Scarica PDF Scarica PDF

Durante il corso di un mutuo ipotecario trentennale, puoi finire per pagare più del doppio della sorte capitale (cioè della cifra che hai chiesto in prestito). Questa differenza è dovuta alla misura degli interessi, che costituiscono il guadagno della banca. È possibile estinguere un mutuo prima della scadenza, anticipando il pagamento della sorte capitale, specialmente durante i primi anni del tuo prestito. In questo modo, finirai di pagare il mutuo molto prima, riducendo l'ammontare degli interessi totali. Questo potrebbe anche consentirti di andare in pensione prima.

Passaggi

  1. 1
    Valuta se estinguere il mutuo è la scelta giusta per te. Estinguere anticipatamente un mutuo equivale a fare un grosso investimento "illiquido". Il termine "illiquido" significa che l'investimento non può essere rapidamente riconvertito in denaro. In altre parole, dovresti vendere la casa per avere nuovamente i soldi. Se il mutuo ha un basso tasso di interesse e stai guadagnando bene dai tuoi investimenti, potrebbe non valerne la pena. Se hai altri debiti più onerosi da sostenere o se stai risparmiando poco o nulla, concentrati per prima cosa su queste priorità. L'estinzione anticipata è la cosa migliore da fare nel lungo periodo. Quando avrai estinto il mutuo, potrai investire il 100% dei tuoi risparmi.
  2. 2
    Scopri il tasso di interesse del tuo mutuo e il saldo residuo. Se non è nel tuo estratto conto, chiama la tua banca o chiunque si occupi del tuo mutuo per scoprirlo.
  3. 3
    Usa un calcolatore per il mutuo (ce ne sono molti disponibili on line) o crea quello tuo con Excel per scoprire quanto stai pagando di interessi su tutta la durata del mutuo.
    • Cerca un calcolatore che possa elaborare un programma di ammortamento, preferibilmente con un grafico degli interessi e della sorte capitale pagati nel tempo.
    • Cerca un calcolatore che ti permetta di costruire scenari e vedere cosa succede se estingui il mutuo in anticipo, con diversi tassi di interesse.
  4. 4
    Decidi quanto vuoi pagare in anticipo. Non c'è una sola risposta giusta a questa domanda. Ci sono alcune possibilità.
    • Paga anticipatamente una certa percentuale del tuo reddito. Uno o addirittura mezzo punto percentuale potrebbe essere una somma abbastanza piccola da essere indolore e ciò nondimeno potrebbe fare la differenza.
    • Paga anticipatamente una certa somma ogni mese. Scegli un bel numero tondo che sembra giusto per te.
    • Paga un importo mensile che pagavi prima in un prestito differente. Se hai appena finito di pagare un prestito per l'acquisto dell'auto o il saldo di una carta di credito, puoi impiegare tale importo per pagare in anticipo il mutuo.
    • Continua a pagare la rata mensile originaria del mutuo prima del rifinanziamento, anche se la nuova rata mensile è inferiore.
    • Paga l'importo di un aumento salariale che hai appena ricevuto. Il vantaggio di scelte come queste è che mantengono inalterata la tua situazione finanziaria. Non noterai nemmeno che il nuovo denaro "extra" sta andando altrove.
    • Effettua un pagamento extra all'anno. Dividi il tuo pagamento mensile per 12 e paga l'importo extra ogni mese. Inizia subito, non fare affidamento sulla tua memoria.
  5. 5
    Telefona alla tua banca o alla società di finanziamento e verifica che ogni pagamento extra andrà effettivamente ad estinguere la sorte capitale. Loro possono chiederti di fare la richiesta tramite un modulo o aggiungere un promemoria a ciascun pagamento per questo effetto. Il pagamento anticipato di un mutuo è ancora abbastanza raro tanto che sembra che talune banche non sappiano cosa fare al riguardo.
    • Verifica che i pagamenti vadano al posto giusto. Leggi il tuo estratto conto e verifica che i versamenti extra siano correttamente imputati al pagamento della sorte capitale.
  6. 6
    Automatizza il tuo pagamento. La società finanziaria può essere in grado di farlo al posto tuo, o, se devi pagare on line tramite la tua banca, puoi fare un pagamento separato oppure incrementare automaticamente la misura della rata. Mentre potresti teoricamente effettuare il pagamento supplementare manualmente ogni mese, probabilmente è più facile automatizzarlo una volta per tutte, e lasciare alla banca il compito di ricordare il nuovo programma di pagamento al posto tuo.
    • Assicurati di includere le informazioni sul tuo conto e le istruzioni per il pagamento anticipato con il tuo pagamento.
    • Può aiutare una corretta elaborazione se invii un assegno o un pagamento separato per la parte che stai pagando in anticipo. Se stai usando un servizio di pagamento on line, imposta semplicemente due pagamenti per ciascun mese.
  7. 7
    Considera un piano di pagamento bisettimanale. Molte persone preferiscono questa opzione, quando sono pagate bisettimanalmente, perché è semplice e si allinea con il loro programma di pagamento bisettimanale. Con un piano di pagamento bisettimanale, basta pagare la metà dell'importo mensile ogni due settimane. Questo ha l'effetto di effettuare un pagamento extra ogni anno. Imposta un piano di pagamento bisettimanale attraverso la tua società finanziaria o tramite un servizio indipendente. Una telefonata o due dovrebbero bastare per impostare i pagamenti.
    • Con questa scelta, in genere è necessario impostare un piano specifico.
    • Assicurati, se paghi bisettimanalmente, che la società finanziaria sappia cosa fare con i pagamenti extra.
    • Chiedi, nel caso in cui imposti un piano bisettimanale, se i pagamenti vengono effettuati immediatamente oppure no, e non firmare se la risposta è negativa. Alcune aziende, in particolare le società di servizi, ritirano i fondi bisettimanalmente e fanno il pagamento supplementare solo alla fine del mese o dell'anno, guadagnando interessi sul tuo denaro nel frattempo.
    • Aspettati un costo iniziale di qualche centinaio di euro, e chiedi quali siano le spese prima di iscriverti. Anche se può sembrare tanto, il denaro che risparmierai per tutta la durata del prestito sarà molto di più. Se ancora il costo non ti piace, imposta un trasferimento automatico da solo.
    • Non hai necessariamente bisogno di pagare qualcun altro per impostare i tuoi pagamenti per te, una volta che hai calcolato l'ammontare necessario. Farlo da solo non ti costa nulla, e ti farà risparmiare più soldi (il costo associato a questo piano).
    Pubblicità

Consigli

  • Controlla le condizioni della tua polizza assicurativa sul prestito, se ne hai una. L'assicurazione viene stipulata a favore di chi ti presta il denaro, non per te. Essa viene spesso richiesta se hai pagato meno del 20% del costo della tua casa. Se raggiungi la percentuale richiesta, attraverso il pagamento anticipato o altrimenti, chiedi di cancellarla, così puoi smettere di pagare denaro extra. L'assicurazione non sarà necessariamente cancellata se non lo richiedi tu.
  • Se imposti il tuo piano di pagamento, non dovresti pagare commissioni, ma te ne devi occupare da solo.
  • Paga il debito più costoso prima. Se hai un debito nella tua carta di credito, un prestito per l'acquisto dell'auto, o ogni altro prestito che abbia un tasso d'interesse maggiore, pagalo.
  • L'inflazione favorisce il mutuatario. Pagare in anticipo significa di fatto pagare con denaro più "costoso", perché nel corso del tempo la moneta si svaluterà. Se questo fattore ti preoccupa, consideralo nei tuoi calcoli.
  • Inizia presto. I tuoi primi pagamenti del mutuo andranno a coprire per lo più gli interessi piuttosto che la sorte capitale. Prima inizi a pagare un po' di di più di sorte capitale, meno interessi pagherai per la durata del prestito, e più denaro ti faranno risparmiare i pagamenti extra.
  • Anche se stai pagando in anticipo, vale la pena di valutare periodicamente se il tasso applicato al tuo mutuo è quello più basso che puoi ottenere. Potresti anche risparmiare molti soldi rifinanziando la tua ipoteca ad un tasso migliore. Ricordati tuttavia che questo può ripristinare la durata del mutuo e ciò spesso include costi da affrontare. Per essere utile, il risparmio del rifinanziamento deve superare questi fattori.
    • Se fai il rifinanziamento, un modo di pagare in anticipo il mutuo è di continuare a pagare l'importo della vecchia rata, anche se l'importo è calato.
  • Consulta sempre un professionista certificato per considerare la tua situazione e i tuoi obiettivi. Ne vale la pena.
  • Se gli interessi ipotecari che versi ogni anno ti fanno risparmiare sulle tasse, allora è meglio investire il tuo denaro in uno strumento finanziario che produca interessi composti fino a quando il valore del tuo investimento non raggiunga il saldo ancora dovuto del tuo mutuo.
  • Un'altra opzione è investire denaro in un conto privo di tassazione, con interessi composti; mentre continui a trarre vantaggio dalle deduzioni fiscali per il mutuo ipotecario sulla casa principale. Poi, al momento del pensionamento o prima, quando hai abbastanza denaro, paga il saldo dell'intera sorte capitale. Alla fine avrai pagato più interessi, ma potenzialmente guadagnato di più in interessi composti e risparmi fiscali.
  • Se sei interessato ad andare oltre, leggi come impostare l'ammortamento di un mutuo o segui un programma per accelerare il mutuo. Questi programmi utilizzano spesso linee di credito domestiche (in pratica una specie di secondo mutuo) per modificare il calendario dei pagamenti, quindi non sono così semplici come un piano di pagamento anticipato. Assicurati di capire come funzionano questi accordi e prepara un piano per incorporarli nelle tue finanze prima di intraprendere un tale regime.
Pubblicità

Avvertenze

  • Leggi i documenti del mutuo o chiama la tua banca per assicurarti che non ci siano da pagare penalità per il pagamento anticipato.
  • Pagare anticipatamente un prestito in genere non determina la riduzione o il ricalcolo dei pagamenti successivi. Ciò che fa è ridurre la durata del prestito e il suo costo, così gli unici risparmi consistono negli interessi sul pagamento finale che tu hai versato in anticipo. Non pagare in anticipo un prestito, se pensi che ciò potrebbe causare il mancato pagamento di una rata successiva, e mantieni un po' di denaro come cuscinetto per le emergenze. Pensaci due volte prima di pagare qualsiasi ammontare significativo, dal momento che non sarai facilmente in grado di attingere denaro in caso di perdita del lavoro o qualunque altra necessità. Compara il possibile guadagno che ricaveresti nel versare lo stesso ammontare di denaro su un conto di deposito della stessa banca.
  • Tieni traccia dei pagamenti, così puoi dimostrare tutti i pagamenti anticipati nel caso in cui tu debba fornirne la prova all'istituto mutuante quando il prestito sarà pagato per intero.
  • Alcuni pensano che pagare anticipatamente il mutuo è una decisione di investimento non opportuna perché:
    • Si indebolisce la tua posizione con la banca. Hai maggiori probabilità di venire pignorato in quanto la banca può preferire far vendere la tua casa e ricavare un profitto.
    • Perdi l'opportunità di fare l'arbitraggio: cioè di pagare interessi semplici a un tasso di interesse basso da un lato, e guadagnare interessi composti ad un tasso di interesse simile o anche più alto.
    • Storicamente, una casa non è un investimento, ma un semplice conto di risparmio che mette al riparo dall'inflazione.
    • Il tuo capitale non è liquido in caso di emergenza. Se ti ammali o per qualche motivo non sei in grado di lavorare, non puoi toccare il tuo capitale e nessuna banca ti presta i soldi in quanto non hai capacità di rimborso.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Consolidare i DebitiConsolidare i Debiti
Decidere se Investire o Ripagare i DebitiDecidere se Investire o Ripagare i Debiti
Liberarsi dal Peso dei DebitiLiberarsi dal Peso dei Debiti
Fare Soldi VelocementeFare Soldi Velocemente
Investire Saggiamente Piccole Quantità di DenaroInvestire Saggiamente Piccole Quantità di Denaro
Calcolare il Tasso di InteresseCalcolare il Tasso di Interesse
Risparmiare SoldiRisparmiare Soldi
Diventare RicchiDiventare Ricchi
Guadagnare Soldi Senza SforzoGuadagnare Soldi Senza Sforzo
Fare Soldi senza LavorareFare Soldi senza Lavorare
Diventare MilionarioDiventare Milionario
Calcolare il Consumo di CarburanteCalcolare il Consumo di Carburante
Usare gli Sportelli Automatici per Fare un VersamentoUsare gli Sportelli Automatici per Fare un Versamento
Calcolare il Consumo della tua AutoCalcolare il Consumo della tua Auto
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 10 015 volte
Categorie: Gestione del Denaro
Questa pagina è stata letta 10 015 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità