua. La pelle, come ogni parte del corpo, deve essere idratata per funzionare in maniera ottimale. Un buon ripristino del contenuto idrico previene la secchezza e la desquamazione, evitando la comparsa delle rughe[27] e rendendo i segni del tempo meno evidenti.
    • In genere si raccomanda di bere almeno 1 litro di acqua al giorno. Tuttavia, anche la frutta e la verdura ne sono ricche, quindi bisogna tenere conto anche del loro consumo nel calcolo relativo all'idratazione quotidiana.[28] La regola migliore è ascoltare il corpo e bere tutte le volte che si ha sete!
  6. 6
    Evita gli zuccheri aggiunti. L'apporto dello zucchero può favorire la comparsa delle rughe e il rilassamento cutaneo. Le molecole di questa sostanza si legano alle molecole proteiche e, quando succede, possono danneggiare il collagene e l'elastina.[29] Anche se esistono molti alimenti essenziali alla salute generale che contengono zuccheri, come la frutta, fai attenzione a quelli aggiunti negli alimenti trasformati e precotti.
    • Se desideri qualcosa di dolce, opta per la frutta o le verdure più dolci, come le patate dolci.
    • Sostituisci lo zucchero scritto nelle ricette di pietanze e bevande con la stevia o un dolcificante simile.

Parte 3
Prendersi Cura del Proprio Corpo

  1. 1
    Fai sport regolarmente. L'esercizio fisico è essenziale per la salute dei polmoni, del sistema cardiovascolare e del corpo nel suo complesso, compresa la pelle. È un toccasana perché migliora la circolazione sanguigna e aumenta l'apporto di sostanze nutritive alla cute eliminandone le impurità depositate in superficie. Inoltre può anche rallentare il processo di invecchiamento della pelle.[30]
    • Assicurati di reidratarti dopo avere sudato.
  2. 2
    Rilassati. Lo stress può essere nocivo per la pelle, il corpo e la mente, e gli ormoni che l'organismo produce come risposta psicofisica possono aggravare determinate malattie, come l'acne, la psoriasi, la rosacea e l'eczema.[31] Oltretutto lo stress tende a rallentare la guarigione, quindi i brufoli impiegheranno più tempo per scomparire.[32]
    • Lo yoga e la meditazione possono essere utili per la pelle perché alleviano lo stress.
  3. 3
    Non fumare. Il fumo, come lo stress, comporta conseguenze disastrose sulla salute. Ostacola la circolazione sanguigna, necessaria per una pelle sana. Inoltre, danneggia il collagene e l'elastina, mentre i movimenti generati dalla aspirazione del fumo delle sigarette favoriscono la comparsa di rughe intorno alla bocca e agli occhi.[33]
  4. 4
    Dormi a sufficienza. Il sonno è importante per svariati motivi e la salute della pelle è solo uno di questi. Per esempio, quando dormiamo il corpo secerne gli ormoni della crescita, responsabili della produzione di collagene.[34]
  5. 5
    Proteggiti dal sole. Sebbene un'esposizione moderata ai raggi UV permetta al corpo di produrre la vitamina D (20 minuti sono sufficienti per la maggior parte delle persone),[35] un suo eccesso può danneggiare la pelle e causare melanomi. Inoltre, i danni del sole favoriscono la comparsa precoce dei segni dell'invecchiamento, tra cui lentiggini, macchie senili e rughe, e distruggono il collagene e l'elastina.[36]
    • Evita il sole forte, in genere tra le 10:00 e le 16:00.[37] Passa più tempo all'ombra se stai tutto il giorno in spiaggia.
    • Scegli una crema con fattore di protezione solare ad ampio spettro tra 30 e 50 e applicala tutto l'anno. Opta anche per cosmetici e creme idratanti con filtro solare.
    • Indossa vestiti composti con tessuto anti-UV, ovvero con fattore di protezione dai raggi ultravioletti. Porta maglie a maniche lunghe e collo alto, pantaloni e cappelli a tesa larga.
  6. 6
    Prova la sauna a raggi infrarossi per ridurre le rughe e aumentare il collagene. Questa tecnologia sfrutta i raggi infrarossi per aumentare la quantità di collagene prodotta dall'organismo e ridurre la quantità di rughe già formate. Alcune persone notano anche un miglioramento del tono della pelle dopo varie sedute.[38]
    • Sebbene le ricerche abbiano dimostrato che è efficace e sicura, non esistono studi completi sull'esposizione a lungo termine alle radiazioni infrarosse.
  7. 7
    Fai attenzione ai segni del melanoma. Il melanoma cutaneo è una crescita anomala delle cellule della pelle causata da mutazioni del DNA, causate principalmente dall'esposizione ai raggi UV. Se noti irregolarità o nei che prima non c'erano, consulta immediatamente il medico. I segni più comuni che potrebbero indicare un tumore o la presenza di cellule precancerose sono:[39]
    • Nei dal contorno irregolare o aspetto asimmetrico, che hanno un colore poco uniforme o cambiano nel tempo.
    • Piaghe ed escrescenze che non dipendono da punture di insetti, graffi, escoriazioni e urti.
    • Macchie, segni e cambiamenti nell'aspetto o nella struttura della pelle.
  8. 8
    Rivolgiti al dermatologo in caso di irregolarità cutanee. È importante conoscere i fattori che possono irritare la pelle, gli allergeni e altre intolleranze, in modo da distinguere una normale reazione da un'alterazione o un processo patologico che richiede l'attenzione del dermatologo. Sono diversi i problemi che possono interessare la pelle, quindi dovresti recarti a visita se noti i seguenti sintomi:[40]
    • Orticaria, vesciche, eruzioni cutanee o desquamazione di natura sconosciuta.
    • Piaghe o pustole doloranti o purulente.
    • Infiammazione cronica, arrossamento, prurito o depigmentazione.
    • Nei, protuberanze o verruche che non scompaiono.

