Scarica PDF Scarica PDF

Ti piacerebbe sentirti più a tuo agio quando parli con le ragazze? Non preoccuparti, dialogare con una coetanea non è così difficile! Ti basta avviare la conversazione con naturalezza e mantenere un atteggiamento rilassato finché non la conoscerai meglio. Ricorda: parlare con una ragazza non è diverso dal conversare con una persona qualsiasi. Dovrai solo comportarti in modo genuino e amichevole.

Metodo 1 di 11:
Considerala una normale conversazione.

  1. 1
    Parlare con una ragazza non è diverso dal dialogare con qualunque altra persona. Non hai bisogno di modificare drasticamente la tua personalità per fare una buona impressione. In realtà, per te sarà molto più difficile fare progressi se la tratterai come un essere proveniente da un altro pianeta. Le ragazze non sono poi così diverse dai maschi; hanno speranze, hobby e sentimenti proprio come te o chiunque altro, quindi trattala da persona normale![1]
    • Questo consiglio vale specialmente se lei ti piace. Se hai una cotta per una ragazza, devi comunque agire normalmente e trattarla con rispetto. Questo non significa che tu non debba flirtare con lei o esprimere i tuoi sentimenti, ma che devi considerarla una persona come le altre.
    Pubblicità

Metodo 2 di 11:
Fingi sicurezza, se ti senti nervoso.

  1. 1
    Ti hanno mai consigliato di fingere finché la finzione non diventa realtà? Funziona! Se hai paura di sembrare un imbranato, immagina di essere il ragazzo più attraente del pianeta. La sicurezza è principalmente una questione di apparenza, quindi se ti comporterai come se ti sentissi sicuro di te, le altre persone crederanno che tu lo sia davvero. Cerca di mostrare il tuo lato migliore quando parli con lei, con un atteggiamento sincero, aperto e genuino.[2]
    • Evita l'autoironia perché è sminuente. Devi ridere con lei, ma non di te stesso.
    • Non minimizzare le tue capacità o le tue conoscenze. Allo stesso tempo, non mentire e non cercare di apparire migliore di quello che sei. Sii semplicemente te stesso!

Metodo 3 di 11:
Salutala.

  1. 1
    Inizia la conversazione in modo amichevole e cordiale. Se non vi siete mai incontrati, presentati e sorridile. Se vuoi attaccare bottone mentre aspetti l'inizio della lezione o qualcosa di simile, puoi iniziare con un commento sulla situazione in cui vi trovate, in modo da rompere il ghiaccio.[3]
    • Se non conosci la ragazza, presentati. Ti basta dire: "Ciao, sono Marco. Come ti chiami?". È un approccio semplice ma efficace.
    • Se invece la conosci, puoi dire semplicemente "Ciao, come stai?" o "Cosa mi racconti?". In questo caso, non è necessario un approccio molto elaborato, è sufficiente avvicinarsi a lei come se niente fosse.
    • Puoi anche dire: "Sei pronta per l'interrogazione di oggi?" o "Hai visto quanto ha piovuto stamattina?".
    Pubblicità

Metodo 4 di 11:
Guardala negli occhi e sorridi.

  1. 1
    Il linguaggio del corpo racconta molto, quindi rivolgiti direttamente verso di lei e rilassati. Evita di giocare nervosamente con le mani o di infilarle in tasca, anche se potresti essere tentato di farlo, considerata l'agitazione. Tieni le spalle rilassate, la schiena dritta e i piedi orientati verso di lei, in modo da avere un aspetto aperto e pronto al dialogo. Se non sarai rivolto verso di lei, se guarderai in un'altra direzione o non sorriderai, potrebbe pensare che non ti interessa parlarle.[4]
    • Evita di essere invadente, avvicinandoti troppo o toccandola. Se non è lei a sfiorarti per prima "accidentalmente" o se non ti invita ad abbracciarla, presumi sempre che non desideri il contatto fisico.[5]

Metodo 5 di 11:
Parla del più e del meno.

  1. 1
    Inizia la conversazione in modo rilassato, senza fretta. Potresti fare un commento su qualcosa che noti intorno a voi, come l'insegnante in classe, il clima o un libro che tiene in mano. In alternativa, puoi citare un film appena uscito o un programma televisivo di successo. Evita di iniziare la chiacchierata con un argomento serio, così le darai il tempo di rilassarsi e indirizzare la conversazione come preferisce.[6]
    • Per esempio, potresti dire "Che caldo incredibile faceva domenica! Dovevo uscire, ma non sono riuscito a mettere il naso fuori di casa. Tu cosa hai fatto?".
    • Puoi iniziare con: "Hai già visto The Avengers? Ho iniziato a guardarlo ieri sera, è bellissimo".
    • Se le chiedessi subito quali sono i suoi sogni e desideri più profondi, potrebbe sentirsi sopraffatta e contrariata.
    Pubblicità

Metodo 6 di 11:
Ponile qualche domanda.

  1. 1
    Dopo aver parlato del più e del meno, prosegui con alcune domande che le diano la possibilità di rispondere in modo articolato. Scegli argomenti leggeri e non entrare subito nel personale. In questo modo, le concedi la possibilità di aprirsi gradualmente e parlare di sé. Tutti amano condividere quello che accade nella propria vita e si tratta di un ottimo metodo per guidare la conversazione verso argomenti più ricchi di significato.[7]
    • Ricorda: devi ascoltarla davvero! Non pensare solo alla tua prossima mossa; limitati a seguire il filo del discorso e a lasciare che la conversazione si sviluppi naturalmente.
    • Prendi spunto da quello che dice. Se cita l'insegnante di una certa materia, puoi chiederle: "Cosa pensi del professor Rossi?" o "Hai avuto anche tu problemi con i compiti per oggi?".

Metodo 7 di 11:
Imita il suo tono e la sua energia.

  1. 1
    Se è di buon umore, cerca anche tu di mantenere un atteggiamento positivo. Se ti sembra preoccupata per qualche motivo, evita di prolungare troppo la conversazione e lascia che si chiuda naturalmente. Conoscerla assecondando i suoi tempi è un ottimo modo per avere più probabilità di sviluppare un'amicizia o una relazione sincera. Le persone non cercano sempre conversazioni estremamente profonde, quindi non forzare la mano se non avvengono in modo spontaneo.[8]
    • Evita le risposte brevi o a monosillabi, perché hanno la tendenza a porre fine rapidamente alle conversazioni. Se quando ti chiede qualcosa dici solo "Sì" o "No", non le darai spunti per continuare il dialogo.
    • Se inizia ad allontanarsi e sembra che non voglia continuare a parlare, lasciala andare. Potrai sempre riprovare ad attaccare bottone in futuro.
    • Per esempio, se dice "Non sopporto questa materia", puoi rispondere "Sì, è davvero dura qualche volta. Storia è la materia in cui vado peggio".
    • Se inizia a parlare di un film che non hai visto o qualcosa di simile, potresti dire: "Sai, non l'ho visto ancora. Dovrei guardarlo?".
    Pubblicità

Metodo 8 di 11:
Falle un complimento.

  1. 1
    Se vuoi flirtare con lei o farla sentire bene, dille qualcosa di carino. Cerca di commentare qualcosa che sia legato alla sua personalità o al suo comportamento. Se cerchi di flirtare, apprezza un elemento del suo abbigliamento o la sua capigliatura. Se si sentirà più felice dopo aver parlato con te, probabilmente vorrà farlo di nuovo in futuro.[9]
    • Per esempio, potresti dire: "Mi è piaciuto molto il commento che hai fatto a lezione di storia" o "Ho sentito che sei entrata nella squadra di pallavolo. Congratulazioni!".
    • Potresti anche dire: "Mi piace molto la tua fascia per capelli" o "Quelle scarpe sono bellissime".
    • Evita di fare complimenti troppo diretti o incentrati sull'aspetto fisico. Se le darai l'impressione di considerarla un oggetto, smetterà di parlare con te.
    • Se la conversazione raggiunge improvvisamente un punto morto, è il momento perfetto per un complimento, perché è un ottimo modo per riportare il dialogo su un nuovo piano più positivo.

Metodo 9 di 11:
Prendi spunto dagli interessi comuni che condividete.

  1. 1
    Parlando delle cose che avete in comune, diventerà più facile conversare. È molto più difficile creare un legame con una persona, quando hai l'impressione di non avere hobby in comune con lei o se vedete la vita in modo completamente diverso. Se lei cita una squadra di calcio, una materia scolastica o un passatempo che appassiona entrambi, concentrati su quello. Si tratta di un ottimo modo per portare avanti la conversazione.[10]
    • Se riuscirai a guidare il discorso su argomenti che interessano entrambi, le vostre conversazioni diventeranno più intime e ricche di significato.
    Pubblicità

Metodo 10 di 11:
Conserva un alone di mistero.

  1. 1
    Condividendo troppe informazioni, puoi dare un'impressione sbagliata di te. Quando stai parlando di un gruppo musicale che amate entrambi, non serve raccontare di quella volta che l'hai visto in concerto con la tua ex fidanzata.[11] È facile rivelare troppo, specie quando sei nervoso o cerchi di fare colpo; tuttavia, lasciando spazio all'immaginazione sembrerai più interessante.[12]
    • Potresti anche sembrare egocentrico se continuerai a raccontare aneddoti personali o a parlare di te, senza darle la possibilità di condividere le sue storie.
    • Per esempio, se ti chiede qualcosa come "Porterai qualcuno alla festa di fine scuola?", puoi rispondere "Sto ancora valutando le mie opzioni" e cambiare argomento con un sorriso seducente.
    • Se ti chiede "Come ti trovi a lezione di geometria con il professor Bianchi?", puoi rispondere "Non male, tu come te la passi? È un professore piuttosto severo".

Metodo 11 di 11:
Chiedile il numero di telefono o di vedervi in futuro.

  1. 1
    Nel caso la conversazione proceda bene, chiedile se le va di continuare più tardi. Se ti senti a tuo agio all'idea di chiederle il numero di telefono, gioca le tue carte! In alternativa, puoi semplicemente chiederle qual è il suo profilo Instagram o Facebook. Se non pensi che sia ancora il momento per un approccio così diretto, puoi semplicemente dirle che ti è piaciuto parlare con lei e che vorresti rivederla.[13]
    • Per esempio, potresti dire: "Mi piace parlare con te. Dovremo vederci qualche volta!".
    • Potresti anche inventare una scusa per chiederle il numero. Se stavate parlando di libri, potresti dirle: "Ti va di lasciarmi il tuo numero? Ti scriverò il nome di quell'autore appena arrivo a casa".
    Pubblicità

Avvertenze

  • Se non hai il ragionevole sospetto di piacere a una ragazza, lascia perdere le frasi per rimorchiare. Non funzionano quasi mai e potresti dare l'impressione sbagliata.[14]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Capire se Piaci a una RagazzaCapire se Piaci a una Ragazza
Capire se Piaci a un RagazzoCapire se Piaci a un Ragazzo
Fingere di avere la FebbreFingere di avere la Febbre
Scambiare Messaggi con il Ragazzo Che Ti PiaceScambiare Messaggi con il Ragazzo Che Ti Piace
Fingere di Stare Male per non Andare a ScuolaFingere di Stare Male per non Andare a Scuola
Capire se ti Piace un RagazzoCapire se ti Piace un Ragazzo
Capire se un Ragazzo ha una Cotta per TeCapire se un Ragazzo ha una Cotta per Te
Riconoscere i Genitori TossiciRiconoscere i Genitori Tossici
Eccitare il Tuo RagazzoEccitare il Tuo Ragazzo
Capire se per un Ragazzo sei più di un'AmicaCapire se per un Ragazzo sei più di un'Amica
Fare Soldi (per Adolescenti)Fare Soldi (per Adolescenti)
Dare il Primo BacioDare il Primo Bacio
Saltare la Scuola e Rimanere a CasaSaltare la Scuola e Rimanere a Casa
Convincere i Tuoi Genitori a Farti Fare Qualsiasi CosaConvincere i Tuoi Genitori a Farti Fare Qualsiasi Cosa
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Connell Barrett
Co-redatto da:
Dating Coach
Questo articolo è stato co-redatto da Connell Barrett. Connell Barrett è un Esperto di Relazioni, Fondatore ed Executive Coach di Dating Transformation, un business di consulenza in materia di relazioni fondato nel 2017 con sede a New York. Connell consiglia i clienti sulla base del suo Sistema di Incontri A.C.E., acronimo che sta per Autenticità, Chiarezza ed Espressività. Lavora anche come dating coach con l'app di incontri The League. Il suo lavoro è stato pubblicato su Cosmopolitan, The Oprah Magazine e Today. Questo articolo è stato visualizzato 25 458 volte
Categorie: Gioventù
Questa pagina è stata letta 25 458 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità