Come Parlare con un Ragazzo che ti Piace

Scritto in collaborazione con: Paul Chernyak, LPC

In questo Articolo:Fare ConversazioneParlare Spesso con LuiConfessare i Tuoi Sentimenti14 Riferimenti

Se vuoi farti notare da un ragazzo, uno dei modi migliori per ottenere quello che vuoi è parlargli. Tuttavia, non è facile avvicinarsi a qualcuno per cui abbiamo una cotta, perché l'idea di parlare con lui può spaventarci. Cerca di mantenere la calma e di sostenere una conversazione di qualche minuto, poi trova dei modi per parlargli ancora in futuro, in maniera da imparare a conoscerlo. Quando ti senti pronta, chiedigli di uscire; ricorda, non puoi costringere una persona a innamorarsi di te, quindi preparati a un eventuale rifiuto.

Parte 1
Fare Conversazione

  1. 1
    Se ti senti nervosa, prova prima il tuo discorso. Rompere il ghiaccio con un ragazzo che ti piace non è per niente facile. Può sembrarti sciocco, ma provando in anticipo le parole che dirai, ti sentirai più calma. Se non sei certa di come approcciarti a lui, mettiti davanti allo specchio ed esercitati.[1]
    • Prova a pensare a vari metodi per avviare la conversazione. Dove vi incontrate di solito? Se siete compagni di classe, puoi provare a chiedergli qualcosa sui compiti per casa, oppure fare un commento sull'ultima interrogazione.
    • Non devi pianificare in anticipo quello che dirai parola per parola. In effetti, se ti eserciti troppo, il tuo tentativo di approccio sembrerà forzato. Cerca piuttosto di avere un'idea generale di quello che vuoi dire.
  2. 2
    Trova un modo per rompere il ghiaccio. Pensa a osservazioni e commenti che puoi fare per avviare la conversazione; non sarà difficile, ce ne sono moltissimi. Una volta che hai cominciato a parlare, puoi continuare a portare avanti la discussione e riuscire così a conoscere il ragazzo che ti piace.[2]
    • Prova a iniziare con un complimento. Ad esempio: "Ehi, mi piace molto la tua felpa".
    • Puoi anche fare un'osservazione. Ad esempio: "Che cosa pensi del compito di ieri? A me è sembrato difficilissimo!".
    • Puoi porre una domanda come: "Sai quando dobbiamo consegnare la relazione? Ho dimenticato di segnarlo sul diario".
    • Cerca di avvicinarti a lui nelle situazioni in cui si sente a proprio agio. Se non è distratto, è più facile attirare la sua attenzione.
  3. 3
    Fai delle domande. Una volta che avete iniziato a parlare, ponigli dei quesiti. In principio non sarà facile sviluppare la conversazione in modo naturale. Uno dei consigli più utili da ricordare è che molte persone amano parlare di se stesse. Se vuoi portare avanti il dialogo con il ragazzo per cui hai una cotta, fagli delle domande personali. Questo ti aiuterà anche a conoscerlo meglio.[3]
    • Ponigli una domanda su qualcosa che avete in comune. Ad esempio "Che cosa pensi di questa materia?" e "Andrai allo stadio questa stagione?".
    • Quando avete iniziato a parlare, prova a fare domande più generiche sugli argomenti che state trattando. Se state parlando di un film visto in classe, puoi dire: "Che film ti piacciono?".
  4. 4
    Continua a parlare fino al momento giusto. Durante il vostro primo scambio di battute non devi esagerare. Fai attenzione alle sue reazioni e concludi l'incontro quando sembra essere giunto alla sua fine naturale.[4]
    • Una volta esaurito un argomento, potete avere entrambi la sensazione che non ci sia più molto di cui discutere. Lui potrebbe cominciare a risponderti a monosillabi.
    • Questo atteggiamento non indica necessariamente che non è interessato a parlare con te. Le conversazioni hanno un principio e una fine naturali. Invece di provare a forzare il dialogo, cerca di portarlo a termine. Trova un modo naturale per concludere lo scambio, ad esempio: "Adesso devo proprio andare a lezione. Ci vediamo dopo!"

Parte 2
Parlare Spesso con Lui

  1. 1
    Discutete dei vostri interessi comuni. Devi essere te stessa con il ragazzo che ti piace, quindi non parlare solo di lui e dei suoi interessi, ma lascia che impari a conoscerti. Una volta che parlate con regolarità, trova degli interessi comuni di cui possiate discutere. In questo modo vi conoscerete meglio e legherete grazie alle cose che avete in comune.[5]
    • Ad esempio, a entrambi potrebbe piacere X Factor. Prova a chiedergli che cosa pensa dell'ultimo episodio. Ad esempio: "Hai visto X Factor ieri sera? È stato spettacolare!".
    • Partendo da questa domanda, puoi passare ad argomenti più generici. Ad esempio: "Ti piace la musica? A me piace moltissimo cantare e ascoltare i brani delle mie band preferite".
  2. 2
    Impara a conoscerlo ponendogli delle domande. Se il ritmo della conversazione sta rallentando, fai una domanda. Chiedendo al ragazzo qualcosa su di lui, ravviverai il suo interesse e riuscirai a capire se vuoi davvero uscire con lui. Se avete molti interessi comuni e opinioni simili, probabilmente siete compatibili. Puoi chiedergli:[6]
    • "Qual è il tuo film preferito?"
    • "Hai degli hobby?"
    • "Qual è la tua materia preferita?"
    • "Qual è il posto più bello che tu abbia mai visitato?"
    • "Chi è il tuo personaggio preferito della televisione?"
  3. 3
    Sii te stessa. Se ti piace davvero una persona, puoi essere tentata di interpretare un ruolo, cercando di andare incontro ai suoi desideri. Ad esempio, se un ragazzo ama lo sport molto più di te, potresti avere la tentazione di fingerti una grande appassionata di calcio, ma evita di farlo. Non negare i tuoi interessi, i tuoi hobby e le tue amicizie per paura di essere giudicata o rifiutata. Puoi esprimere educatamente la tua opinione ("Oh, non mi piace molto il calcio") e sfruttare l'opportunità per farti conoscere ("In realtà preferisco andare ai concerti").[7]
    • Può essere difficile seguire questo consiglio quando ti piace davvero un ragazzo, ma ricorda che chi non ti apprezza per quella che sei, non è la tua anima gemella.
  4. 4
    Mandagli regolarmente messaggi. Se riesci a ottenere il suo numero di telefono, lo scambio di SMS può essere un mezzo di comunicazione molto utile, che può aiutarti a conoscerlo meglio. Prova a scrivergli di tanto in tanto e vedi se ti risponde; può aiutarti a capire se gli piaci veramente oppure no. Se replica subito ai tuoi messaggi, probabilmente è interessato a te.[8]
    • Sii te stessa quando lo senti. Se ti fa una domanda, rispondi sinceramente. Usa il tuo tono inconfondibile e il tuo senso dell'umorismo.
    • Ogni tanto utilizza le emoticon. Non esagerare, ma qualche faccina qua e là può essere seducente.
    • Lascia che sia lui, di tanto in tanto, a iniziare lo scambio di messaggi. Non pressarlo.
  5. 5
    Prova a flirtare. Mentre cerchi di conoscere il ragazzo che ti piace, prova a sedurlo con discrezione. Questo ti farà capire se è interessato a te oppure no. Se flirta a sua volta, allora è probabile che sia interessato.[9]
    • Sorridi. Sorridere è contagioso. Mantenere il contatto visivo mentre sorridi è importante, perché crea un'atmosfera giocosa e provocatoria. Sorridere a un ragazzo lo spinge a volerti conquistare. Fallo per un attimo, poi guarda da un'altra parte.
    • Incrocia il suo sguardo. In questo modo gli comunicherai il tuo interesse.
    • Prova a sfiorarlo. Ad esempio, toccalo sul braccio mentre gli parli.
  6. 6
    Evita alcuni argomenti. Alcuni argomenti possono rovinare una conversazione, quindi dovresti evitarli. Se vuoi conoscere un ragazzo che ti interessa, non parlare delle cose che lo fanno sentire a disagio.[10]
    • Non sminuirti. Devi dimostrare di piacere a te stessa e di essere sicura di te.
    • Non dire mai nulla di negativo sui suoi amici e parenti.

Parte 3
Confessare i Tuoi Sentimenti

  1. 1
    Cerca segnali di attrazione. Prima di chiedere a un ragazzo di uscire, è una buona idea cercare di capire se è interessato a te. Se ti sembra che non abbia alcuna intenzione di stare con te, forse è meglio se rimanete amici.[11]
    • Puoi capire se è attratto da te osservando il suo linguaggio del corpo. Si avvicina quando ti parla, ti guarda negli occhi e ti sorride spesso?
    • Quando siamo presi da qualcuno, abbiamo spesso l'abitudine di imitare il linguaggio del corpo di quella persona. Ad esempio, un ragazzo potrebbe incrociare le gambe quando lo fai tu.
    • Se trova delle scuse per toccarti, è attratto da te. Potrebbe sfiorarti il braccio, abbracciarti o provare a entrare in contatto con te in altri modi.
    • Può esserti utile notare se si comporta in maniera diversa con te rispetto a quanto fa con le altre persone. Questo atteggiamento può indicare che gli piaci, persino se fosse in contrasto con gli altri segnali. Ad esempio, se di solito ha l'abitudine di flirtare con tutte le ragazze, mentre con te è silenzioso e timido, forse si sente nervoso quando siete insieme, perché gli piaci.
    • Ricorda che nessuno di questi segnali ti dà la garanzia che un uomo sia interessato a te.
  2. 2
    Adotta un approccio diretto. In alcuni casi, essere diretti è la scelta migliore. Confessare i tuoi sentimenti non è facile; tuttavia, se ritieni che un ragazzo sia attratto da te, è più semplice dirlo apertamente invece di fare tanti giri di parole.[12]
    • Scegli frasi semplici. Puoi dire: "Mi piaci davvero tanto. Mi chiedevo se anche tu provi lo stesso".
    • Fai un respiro profondo prima di parlare e riuscirai a mantenere la calma.
  3. 3
    Chiedigli di uscire con te. Se la tua dichiarazione ha avuto successo, proponi un appuntamento. Puoi dire: "Ti va di andare al cinema stasera?" oppure "Vuoi andare a ballare con me?". Non è facile fare la prima mossa, ma se provate gli stessi sentimenti, dovrebbe andare tutto per il meglio.[13]
  4. 4
    Affronta il rifiuto. Non puoi mai essere certa al 100% che qualcuno sia interessato a te. Anche se credi di aver interpretato i segnali nel modo corretto, esiste sempre la possibilità che un ragazzo non ricambi il tuo affetto. In quel caso, accetta la situazione e volta pagina.[14]
    • Se lui ti respinge, non tempestarlo di domande e non arrabbiarti. Rispondi: "Ok, sono delusa, ma capisco". Poi trova una scusa e allontanati.
    • Cerca l'aiuto di amici e familiari. Trova una persona che ti aiuti a sfogare la delusione.
    • Fai qualcosa di carino per te stessa. Comprati un abito o qualche altra cosa che ti piace. Prenditi una giornata di vacanza e vai al cinema con un'amica.

Consigli

  • Quando parli con il ragazzo che ti piace, non incrociare le braccia, non giocherellare nervosamente e non guardare continuamente il cellulare: daresti l'impressione di essere insicura o annoiata.
  • Rilassati! Immagina che il ragazzo con cui stai parlando sia un parente o un'altra persona che ti fa sentire a tuo agio.
  • Se hai difficoltà in una materia, chiedigli aiuto, o se è lui che non capisce qualcosa, dagli una mano. In entrambi i casi, avrai un'ottima scusa per stare da sola con lui.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Paul Chernyak, LPC. Paul Chernyak lavora come Counselor Professionista Matricolato a Chicago. Si è laureato all'American School of Professional Psychology nel 2011.

Categorie: Gioventù

In altre lingue:

English: Talk to a Guy You Like, Español: hablarle a un chico que te gusta, Português: Falar com o Rapaz que Você Gosta, Русский: поговорить с парнем, который вам нравится, Deutsch: Sprich mit einem Jungen den du magst, Français: parler à un garçon que vous aimez, 中文: 与你喜欢的男生交谈, Nederlands: Een jongen die je leuk vindt aanspreken, Čeština: Jak oslovit kluka, který se vám líbí, Bahasa Indonesia: Berbicara dengan Pria yang Anda Suka, 日本語: 好きな男性と話す, العربية: التحدث إلى شاب يعجبك, Tiếng Việt: Trò chuyện với chàng trai mà bạn thích

Questa pagina è stata letta 153 911 volte.
Hai trovato utile questo articolo?