Parte 4
Prendersi Cura della Pelle Matura

  1. 1
    Evita di affrontare tutti i problemi insieme, ma concentrati su quello più importante. Se fai un abuso di prodotti contro l'invecchiamento cutaneo rischi di stressare la pelle e farla sembrare persino più segnata dal tempo. Nessun prodotto è in grado di combattere da solo rughe, macchie scure e secchezza, quindi non affrontare questi problemi tutti insieme. Focalizzati su quello più urgente dedicandogli tempo e denaro: in questo modo avrai più probabilità di ottenere buoni risultati.[41]
    • Se un prodotto irrita la pelle, smetti di usarlo.
    • La pelle invecchia naturalmente e nessuna crema o tecnica può interrompere questo processo. Piuttosto, per farla sembrare giovane, cerca di mantenerla sana.
  2. 2
    Compra una crema idratante adatta al tuo tipo di pelle e usala ogni giorno. L'idratazione quotidiana è uno dei punti chiave per avere una pelle sana a qualsiasi età, ma è addirittura più importante con l'avanzare degli anni. La pelle tende a seccarsi nel corso del tempo, ma puoi mantenerla in salute utilizzando ogni giorno una crema idratante di buona qualità, in modo che resti giovane ed elastica. Nessun prodotto è indicato per tutti, quindi scegli quello che ritieni più appropriato.
    • Opta per una crema idratante con fattore di protezione solare 15-30 per evitare che subisca i danni causati dai raggi UV.[42]
    • Esistono creme idratanti formulate appositamente per le pelli secche, grasse, sensibili e rugose. Scegli quella che ritieni più adatta alle tue esigenze in modo da ottenere buoni risultati in poco tempo.[43]
  3. 3
    Mangia correttamente per fornire alla cute le vitamine, i minerali e gli antiossidanti di cui ha bisogno. Maggiore è l'apporto di vitamine e minerali, meglio è. Diventa persino più importante con l'avanzare dell'età. Tuttavia, se temi di non ricevere abbastanza nutrienti tramite l'alimentazione, dovresti considerare anche l'assunzione di un integratore. I cibi che devi assolutamente consumare includono:
    • Verdure a foglia verde, come spinaci e lattuga.
    • Pesce, specialmente le specie ad alto contenuto di omega-3 (come salmone, coregono d'acqua dolce).
    • Frutti di bosco, ricchi di antiossidanti.[44]
  4. 4
    Applica un antiossidante topico per combattere i danni del sole, le rughe e le macchie scure. Gli antiossidanti impediscono ai radicali liberi di deteriorare il DNA della pelle. Fortunatamente sono composti da vitamine e minerali naturali presenti in natura in grande quantità. Sebbene sia importante seguire una dieta ad alto contenuto di antiossidanti, puoi applicare queste sostanze anche per via topica, direttamente sulla pelle, per mantenerla in salute:
    • Siero di vitamina C.
    • Olio di Acai.
    • Estratto di tè verde.
    • Retinolo.[45]
  5. 5
    Usa creme a base di alfa-idrossiacidi per combattere i danni provocati dall'invecchiamento. Sono prodotti ottimi e sicuri per esfoliare la pelle, rimuovere gli inestetismi causati dalle macchie scure e le cellule morte; inoltre, aiutano la pelle a mantenersi giovane. Quindi opta per una crema contenente almeno il 5-10% di uno dei seguenti alfa-idrossiacidi, applicandola una volta al giorno e aumentando gradualmente la frequenza se ti trovi bene:
    • Acido glicolico.
    • Acido citrico.
    • Acido lattico.
    • Acido malico.[46]
  6. 6
    Evita le "cure miracolose" o i prodotti che pubblicizzano risultati sorprendenti. Molte aziende nel settore della cura della pelle garantiscono la possibilità di "cancellare completamente le rughe" o tornare indietro di venti anni. Tuttavia, se i prodotti che commercializzano fossero davvero all'altezza delle loro promesse, nessuno avrebbe più rughe. Quindi mantieni basse le tue aspettative. L'obiettivo principale è avere una pelle sana e rigogliosa, non quella di quando avevi trent'anni.[47]
    • Anche la dicitura "clinicamente testato" è in realtà priva di fondamento: significa solo che il prodotto è stato sottoposto ai dovuti controlli prima di essere lanciato sul mercato.[48]
  7. 7
    Non smettere di proteggerla dal sole, idratarla e controllare l'eventuale comparsa di sintomi riconducibili a un melanoma. Continua a curarla mano a mano che passano gli anni. Non devi rivoluzionare il modo in cui provvedi alla sua salute: mantieni sostanzialmente le tue abitudini. Continua a proteggerla dal sole, bevi acqua tutti i giorni, mangia correttamente e dormi a sufficienza. Se conservi queste abitudini per tutta la vita, la tua pelle resterà fresca e luminosa.[49]

Consigli

  • Le persone che hanno una pelle con tendenza acneica dovrebbero lavare regolarmente lenzuola e federe, perché possono contenere sporco, grasso e sudore e trasferirli sulla pelle.
  • Se devi applicare una crema steroidea, tieni presente che ha un odore abbastanza forte e ricorda sempre di indossare indumenti larghi.

Riferimenti

  1. http://blogs.plos.org/publichealth/2015/01/19/shower/
  2. http://www.essence.com/2015/01/14/you-dont-have-shower-every-day-dermatologists-say
  3. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/adult-health/in-depth/skin-care/art-20048237
  4. http://www.med-health.net/How-Often-Should-You-Shower.html
  5. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/adult-health/in-depth/skin-care/art-20048237
  6. http://www.webmd.com/a-to-z-guides/mild-soap
  7. http://www.skinacea.com/how-to/pick-right-cleanser-part2.html#.Vip-dWvU0g4
  8. https://www.wikihow.com/index.php?title=Get-Healthy-Skin&action=edit
  9. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/adult-health/in-depth/skin-care/art-20048237
Mostra altro ... (40)

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cura della Pelle

In altre lingue:

English: Get Healthy Skin, Español: tener una piel saludable, Português: Manter Uma Pele Saudável, Русский: получить здоровую кожу, Deutsch: Gesunde Haut bekommen, Français: avoir une peau en parfaite santé, Bahasa Indonesia: Mendapatkan Kulit Sehat, Nederlands: Een gezonde huid krijgen, العربية: التمتع ببشرة صحية

Questa pagina è stata letta 1 674 volte.
Hai trovato utile questo articolo?