Lo SCOBY, acronimo che sta per "Symbiotic Culture of Bacteria and Yeast", è una coltura di batteri e lieviti che si trasformano poi in kombucha. Questa coltura galleggia sulla superficie del kombucha durante la fermentazione. Inizialmente forma una pellicola sottile che poi si addensa fino a raggiungere uno spessore di circa 6-8 mm quando il kombucha è ormai pronto. Lo SCOBY è facile da preparare in casa, ma ci vogliono dalle 2 alle 4 settimane circa. È importante tenere a mente questo fattore al momento di farlo sviluppare.

Ingredienti

  • 7 tazze (1,7 l) di acqua
  • ½ tazza (100 g) di zucchero semolato
  • 4 bustine di tè nero
  • 1 tazza (250 ml) di kombucha comprato non aromatizzato e non pastorizzato

Metodo 1 di 3:
Mescolare il Tè e il Kombucha in Bottiglia

  1. 1
    Metti a bollire l'acqua. Versa 7 tazze (1,7 l) di acqua in una pentola grande e portala a ebollizione. Poi, toglila dal fuoco [1].
  2. 2
    Aggiungi lo zucchero e le bustine di tè. Versa ½ tazza (100 g) di zucchero nell'acqua bollente e mescolalo fino a farlo sciogliere completamente. Una volta dissolto, aggiungi le 4 bustine di tè [2].
  3. 3
    Lascia raffreddare il tè. Fai riposare il tè e aspetta che giunga a temperatura ambiente. Successivamente rimuovi le bustine e gettale [3].
  4. 4
    Mescola il tè e il kombucha in bottiglia. Raffreddato il tè zuccherato, versalo tutto in un barattolo grande e pulito. Aggiungi poi 1 tazza (250 ml) di kombucha comprato non aromatizzato. Se nella bottiglia del kombucha che hai acquistato si sta formando un piccolo SCOBY, assicurati di riporlo nel barattolo [4].
    • Se nel barattolo hai uno scoby "figlio", questo crescerà e si convertirà poi in uno scoby "madre".
    • Non preoccuparti qualora nella bottiglia non ci fosse alcuno SCOBY, in quanto si svilupperà comunque nel barattolo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Sviluppare lo SCOBY

  1. 1
    Copri il barattolo. Dopo aver mescolato il kombucha e il tè zuccherato, copri il barattolo stratificando qualche pezzetto di stamigna, filtri per caffè o tovaglioli di carta. Poi, prendi un elastico di gomma per fissare bene la copertura al bordo del barattolo [5].
  2. 2
    Conserva il barattolo proteggendolo dalla luce solare diretta. Mettilo in una credenza o un angolo lontano dai raggi del sole. Inoltre, la temperatura della stanza dovrebbe aggirarsi in media sui 21 °C [6].
    • La luce solare diretta può ostacolare lo sviluppo dello SCOBY.
  3. 3
    Conserva lo SCOBY per 1-4 settimane. Tieni il barattolo chiuso per 1-4 settimane controllandolo un paio di volte alla settimana [7].
    • Verso la fine della prima settimana dovrebbero formarsi delle bollicine sulla superficie del liquido, che verranno successivamente sostituite da una lieve patina biancastra.
    • A sviluppo ultimato lo SCOBY dovrebbe avere uno spessore di circa 6 mm.
  4. 4
    Rimuovi lo SCOBY. Una volta che si sarà opacizzato e avrà acquisito uno spessore di circa 6 mm, sarà pronto per essere usato. Rimuovilo e utilizzalo per preparare il kombucha [8].
    • Getta quasi tutto il liquido che hai usato per preparare lo SCOBY, in quanto avrà un gusto piuttosto acido e intenso. Conservane circa 1 tazza (250 ml) nel caso in cui tu abbia intenzione di usarlo per preparare il kombucha.
    • Se lo SCOBY dovesse iniziare ad ammuffirsi o a emanare un odore di rancido, è probabile che si stiano formando dei batteri dannosi, quindi dovresti buttarlo via e cominciare daccapo.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Usare lo SCOBY per Preparare il Kombucha

  1. 1
    Riscalda 6 tazze (1,5 l) di acqua. Per iniziare a preparare 2 l di kombucha, versa 6 tazze (1,5 l) di acqua in una pentola. Toglila dal fuoco una volta che sarà quasi giunta a ebollizione [9].
  2. 2
    Aggiungi lo zucchero e le bustine di tè. Versa ½ tazza (100 g) di zucchero nell'acqua bollente e mescolalo fino a farlo sciogliere. Poi, metti in infusione 4 bustine di tè [10].
  3. 3
    Lascia raffreddare il tè fino a raggiungere una temperatura di 24 °C. Fai assestare il tè e aspetta che si raffreddi fino a raggiungere questa temperatura. Se vuoi che abbia un sapore più intenso, lascia le bustine nell'acqua fino a raffreddamento completo. Se preferisci un sapore più delicato, rimuovile dopo circa 10-15 minuti [11].
  4. 4
    Rimuovi le bustine e aggiungi lo starter. Una volta che il tè avrà raggiunto una temperatura di 24 °C, togli le bustine qualora non l'avessi fatto già. Versa il tè zuccherato in un barattolo grande e pulito, quindi aggiungi 1 tazza (250 ml) dello starter che hai sviluppato durante la preparazione dello SCOBY. Se hai buttato via tutto lo starter, sostituiscilo con 1 tazza (250 ml) di aceto bianco distillato [12].
  5. 5
    Aggiungi lo SCOBY che hai preparato. Lascialo cadere con cautela nel barattolo. La coltura dovrebbe galleggiare in superficie e ricoprire il liquido [13].
  6. 6
    Copri il barattolo. Sistema un filtro per caffè o un pezzo di stamigna sull'apertura del recipiente e fissalo con un elastico di gomma [14].
  7. 7
    Lascia riposare il kombucha per 1-3 settimane. Mettilo in una credenza o una zona della cucina in cui non venga esposto alla luce diretta del sole. Dovrebbe assestarsi a una temperatura compresa fra i 20 e i 30 °C. Non prenderlo in mano e non agitarlo durante la fase di sviluppo [15].
    • Se preferisci che il kombucha abbia un gusto più dolce, lascialo riposare soltanto per una settimana o una settimana e mezza. Fallo invece riposare per 2 o 3 settimane qualora preferissi un gusto più deciso e acidulo [16].
  8. 8
    Servi il kombucha e lascia lo SCOBY nel barattolo. Quando arriva il momento di servire la bevanda, rimuovi la maggior parte del liquido dal recipiente. Nel barattolo lascia soltanto lo SCOBY e circa 1 tazza (250 ml) di liquido. Potrai riutilizzare la coltura e lo starter per preparare nuovamente il kombucha.
    • Se non hai intenzione di berlo tutto, travasalo in una bottiglia a chiusura ermetica e mettilo in frigo.
    Pubblicità

Consigli

  • Per preparare il kombucha cerca di usare bottiglie di vetro. Non utilizzare la plastica, in modo da evitare che le sue sostanze chimiche interferiscano con lo sviluppo della coltura.
  • Rimuovi con cura lo SCOBY dalla bottiglia per evitare che si rompa.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Barattolo di vetro
  • Pentola media o grande
  • Filtri per caffè o stamigna
  • Elastico di gomma

wikiHow Correlati

Come

Smaltire Velocemente una Sbornia

Come

Ubriacarsi in Fretta

Come

Evitare di Vomitare Quando sei Ubriaco

Come

Preparare gli Orsetti Gommosi alla Vodka

Come

Aprire una Bottiglia di Vino Senza il Cavatappi

Come

Preparare uno Jager Bomb

Come

Aprire una Bottiglia Senza Apribottiglie

Come

Bere la Tequila

Come

Comprare Bevande Alcoliche per una Festa

Come

Bere una Corona

Come

Fare un Digiuno di Acqua

Come

Conoscere le Unità di Misura dei Cocktail

Come

Migliorare la Propria Tolleranza all'Alcool

Come

Preparare la Vodka
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 1 094 volte
Categorie: Drinks
Questa pagina è stata letta 1 094 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità