Come Parlare Spagnolo (Basi)

2 Metodi:Vocabolario di BaseVerbi

Parlare una seconda lingua (bilinguismo) è un'abilità notevole, capace di offrire molte opportunità lavorative e di facilitare gli spostamenti all'estero. Questo articolo contiene i fondamenti del vocabolario spagnolo, per fornirti una base da cui iniziare ad apprendere la lingua. Prosegui nella lettura e impara a sviluppare il tuo vocabolario e una comprensione di base.

1
Vocabolario di Base

Presentarti

  1. 1
    "Jane Doe, a su servicio" - che significa, "Jane Doe, a vostro servizio" (molto comune)
  2. 2
    Quando una persona si presenta, stringile la mano dicendo, "Encantado a/de conocerle"- "Piacere di conoscerla" o "Mucho gusto" - "Piacere di conoscerti"

Altri Vocaboli

  • Soy un principiante en la lengua espanola - Sono uno studente di spagnolo principiante
  • usted recomienda algún/alguna... - Lei consiglia qualche...
  • Cómo puedo ayudarle? - Come posso aiutarla?
  • Buenos días - Buongiorno o buona giornata
  • Buenas tardes - Buon pomeriggio
  • Buenas noches - Buona notte
  • hotel (h muta) - hotel
  • tienda de comestibles - negozio di alimentari
  • hospital (h muta) - ospedale
  • alameda - viale alberato
  • grandes almacenes - grande magazzino
  • Perdón? - Mi scusi?
  • No le oí - Non ho sentito
  • ¿Qué esta pasando? - Cosa sta succedendo?
  • ¿Qué le pasa? - Che cosa le succede?/Qual'è il problema?
  • ¿Qué tal? - Come va? (informale)
  • ¿Dígame? (informale)- Mi dica? (modo formale - Come posso aiutarla? - Cómo puedo ayudarle)
  • Quiero - Voglio
  • ¿ Quiere...? - Vuole...?
  • Quisiera - Vorrei (chiedere gentilmente)
  • Necesito - Ho bisogno (più gentile di 'Voglio')
  • Necesita - Ha bisogno
  • ¡Hola! - Ciao
  • Más o menos - Più o meno
  • Un poco - Un po'
  • Vámonos/vamos - Andiamo
  • Me voy - Me ne vado
  • Amor - Amore
  • Te amo - Ti amo! (Espressione molto seria e formale per esprimere un sentimento di amore reale verso il proprio partner o i propri figli)
  • Te quiero - Ti voglio bene! (la traduzione letterale è "Ti voglio!", questo termine viene usato in sostituzione di quello più formale quando ci si rivolge ad un amico o qualcuno che non è un parente stretto.
  • No lo sé - Non lo so
  • Lo sé - Lo so
  • ¿A dónde va? - Dove stai andando?
  • ¿Dónde está? - Dove si trova?/Dov'è?
  • Muy bien - Molto bene
  • Mala - Cattiva (aggettivo - per una ragazza)
  • Malo - Cattivo (aggettivo - per un ragazzo)
  • Pero - Ma
  • Joven - Persona giovane (modo gentile di rivolgersi ad un ragazzo)
  • Mujer - donna
  • Hembra - femmina (parola generalmente usata in riferimento al sesso degli animali: " un gorrión hembra " = un passero femmina ).
  • Macho - maschio (parola generalmente usata in riferimento al sesso degli animali: " un gorrión macho" - un passero maschio ).
  • Hombre - Uomo (nella forma scritta si usa il termine Varón)
  • Chica - Rragazza
  • Muchacha - Ragazza
  • Muchacho - Ragazzo
  • Chico - Ragazzo
  • Nena o niña - Bambina
  • Niño - Bambino
  • ¿De dónde eres? - Di dove sei?
  • Me duele la cabeza - Ho mal di testa
  • No me digas - Non dirmelo e/o Davvero?
  • No sea así - Non fare così
  • (No) me gusta - (Non) mi piace
  • Bella - Bella
  • Rico - Ricco
  • Ayuda - Aiuto
  • Salud - Salute
  • Espera - Aspetta
  • Complicado - Complicato
  • ¿Entiendes? - Capisci?
  • Entiendo - Capisco
  • Posible - Possibile
  • Hora - Ora
  • Linda/Lindo - Bella/Bello (riferito all'aspetto)(usato in Sud America)
  • Bonita/Bonito - Bella/Bello (riferito all'aspetto)(usato in Spagna)
  • Me puede ayudar? - Può aiutarmi?

2
Verbi

Coniugare i Verbi Regolari

  1. 1
    Per coniugare i verbi regolari spagnoli che terminano in AR (prima coniugazione), rimuovi la terminazione AR e aggiungi quelle seguenti:

Alcuni Verbi Utili:

  • Amar - amare
  • Bailar - ballare
  • Buscar - cercare
  • Cambiar - cambiare
  • Caminar - camminare
  • Cantar - cantare
  • Comprar - comprare
  • Contestar - rispondere
  • Descansar - riposare
  • Desear - desiderare
  • Dibujar - disegnare
  • Enseñar - insegnare
  • Esperar - aspettare/sperare
  • Estudiar - studiare
  • Fumar - fumare
  • Hablar - parlare
  • Ir - andare
  • Llegar - arrivare
  • Llorar - piangere
  • Llevar - portare
  • Mirar - guardare
  • Nadar - nuotare
  • Necesitar - avere bisogno
  • Practicar - praticare
  • Preguntar - chiedere
  • Preparar - preparare
  • Querer - volere/desiderare
  • Regresar - tornare
  • Ser - essere
  • Tener - possedere/avere
  • Terminar - terminare
  • Tocar - toccare/suonare
  • Tomar - prendere/ bere qualcosa
  • Trabajar - lavorare
  • Viajar - viaggiare

Consigli

  • La doppia L (ll) si pronuncia in modo simile a 'gl', come nella parola "foglio".
  • Ricorda che la pratica facilita l'apprendimento, quindi sforzati di fare uso dello spagnolo frequentemente e nelle reali situazioni quotidiane. In breve tempo acquisirai abilità e sicurezza e potrai iniziare ad acquisire un vocabolario ed un lessico più complessi.
  • Anche quando la mancanza di comprensione o di progressi ti rende frustrato, non arrenderti e prosegui con la pratica. Con il tempo e con la giusta dose di impegno raggiungerai il tuo obiettivo.
  • Le parole che iniziano con la lettera R, devono sempre essere pronunciate con il suono di una doppia-r. Roma in spagnolo si pronuncia Rroma.
  • Prova a creare una frase unendo diverse parole.
  • Nella lingua spagnola le lettere V e B vengono pronunciate in modo pressoché identico.
  • La lettera Ñ si pronuncia gn.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Lingue

In altre lingue:

English: Speak Spanish (Basics), Español: hablar español (bases), Português: Falar Espanhol (Básico), Русский: говорить на испанском языке (основы), Deutsch: Spanische Grundkentnisse erlernen, Français: maitriser les bases de l'espagnol, Bahasa Indonesia: Berbicara Bahasa Spanyol yang Dasar

Questa pagina è stata letta 4 114 volte.

Hai trovato utile questo articolo?